Vai al contenuto
gaga911

Le Copisterie...meglio Lasciarle Perdere

Recommended Posts

Inviata (modificato)

Carissimi amici,

Vi scrivo per mettervi in guardia su un fatto molto grave che mi è successo ieri presso la mia facoltà (politecnico di torino).

Dovevo sostenere l'esame di restauro alle 9.30 e, purtroppo, non avevo stampato a casa il materiale da portare al colloquio perchè l'ultima frase l'ho scritta sul treno che mi portava a torino dopo una notte insonne. :wallbash:

Aggiungendo un altro purtroppo, ieri, lunedi, primo giorno della settimana quelli dei laboratori di informatica della facoltà aprono alle 10; mi sono quindi dovuto rivolgere al mitico centro stampa (interno alla facoltà) vicino alla biblioteca al valentino.

Dopo le promesse che mi avrebbero fatto stampare circa 20 fogli A4 in tempo per arrivare all'appello, mi sono messo in coda...c'era parecchia gente messa come me ( il laboratorio è chiuso, dove vai?).

Mi porto i fogli da casa per stampare 5 fogli di approfondimento in modo più elegante; viene il mio turno...mi siedo e stampo sti benedetti 5 fogli..dopo varie peripezie con la stampante riesco ad averli tra le mani..qualità di stampa discutibile...ma chissenefrega..ho l'esame fra 5 min!

Poi chiedo l'autorizzazione a stampare 18 fogli in BN di un powerpoint contenenti alcune immagini della presentazione che alcuni di voi hanno visto di persona. Mi concedono di stampare..avvio il tutto e, pian piano, aspetto che escano.

Alla veloce ritaglio i margini delle slides con il coltellaccio messo a disposizione della "premiata ditta" e a quel punto la doccia fredda!!!!

Mi si avvicina la signora (quella bassa, mora - per chi la conosce), mi guarda e mi dice:" Ma li hai fatti tutti neri quei fogli???!!!..Ma perchè??" - e io le rispondo: "E' una presentazione in powerpoint! sarò ben libero di rappresentare le cose come dico io!". Lei con fare skazzato mi si rivolge dicendomi: " Sono costretta a farteli pagare come se fossero a colori!!" Inutili sono state le mie proteste a riguardo.

Si avvicina alla calcolatrice, digita 2 numeri a caso e spara la sua cifra:

- per la stampa a getto di inchiostro di 5 fogli A4 (solo testo) di word in BN su cartoncini forniti da me

-per una bacchetta piccola + trasparente per rilegare

- per la stampa a laser di 18 fogli A4 in BN su carta del cavolo con una qualità pari alla fotocopiatrice del tabacchino di porta nuova

-----------------------------------------------------------

TOTALE : 18,70 EURO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :o:o:o

Aggiungo:"Pagare uno sproposito e prendersela nel C****...non ha prezzo!!"

Adesso io vi invito a fare un attimo di riflessione sull'accaduto.

Nota: premesso che non mi aspettavo di spendere tutti quei soldi, non ho pagato l'intero importo. La tizia si è segnata i miei dati e mi ha detto:"..poi passi a pagare.."

Vi chiedo solo, se vi fidate di quanto vi ho informato, come sia possibile far pagare una cifra del genere per un lavoro che non vale neanche 1/5 della somma (solo le stampe incriminate 16,20 euro) e non provare neanche a protestare!

Con 18 euro, se mi consentite un esempio, si stampano su carta kodak gold 90 fotografie 10x15 A COLORI...

la correttezza comunque non si è fermata qui, nonostante io abbia portato i fogli da casa, le 5 stampe di word me le ha fatte pagare circa 1,50 euro..credo quindi a prezzo pieno!

Non fatevi fregare come ho fatto io, questa gente non aspetta altro..ci vive su chi ne ha bisogno!

Mi chiedo inoltre come sia possibile che all'interno di una facoltà dove c'è gente che studia e non lavora (anche se lavorassimo, non vedo perchè ci dovrebbero fregare..), siano autorizzate certe speculazioni!!!!!!

Ho intenzione comunque di non fare morire qua la faccenda..quindi se potete inviate a tutti gli amici del valentino questa notizia, affinchè si sappia che gente gira attorno al mondo già contorto del poli.

ps: cmq per tutti i casini che mi ha creato la signora, sono arrivato tardi all'appello e la prof mi ha messo per ultimo nella lista...beh ..almeno me lo ha fatto dare lo stesso...

frank :angry:

architettura 1 - politecnico di torino


Modificato da gaga911

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

frank.. hai tutta la mia comprensione!

in quella copisteria ci saro' andato si e no 4 volte in 5anni!... sono delle ladre schifose... come quelli in via boggio!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie della comprensione Johnny!

ci vediamo presto !

cmq è pazzesco..ma sta gente per essere lì avrà firmato una convenzione con la facoltà...nella convenzione di sicuro ci sarà la clausola "prezzi agevolati agli studenti"... non è possibile quindi che si permettano certe cose...

di sicuro non la faccio finire qui...

ciao

frank

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

uff avevo già finito di rispondere che mi si è impallato tutto....

dicevo +-.. ciao ragazzo! ti capisco in pieno, in più la qualità di sto centro stampa è davvero scarsissima..per mia fortuna non mi sono mai trovato costretto nella tua situaizone, ma non so cmq cosa potrai fare, alla fine i prezzi sono decisai da loro e come spesso accade, il cliente sutdente se la prender dove sappiamo...comunque il ladrocinio delle copisterie è estesissimo, per tutti i torinesi riporto un aneddoto sulla SIMPATACISSIMA COPYxxD (capirete ora il perchè delle x): 2 anni fa u nragazzo esasperato dai prezzi scrive u nfoglietto appiccicandolo i nfacoltà suggerendeo di non andar più nella succitata copisteria perchè pratica prezzi inammissibili, superiori di parecchio di quelli fatti da molte altre..ma ha fatto l'errore di scrivere il nome della copisteria, l'hanno non so come beccato e L'HANNO CITATO CHIEDENDOGLI 40.000 EUORS DI DANNI!!!!!!!!!! per dire la gente.... ... .. comunque spero che almeno l'esame sia andato bene dai ^_^ ^_^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io dopo la laurea mi progetto una copisteria, con annessa palestra.....è l'unico modo per fare i soldi oggi.....cmq non vi lamentate di torino....a milano siamo allineati sugli stessi prezzi, putroppo loro hanno il coltello dalla parte del manico.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me, vai in quella copisteria paghi e gli dici che se avevano bisogno di soldi potevano chiederli invece che 'rubarteli' e che speri che abbiano tutto in regola, che i prezzi che ti hanno fatto siano presi da un regolamentare listino e che non siano conti forfettari di una vecchia strega perchè sennò... :devil::devil:

Oppure ti rassegni :( , adesso sai con più certezza che quello non è posto dove andare e se ci devi andare per forza...prepara soldi e pazienza! :crying:

Ciao BBello!

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

avete perfettamente ragione...il business delle copisterie ha veramente la propensione a fregare gli studenti...andrò sicuramente a pagare...ma penso che la cosa non finirà così..

..non voglio di certo mettere in giro pubblicità diffamatoria...per la carità...ci manca solo che mi facciano denuncia...voglio solo che però la gente sappia che non sono persone corrette...perchè non si applicano i prezzi a piacimento...

...venerdi sarò da quelle parti quindi andrò a verificare i listini...

...chi frega i soldi ai poveri studenti sono loro...non io, quindi pagherò...con rammarico...ma pagherò!

ps: l'idea di mettere su una copisteria full opzional non è male (@avalu81 :) ) penso che un pensierino ce lo possiamo fare un po' tutti...poi basta far pagare le cose 10 cent di meno di questi speculatori ed il gioco è fatto!

@c:dere: l'esame è andato bene...almeno quello! ci si vede presto!

ciao a tutti

gaga

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, ho visto lo sfogo che giustamente a mio giudizio hai avuto in riferimento al servizio di copisteria, ma voglio anche assicurarti che non tutte le copisterie sono sulla stessa linea.

Poi volevo chiederti se c'era un listino prezzi dove poter capire cosa si spendeva? Forse dovevi chiedere prima di fare il lavoro un piccolo preventivo.

Magari la fretta, l'ansia dell'esame e l'indisponenza della signora ti ha fatto trascurare la parte dei soldi, posso capire che subito non poteva essere il problema più grande, ma poi succedono questi fatti e di tutta un'erba viene fatto un fascio.

Pensa poi se arrivavi e non trovavi la periferica di stampa che funzionava, cosa facevi?

Quello che cerco di far capire è che (anche se difficile) fare un preventivo, alcuni giorni prima su una copisteria di fiducia, dove per tempo andrai a fare delle prove di stampa non è tempo e denaro speso male.

Se hai anche la fortuna di trovare una persona simpatica che può darti una mano meglio ancora.

P.s.: Comunque se fatto bene il prorpio lavoro e onestamente non è come si pensa una miniera d'oro una copisteria.

Rimane un sogno diventare ricchi con la copisteria.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si ma anche dopo 3 anni rimane una bella inc... :D

Fotocopio in BN e la tizia mi fa pagare come se fossero a colori perché a suo giudizio andavano stampate a colori... Roba da chiamare la Finanza a fare un controllo: io non avrei pagato, poi mi denunci così controlliamo un po' quanto è in regola la sua attività di copisteria per gli studenti (che sappiamo tutti come funzionano, i funzionari della SIAE non entrano perché ne dovrebbero chiudere il 99%)...

Certo iscriversi con il nick tipografia per difendere le copisterie in un post scritto 3 anni e mezzo fa desta perplessità diciamo... :eek:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il problema è che ho una Tipografia, e non volevo darti torto perchè hai tutte le ragioni con quello che hai pagato.

Volevo solo dire che non sono tutte uguali le copisterie. Il problema è che deve essere l'università a controllare e far rispettare gli accordi. Altra cosa, alle copisterie e chi fa lo stesso servizio esterno all'università come lo faccio io è penalizzato da questa concorrenza. Quindi in tutto e pertutto ti do ragione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Da 21 anni sono titolare della copisteria XXX. Prima ho lavorato per anni come esterna per la maggioranza delle copisterie XXX.

Ho avuto 2 negozi vicino a XXX, poi mi sono trasferita in periferia in locali di proprietà di mio padre.

Beh, volevo solo dirti che da me quel lavoro lo avresti pagato circa X euro, con stampa laser di buona qualità, svolto da noi, nel giro di X minuti a dir tanto.

Forse è per questo che rischio di dover chiudere in quanto le tasse governative sono per me insostenibili?

Ciao a tutti.

(maria)


Modificato da nicolce
RIMOZIONE PUBBLICITA OCCULTA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Questa discussione è chiusa alle risposte.

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×