Vai al contenuto
kitri

Tariffe Per Grafici3d

Recommended Posts

Ciao ragazzi, ho già visto e letto e riletto le mail e i link a iscussioni già fatte su questo tema, ma non avevo detto la mia e così ve la sparo per intero. :D

Parlando di persone che pagano le tasse, hanno una macchina allo studio, un piccolo studio, telefono, internet, luce, affitto, licenze...etc.etc......

Dunque Almeno qui da me....

500 euro di affitto

autocad +3dsmax+photoshop(element) se volete+winxp+antivirus e firewall+adobeindesign= circa 13000 euro se contiamo subscripition e aggirnamenti vari. Consideriamo di ammortizzarli in tre anni,...quindi....4300 euro l'anno....e 360euro al mese.

telefono e adsl 14.95+19.95 = 34.90 :crying:

luce 50 :crying:

acqua e condominio 35 :crying:

commercialista 50 :devil:

una stampante laser 600 euro in tre anni = 200 euro l'anno = 17euro + 50 di cartucce :crying:

plotter 3300 euro Un hp500a1 diviso 5anni = 55euro + 30euro di cartucce al mese :crying:

computer da 2500 euro da aggiornare ogni due anni quindi 1250 euro = 105euro :blush:

totale (conti orientativi)

500 affitto

360 programmi

35 telefono e internet

50 luce

35 cond e acqua

50 commercial

67 stampante

85 plotter

105 computer

= 42.90 euro al giorno sia che usate lo studio che no lo usiate...... :wallbash::wallbash:

parcella:

per prendere 25 euro netti dovete chiedere 25+20%ritenuta+4%cassa previdenza+20iva= 37 euro l'ora

per 8 ore di lavoro 299euro che sommate a 42.90 = 345euro arrotondati

per prendere 30 euro = 405 euro arrotondati

lavorate una settimana?? 405 * 5 = 2000euro

in un mese 8000 euro

- 20% ritenuta 6400

-4% cassa 6144

-20% iva (se no comprate nulla) 4915

-1287 costi fissi = 3628euro con i quali coprire aggiornamenti vostri, macchine e software...

la macchina stà una settimanda a calcolare oltre il vostro lavoro?? aggiungete 500 euro per la macchina..(non se avete un brocco ovviamente)....

ditemi se mi sbaglio...... o esagero con i prezzi secondo me sono decenti, se condiderate che un operaio(dei quali ho sommo rispetto e dai quali ho imparato un sacco di cose in cantiere) prende 18 euro l'ora.......

ciao a tutti

spero di non averle sparate grosse :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Mi va bene tutto quello che hai scritto(non ho fatto molta attenzione visto che non mi tocca molto da vicino), ma quello che mi ha colpito di più è la paga oraria degl'operai che lavorano con te. Come fanno a prendere 18 euro all'ora??? Pensa che io sono un operaio metalmeccanico e mi sveglio alle 4 del mattino per prendere i miei ricchi 7,33 euro lordi all'ora. Con 18 euro all'ora sono disposto a venire a lavorare con te e a fare anche qualche ora di straordinario ;)

:hello:


Modificato da Max78

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

come opzioni potresti prendere:

-scelta di sw gratuiti

-unirsi a un gruppo di professionisti

-usare una stanza/garage della propria abitazione

-iniziare investendo con il necessario

-cercare iniziative di aiuto all'imprenditoria

-chi ha detto che devi avere uno studio? puoi usare internet ed andare a domicilio dai clienti

Mi ricordo ca un anno fa' di aver letto un articolo su "Stampi&Design" su stretegie e considerazioni di un futuro imprenditore/consulente/designer, forse l'hai già letto, se no e t'interessa puoi spedirmi una mail che ti passo le pagine.

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nessun dubbio mi sembra che tu abbia seguito un ragionamento corretto.... rimane solo un piccolo dubbio... o sei molto rapido nello svolgere i lavori... o non sarà facile trovare committenti...

In effetti mi sono sempre detto, leggendo thread simili... che per valutare un lavoro di qualcuno bisongerebbe conoscere i seguenti parametri....

Per fare un lavoro del tipo: (deve seguire un immagine)...

...ho impiegato (segue numero di ore)

...suddivise in x modellazione, y texture, z luci, xx prove di rensa, xy tempi di rendering finali, etc....

in modo da poter capire oltre alla complessità del lavoro anche la preparazione dell'operatore... se non altro una differenza della valutazione dell'operatore può avere un senso in modo pressochè naturale... uno più lento (vedi meno efficace) non può chiedere lo stesso compenso orario di uno piu veloce... se no uno più lento finisce per guadagnare di più.... che è un controsenso....

comunque sono discorsi "pour parlez" di fatto, come al solito... è il "mercato" che fa il prezzo... se no il cliente va da un altro....

PS anche io in altri thread non ho detto la mia.... e l'ho detta ora :P spero di non averla detta grossa...

ciao

Auguri

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bene! Io stamattina (ieri) sono andato in agenzia del lavoro , speriamo che mi chiamino per lavori di edilizia allora.

Perchè non fanno gratis la connessione ad internet per chi la usa per lavoro?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Io nemmeno li guadagno.... :( comunque suppongo che facesse riferimento a un operaio specializzato autonomo e magari in edilizia...

Rapportando alla paga di un operaio metalmeccanico (anche di 7° livello) mi sembra cmq una cifra eccessiva

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si , ma se sono in piu' non fa niente , è quando sono in meno che bisogna preoccuparsi... io da operaio prendevo 6 o 7 o 8 € , 2€ (all'ora) li spendevo alle macchinette dell'acqua , caffè , briosch , per le eccessive calorie che dovevo recuperare per il pesante lavoro.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest 5sense

giusto una curiosità...

se un agenzia di propone un contratto a progetto

quanto chiedereste!?

tenendo conto che tredicesima non cè, ferie nemmeno, neanche il T.F.R.( trattamento di fine rapporto ),straordinari ( direi un miraggio ) e quattordicesima ( questo per chi è iscritto all'ENPALS / spettacolo giusto per farci capire )

spero di non andare molto fuori...

grazie...

mi piacerebbe sentire e capire le vostre opinioni a riguardo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao..

ovviamente l'operaio è specializzato....mica ce ne sono tanti..

un operaio comune o manovale prende 13.50 euro, .......cmq..si intendevano lordi ovviamente

cmq..non è una categoria da mettere in mezzo qui.... come volerli incriminare di qualcosa, perchè si fanno un c..o così in cantiere!!!! quindi se li meritano tutti,,, :Clap03::Clap03:

tornando ai nostri discorsi di cafè......

la mia idea di prezzi era riferita alle migliori condizioni di lavoro (modellatore veloce, bravo e macchne erfette e veloci)

Le licenze le ho perchè faccio progetti, con partita iva, necessaria per progetti finanziati.

I programmi free per adesso non mi convincono troppo, ho paura di cominciare su un programma che magari tra qualche anno non esisterà più. :blush:

Se considerate che un atuocad comprato adesso, potete tenerlo 10 anni e più...non mi sembra una cifra folle circa 500 euro l'anno per una licenza.... se non volete aggiornarlo...ma anche metendo l'aggiornamento in conto...ogni tre anni...diciamo altre 300 euro?? insomma 800 euro l'anno per avere una licenza (se lavorate 10 anni, ma penso che la professione vi tirerà fino a 65 o 70anni......spero). :D

Certo l'investimento iniziale c'è........ :crying:

scusate i pensieri veloci..ma scrivo senza rileggere

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me tutto quello che ha scritto Kitri è giustissimo.

Purtroppo non si può aprire uno studio dall'oggi al domani e non ci si può improvvisare imprenditori senza un capitale da ammortizzare anche in qualche anno.

E' come aprire una fabbirca senza i soldi per i macchinari... non ha senso.

ragazzi, avviare un'impresa costa, e i primi anni sono di sacrifici e bisogna sputare sangue.

Sicuramente è meglio avere un capitale alle spalle altrimenti succede com'è successo all'80% degli studi grafici nati alla fine degli anni novanta che sono stati chiusi velocemente come quando sono stati aperti.

E per quanto riguarda i sw free, beh, certo aiutano.

Per quanto riguarda i garage invece dai... un minimo di serietà.

Se lavori in garage o in posti impresentabili al cliente farai sempre lavori da sottoscala sottopagati.

DARKTy: Faccio sempre una fatica bestia a capire il senso dei tuoi interventi :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ciao..

ovviamente l'operaio è specializzato....mica ce ne sono tanti..

un operaio comune o manovale prende 13.50 euro, .......cmq..si intendevano lordi ovviamente

cmq..non è una categoria da mettere in mezzo qui.... come volerli incriminare di qualcosa, perchè si fanno un c..o così in cantiere!!!! quindi se li meritano tutti,,, :Clap03::Clap03:

tornando ai nostri discorsi di cafè......

la mia idea di prezzi era riferita alle migliori condizioni di lavoro (modellatore veloce, bravo e macchne erfette e veloci)

Le licenze le ho perchè faccio progetti, con partita iva, necessaria per progetti finanziati.

I programmi free per adesso non mi convincono troppo, ho paura di cominciare su un programma che magari tra qualche anno non esisterà più. :blush:

Se considerate che un atuocad comprato adesso, potete tenerlo 10 anni e più...non mi sembra una cifra folle circa 500 euro l'anno per una licenza.... se non volete aggiornarlo...ma anche metendo l'aggiornamento in conto...ogni tre anni...diciamo altre 300 euro?? insomma 800 euro l'anno per avere una licenza (se lavorate 10 anni, ma penso che la professione vi tirerà fino a 65 o 70anni......spero). :D

Certo l'investimento iniziale c'è........ :crying:

scusate i pensieri veloci..ma scrivo senza rileggere

Concordo con la tua idea di prezzi....

In ogni caso non siamo " muratori del computer " ( ....non me ne vogliano i muratori veri :P ...) e la nostra "artisticita'" secondo me va pagata....

P.S. il mio meccanico mi chiede sui 37-40 euro ora :wacko: .....fate un po' il raffronto....!!!!!!

ciao a tutti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Per quanto riguarda i garage invece dai... un minimo di serietà.

Se lavori in garage o in posti impresentabili al cliente farai sempre lavori da sottoscala sottopagati.

DARKTy: Faccio sempre una fatica bestia a capire il senso dei tuoi interventi :D

forse ho capito male :unsure: , ma credo volesse dire: garage(di proprietà) da sistemare come ufficio...almeno spero, altrimenti avresti ragione ^_^

:hello: ciao, Adele

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
P.S. il mio meccanico mi chiede sui 37-40 euro ora :wacko: .....fate un po' il raffronto....!!!!!!

ciao a tutti

Fare questi confronti non serve a nulla, un'officina per quanto piccola ha delle grosse spese di gestione... sul lato artistico non mi trovo del tutto concorde, spesso il lavoro del grafico (nel senso + largo possibile) è legato al campo pubblicitario... mi sembra che confondi l'estetica e la comunicatività di un prodotto con l'artisticità di un'opera, anche il fine comunicativo è estremamente diverso (parlo per il 90% abbondante dei lavori che vedo pubblicati nel forum).

Poi non nego che ci siano casi limiti in cui c'è una componente artistica e venga meno quella commerciale, ma mi sembrano casi molto rari.

I conti che ha fatto kitri mi sembrano realistici, io ho la fortuna di non avere alcune spese fisse perchè per ora (non so fino a quando potrà durare :( ) sono completamente ospite nella società di mio fratello maggiore (contraccambio quando posso con qualche lavoro di grafica)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

Guido il principio è non sono i clienti che vengono da me, ma io da loro, quindi se lavori anche in bagno questi sono fatti tuoi, quello che importa è il lavoro che fai non dove lo fai.

All'inizio ma non puoi avere l'azzardo di partire in quarta: studio professionale per "impressionare" il cliente, tutti i sw grafici/tecnici, computer ultimo modello, etc.

Credo sia conveniente iniziare come consulente poi se il tuo lavoro viene apprezzato, ti fai conoscere hai i tuoi clienti.

Ma forse stiamo parlando di due cose diverse.


Modificato da baguette

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guido il principio è non sono i clienti che vengono da me, ma io da loro, quindi se lavori anche in bagno questi sono fatti tuoi, quello che importata è il lavoro che fai non dove lo fai.

All'inizio ma non puoi avere l'azzardo di partire in quarta: studio professionale per "impressionare" il cliente, tutti i sw grafici/tecnici, computer ultimo modello, etc.

Mi sembra un approccio sbagliato invece credo sia conveniente iniziare come consulente poi se il tuo lavoro viene apprezzato, ti fai conoscere hai i tuoi clienti.

Certo, lavora in bagno e vai sempre tu dal cliente. Avrà un'ottima impressione, cosa che conta pochissimo nel nostro lavoro ovviamente.

Poi cos'è la fabbirca?

simpatico

Ma forse stiamo parlando di due cose diverse.

molto probabile, tu parli di improvvisare società io di creare qualcosa che duri.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Baguette, in parte hai ragione... la gran parte dei clienti la incontro nelle proprie sedi, alcuni non li ho mai nemmeno visti! Ma mi è capitato di dover accogliere dei clienti e in quel caso devi avere per forza un posto come minimo "dignitoso" che possa dare l'impressione di professionalità... per quanto riguarda l'hardware invece è fondamentale avere delle buone macchine, non tanto per impressionare il cliente, ma per poter lavorare al meglio e non trovarti nella condizione di non poter offrire alcuni servizi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non ti scaldare Guido, forse ti riferisci alla professione del grafico mentre io intendevo quella del designer, per l'ultima frase evita di tirare fuori frasi da politico in campagna elettorale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Però va' tenuto conto del fatto che un meccanico/muratore, svolgono professioni "utili"..cioè, se devi spostarti di qualche chilometro, l'auto ti serve..

Se vogliamo estremizzare un pò la cosa..di fatto non penso che uno studio grafico produca un bene indispensabile..

E' il mio mestiere eh, quindi non sputo certo nel mio piatto..ma a volte mi rendo conto che ciò che vendo è un "lusso" a suo modo..e pertanto non indispensabile..

La cosa che mi spaventa è che per come vanno le cose, si trova sempre meno lavoro..i tempi da dedicare ad un progetto si cercano di stringere per necessità..

Se poi ci metti le tipografie..il ragazzino che ha scaricato Flash da un p2p..l'amico che lo fa per hobby..il dipendente a cui viene detto "toh Photoshop, imparalo e fammi la grafica"..beh, c'è da essere perennemente con l'acqua alla gola..

p.s.

Raramente intervengo perchè raramente posso dire la mia e ancor più raramente posso mettermi (come vorrei) a studiare modellazione..però seguo sempre sto posto!!

:hello::hello::hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Guru chiaro dipende da cosa ci devi fare con il computer,

poi il garage può essere un luogo come un altro per discutere con il cliente, sta all'intelligenza di chi ci lavora a renderlo professionale.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me il problema più evidente è che c'è bisogno di un investimento iniziale troppo elevato che si riuscirebbe a coprire solo se si è esperti, pieni di lavoro e se i clienti pagano subito.

L'unica soluzione secondo me è creare uno studio associato con altri ragazzi con la stessa preparazione e magari collaborare con uno studio già affermato.

Questo potrebbe essere solo un sogno, ma la realtà è che è impossibile entrare nel mondo del lavoro della gafica con poche risorse eonomiche.

Al contrario di altre professioni che hanno più incentivi e corsi di formazione gratuita con assunzione garantita.

Spero di non essere stato frainteso e di non aver offeso nessuno.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusa Kitri, fai un'esperimento, metti sul forum -offro lavoro- un'annuncio in cui dichiari di pagare un'operaio specializzato 18 euro l'ora...

scommettiamo che lo intasi? ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Inviata (modificato)

...perchè per forza kitri???

Io direi , di fare un appello e chi c'è nel forum che ha la disponibilità di offrire 18€ o anche meno o anche piu' e di assumere nuovo personale che lo faccia , io un anno che non lavoro e se oggi o domani mi chiamano per andare a pulire le toilette , ci devo andare, aiuto (sono debole di stomaco!!!) , ...se c'è qualche anima pia che ha troppi soldi e non sa di che farsene e vuole dare la possibilità di mangiare onestamente, che lo faccia, grazie! :-)

oi , sono mezzo incasinato


Modificato da DARKTy

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×