Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
spiderman

Vedere I Processori Senza Sw Render!

Recommended Posts

Ciao,

Spero di spiegarmi bene... :)

Faccio un'esempio:

ho una renderfarm con n° processori, è possibile farli vedere da dei miei possibili collaboratori sparsi per l'italia in modo che sfruttino questi processori per il calcolo del render senza che io non abbia installato il programma 3d o di render ( tipo max e v-ray)?

Grazie dell'aiuto!

Spiderman

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non ho capito nulla..

Vuoi condividere resosi di calcolo senza installare il software, che calcola?

Se e questa la domanda tua.. ti rispondo subito che non e possibile... Perché non puoi dare una macchina (auto) senza benzina e chiedere dei altri, che la guidano, pero senza mettere benzina dentro ;-)

quindi il hardware e il software lo dovete guardare in questa maniera...

La macchina e il Computer..

La benzina e il Software..

Se hai solo la benzina non puoi fare niente.. (almeno se non vuoi bruciare qualcuno :) )

Se hai una auto - anche e la Lamborghini - non ti serve finché non metti qualcosa dentro... (Intendo benzina.. o se hai una renderfarm con 512 cpu /ad esempio/ e solo un pezzo di ferro, finché non metti il software per soddisfare i tuoi bisogni.)

saluti


Edited by BeaZtiE

Workstation 3DWS @ Treddi
Scusate tutti x il mio italiano.. sto imparando :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

:D:D

Si si era proprio quello che chiedevo se si poteva fare!

Sapevo già che ci volevano i software di rendering per far calcolre le cpu ma ho pensato ugualmente di postare questa richiesta sperando che qual'cuno era a conoscenza vie di fuga nuove ed alternative!

Cmq grazie della gentile risposta BeaZtiE!!

Ciao

Spiderman

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Spiderman, vedo che usi lightwave (sei lo stesso spider di lwita.com?...si, stesso sito internet, stesso Avatar :D), dunque, Lightwave da la possibilità di far eseguire i rendering con screamernet ai nodi senza che il software sia installato sui nodi stessi (utilizza le CPUs) a patto di copiare sui nodi la cartella program opportunamente preparata...ora, non so bene quali siano i settaggi, ho trovato diversi tutorial in rete, ma non per MAC.

In ogni caso, se in "rete" l'altra macchina funziona senza l'installazione di Lightwave, credo possa funzionare anche se la rete è "internet"...non so in che modo però!!! Ti mando un link ad un tutorial che potrebbe tornarti utile...Usi PC-Windows, no?

Qui scarici direttamente il tutorial in formato pdf:

http://www.lwita.com/tutorials/screamernet...al_italiano.pdf

Questo è il link in cui si trova il tutorial:

http://www.lwita.com/tutorials/screamernet/index.php

Ciao Spider.

P.S.: I tuoi collaboratori potrebbero in quel caso utilizzare la tua renderfarm, a patto che abbiano Lightwave installato sulla macchina principale che utilizza i nodi e che i nodi (ciascuno) abbia la cartella program settata ad ok come il tutorial insegna.


Edited by MSolferino

Share this post


Link to post
Share on other sites

In pratica si può fare - pero per forza ti serve qualche queue software.. e per forza devi avere minimo una copia installata.

PS

MSolferino, lui parlava per vray..

principalmente si può fare anche con vray..

1. installa render ergine su un "manager" (il computer che gestisce la worksystem)

2. usa NFS (NFS e Network File System - no Need For Speed - come uno quanto ha sentito NFS installato Nedd For Speed e mi ha detto, che anche cosi non funziona) - per condividere i resosi dove si trova il motore di rendering

3. configura su ogni node il motore di rendering..

4. metti qualche render queue software..

5. quasi ci siamo :)


Workstation 3DWS @ Treddi
Scusate tutti x il mio italiano.. sto imparando :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao,

Si sono io MSolferino!!! ci becchiamo anche qui!!!!

Come dice BeaZtiE io volevo far usare i processori indipendentemente dal software che si utilizza, ma per ora principalmente con V-ray e "spero" molto presto con Maxwell!

Scusa BeaZtiE ma non ho capito per niente i punti 3-4-5, potresti spiegarti meglio per favore?

Grazie

Spiderman

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao

Principalmente si devono usare i protocolli per condividere la File System (NFS) e i software, che gestisce la procedura..

Se mi fai sapere più meno che renderfarm hai.. come e organizzata.. sistema operativo.. etc ti posso dire come si può fare...

pero senza almeno una licenza di motore di render non sarà fattibile.

saluti

d.


Workstation 3DWS @ Treddi
Scusate tutti x il mio italiano.. sto imparando :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

La renderfarm non ce l'ho ancora, spero al + presto di farla, ora sto raccogliendo i dati su cosa ho in mente e se era possibile farlo.

Quindi da quanto ho capito mi dici che basta una sola licenza di v-ray per fare andare tutto? ma poi servirà avere anche max o no?

Cmq la renderfarm sarà composta da processori Amd Athlon 64 x2 3800+, scheda madre, 2 gb di ram, hd da 80 gb, alimentatore e lettore dvd, il tutto funzionante con XP PRO 64bit.

Il numero esatto di pc messi insieme con precisione non lo so ancora, penso cmq da un min. di 5 a un max di 10.

Grazie

Spiderman

Share this post


Link to post
Share on other sites

5 pc con x2 3800+ non sono poi tutto sto granchè...

con 10 già il discorso cambia, ma come rapporto prezzo/prestazioni non mi convince.

un discorso invece molto più performante è quello basato sui p4 d 805, come le worksystem di beaz, sfruttando appunto il costo molto basso del d 805.


"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi" (Marcel Proust)

"Due sono le cose infinite esistenti: l'universo e la stupidità degli uomini, ma sull'universo ho ancora qualche dubbio" (Albert Einstein)

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 pc con x2 3800+ non sono poi tutto sto granchè...

con 10 già il discorso cambia, ma come rapporto prezzo/prestazioni non mi convince.

un discorso invece molto più performante è quello basato sui p4 d 805, come le worksystem di beaz, sfruttando appunto il costo molto basso del d 805.

e ci credo ;)

il D 805 e' un campione di overclock, sta stabile a 4.1 senza troppe pretese :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per fugare qualsiasi dubbio faccio l'elenco preciso di tutti i componenti:

- Amd Athlon64 X2 3800+

- Scheda madre ASUS Gigabyte GA-K8N51GMF-9 con integrata una scheda video e una scheda di rete Gigabyte

- Ram Corsair Twinx XMS-3200 DDR-400 2x1 Gb

- Alimentatore FORTRON FSP BLUESTORM 500W

- HD maxtor hd 80 gb d-max10 8Mb 7200 rpm

- Lettore DVD LG DVD 816B

- XP PRO x64 ed OEM

Il tutto per 924€ IVATO!

Però ora che mi menzionate il pentium d805 sono andato a vedere che costa la metà dell'amd...quindi vedrò di rivedere un po il tutto!

Spero tanto di non innescare il solito discorso...ah è meglio questo rispetto a quell'altro e via di cendo... :)

:hello:

Spiderman

Share this post


Link to post
Share on other sites
e ci credo ;)

il D 805 e' un campione di overclock, sta stabile a 4.1 senza troppe pretese :)

a 4.1, ammesso che ci arrivi, di pretese in realtà ne ha un bel po'...

decisamente piu' realistica una soluzione sui 3.3 - 3.4


"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi" (Marcel Proust)

"Due sono le cose infinite esistenti: l'universo e la stupidità degli uomini, ma sull'universo ho ancora qualche dubbio" (Albert Einstein)

Share this post


Link to post
Share on other sites
a 4.1, ammesso che ci arrivi, di pretese in realtà ne ha un bel po'...

decisamente piu' realistica una soluzione sui 3.3 - 3.4

logicamente "senza troppe pretese" e' relativo alla frequenza...

se non credi alla stabilita' dei 4.1 guarda qui :hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

non sto neanche a leggere williams... ma posso tranquillamente dirti che i 4.1 li ottieni soltanto con dei processori un po' culati ed in ogni caso con un raffreddamento a liquido. tenerlo in daily ad aria è impensabile, visto l'overvoltaggio di cui necessita.


"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi" (Marcel Proust)

"Due sono le cose infinite esistenti: l'universo e la stupidità degli uomini, ma sull'universo ho ancora qualche dubbio" (Albert Einstein)

Share this post


Link to post
Share on other sites
non sto neanche a leggere williams... ma posso tranquillamente dirti che i 4.1 li ottieni soltanto con dei processori un po' culati ed in ogni caso con un raffreddamento a liquido. tenerlo in daily ad aria è impensabile, visto l'overvoltaggio di cui necessita.

certo franci2k5...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR