Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
daevial

Sulla Modellazione

Recommended Posts

Ciao a tutti. :D

Qualcuno sa drimi come faccio a unire i due pessi di un modello creati separatamente (di cui uno è l'istanza speculare dell'altra), senza far vedere giunture e imperfezioni?

Il mio medello è quello del corpo umano già postato un WIP. Tuttavia mi stavo domandando se quei fastidiosi spigoli che si vedono sulle giunture sarebbero rimaste anche a modello finito. O se c'è un modo alternativo di lvaorarci per evitarli. Per esempio ho visto che molti modelli nella sezione WIP. che pure sono fatti allo stesso modo non hanno queste imprecisioni.

Qualcuno sa aiutarmi?

A presto e grazie,

DaeVial

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ciao a tutti. :D

Qualcuno sa drimi come faccio a unire i due pessi di un modello creati separatamente (di cui uno è l'istanza speculare dell'altra)

dovresti saldare i vertici che si sovrappongono (per intenderci tutti quelli che si trovano "in mezzo" al tuo modello), ma due istanze non possono essere congiunte in un singolo oggetto (poly o mesh non fa differenza). per prima cosa copia una delle due istanze (shift+click sinistro>copia), cancella l'istanza precedente e congiungi le due parti del modello poi salda i vertici.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Daevial, provo a spiegarti anch'io il sistema per unire due metà simmetriche di mesh.

Allora supponiamo che hai relizzato la tua metà di modello "A" (che può essere sia una mesh modificabile che un oggetto poligonale modificabile)

In modalità sub-oggetto/vertice selezioni tutti i vertici della metà dell'oggetto (facendo attenzione di eliminare eventuali poligoni che occludono la metà dell'oggetto che si dovrà unire). Un'altra cosa da fare è eventualmente allineare i vertici selezionati: clik sinistro su "seleziona e scala non uniforme"; nella finestra che si apre cambiare il valore di trasformazione dell'asse X (in Offset Schermo) da 100 a 0 (facendo clik sinistro sul valore 100); una volta fatto tutti i vertici selezionati saranno allineati. Uscire quindi dalla modalità sub-oggetto ricordandosi di lasciare selezionati i vertici (supponiamo siano 40).

A questo punto clikkare su "rifletti oggetti selezionati" e all'apertura della finestra selezionare l'asse X come asse di riflessione e selezionare "copia" in "clona selezione" (mi raccomando non selezionare istanza).

Adesso avrai il tuo modello originale "A" e la sua copia "B" (accertati anche che la copia "B" sia perfettamente adiacente all'originale "A"). Ora in "modifica geometrie" puoi congiungere le due mesh. Quindi entri in modalità sub-oggetto/vertice e troverai i vertici selezionati in precedenza (che saranno naturalmente 80: 40 di "A" e 40 di "B"); a questo punto fai un bel "salda" e il gioco è fatto. Puoi quindi applicare al tuo modello un mesh smooth, senza che si veda alcuna giuntura o imperfezione.

Scusa se sono stato prolisso, è che ho sempre paura di non farmi capire.... :)

Ciao

tex

Share this post


Link to post
Share on other sites

U nconsiglio, lavora sempre con lo zero come riferimento per il centro dei modelli.. eviti di complicarti troppo la vita con gli allineamenti dei vari modificatori :) Cmq io personalmente utilizzo il Simmetry per poter così tornare indietro in ogni momento, senza dover ristaccare i poligoni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
U nconsiglio, lavora sempre con lo zero come riferimento per il centro dei modelli.. eviti di complicarti troppo la vita con gli allineamenti dei vari modificatori

Giustissimo :P !

Cmq io personalmente utilizzo il Simmetry per poter così tornare indietro in ogni momento, senza dover ristaccare i poligoni.

In fase di modellazione io invece utilizzo una riflessione/istanza (naturalmente staccata dalla mesh originale)...solamente una volta finita la modellazione, procedo come già spiegato nel post precedente.


Edited by tex

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR