Jump to content
bn-top

Reti Digitali, Architettura E Città


gurugugnola
 Share

Recommended Posts

Nei confronti delle tecnologie digitali nella cultura progettuale c'è lo scetticismo di alcuni teorici e l'entusiasmo di un gruppo di architetti-artisti creatori di affascinanti mondi virtuali.

Quale atteggiamento condividere? Diffidenza o fiducia nelle potenzialità dei nuovi strumenti di rappresentazione dell'architettura? Quali le potenzialità di evoluzione degli attuali mezzi di comunicazione del progetto? Su quali supporti viaggeranno le architetture di oggi per raccontarsi alle generazioni future?

Una riflessione sulle modalità di indagine e di esplorazione del progetto contemporaneo. Ci guideranno nel percorso François Burkhardt -direttore della rivista "Rassegna" - Walter Aprile, Marco Brizzi e Adolfo Natalini.

Giovedì 27 aprile, ore 15.00, Aula Magna del Rettorato in piazza San Marco 4, Firenze.

Incontro organizzato dal SESV, galleria dell'Università di Firenze.

Link to comment
Share on other sites

bn-top

un peccato non poterci essere. sarebbe stato interessante vedere se si trattava di un contributo nuovo alla ricerca o la semplice conferenza, trita e ritrita, in cui si dicono sempre le solite cose prese dalle solite quattro fonti.

"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi" (Marcel Proust)

"Due sono le cose infinite esistenti: l'universo e la stupidità degli uomini, ma sull'universo ho ancora qualche dubbio" (Albert Einstein)

Link to comment
Share on other sites

Io ci sono stato. Eravamo veramente in pochi, peccato perchè era veramente interessante:

Si è parlato molto di architettura e nuove tecnologie: sono state prese come esempio due edifici presenti sull'ultimo numero della rivista rassegna , la casa tecnologica (non mi ricordo bene il nome) de l'UN STUDIO e un'altra casa ultratecnologica di un ingeniere (sempre olandese credo) tutta di vetro.Questi due edifici, diciamo, sono stati lo spunto per discutere sull'atteggiamento da tenere nei confronti delle nuove tecnologie e per capire in che direzione si muove l'architettura odierna...ecco piu o meno è stato questo il discorso.

Un saluto

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...