Vai al contenuto
Gabriele

Arkangel:il Lungometraggio

Recommended Posts

Salve, quella che segue è l'anticipazione di un progetto che ho intenzione di portare avanti con l'aiuto di tutti ii treddiani e che avrà successivamente uno spazio di lavoro tutto suo all'interno di treddì.

L'intento finale è quello di commercializzare un prodotto che avrà come target il circuito cinematografico.L'esperienza di altre realtà italiane ci ha dimostrato come una buona volontà che rasenti lo stoicismo unita ad un discreto talento possano portare al conseguimento di questo obiettivo.Per essere chiari fin dall'inizio, io seguirò il progetto in prima persona e in un certo senso sarò coordinatore e garante del funzionamento dei vari reparti però i responsabili dei suddetti reparti sarete voi.Voglio dire...ognuno di noi sarà messo in condizione di sentire come proprio il progetto.Nessun protagonista assoluto.il film sarà figlio di treddì e noi tutti saremo i genitori.Il primo step sarà quello di creare una commissione che valuti in che modo e in che misura coinvolgere i partecipanti.Successivamente si costituirà una società e si partirà col progetto.

quella che segue è una FAQ che cerca di rispondere anticipatamente alle vostre potenziali domande.

D: Esiste una sceneggiatura o altro materiale in genere?

R: Al momento esiste solo il soggetto (una specie di riassunto per grandi linee)

D: Esiste un produttore?

R: Non ancora.Una volta definito il team si realizzerà una piccola produzione esecutiva...una specie di trailer di 60 secondi che servirà ad acquisire la disponibilità del produttore.

D: Quali software e quali hardware si utilizzeranno?

R: La commissione deciderà in base alle specifiche necessarie alla realizzazione.

D: E' previsto un compenso per i partecipanti?

R: Acquisita la produzione, per tutti gli associati, In base alle mansioni svolte e al tempo impiegato i compensi verranno distribuiti a norma di legge.Fino alla produzione esecutiva effettueremo un autofinanziamento.

D: Le partecipazioni avverranno on-line oppure on-site?

R: Le partecipazioni decisionali importanti potranno avvenire in luoghi d'incontro prestabiliti, per le comunicazioni di servizio avremo un forum dedicato al progetto e uno spazio sufficiente all'interscambio di materiale vario.

D: Se qualcuno cambiasse idea e volesse ritirare l'adesione?

R: La possibilità di ritirarsi prima del costituirsi della società sarà possibile senza incorrere in sanzioni.Successivamente sarà la legge a prevedere le modalità di sospensione della collaborazione.

Se avete altre domande..sono pronto a chiarire immediatamente.

Considerando che la maggior parte di noi siamo professionisti e abbiamo un lavoro che ci impegna, il tempo messo a disposizione sarà soggetto a flessibilità.

Consideriamolo un hobby che può diventare un lavoro di domani.

Per non perdere tempo ulteriore in chiacchere cominciamo col postare disponibilità indicando il ruolo che vorremmo ricoprire e successivamente continueremo la discussione con elementi di dialogo nuovi.Un pò some si fa con gli annunci di lavoro, esorto tutti a farsi avanti ricordandosi che non sono ammessi i perditempo.

Per facilitare il formarsi della commissione sarebbe bene produrre un sintetico curriculum lavorativo o di esperienze in genere utili al nostro fine.Nel caso in cui non si conoscano ancora certi lati qualitativi dei partecipanti può essere utile postare anche dei lavori specifici.

Questo può essere l'inizio del concretizzarsi di un sogno...dipende da noi e dalla nostra intraprendenza.Adesso passo la parola a voi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi...vi prego di rispondermi pubblicamente e non in privato perchè altrimenti sembra che non interessi ad alcuno.Capisco che si rischia di passare per visionari..però senza il coraggio delle proprie azioni non si va da nessuna parte.Io mi sono esposto adesso tocca a voi.Forza......

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Gabriele, per adesso aggiungo il mio nome alla lista degli interessati, potrebbe essere una bella esperienza. Chiaramente come da te preannunciato faccio parte di quella tipologia di persone che già lavora nel settore, quindi una volta aver capito tutto al meglio potrei pensare di offrire la mia disponibilità nei modi e nei tempi a me + congeniali.

Aspetto notizie ;)

Karma3D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh, una cosa da pazzi! (naturalmente in positivo).

Io ho conoscenze in Illuminazione - Rendering - Shading ed un po di Compositing ma non mi tiro indietro davanti ad altri lavori.

Se come dici si tirerà su un team di persone serie io do la mia disponibilità in base ai miei tempi naturalmente, penso che tra qualche mese nn saro' piu in Italia ma visto che sono ammesse collaborazioni online ci sto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ottima idea Gabriele, ma sarebbero da chiarire alcuni punti.. la societa' ?? Intendi una VERA societa' ?? Se cosi' fosse di che tipo ??

Non ho capito bene se intendi "congrega di amici" oppure qualcosa di piu' "serio"...

Io ho gia' una societa' che si occupa di queste cose, non di 3d, e cmq darei volentieri una mano a sviluppare la sceneggiatura, la fotografia o la regia. :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

:D ok se dobbiamo fare il botto voglio farlo pure io, ma che sia bello grosso.

principali esperienze nel campo della Modellazione, Shading, illuminazione,....ed una certa conoscenza di post-produzione e Compositing,....aspetto altre info e maggiori chiarimenti....ma per il resto sono nella barca con voi...

Ciao.... :devil:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

M.. l'idea non e' male, solo che un lungometraggio..e' una grossa pretesa sec me'.. Comunque, prima che si sappia qualcosa di piu', non posso dare la mia disponibilita'...

In ogni caso penso che un'animatore vi potrebbe servire..

cya.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Salve.Capisco le perplessità di mc cage e sono più che giustificate.Il discorso di fare un lungometraggio nasce dal fine di commercializzare un prodotto per le sale.Un corto aspirerebbe a obiettivi diversi e non è il nostro caso.Sicuramente richiederà diversi mesi per la preproduzione e altrettanti per la produzione, con la post produzione arriveremo al 2006 verosimilmente.Ricordo però, e con questo rispondo alla domanda di Rio, che si costituirà una società ex novo per fissare i ruoli e le percentuali degli associati, proprio per garantire che non si investa tempo per un hobby fine a se stesso.La passione ci aiuterà a realizzare il promo e quindi a sostenere il gruppo (con le proprie risorse personali), ma dopo sarà la produzione ad 'alimentare' i nostri entusiasmi.Detto ciò fornisco adesso qualche spunto di riflessione e ricordandovi che la sceneggiatura si svilupperà insieme a voi, quindi tutti i suggerimenti che potrete dare a gattotondo e a chi si occuperà con lui della stessa, saranno ben accetti.Anche sketches sui personaggi e gli scenari aiuteranno a creare il mondo virtuale di arkangel.Dunque bozzettisti, art director e disegnatori...fatevi avanti.Ribadisco che presto avremo uno spazio piu ampio a disposizione e un forum tutto nostro.Al momento cominciamo a conoscerci su questo thread.Adesso eccovi uno stralcio del soggetto.(l'immagine non è rappresentativa ma serve solo a evocare suggestioni e vorrei arrivare a un 3d simile come standard qualitativo)

Arkangel : Il soggetto.

La storia ha lasciato le sue tracce in un modo simile alla nostra storia...simile...ma non la stessa.

E' stato un messìa che ha affidato ai discepoli il compito di tramandare i suoi insegnamenti ed essi hanno fatto milioni di proseliti.

tutto questo aveva avuto inizio 1000 anni prima dell'inizio della nostra storia.

In una terra che ricorda la Romania...in un tempo che ricorda il medioevo...in un mondo che ricorda il nostro mondo..

Un paese di poco più di un centinaio di abitanti, la cui economia si basa sulla pesca in un immenso lago, la cui estensione è tale che nessuno ha mai visto la sponda opposta...i pochi che si spingono oltre i limiti conosciuti, non fanno più ritorno.L'umidità prodotta dal lago fa sì che anche il giorno è talmente cupo da sembrare sempre sera.Nebbia ovunque...e oltre la religione che accomuna gli abitanti, è un gioco di morte che consente il controllo demografico per contrastare le sempre piu esigue risorse.Verso l'interno vi sono montagne così alte da sembrare congiungersi con il cielo e attraverso le quali non è pensabile trovare valichi.Solo un castello sovrasta il paese.

La leggenda dice che è abitata da due demoni che dormono in attesa della battaglia finale col messìa che ritornerà alla fine dei giorni...e si dice che i giorni stiano per finire.In realtà al castello vivono due maghi che sembrano non appartenere ne a quella cultura ne a quella razza.A loro fa comodo che la gente stìa alla larga perchè così possono condurre i loro esperimenti indisturbati.Il primo sembra avere 70 anni un po bassino e panciuto, il più saggio.Il secondo ricorda un ventenne alto e biondo con gli occhi azzurri.Troppo chiaro di carnagione..sarebbe considerato persino brutto agli occhi degli abitanti del paese che sono simili agli arabi per colore della pelle e tratti somatici.Lui è il più irresponsabile e irrazionale dei due...ma anche il più potente.In pratica il saggio controlla il genio del ragazzo...sono la potenza racchiusa nella ragione...due scienziati...due alchimisti.

Di tanto in tanto il ragazzo si traveste da pescatore e scende in paese...sopratutto la notte..per spiare la gente e per divertirsi alle loro spalle.

...

(il soggetto spiegherebbe sia in cosa consiste il gioco di morte di cui parlavo prima sia gli eventi che portano all'inizio della nostra storia...ma io li rimanderò ad altra sede.Adesso cercherò di essere più sintetico).

I due maghi hanno scoperto una porta dimensionale e l'hanno imbrigliata all'interno di una stanza del castello.Attraverso una rete che sembra spingersi nel nulla essi 'pescano' dalle dimensioni le cose più strane e gli esseri più insoliti.A volte hanno rischiato di essere sbranati da animali a loro sconosciuti, altre volte hanno pescato oggetti il cui uso è rimasto un mistero...ma stavolta prenderanno l'unica cosa che non avrebbero mai dovuto toccare.Il ragazzo approfittando dell'assenza del vecchio spingerà la rete oltre i limiti dei nodi fissati dall'anziano "mai...oltre i trentatrè nodi...ricorda...".Le parole del vecchio non gli sono mai andate a genio...e alla prima vera occasione trasgredisce.imprigionato alla rete tira su una creatura simile a un drago e nel tentativo di catturarlo...lo uccide.Da un arto strappa una pergamena con degli strani simboli.Confessa l'incidente e mostra la pergamena al vecchio e drammaticamente scopre che la creatura che ha ucciso è un angelo...ma non un angelo qualunque...è l'arcangelo responsabile del messaggio divino...e così facendo pregiudica l'avvento del messìa in quella oscura dimensione...simile alla nostra...ma non la nostra.

Tutto il film si svolgerà attraverso un viaggio nel tempo e nello spazio fino al raggiungimento del luogo dell'annunciazione e il ragazzo dovrà sostituirsi all'arcangelo per annunciare il messìa...vestito soltanto di un lino bianco e tenuto sospeso attraverso il passaggio dimensionale dalla rete.Ma per portare a termine il suo compito dovrà prima affrontare il male.

Non mancano spunti di estrema comicità nè la storia d'amore tra il ragazzo e la donna depositaria del messaggio...che vi racconterò un'altra volta.


Modificato da Gabriele

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'ottimismo è il sale della vita...:)

a volte essere realista scoraggia gli animi deboli..capisci?

inutile parlare del dolce prima di aver assaggiato gli antipasti...e poi l'appetito vien mangiando.Se non la finisco coi luoghi comuni vomito sulla tastiera. ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Dai messaggi privati che ricevo ho raccolto i suggerimenti piu importanti e li applico subito.

Per prima cosa consideriamo che l'obiettivo principale sarà il trailer che sarà estratto da un cortometraggio.Successivamente se avrà il risultato sperato parleremo del lungometraggio.Dai vostri messaggi ho identificato diversi modellatori, compositori e animatori.Vorrei che dialogaste tra voi in questo spazio e che cominciate a definire i vostri ruoli mettendovi d'accordo da subito.Questo progetto è vostro.Dateci dentro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Beh la storia mi incuriosisce, pero' prima di commenti veri aspetterei di creare l'ambiente riservato e vorrei sentirla tutta descritta in modo meno sintetico.

Da quello che hai scritto ci sono le basi x una storia bella ed appassionante ma potremmo anche cadere nel banale, comuqnue aspetto la versione integrale e poi da quel che ho capito tu hai solo una bozza di storia, la sceneggiatura va ancora fatta no?

Alessandro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, credo che sia importante trovarsi in uno spazio dedicato, e credo che all'interno di questo spazio, modellatori, animatori, sceneggiatori, scenografi, registi abbiano uno strettissimo contatto prima tra loro, poi con gli altri, in modo che quando sia pronto tutto, si possa partire affiatati.

Vai Gabriele!

Poi con il tuo nome...altro che Arkangelo... :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

assolutamente.E' ancora tutto da definire.I personaggi...la storia..i profili psicologici..i costumi..gli ambienti...tutto.Per adesso mi piacerebbe che si definissero i reparti..i gruppi di lavoro.LA sceneggiatura la scriveremo dopo aver raccolto materiale, schizzi e dati in genere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Dai messaggi privati che ricevo ho raccolto i suggerimenti piu importanti e li applico subito.

Per prima cosa consideriamo che l'obiettivo principale sarà il trailer che sarà estratto da un cortometraggio.Successivamente se avrà il risultato sperato parleremo del lungometraggio.Dai vostri messaggi ho identificato diversi modellatori, compositori e animatori.Vorrei che dialogaste tra voi in questo spazio e che cominciate a definire i vostri ruoli mettendovi d'accordo da subito.Questo progetto è vostro.Dateci dentro.

Beh meglio cosi, fare un trailer e poi passare al resto.

Io posso occuparmi anche di modellazione nella prima fase del progetto, visto che ce ne sarà molto bisogno inizialmente.

Ma vorrei che le persone + esperte (che hanno gia avuto esperienze rilevanti nel settore dei film 3d) si facessero avanti x spiegare come sarebbe meglio organizzarsi. Esempio, nella prima fase servono modellatori, disegnatori, bisogna trovare uno stile da dare al film ecc...

Poi in base alla disponibilità si deciderà a chi affidare un compito piuttosto che un altro.

Alessandro

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

x cecofuli

E' prematuro parlare di durata.Sarà una logica conseguenza della sceneggiatura.Adesso il target è di 5 minuti di corto dal quale estrarre 60 secondi di trailer e servirà per acquisire la produzione esecutiva, ovvero i fondi necessari a cominciare il lavoro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si stanno cominciando a delineare i gruppi di lavoro.Al piu tardi domani postero una tabella che mostri nominativi e ruoli.Nel frattempo continuate a postare adesioni.La mia mail è gabsan@yahoo.com

In privato potremo scambiarci i numeri di telefono.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se ho capito bene stiamo parlando di un lungometraggio fantasy giusto?

l'ambientazione: sarebbe una sorta di Romania medievale.. almeno all'inizio.

I tempi:La storia si svolge in un era simile al medioevo, ma dalla collocazione temporale ancora non molto definita.. chiara.

La sintesi:

Un giovane alchimista si impossesa di un varco dimensionale grazie al quale scopre come viaggiare nel tempo/spazio. Nonostante le raccomandazioni del suo Maestro, il nostro eroe oltrepassa la soglia di massima esplorazione del varco dal quale tira fuori un drago e nel tentativo di controllarlo lo uccide.

Solo dopo si rende conto di aver ucciso un arcangelo e cosa ancor più grave, di aver mandato all'aria la sua missione di fondamentale importanza. Esso era incaricato dal messia di portare il messaggio divino nel giorno dell'ultima sfida tra bene e male.

Il nostro protagonista,intuita la gravità del suo gesto, decide di sostituire l'arcangelo in questa delicatissima missione che lo porterà ad affrontare estenuanti peripezie .. si troverà a fare i conti con le forze del male che vorranno a tutti i costi sbarrargli la strada, ma alla fine L'eroe porterà a compimento la missione e annuncierà la venuta del messìa.

Sarà l'inizio della fine?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi...le vostre adesioni mi stanno dimostrando che l'interesse è quello giusto.Raccogliamo piu materiale possibile...testi..idee e disegni...tutto il materiale possibile ..servirà a gli sceneggiatori...continuate così...avremo presto il nostro spazio...adesso..giu..idee...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×