Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
Stefano Gesh

Map Channel - Applicare Decals

Recommended Posts

Premettendo che sono un niubbone, in questi ultimi 3 giorni mi sono sbattuto molto per capire il funzionamento del map channel. Ho letto vari tutorial (compreso uno in russo, cercavo di capire dalle immagini) ma nessuno dei tutorial suddetti mi ha aiutato... anzi al limite mi ha confuso ancora di piu' le idee. Alla fine mi son "messo giù" e ho trovato il modo di mappare su diversi canali, un metodo che a me pare semplice e rapido. Ma adesso CIANCIO ALLE BANDE!!

In questo mini-tutorial useremo la classica sfera come mesh,quindi cominciate a crearne una e dopodiche' aprite il material editor... fatto? (Giovanni Mucciaccia rulez)

Create un materiale multi-sub object e in set number mettete 2.

Create il primo materiale (quello che volete ma x fare prima lasciate standrard e cambiate solo il colore del diffuse) e trascinatelo anche nello slot del 2° materiale

foto%2001.jpg

Ora entrate nel 2° materiale e clikkate sul quadratino del diffuse.

Scegliamo composite

foto%2002.jpg

Settate come numero mappe 2 e x ogni mappa mettete la bitmap che volete usare come decalcomania. Ricordatevi che x ogni decal va assegnato un numero map channel diverso e togliete la spunta nei tile.

Bene, ora assegnate alla mesh tanti uvw mapping quante sono le decals assegnando lo stesso map channel della decal all'uvw mapping. Il mapping lo potete ruotare, ridimensionare e spostare come vi pare selezionando il Gizmo.

foto%2003.jpg

foto%2004.jpg

Se avete una decal da assegnare + volte, cosa che capita quando si deve mappare per esempio un'autovettura da rally, basta copiare e incollare l'uvw mapping e spostarlo nei punti che vi interessano.

Per copiare un uvw mapping: fare destro del mouse su Uvw mapping (x intenderci dove c'e' la lampadina e il segno +) e fate copy... e poi paste. Vi suggerisco caldamente di cambiare nome ad ogni uvw mapping o a lungo andare non ci capirete + nulla.

Ricordatevi che se la decal ha delle parti nere si possono eliminare attivando l'RGB Intensity dell'Alpha Source in Bitmap Parameters. In questo modo il colore nero della decal non viene preso in considerazione.

Ad ogni modo ecco il famigerato map channel:

foto%2005.jpg

Ciao a tutti e buone decals.

post-3829-1163489483.jpg


Edited by gurugugnola

Share this post


Link to post
Share on other sites

Complimenti anche da me.

Ho sempre usato i materiali mask abbinati alle mappe di trasparenza ma, anche se consigliate in molti forum per creare decalcomanie a me sono sempre sembrate pessime. Questo sistema è invece ottimo.

Grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho una domanda.... io sto usando questa tecnica per applicare degli adesivi, siccome alcuni si ripetono + volte ho provato a fare come suggerivi tu, cioè clonando il modificatore uvwmap e poi spostando il gizmo. ma non funziona, perchè l'adesivo precedente si sposta col nuovo modificatore.

Come facevi tu? cambiavi altri settaggi?

grazie!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie, comodo questo metodo, non ho capito però, perchè all'inizio utilizzi un materiale multi-sub object? Non puoi utilizzare un materiale 'standard' e poi direttamente in questo utilizzare il 'composite' per il diffuse?

bye bye

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao! Ho letto il tutorial solo ora. Io però ho un problema riguardo l'applicazione di decal. Non riesco ad applicare una etichetta su un oggetto trasparente senza che anche l'etichetta stessa diventi anch'essa trasparente. Sto impazzendo da giorni :wallbash: e magari è semplicissimo. Conosci il metodo giusto? Grazie. Giorgio

Share this post


Link to post
Share on other sites

ti succede perchè con questo metodo non si cambia il materiale, ma solo il suo colore nel diffuse, per poter applicare un'etichetta non trasparente ad un materiale trasparente devi usare un materiale di tipo blend, in cui inserisci in uno slot il tuo materiale trasparente e nell'altro il tuo materiale con l'etichetta, poi come maschera tra i due tipi di materiali utilizzi la stessa dell'etichetta e nel diffuse del materiale dell'etichetta non usi un composite ma direttamente un mask.

Poi la mappatura è uguale.

ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie mille Coren. Apprezzo tantissimo la tua disponibilità. Ma io sono un po' di cocio e ti confesso che non ho capito molto bene la tecnica. Non è che puoi postarmi un esempio pratico? Sono arrivato a creare un materiale BLEND, sul primo slot applico materiale raytrace, sul secondo applico un materiale standard con una bitmap sul canale diffuse. Poi mi sono perso!!!! AIUTOOOOO

Share this post


Link to post
Share on other sites

per la tua bitmap hai anche una maschera in bianco e nero per definire dove è trasparente o meno oppure è piena?

nello slot della mask devi mettere una mappa in bianco e nero che definisce dove il materiale è come quello nel primo slot e dove come quello nel secondo.

Poi per impostare l'etichetta fai come nel tutorial ma senza usare il composite(perchè da quello che ho capito ne hai solo una)

cosa importante è che devono corrispondere le posizioni della maschera nel blend e dell'etichetta.

comunque per capire meglio queste questioni ti consiglio di guardare qui, è anche in italiano .

Nella parte dei materiali c'è la voce "Mappa Mix e materiale Blend." che credo faccia al caso tuo, comunque ti consiglio di farti qualche tutoria di quella sezione, così prenderai dimestichezza con l'argomento.

ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie ancora Coren. Guarda, io non ho la necessità di usare alpha channel, devo solo simulare una bottiglia con la classica etichetta. quindi devo creare un materiale raytrace per la bottiglia, quindi.... booh!!!

Grazie anticipatamente

Share this post


Link to post
Share on other sites

si, ma l'etichetta non è di vetro quindi devi dire a max in che punti il materiale blend è di un tipo o un altro, questo lo fai con una maschera, che non è altro che una mappa in bianco e nero.

oppure puoi usare un materiale multi sub object, trovi sempre tutte le informazioni spiegate alla perfezione nel link che ti ho postato prima.

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR