Vai al contenuto
ultimus

Elevato Numero Luci In Un Interno

Recommended Posts

ciao,

devo risolvere dei problemi nella renderizzazione di una grande stanza (di forma irregolare)che ha un numero elevato di faretti ad incasso nel controsoffitto (circa 150 faretti). se inserisco tutti i faretti ho dei grossi problemi gestionali e di tempi, ho risolto mettendo circa 10 vray light grandi sul soffitto ed ho simulato l'incandescenza dei faretti applicando loro un light material, i risultati NON sono però soddisfacenti per due motivi:

1- l'effetto della luce proveniente da ogni singolo faretto è inesistente

2- la scena in generale non risulta luminosa così come dovrebbe (ho usato anche il color mapping ma non risolve del tutto i problemi ed in più altera i colori).

come posso risolvere, premettendo che vorrei inserire nella scena tutti i faretti(se possibile)?

grazie in anticipo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

150 sono parecchi..secondo me dipende dalla geometria della stanza. magari negli angoli o vicino ai muri potresti mettere delle ies ai singoli faretti, in modo da ottenere il classico effeto di luce del faretto, mentre nel resto della scena provare con degli spot normali provando a variare intensità, larghezza del cono illuminante e "fall off" della luce

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

150 sono parecchi..secondo me dipende dalla geometria della stanza. magari negli angoli o vicino ai muri potresti mettere delle ies ai singoli faretti, in modo da ottenere il classico effeto di luce del faretto, mentre nel resto della scena provare con degli spot normali provando a variare intensità, larghezza del cono illuminante e "fall off" della luce

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se sono davvero necessari 150 faretti, applica a tutti un vraylight material con un multi tale da farli sembrare davvero accesi (1 credo possa sin bastare). poi utilizza a zone delle vraylight. in questo modo oltre ad avere un numero di luci ragionevole riesci a contrastare meglio la scena, cosa che con le sole vraylightmtl avresti difficoltà ad ottenere.

un consiglio basilare è comunque sempre quello di postare l'immagine della scena su cui si hanno dei problemi.

viaggiando al buio, si rischia soltanto di generalizzare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

per curiosità personale....che stanza è con 150 faretti???, generalmente i faretti, vedi spazi espositivi, vengono usati in maniera parsimoniosa per enfatizzare alcuni dettagli, singole opere e quindi richiamare l'attenzione...a meno che la tua stanza non sia 200x200mt....150 faretti mi sembrano veramente sproporzionati

senza polemiche...solo per sapere....ciao :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao evalu,

il posto è l'interno di un ipotetico negozio che misura circa 20x18m,

i render che avevo realizzato prima di postare erano già stati fatti come franci ha suggerito, il problema, oltre a quelli già esposti, è che l'immagine spesso risulta evanescente e gli oggetti presenti non sembrano ben definiti. appena posso posto un'immagine.

a presto.

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Ultimus.

In effetti il sistema migliore credo sia misto, cioè utilizzare sia luci "reali" ovvero ies in posizioni strategiche vicine ai muri ove il cono di luce debba essere più netto e definito sia area lights (vraylights) in zone dove serve luce più diffusa. In questo modo dovresti riuscire a compensare il maggior uso di memoria derivante dalle IES, che normalmente ne utilizzano tanta.

Io sono arrivato a 90 ies in una scena molto complessa con più di 2 milioni di poligoni e bestemmiando un pò sne sono uscito. E' molto importante l'ottiimizzazione del QMC sampler in questo caso, perchè è quello che si occupa della gestione dell'intero motore.

Attenzione , nel menù system , ad ottimizzare anche il gestore della memoria in funzione di quanta ram massima puoi/vuoi usare. Se vuoi utilizzare meno ram devi utilizzare i valori "max tree depth", abbassandolo al limite per fargli usare meno RAM e "Face / LEvel coef" che va invece alzato , sempre per fargli utilizzare meno ram. Questo però. ovviamente, lo fai solo se sei al limite, se invece puoi fargli usare Più ram.. fallo , facendo l'operazione opposta a quello che ti ho detto prima, perchè il tuo rendering sarà più veloce. Il limite fisico è attorno ad 1.5 giga, che può essere alzato utilizzando lo switch /3GB .

Onestamente negli ultimi tempi, dopo aver usato molto le IES sto rivalutando di usare in molti casi anche dei faretti standard con caduta tarata ad hoc per motivi di risparmio di memoria e maggiore velocità operativa. Se ci smanetti un pò ti renderai conto che questo tipo di luce comunque dà ottimi risultati , diciamo simili alle ies, ma con tempi di calcolo più rapidi .

Un'altra cosa... presterei attenzione ai filtri di antialiasing che usi, perchè alcuni usano molta ram. Prova ad usare il QMC AA (con valori alti... diciamo 1/50 o 1/100) e a disabilitare completamente i filtri (al limite usa l'area), settando magari il Noise threshoild del QMC sampler a 0,01 in modo da limitare il noise generale della scena. L'uso del QMC AA limita l'uso della ram e per gli interni è decisamente più indicato e rapido rispetto all'adaptive subidivision , soprattutto in presenza di molti oggetti glossy.

Non è tutto.. ma è difficile essere sintetici con cose del genere...

Un saluto

MArcoG

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×