Vai al contenuto
umblas

Uno O Due?

Recommended Posts

Allora.... -_- vorrei porre a tutti......"ma propio tutti" un quesito, anche a quelle persone che non passano giornare a scandagliare la rete per trovare soluzioni hardware estreme, e vorrei sopratutto invitare "quelli" che il 3d lo fanno per mestiere. Anche per aiutare i tanti ragazzi che giornalmente si ritrovano a leggere i tread di questo bel forum tentando di capirci qualcosa sul vasto mondo hardware

sperando che un giorno riusciranno ad acquistare la "macchina" dei loro sogni.....

Allora, il primo quesito: secondo voi, è' meglio avere un singolo computer biprocessore (esempio doppio xeon 2,8 ghz) superkazzola spaziale centrifugata?

Oppure 2 o magari 3 computer in rete (esempio 2 comp con singolo processore p4 a 3,4 ghz ed uno amd 2200) superkazzola spaziale centrifugata idem ed usare tutte le grandiose potenzialità del net render di max? magari distribuendo i carichi a seconda delle capacità di calcolo delle singole macchine?

Esempio renderizzo al 65% con il p4 3.4 ghz ed il restante con il 2200 amd?

Cosè meglio spendere 3500€ per un singolo computer bipro?

Oppure acquistare magari 2 p4 (ottimizzando i costi tipo che sulla macchina da modellazione si include una quadro e sulle altre geffo 4....)?

Alla fine mi costa lo stesso prezzo................................................................. :ph34r:

Magari se ci si ritrova anche qualche "vecchio" computer a casa sfruttare anche quello?

Oh! spero di essermi spiegato anche perchè non voglio farla lunga ovviamente nel paragone parlo di macchine uguali come config. ramm sv hd, cambiando solo i procioni.

Spero partecipiate tutti in modo intelligente ed analitico senza creare inutili guerre di pro e dei contro, una volta per tutte. Grazie infinite Umblas

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io penso che sia meglio aver 1 bipro e magari 2 P4 e 1 athlon 64 in rete per fare la render farm ... :D:D:D:D:D

ma davverrooooo .... che imbecilllee...... :D:D:D che sono ...

scherzi a parte penso che per lavorare il biproc sia il top in tutti i sensi .... poi se davvero la aiuti durante i rendering con qualc'altro proc e meglio .... tutto fa.

Comunque penso che alla fine e' meglio un biproc che due mono ... io ho sempre avuto mono anche 3 o 4 e da quando ho il biproc e' tutta n'altra storia ... scheda video naturalmente fondamentale.

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
:D Grande Maxipt tempestivo come la morte portata a cavallo di un fulmine....caz...dico :blink: però parlo di più macchine non di 2 esempio: un amd 2200 e due p4 :ph34r: qundi 3 macchine................ :huh:
Modificato da umblas

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

max sono konento di ritrovarti

pensavo ke da quella volta sul post inerente alla tua perdita

o meglio al tuo nn voler stare piu' con noi, non ti avrei ritrovato sono kontento tu sia ankora kon noi

ank'io kondivido la tua risposta

ciaoo fabio

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho il bipro con due xeon 2.8 un AMD Athlon 64 3400+ ed un P4 scacione ... il bipro e' con una quadro 750XGL e a confrontarlo con gli altri non c'e proprio paragone ... anche se con winzoz incasinato a bestia.

Non faccio animazione ne tantomeno rendering strabilianti di continuo ma quando li mando devo dire che il loro effetto insieme lo fanno.

Anche comunque il biproc da solo non e' male.

Saluti atutti.

Ciao Fabio non sono scappato .... come potrei .. .ignoro solo chi mi sta sulle palle.


Modificato da MaxiPT

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho il bipro con due xeon 2.8 un AMD Athlon 64 3400+ ed un P4 scacione ...

...Ciao max, senti ma sul b-pro l'Hyper-Threading si nota? ( xchè non fai un test sulla stessa scena su tutti e 3 i comp.?? :) hehhi)

poi la cosa che mi interessava di + mentre renderizzi con il b-pro come reagiscono le cpu se apri lo stesso programma 3d x lavorare sulla modellazzione, xesempio?

ciao :mellow:


Modificato da Lorenzo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

L'HT e' lo stesso che e' sui p4 normali penso infatti appare 4 processori attivi .... cioe i 2 sdoppiati dall'HT.

Per quanto riguarda il comportamento succede che mentre renderizza in realta' non si pianta ... cioe' potresti fae anche altre cose ... togli sempre comunque risorse che altrimenti sfrutterebbe tutte sul rendering.

comunque di hardware non e' che ci capisca tantissimo ,... tutto viene per conseguenza perche' chi nauralmente fa da se fa per tre ... ma qui' c'e' gente che ci capisce moooooolto piu' di me in hardware e anceh in sw diciamolo.

Ciao.

MaxiPT


Modificato da MaxiPT

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io in ufficio ho iniziato ad acquistare tutte mecchine complete di doppio processore e devo dire che ha pienamente ragione maxi, non c'è paragone sia per la velocita che per la stabilità del sistema operativo, per il nentwork render non ho ancora provato, o per meglio dire, sono riuscito a collegare 12 macchine in rete di cui 3 con doppio processore (na figata a mio avviso) ma ho avuto problemi con le texture (risolvibili con un pò di calma ovviamente), appena finito vi farò sapere....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ovvio che queste soluzioni fanno spavento........ma la domanda è indirizzata all'aquisto quasi amatoriale (home), non volevo tirare in causa quelli che per lavoro hanno milioni in workstation.............................cosa conviene aquistare ad uno figato come lorenzo e me?


Modificato da umblas

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

scusate se mi intrometto, ma se avete più pc per renderizzare vuol dire che le scene che renderizzate sono abbastanza pesanti per cui il pc con un solo processore come fa a gestire una scena del genere mentre si modella? io prima avevo un xp 2400+ e per modellare una figura umana, scattava un po mentre lo giravo ecc.. mentre adesso con 2 1800+ non scatta più, per non parlare del miglioramento di prestazioni con altri programmi, ma sopratutto con linux. Per non mi sembra vantaggioso avere 2 3 macchine per il render e poi ritrovarsi con un pc che scatta se muovi un modello, quindi è molto meglio avere un biprocessore.

Ciao

Slash

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Qundo mai.......in ufficio lavoro su una macchina bipro amd mp con scheda madre elsa gloria dcc nella modellazione è esattamente, anzi forse anche meno veloce del comp che ho a casa...(amdxp2200)io non riesco a capire....tutti mi dite la stessa cosa........il vero vantaggio è nella velocità di elaborazione del rendering. Ho testato personalmente la cosa: su un render di un'ora c'è un guadagno effettivo di 8/9 minuti in meno tò al massimo 10 min, cosa che in una animazione da un bel vantaggio per l'amor di dio ma chi come me produce la maggior parte delle volte illustrazioni statiche secondo me non ne trae effettivo vantaggio rispetto alla somma da sborsare. Poi tutti mi dite che mentre fate i rendering con il bipro si possono usare altri programmi .......ooooh ma quando mai, comunque si tolgono risorse alla macchina e parecchie volte mi si sono anche piantati i programmi.

Ps forse è il comp di casa che è un mostro o che quello che uso al lavoro è una

ciofreca? ???????????????????????????????????????????????????????????????? :eek:


Modificato da umblas

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

M'intrometto... in un rarissimo attimo di tempo libero (ultimamente son quasi sparito :crying: )

Secondo me l'ideale minimo è una soluzione dual + mono in rete... (attualmente uso 1 Dual Athlon MP 2.200 + 1 Dual Opteron + 1 Mono Athlon 2000+)

L'uso di vecchie macchinette è sempre comodo, più computer hai e + carico puoi distribuire, anche se magari una vecchia macchina ti starà qualche oretta in + su un lavoro ma è sempre una piccola forza lavoro in più.

Ma a parte questo, di cui si è già discusso tanto vedo.... vorrei fare un piccolo appunto:

E' davvero utile avere una renderfarm?

Secondo me dipende molto dal tipo di lavoro che si fa e da quanti lavori si seguono contemporaneamente.

Mi spiego meglio... se il lavoro che si vuol fare è un'animazione, certamente + macchine hai, meglio distribuisci il carico, ma se lavori generalmente su singole immagini e se non segui di solito + di un lavoro contemporaneamente, che te ne fai?

Almeno per mia esperienza, il Distributed Render di VRay non va, quindi una singola immagine me la devo calcolare su un singolo pc, per cui... ciao ciao renderfarm, starebbe ferma.

Se è quindi questo il genere di lavoro che fai, allora Dual + Mono son l'ideale, in modo che con un budget "limitato" puoi gestirti meglio il lavoro, magari modellando e renderizzando sullo stesso Dual per le prime prove... e poi mandando un net render sulla piccolina mentre lavori sul dual per settare una seconda inquadratura e nuove illuminazioni (o viceversa lanci il net render sul dual e aggiusti e prepari altre scene sulla piccolina)

Poi, per quel che riguarda il lavoro su macchine Dual che stanno già renderizzando... beh, ovviamente tutto ti rallenta, anche tanto a volte, però puoi avere un vantaggio se usi MAX (altri software non so se lo fanno): puoi attivare/disattivare il Multithreading :)

Ovvero dici a Max di utilizzare solo un processore per il rendering, così puoi lanciarti il render (ovviamnete raddoppierà il tempo d'esecuzione) lavorando pacifico sulla stessa macchina come fosse una normalissima configurazione Mono (ocio alla Ram però ;) )

Spero di non aver fatto confusione... ed espresso bene ciò che intendevo :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
....ma la domanda è indirizzata all'aquisto quasi amatoriale (home)

Vajont.... non per dire ma è la seconda volta che posti come risposta l'acquisto di macchinari e sistemi come dire... un po onerosi.

Quì si parla di sistemi a budget limitato, qualcosa che sia alla portata di tutti.

No perchè se a sto punto non mettiamo limite al budget, allora chiedo direttamente l'affitto di una stanza alla NASA... non sporco, consumo poco e racconto barzellette

Ops... ho telefonato a Sean O'Keefe, mi ha detto che da loro VRay non gira... :crying:

;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per essere un satanasso non sei un pò troppo buono? forse è l'aria natalizia...grazie dellìesaustiva risposta....infatti porca pupazza hai perfettamente ragione, il problema è propio il fatto di eseguire più lavori contemporaneamente...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
scusate se mi intrometto, ma se avete più pc per renderizzare vuol dire che le scene che renderizzate sono abbastanza pesanti per cui il pc con un solo processore come fa a gestire una scena del genere mentre si modella? io prima avevo un xp 2400+ e per modellare una figura umana, scattava un po mentre lo giravo ecc.. mentre adesso con 2 1800+ non scatta più, per non parlare del miglioramento di prestazioni con altri programmi, ma sopratutto con linux. Per non mi sembra vantaggioso avere 2 3 macchine per il render e poi ritrovarsi con un pc che scatta se muovi un modello, quindi è molto meglio avere un biprocessore.

Ciao

Slash

Non penso che a lavoro non ti scatti per il doppio procio, detta "terra-terra" la visualizzazione durante la modellazione dipende dalla scheda video, e la renderizzazione dal procio! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dico la mia pure io, visto che aspetto dei rendering,....in effetti quello che ha detto GuIDO e' giustissimo, pure io ho un doppio processore, che pero uso rarissimamente per modellare allimite quando texturizzo ma raramente, questo perche lo faccio rtanquillamente su di un p4 a 3GH con una bella sceda video, e vi assicuro che giro 2 miolioni di poligoni mappattti, anzi stramappati come se fosse rena in proprozione al peso,...poi logicamente sparo il calcolo su tutte le macchine, sopprottutto sul doppio che va molto di piu, quindi se durante il calcolo, come ora ad esempio, devo fare altre cose uso una macchina comunque agevole sia in modellazione che altro ma lascio il top adibito escusivamente al rendering,...quindi molto va dietro alle esigenze,....se lavori e poi renderizzi allora forse basta un doppio se hai piu lavori o comunque hai l' esigenza di fare altre cosa una piccola macchina abbastanza potente per farci qualcosa e' essenziale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×