Vai al contenuto
xLPx Kaneda

Controllo Delle Risorse Per Il Rendering

Recommended Posts

Domanda:

Quando renderizzo il computer utilizza la cpu al massimo delle sue capacità rendendo lenta e a volte disturbata l'apertura o l'esecuzione di eventuali altri programmi in corso. E' possibile limitare l'utilizzo della cpu in fase di rendering [tipo impostarla al 60% o valori al di sotto del massimo consentito] in modo da ovviare a questo problema?

:hello: e grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se hai una cpu ht o dual core puoi da task manager andare sul processo che ti interessa e con il tasto destro, imposta affinità imposta una sola cpu eliminando la spunta a cpu 1 o 0. così riduci l'utilizzo al 50%.

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Se hai una cpu ht o dual core puoi da task manager andare sul processo che ti interessa e con il tasto destro, imposta affinità imposta una sola cpu eliminando la spunta a cpu 1 o 0. così riduci l'utilizzo al 50%.

ciao

gaia 77 scusa se aprofitto a charire le idee anche io ;)

ho provato a far anche io come dici tu..solo che una volta chiuso task managere..ritorna come prima ..cè un modo che mi sfugge?? :blink2:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...purtroppo non ho ancora un computer con cpu dual core. Ho deciso di aspettare ancora un pò. Prezzi ancora troppo alti. Sapevo di questa possibilità con questo tipo di processori. Speravo si potesse fare una cosa del genere anche con cpu single core. Tempo fà avevo provato a impostare il rendering in rete [a casa ho due pc, un portatile e un desktop] e mi sembrava di aver capito che si può impostare il carico di lavoro su ogni singola cpu senza sfruttarla per forza al massimo delle sue capacità. Solo non ho concluso nulla. Problemi su problemi. Prima incompatibilità tra xp professional e home, risolto quello mi è partito l'alimentatore del desktop e poi problemi con max. Alla fine mi sono rotto e ho lasciato perdere.

comunque grazie per la risposta :D:D

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si può fare anche con cpu single core

selezionando il task interessato anzichè andare in imposta affinità si va in imposta priorità e si imposta la priorità del task inf al normale

preferisco utilizzare questo metodo anche con il doppio processore

in questa maniera i core sono tutti e due disponibili al task e vengono sfruttati al massimo se non ci sono altre applicazioni che ne richiedono l'utilizzo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

x philix: non ho mai provato in questo modo, mi ha sempre spaventato il messaggio di warning che indica il sistema possibilmente instabile, comunque proverò anch'io con il tuo metodo su un dual core che ho in ufficio e su un ht per vedere la differenza tra i due metodi.

Grazie per la dritta.

Ciao :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
x philix: non ho mai provato in questo modo, mi ha sempre spaventato il messaggio di warning che indica il sistema possibilmente instabile, comunque proverò anch'io con il tuo metodo su un dual core che ho in ufficio e su un ht per vedere la differenza tra i due metodi.

Grazie per la dritta.

Ciao :hello:

diventa instabile se vai a cambiare la priorità, mettendola inferiore, ad un task di sistema ;)

il cambio di priorità serve per dire a windows come gestire e ripartire le risorse disponibili dei processori tra i softwares

impostare le priorità è molto utile quando si vuole ad esempio montare una tavola in photoshop e renderizzare in background (cosa che sto facendo in maniera intensiva in questo periodo... chissà perchè :P )

si assegna la priorità inferiore al normale a 3d studio e si lascia invariato tutto il resto

in questo modo si riesce a lavorare in photoshop senza rallentamenti (essendo le risorse assegnate prioritariamente a quest'ultimo) ma, appena si smette, il sistema ridirige le risorse liberate da pornosciop su 3d studio e il rendering accelera

tutto questo senza sacrificare un core

PS

è sconsigliato l'ascolto di mp3 mentre si lavora perchè assegnando uan priorità bassa al player gli mp3 scattano mentre assegnandone una normale o alta il player succhia troppe risorse e rallenta troppo i renderings; meglio dotarsi di radio o lanciare il player da un altro pc :D :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok, molto chiaro e preciso come sempre.

Proverò in futuro a usare questo sistema, in effetti quando siamo pieni (abbiamo 7 pc compreso il server ma siamo in 5 a lavorare), capita spesso di dover renderizzare di giorno mentre si lavora e questo a discapito delle prestazioni generali.

Grazie per il chiarimento :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ola Philix :D

MOOOLTO interessante!!. Non è che potresti spiegarmi come si farebbe con un bambino di due anni cosa devo fare per usare questo metodo con processore single core?

Terra terra ...nel senso: Apro max, lancio il rendering, vado di qui, vado di la ecc ecc.

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×