Vai al contenuto
jp

Quanto Dovrei Farmi Pagare...

Recommended Posts

jp    0

Salve Ragazzi.... ogni tanto mi rifaccio vivo.

Mi è stato commissionato un lavoro , si tratterebbe della realizzazione di un video di presentazione, l'animazione di un logo.

Mi spiego meglio , quei titoli che le case produttrici , montano prima delle proiezioni del loro filmati.... insomma la rappresentazione animata del logo della società.

Spero di essere stato esaustivo. :huh:

La durata del video sarà di circa 10 secondi, e saranno inseriti elementi 3d(modellazione , animazione ed esportazione per essere montato in compositing) e 2d...

e sicuramente , qualche effetto particellare(ma da un simulatore tipo combustion).

In più c'è da inserire l'audio.

Premetto che il cliente ha già un'idea su come dovrà uscire il tutto.(è mi ha fatto vedere qualche bozza che magari vi postero inseguito)

Secondo voi come dovrei approcciare al prezzo.

Spero di aver reso l'idea.... Vi ringrazio tanto!!!

:eek::wacko::w00t: ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...anche se ci metti si e no due giorni per farlo...credo che meno di 150 euro non esista...

...poi dipende da quanto sei conosciuto e soprattutto da quanta alternativa il proprietario è convinto che ci sia a te...

...se ha una bella moglie io proporrei uno scambio di favori cmq :D:D:D !!!...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
jp    0

Behh sul fattore moglie potrei vedere.... B)

....ma sul fattore prezzo..... farò una cosa..... appena ho tutti i dati su quello che devo realizzare, le tecniche che userò e il tempo stimato(insomma appena farò un bel piano di lavoro).... inserirò una discussione , in modo da valutare e dar valore al lavoro da svolgere. :D

comunque grazie per i vostri veloci consigli. :w00t:


Modificato da jp

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

questo e' il classico lavoro che non se ne riesce a capire il valore commerciale,.....e' vero si che per farlo ci vorranno si e no un paio di giorni,....ma anche vero che trattasi di una animazione anche se di 10 sec. io penso che 300 o al massimo 400 sia il suo, altrimenti si crea una situazione di contrasto in cui a seconda dei casi si ottiene prezzi o troppo bassi o troppo alti commisurati al lavoro,......per fare un esempio,.....in questi giorni devo fare la simulazione statica di una "duna" di terra ed erba,....a farlo ci mettero' si e no un pica secondo,....cioe' al massimo una mattinata o poco piu',....quindi che volete che possa costare,......malgrado questo non posso chidere meno di 150, 200 euro perche' altrimenti il prossimo rendering mi verra' contestato come troppo caro anche se molto piu' complesso.

poi se il cliente e' ricco che si paghi la sua ricchezza.......... :devil::devil::devil:

Ciao.... :devil:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
jp    0

Ti quoto in pieno...

in questi lavori non costa (solo) il tempo che si impiega per la realizzazione ma soprattutto la conoscenza e l'esperienza, e ovviamente la qualità. B)

Una cosa che non bisogna fare mai è valutare poco quello che facciamo e che conosciamo....

perchè cosi facendo non si campa.... :crying:

e poi se ci svalutiamo noi stessi figurati i clienti (taccagni). :devil::devil:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Torno giusto ora dalla chiusura di un lavoretto. Venerdì sera il mio capo mi dice che un suo caro amico ha un problema di render. Gliene serve uno per luedì mattina. E' uno stand e vuole 5 viste. Vado sabato pomeriggio, mi da file autocad e qualche texture. Tra sebato e domenica lavoro una decina di ore, tra qui 1 riunione durante la quale , come solitamente accade, avvengono apportate modifiche l render. Consegno tutto stamattina. Costo: 300 euro netti (a cui aggiungerò iva e robe varie). A me sembrava un prezzo più che ragionevole, ma come al solito al personaggio, che però no ha detto nulla, gli è parso caro. A voi giudicare.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
jp    0

Secondo me ..... bisogna far vedere al cliente il lavoro che c'è dietro un rendering, una modellazione un'animazione 3d e quant'altro........

così se ne render-anno conto... :devil::devil:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, ma come faia spiegare al cliente, che no sa nemmemo cosa è fotoshpo, il lavoro che c'è dietro ad una immagine. Purtroppo è l'ignoranza che ci uccide, nel senso che non conoscendo il processo di renderizzazione no sanno nemmeno dargli un valore. Il primo che mi viene in mente è la quantità di ore lavorative, ma a volte è troppo riduttivo. Non siamo mica operai, senza offesa ai metalmeccanici, ma la formazione professionale , la vogliamo pagare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Costo: 300 euro netti (a cui aggiungerò iva e robe varie). A me sembrava un prezzo più che ragionevole, ma come al solito al personaggio, che però no ha detto nulla, gli è parso caro

---è ovvio che pare caro...però con quei soldi ci devi portare avanti uno studio con vari dipendenti tasse programmi originali e quant'altro---

---se uno apre un ristorante è caro perchè ti dice che ha il riscaldamento le tasse i camerieri da pagare...noi abbiamo tutta una serie di altri motivi che ho già elencato---

---quindi non ho capito devo essere cari solo gli altri?

---poi conta tanto il curriculum e la fama di uno studio, quanti clienti fissi uno ha...se devi entrare nel mercato come sto facendo io i prezzi all'inizio devono essere necessariamente un po' più bassi...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Non siamo mica operai, senza offesa ai metalmeccanici, ma la formazione professionale , la vogliamo pagare?

...uno spera che almeno qualcosa in più che se ne non avesse studiato di metterselo in tasca...anche se spesso è più facile a dirsi che a farsi questa cosa....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A me hanno detto che per 2 edifici quasi uguali dovevo non chiedere troppo, perchè si usa 'copia e incolla'... Cosa vuoi fare? Se sei una persona seria che ha già lavorato ridi e fai una battuta, perchè quelli che danno lavoro e hanno i dindi, sono tutto fuorchè stupidi, ricordatevelo, e se spendono i soldi per 'voi' vuol dire che sanno perfettamente la differenza, altrimenti fanno fare un 3d in autocad dal loro geometra del caso...Poi tutti combattono sui prezzi che siano cipolle o render.

Ceco, si vede che non hai fatto l'operaio, altrimenti sapresti che quelli bravi hanno bisogno di anni di pratica e valgono quanto te. ;) (mi raccomando, non è polemica...E' che ho spalato merda e progettato impianti, giungendo alla coclusione che sono la stessa cosa (spesso è meglio la cacca :D )

Poi per il prezzo secondo me oltre che bravi occorre essere smaliziati, c'è gente che lavora a 15-20 euro l'ora e gente che è riuscita a farsene pagare quasi 50 all'ora(ovviamente rispetto al lavoro eseguito)... Credo che tutto, oltre che dalla bravura, dipenda dall'istante, dalla persona che hai davanti e da come sei tu.

Praticamente un macello :D

Per la formazione professionale giustissimo farla pagare, ma alla fine, se non si entra in una media-grande azienda conta solo ciò che si sa fare, e viene pagato in

modo uguale, quindi per me l'obiettivo non è far pagare l'apprendimento ma la qualità del render, cosa vuoi che importi al committente quanto hai sgobbato di notte...Piuttosto paga il lavoro quel prezzo perchè solo avendo lavorato di notte viene così bene!! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Operaio=fabbrica. Non sto parlando di artigiani. E comunque di gavetta ne ho fatta, no credere. A 10 anni a colorare con i vecchi evidenziatori i progetti di papà geometra (demolizione, costruzione, ecc. allora c'erano le eliocopie). A 14 anni fino ai 20 in cantiere a lavorare quasi tutti i pomeriggi in cantiere (per non parlare delle vacanze estate-inverno) come manovale (bocia). Nel frattempo diventavo geometra, disegnavo in cad prima 2d poi 3d i progetti (sempre di papà geometra) e mi laureo pure. 3 anni da ingegnere e ora 2 come grafico Ricapitolando Muratore, Geometra, Igegnere e ora grafico.

Con questo volevo solo farti capire la persona con la quale stai parlando, nessuna polemica. Comunque son dell'idea chela gente , non capendo come si fa un ender, non lo sa pagare. 1 bel render, magari da 1 settimana di lavoro e 1 di un giorno manco se ne accorgono della differenze. Sampling, Area, Noise, artefatti, AA, dimmi tu se lo capiscono. Alla fine lavoriamo per noi stessi e per la gioia di fare 3D...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok, Ok!! Mica dicevo niente!

Chissà che palle tuo papà averti sempre intorno!!! :D:D:D

Certo è come dici, e come ho detto prima che siano cipolle o render il prezzo si tira sempre, con la differenza che il cipollaio, sotto un certo prezzo, ti manda a quel paese. :P

Continuo invece a ritenere che le differenze ci siano e si vedano altrettanto bene, In questo sito, per esempio, chiunque può valutare la bravura differente anche digiuno di 3d, e quando la gente che sgancia non vede è un conto, quando fa comodo non vedere è un altro. L'unico difetto del 3d è che non si può toccare con mano, e diventa difficile giustificare, ma la differenza è sempre palese agli occhi del compratore. Sopratttto a quelli di un Brianzolo.( abbasso i brianzoli :angry: )

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si ragazzi avete tutti ragione,....pero' dopo diversi anni si di soddisfazioni ma anche di dura gavetta e frustazione io mi sono fatto un idea,.....il cliente non deve sapere cosa sta' dietro un rendering o perlomeno non in modo approfondito, deve solo saperer che per quel dato lavoro servono quei dati soldi,......perche per fare un esempio molto semplice quando vado a comprare una bistecca mi chiedono di pagare un prezzo e giustamente io lo pago,......per il 3d e' esattamente la stessa cosa,.....per fare 4 di 4 viste in esterno di un albergo con tanta erba tanti alberi tanti materiali modellazione nella norma illuminazione globale impaginazione e post produzione civuole 3.000.00 euri,...se non 3.500.00 da consegnare in 20 giorni llavorandoci magari i sabati e le domeniche, semplicemente perche ci lavoro tante, tante ore sopra anche quando potrei essere a mangiare noccioline stando in pantofole seduto in poltrona,....quindi se decido che quello e' il prezzo, quello e', si puo' sicuaramente fare una piccola agevolazione non c' e' dubbio ma non credo che questo possa variare il prezzo di molto.

se fare questo mestiere fosse semplice, se bastasse fare copia incolla il mondo sarebbe tempestato di grafici 3D,.. ma cosi non e', semplicemente perche e' un lavoro complesso sempre in evoluzione e con molti sacrifici. senza considerare i costi.

se questo viene capito bene, tanto meglio per me ma anche per il cliente, altrimenti se si crede che il o i prezzi siano esagerati in paragone la tempo impiegato dalla lavorazione il tempo impiegato all' apprendimento alla messa appunto delle tecniche hai soldi investiti alle spese, vuol dire,... che vai da un' altro,...ne piu' ne meno,....senza pero' poi' lamentarsi del risultato.

so che non e' semplice,.. ma io ad un certo punto mi sono stancato dei soliti clienti che magari per mille eruo volevano questo mondo e quell' altro,.....con mille variazioni aggiustamenti e modifiche cosi che un lavoro da mille euro che doveva durare una settimana arrivava ad un mese,...e io il mese dopo chiudo per fallimento....... :angry:

il 3D dal mio punto di vista e' un giochino caro,.. che deve essere fatto pagare, e bene,....altrimenti si affonda.....

Ciao,..... :devil::devil:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Salve Ragazzi.... ogni tanto mi rifaccio vivo.

Mi è stato commissionato un lavoro , si tratterebbe della realizzazione di un video di presentazione, l'animazione di un logo.

Mi spiego meglio , quei titoli che le case produttrici , montano prima delle proiezioni del loro filmati.... insomma la rappresentazione animata del logo della società.

Spero di essere stato esaustivo. :huh:

La durata del video sarà di circa 10 secondi, e saranno inseriti elementi 3d(modellazione , animazione ed esportazione per essere montato in compositing) e 2d...

e sicuramente , qualche effetto particellare(ma da un simulatore tipo combustion).

In più c'è da inserire l'audio.

Premetto che il cliente ha già un'idea su come dovrà uscire il tutto.(è mi ha fatto vedere qualche bozza che magari vi postero inseguito)

Secondo voi come dovrei approcciare al prezzo.

Spero di aver reso l'idea.... Vi ringrazio tanto!!!

:eek:  :wacko:  :w00t:  ciao

a)

se hai problema di bolletta, fai il lavoro in 2 giorni e fatti pagare 150 euro (preticmante nulla). poi cestinalo subito...

b )

se non hai problemi di bolletta fatti pagare 500 euro e non farlo in 2 giorni, ma lavoraci almeno una settimana. poi conservalo per il tuo curriculum

poi ci sarebbe anche l'opzione c )

sempre se non hai problemi di bolletta, fai il lavoro gratis, impiegaci una settimana e quando avrai tanti lavori da una settimana, tutti fatti gratis, fatti pagare 1000 euro per i lavori successivi.


Modificato da pentothal

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
hoe    0

Ciao ragazzi, se permettete dico anch'io la mia...

Innanzitutto quoto Gattotondo e unhombre e poi sulla questione tempistiche volevo suggerirvi una riflessione:

E' vero che per fare un buon lavoro ci vuole un certo numero di ore e noi dobbiamo tenerne conto se vogliamo riuscire a quantificare in qualche modo i nostri costi, ma d'altro canto è anche vero che io (e molti altri come me), dopo anni di mestiere riesco a portare a compimento un certo lavoro con ottimi risultati e utilizzando una frazione del tempo che invece ci metterebbe un dilettante.

A conti fatti allora visto che lui ci ha messo più tempo deve guadagnare di più? :rolleyes:

Come vedete la logica del tempo impiegato è un arma a doppio taglio.

Tante sono le componenti che determinano i prezzi, ma prima fra tutte il potere contrattuale (come diceva giustamente unhombre).

Ciao ;)

ivan


Modificato da hoe

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao ragazzi, se permettete dico anch'io la mia...

Innanzitutto quoto Gattotondo e unhombre e poi sulla questione tempistiche volevo suggerirvi una riflessione:

E' vero che per fare un buon lavoro ci vuole un certo numero di ore e noi dobbiamo tenerne conto se vogliamo riuscire a quantificare in qualche modo i nostri costi, ma d'altro canto è anche vero che io (e molti altri come me), dopo anni di mestiere riesco a portare a compimento un certo lavoro con ottimi risultati e utilizzando una frazione del tempo che invece ci metterebbe un dilettante.

A conti fatti allora visto che lui ci ha messo più tempo deve guadagnare di più? :rolleyes:

Come vedete la logica del tempo impiegato è un arma a doppio taglio.

Tante sono le componenti che determinano i prezzi, ma prima fra tutte il potere contrattuale (come diceva giustamente unhombre).

Ciao ;)

ivan

il pagamento ad ore è inteso nella logica delle ore di un professionista.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×