Vai al contenuto
Squalozzo

Chi Puo' Esser Modellatore ?

Recommended Posts

allora , volevo proporre a tutti un argomento di cui ho dibattuto in maniera massiccia con altri 3d artist

e volevo il parere di ognuno di voi se possibile visto che io NON sono un 3d artist.

mi dicono che per modellare una figura umana bisogna saper DISEGNARE.

chi non sa disegnare non potrà mai fare il modellatore.

ora , partendo dal presupposto che si può tranquillamente modellare un oggetto usando una fotografia di riferimento e che cmq che io sappia durante la CREAZIONE di un personaggio ci sono illustratori che si occupano appositamente dei disegni.

volevo sapere... secondo voi è giusto affermare che CHI NON SA DISEGNARE NON PUO'MODELLARE ?

attendo risposte ;) a presto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sono daccordo....io sono una sega di primo'ordine nel disegnare ma quando modello ci metto talmente l'anima che spesso e volentieri mi escono fuori delle belle cose...(se poi mi impegnassi un po di più anche nella illuminazione e texturing mi vedresti nella gallery :P

eheh!!

quanto ti ci metti arrivi sempre al tuo scopo.......chi ha l'estro dell'artista sicuramente ci mette meno tempo di noi mortali...ma l'importante è arrivare no??? :lol:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
eh  eh  eh  sarebbero  ben  pochi  i  modellatori  in  circolazione  se  fosse  cosi'.

Cio'  non  toglie  che  saper  disegnare,aiuta  e  molto....

Già, sono daccordo! Io non sono un gran chè come disegnatore a "mano libera", ma alle superiori mi sono fatto abbastanza il "mazzo" col disegno tecnico, e devo dire che la cosa mi ha aiutato non poco nell'approccio al 3D.

Provo comunque un grande rispetto (e anche un po' di invidia, hehe) nei confronti di chi sa disegnare in modo tradizionale... è una cosa che mi manca! :(

Devo dire che non mi ci sono mai messo seriamente (anche se dubito che otterrei risultati del livelli degli "Schizzi" del nostro Silver, che sono stupendi)... chi lo sa, magari più avanti mi ci metto e scopro che non è poi così impossibile disegnare qualcosa di decente senza usare una squadra o un PC! :D


Modificato da gtsix

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho fatto il liceo artistico, me la cavo bene col disegno a mano, e posso dirti che, per quanto riguarda il rapporto disegno a mano/modellazione 3D, l'uno aiuta l'altra.

Quando al liceo disegnavo a mano, sia disegno tecnico che disegno a mano libera e pittura/scultura, ancora non avevo, nonostante tutto, una completa capacità di visualizzazione e costruzione mentale dello spazio e delle cose, anche se riuscivo comunque a rappresentarle bene.

Quando inizi a modellare in 3d, ti costruisci una struttura mentale spaziale delle cose, che credo nessuna persona che non si occupi di 3d possa avere:

a volte guardando le cose ti sembra di leggerle in Wireframe, di percepirne la profondità di campo, gli effetti luminosi e cromatici.

Dunque il 3d ti dona lettura dello spazio e grossa capacità di sintesi mentale, il disegno artistico e la sua cultura ti donano una capacità di trasformazione immediata dell'idea in segno grafico, ed una sensibilità di osservazione, percezione e lettura delle cose che il computer da solo non può dare.

Inoltre il disegno classico si porta dietro tutto un sottofondo culturale che nel nostro paese, con lo studio dei grandi artisti ed architetti che abbiamo avuto, aumenta capacità critiche, di lettura anche storica e di rielaborazione di quello che si vede per strada, nei musei, sulle riviste.

Insomma, in sintesi, li ritengo perfettamente complementari: se uno riesce in entrambe le cose può avere grosse possibilità.


Modificato da archigius

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io invece sono convinto che la modellazione 3d, studio di ombre ecc.. aiuti molto a sviluppare il disegno a mano, mentre il rapporto inverso secondo me non regge :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il mio piccolo contributo:

insegno in corsi basic di grafica e 3d e ho una buona statistica di persone tra i 18 e 30 anni. Non ho notato in chi disegna bene a mano libera necessariamente una capacità di lavorare bene in 3d. Lavora bene in 3d chi riesce ad avere una capacità di vedere le cose nello spazio. Cioè mi accorgo che alcuni hanno una lettura spaziale delle cose, cioè fronte pianta retro migliore di altri, ecco questi riescono meglio. Tuttavia coloro che hanno una sensibilità artistica riescono a riprodurre meglio la realtà in termini di ombre colori, luce, compaibilmente con la loro conoscenza dei programmi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bene bene

mi trovo grosso modo daccordo con tutte le vostre risposte.

e ci tengo ad aggiungere che a mio giudizio per essere un buon 3dartist

oltre ad una vena artistica sviluppata è necessario anche avere una mente "matematica".

quello che secondo me differisce appunto un 3d artist da un montatore o un compositor .

che poi si ritorna al discorso degli spazi (algebra/geometria) .

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io penso ke ormai chi lavora a livello avanzato e professionale nel campo della grafica 3D (anke animazione ovviamente) racchiude in se molteplici figure...quindi il sapere disegnare a mano aiuta così come aiuta anke il solo sapere osservare la realtà e/o studiare l'arte figurate e scultoree (ma anche il cinema se si fa animazione)... Insomma, un pò di tutto ci vuole ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×