Vai al contenuto
fairyaya

Modellazione Rhino + Offset

Recommended Posts

Devo creare un modello di una stele a manina in Rhino ricalcando il contorno da una foto e poi dandogli spessore per estrusione.

Poi devo estrarre un "pezzetto" dalla mesh completa della stele (originale avuta da scansione) e applicarla come offset.

Ecco considerate che io ho aperto Rhino una o due volte in tutta la mia vita :blush: mi sapete dare un aiutino e indicarmi un buon tutorial???

Scusate per la domanda scema ma sono alle prime armi!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se hai solo aperto Rhino solamente "una , due volte" la vedo dura..... :D

Sembra, alquanto, che c'è bisogno almeno di un po' di basi per partire nella modellazione :)

Posta comunque un immagine ;)

CIAUZZ...

:devil::devil:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Eccomi qua! scusate ma sono stata presa dal lavoro in questi giorni!

Allora io non sono a secco di modellazione, anzi ho realizzato pure un cad per la realizzazione di superfici in opengl... il problema è proprio Rhino che mi è abbastanza sconosciuto (anche se mi sembra molto intuitivo).

Ho scaricato un pò di tutorial nel frattempo.

Allora io ho questa stele

stele.jpg

ho un modello 3D ma è troppo ricco di particolari dove la stele è piatta per cui l'idea era di ricreare la struttura semplicemente tracciando il contorno e poi dandogli spessore con estrusione.

A questo poi "appiccicare" le parti dettagliate.

Per la prima parte io pensavo di tracciare il contorno con una spline (o è una nurb?? ho controllo sui pesi?? se sì sarebbe meglio, così è più facile fare gli angoli) e poi di estrudere. Va bene? ci sono soluzioni migliori?

Per la seconda invece è un problema: come faccio ad estrarre solo la parte relativa alla zone dettagliata nella mia mesh originale?

:wub: grasssie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

se ho capito il problema...

fai il contorno con interpolate points (é una nurbs) e lo estrudi (se ha faccie parallele).

poi ti sistemi una vista parallela alla faccia della stele e disegni i contorni dei pezzi dettagliati, poi li proietti sulla sup della stelel e la tagli,

il problema ti viene per quella che presumo una mesh da scanner 3d dell'originale.

in rhino con le mesh fai poco, perció la devi trasformare in polysurface (meshtonurb), e poi puoi staccarti i pezzi come per la stele, e appiccicarli.

solo che la mesh in nurb ti verrá sicuramente enorme, essendo penso la mesh molto dettagliata.

spero che tu abbia un computer molto serio :)

buon lavoro, facci sapere

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

innanzitutto ho visto che c'è una sezione per MEGA principianti.. non l'avevo vista scusate :blush: potete spostarmi lì se lo ritenete più opportuno (io sono ancora più scarsa di una principiante totale)

Nilfabis: sì il problema l'hai colto :)

fai il contorno con interpolate points (é una nurbs) e lo estrudi (se ha faccie parallele).
okkai l'ho fatto, ma così mi viene come superficie solo il bordo, non la facciata :huh:

poi ti sistemi una vista parallela alla faccia della stele e disegni i contorni dei pezzi dettagliati, poi li proietti sulla sup della stelel e la tagli

:huh::unsure: come si fa??? :blush:

sì l'oggetto viene da scansione ma non posso trasformarlo in nurb (troppo grosso). La mia prof mi aveva detto di essere sicura ceh ci fosse il modo di selezionare solo una porzione di mesh tracciandone il contorno a manina, un lato di triangolo alla volta e poi salvare la selezione e usarla come offset. Solo che anche in questo caso non ho idea di come fare.

Comunque ora sono al lavoro su tutorial di base.. bisogna che inizi a colmare un pò di lacune!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

guarda ti dico sinceramente che c'è un modo mooolto più facile, però ti devi sbattere se lo vuoi proprio preciso:

una volta estrusa la stele (che farai in modo perpendiclare e parallelo ai piani xyz, quindi nelle 4 viste hai 3 "prospetti" dlella stele più una prospettiva) c'è un comando che trovi nella barra delle surfaces, di cui purtroppo su 3 piedi non mi viene il nome, dovrebbe essre qualcosa tipo "surface from images" o from heigt..., cmq il senso è che a partire da un immagine i nscala di grigi lui realizza una superficie estrudendo secondo iltono di grigio come se fosse una mappa displacement: in Photoshop quidni prendi la tua stele, elabori lìimm in Ps, in rhino usi sto comando e lui automaticamente ti crea la superficie ^_^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)
...elabori lìimm in Ps, in rhino usi sto comando e lui automaticamente ti crea la superficie ^_^

invece che usare PS può renderizzare le viste prospettiche in max utilizzando lo Zdepth, naturalmente il risultato finale in rhino non sarà molto preciso


Modificato da gurugugnola

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si, l'heigthfield from bitmap é pure ottimo, ma anche li devi settare molto alto se vuoi avere la precisione dei particolari, e penso che non faccia tantissima differenza con il meshtonurb

nella mesh di partenza, esplosa, puoi selezionare i singoli triangolini, ma ci potresti stare qualche giorno......

dalla tua domanda sembra che la faccia della stele non sia piatta.

allora devi disegnarti anche qualche profilo

la cosa migliore secondo me é che lasci perdere le mesh in rhino, se é un oggetto scansionato hai sicuramente la nuvola di punti, te la importi, ti fai una decina di profili dell'oggetto in x e z, con line from object>contour e da li con surface from curve network, hai la superficie, estrudi poi il contorno, poi la cosa migliore é importare la mesh in 3ds, li ti tagli i pezzi in dettaglio, importi solo quelli in rhino, e neanche li devi ritrasformare in nurbs.

dicci un pó.........

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Rieccomi qua!

Sto andando un pò a rilento perchè nel frattempo mi fan fare altri miliardi di cose (e poi volevo godermi un pò le festività :blush: )

Allora il modello "base" l'ho realizzato al volo.

stelemodello.jpg

Per il momento ve bene anche se troppo approssimato, una volta che avranno deciso cosa farci sopra lo farò un pò più carino, coi bordi smussati etc...

Allora l'idea dell'offset di cui vi parlavo consiste nell'esplodere la mesh e poi col lasso selezionare solo la parte relativa al bassorilievo nel modello originale, salvarla e importarla direttamente nel modello semplificato.

Ecco è complicatissimo :wallbash: nel senso che per tagliare solo quel pezzettino di mesh faccio dei voli pindarici assurdi, eppoi non riesco a importarlo.

il senso è che a partire da un immagine i nscala di grigi lui realizza una superficie estrudendo secondo iltono di grigio come se fosse una mappa displacement: in Photoshop quidni prendi la tua stele, elabori lìimm in Ps, in rhino usi sto comando e lui automaticamente ti crea la superficie happy.gif

allora se ho capito bene mi piazzo davanti alla stele, la "fotografo" con rhino o con photoshop, la trasformo in scala di grigi e poi uso quel comando.. più tardi provo e ti faccio sapere :Clap03:

L'altra idea che era venuta in mente oggi era di usare un normal mapping, con due modelli a diversa risoluzione. Consigli per un buon programmino per crearlo? e una volta che ho la texture come la "piazzo"???

ancora grasssieeee :wub:


Modificato da fairyaya

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho provato l'heigfield. I risultati non sono molto buoni.

Ho provato con la stampa del rendering e viene veramente brutto, ora sto provando a "fotografarlo" e poi modificare con ps finchè non esce un risultato decente.

La mia prof ha anche pensato, una volta che abbiamo l'immagine dettagliata del bassorilievo, di usarla per fare "bump mapping", secondo voi è fattibile? come faccio con rhino a fare una prova veloce, giusto per vedere il risultato? (ho spulciato nei comandi ma non ho trovato nulla a riguardo)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

sì ma un bump non ti crea il modello, è solo un illusione ottica, nel tuo caso mi sa che verrebbe abb triste...con l'heightfield dipende tutto da quanto precisa riesci a fare l'imm di partenza, lì ti devi sbattere parecchio mi sa... ^_^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho un modello 3D ottenuto da scansione laser (mi pareva d'averlo scritto almeno un paio di volte :( )

Quello che vorrei ottenere è un modello semplice con "appicciato" sopra il bassorilievo.

Sto provando più cose proprio per vedere alla fine cosa va meglio.

Ho già fatto il modello 3D semplificato della base della stele, ho postato l'immagine qualche post fa, quello l'ho fatto io a mano.

Ho provato su quello ad "appiccicare" il bassorilievo staccato come mesh dalla mesh originale.

Ho provato con heighfield, alla fine con risultati quasi decenti ma non buoni.

Volevo provare, dato che l'ha proposto la professoressa, col bump mapping.

Ogni prova che ho fatto ha dei pregi e dei difetti.

So bene che il bump mapping è solo un'illusione, volevo provare ad applicarlo sul mio modello 3D per vederne il risultato. L'altra idea è di usare normal mapping come avevo detto qualche post fa.

bump mapping in rhino non lo puoi fare, dipende da che motore rendering hai

cioè? non lo posso fare mai o dipende dal motore di rendering? non ho mica capito.

E se non posso farlo, cosa posso usare?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma se hai il modello scansionato, non capisco il problema.

io farei:

prendi il modello scansionato, lo importi in rhino, o come nuvola di punti o come mesh (meglio)

ti posizioni una vista ortogonale al "prospetto" del modello importato come mesh

ti disegni delle linee per tagliare le parti in dettaglio

trasformi le mesh con "meshtonurb" in nurbs

estrudi perpendicolarmente le curve ritaglianti fino ad intersecare le nurb create con le mesh

fai uno split con queste curve estruse della nurbs fatta dalle mesh

cancelli le parti che non ti interessano

attacchi le parti rimanenti al modello semplificato tuo.

secondo me cosí l'unico problema puó essere nella pesantezza del file quando importi le mesh e le converti in nurbs

l'heightfield puó funzionare, ma non devi fare una semplice "foto" al modello, altrimenti hai dei campi di grigio che non rappresentano le altezze

per l'heightfield devi avere una immagine in scala di grigi con il nero al livello piú basso, bianco al livello pißu alto

un ottimo sistema sarebbe:

importi il modello scansionato come nuvola di punti

sezioni la nuvola di punti con piani paralleli alla faccia della stele (in pratica fai delle curve di livello dei rilievi della stele)

importi queste curve in photoshop e li colori in scala di grigi come detto sopra

poi con l'heightfield, smanettando un pó con i valori di meshatura, sicuramente ottieni qualcosa di accettabile.

comunque non é proprio un lavoro semplicissimo...

spero di esserti di aiuto, chiedimi in dettaglii se vuoi

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×