Vai al contenuto
zoc

Open Gl....?

Recommended Posts

Ciao a tutti....

ho appena installato maya su linux...

Ovviamente prima mi sono installato il driver per la scheda video.

Tutto direi che funziona se non fosse per la scritta che compare all'inizio.

"Warning: Unable to get OpenGL visual with a depth buffer, trying without."

Mi sà che non sono buone novelle vero.... :(

grazie!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

vedi se con glxinfo o qualcosa del genere vengono caricate le dri, puoi vederlo anche eseguendo glxgears se è tutto attivato dovrebbe farti sopra i 2000fps altrimenti ti fa intorno ai 150 200 fps. se non sono attivate le dri vuol dire che in fase di compilazione non sono state inserite nel kernel, per cui devi ricompilarti il kernel con le dri,

anche se dal tuo errore dire che si tratta più di cofigurazione sbagliata.

Prova ad vedere nel XF68Config-4 se carica il depth buffer, e prova a toglierlo e vedi se maya va.

fammi sapere

ciao

slash

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la distribuzione ceertificata è la red hat, ma qualsiasi versione che sappia gestire gli rpm va bene, io ad esempio lo facevo girare con la slackware.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grande Slash, vedo che cè qualcuno che a suo tempo ci ha gia' sbattuto la testa...

Allora....ho avviato il glxgear e gli fps variano dai 150 in giu'....

(ps: ma come vengono intesi qui in linux gli fps? Frame per secondo? Ma de che?)

Ho guardato nel file XF68Config-4, ma non ho trovato ne' la parola deepth ne' la parola buffer...:(

(ps: ma cos'e' sto' benedetto deepth buffer?)

Ultima cosa, giusto per sottolineare la mia ignoranza....cosa sono le dri??

grazie mille milassssss!!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

le dri sono le direct redering, cioè l'accelerazione hardware 3d, visto che non sono attivate vuol dire che il kernel è stato compilato senza, per cui ti tocca ricompilarlo, adesso non ho tempo di spiegarti come, ma domani sera dovrei avere il tempo per risponderti, intanto mi potresti dire che distribuzione linux hai e che kernel usa?

anche io all'inizio avevo una radeon 9000 e avevo il tuo stesos problema poi o risolto ricompilando il kernel.

il deepth buffer se non sbaglio si occupa di eliminare i vertici nascoti, e quindi in un certo senso controlla la profondità dell'imagine e passa queste informazioni all gpu che così elabora solo i vertici che si vedono effettivamente, ma per ora non ti preoccupare di questo, dobbiamo prima attivare le dri.

Scusami ma domani sono in università per cui ti spiego domani come compilare il kernel

ciao

slash

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Come tipo di kernel ho il 2.4.20-8 e come sistema operativo ho red hat 9.

Grazie mille per l'aiuto.....compilare il kernel la vedo un po' come un impresa :), ma per avere maya che và come una scheggia questo e altro....

ciaooooo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Zoc: Scusa se continuo a intromettermi ma il fatto è che anche io ho un portatile che monta una radeon 9000 volevo chiederti due cose.

Ho notato che con maya su SO Win XP la radeon 9000 da diversi problemi di visualizzazione (Problemi di zoom nel texture editor , il paint weight e altre cosette) per casoanche tu hai riscontrato simili problemi con maya su xp utilizzando il portatile e la radeon 9000? Se si si ripresentano anche sotto LINUX?

Un'ultima cosa che versione di maya hai installato con LINUX?

Scusa ancora se rubo spazio al tuo post però visto che anche tu hai una configurazione hardware simile ne approfitto per togliermi questi dubbi.

Un'ultimissima cosa: Non ho mai installato nulla su LINUX si segue un installer come in win o bisogna smanettare molto sulla console?

Grazie e buon giorno a tutti!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

:D vai tranquillo...mica ti devi scusare...anzi sono contento di poter finalmente rispondere a qualcuno visto che fino ad ora ho solo chiesto.... :)

Con windows devo dire che ho riscontrato un bel po' di problemi...

Al primo avvio di maya, non mi partiva nemmeno, amenoche' non mettevo la risoluzione a 16mila colori...ovviamente ho postato il problema e mi hanno consigliato di utilizzare gli omega driver... li trovi qui OMEGA DRIVER

Ora mi funziona, ma mi da' ancora un po' di problemi...tipo che se passo da una vista a 4 a una vista singola, o viceversa, mi va' in botta totale e devo salvare e riavviare.

Sul pc fisso invece non ho riscontarato nessun problema...

Una piacevole sorpresa, invece, stà risultando linux.

Certo, bisogna entrare un po' nell' ottica del nuovo sistema, pero' poi vedo che le cose girano.

Per le installazioni dipende dalla release che hai.....per red hat ci sono i pacchetti (in linux i software li chiamano cosi :)), i paccheti rpm (red hat package manager), che praticamente sono degli installer...o li lanci con il doppio click o dal terminale (ti consiglio di imparare a dialogare un po' con il terminale che fa' sempre comodo)...

Ci sono altre release che supportano gli rpm, non solo red hat...

Comunque ti consiglio di installarti apt ....e' un programma che ti gestisce via rete i pacchetti rpm, andandoti alla ricerca di altri pacchetti neccessari per l'installazione del rpm che cerchi di installare....

esempio:

voglio installare il lettore dvd di nome xine....non devo fare altro che aprire il terminale e digitare:

apt-get install xine

e lui fara' tutto da solo.....!!!!! (ovviamente per i software free)

poi io sono novizio di linux e non è che ne so' molto.

La cosa che ho fatto e' stata installare red hat (tutto molto guidato e semplice), cercarmi i driver ATI e installarli. La versione di maya per linux è la 6. Per ora sono contento di come gira....nessun problema riscontrato, ma è giusto da un paio di giorni che ce l'ho e non ho fatto nulla di impegnativo.

Ora devo affrontare a quanto pare la compilazione del kernel (che sarebbe il motore del sistema operativo).

Spero di esserti stato utile....Ciaooooooo


Modificato da zoc

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Molte grazie per la risposta......adesso sto scaricando red hat 9, ho anche Fedora core 3 che mi risulta essere una versione semplificata del red hat( una specie di red hat 10 home edition) o sbaglio?

Maya gira sotto fedora o èmeglio red hat 9?

appena farop delle prove chiedero aiuto in caso di necessità, grazie per adesso e ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Fedora e' la versione free di red hat......red hat lo era prima...ora non piu'...

comunque prima mi sono gufato da solo....sta sera i primi problemi con l'accoppiata maya-linux.....infatti mentre smanettavo con i materiali e i render, mi si chiudeva inaspettatamente e mi rimandava addirittura alla facciata del login...:) come se dovessi cambiare utente..... mi sa' che e' il problema con le openGL....!!! o e' il nostro portatile che e' destinato a fare cilecca con maya!!!! :( non molliamo!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

eccomi qui, scusate per il ritardo ma ho avuto dei problemi cono sto cavolo di modem usb.

Allora per prima cosa vi dico già che con la red hat non sarà uno scherzo compilare il kernel. Allora veniamo a noi, ci sono due soluzioni possibili.

1 ricompilare un nuovo kernel senza usare moduli.

Vantaggi: kernel molto più leggero e veloce, ma abbastanza difficile da compilare, dovete sapere prorpio tutto del vostro pc.

2 aggiungere solo i moduli al kernel già presente.

kernel un po più pesante ma molto veloce da compilare

per i 2 metodi i passaggi sono più o meno gli stessi

allora per prima cosa bisogna che i sorgenti del kernel siano installati per cui andate nella cartella /usr/src/ e poi in linux-2.x.x (dipende dalla versione) e da terminale digitate il comando make menuconfig. Se vi da un errore vuol dire che i sorgenti non ci sono, per cui prendetevi i cd della vostra distribuzione e installate il pacchetto kernelsource-2.x.x o qualcosa del genere, se invece non vi da errori vi apparira la finestra per la configurazione del kernel. adesso dobbiamo inserire quello che ci interessa, purtroppo io ho sul il kernel 2.6 per cui per trovare le parti giuste dovete crecare un po, comunque cercate character device, nel 2.6 si trova sotto device driver metre nel 2.4 mi sembra è nel menu principale, qui dovete cercare e inserire agpgart decidete voi come inserirlo, o come modulo o direttamente nel kernel (difianco alla sritta c'è un simbolo, m vuol dire modulo mentre il pallino svuol dire che lo inserite direttamente nel kernel) dopo di cheinserito tutto quello che riguarda la'ti e sopratutto la radeon adesso non mi ricordo i nomi precisi poi tornate nel menu principale e andate in video device o qualcosa del genere (questo per kernel 2.6 nel 2.4 non mi ricordo se c'è e dov'è questa sezione)e inserite anche qui quello che riguarda l'ATI radeon ( sempre a vostra scelta se mettere come moduli o inglobarlo nel kernel) adesso tornate nel menu principale uscite e salvate le modifiche.

PER IL KERNEL 2.4 MI SEMBRA CHE C'è UNA SEZIONE APPOSTA PER IL DRI PER CUI CERCATELA E INSERITELA

ATTENZIONE: se inserite direttamente nel kernel le varie parti dovete ricompilarlo tutto per cui dovete configurarlo tutto per cui togliere i moduli inutili, purtroppo per questo non vi posso aiutare perchè non conosco le èparti del vostro pc.

adesso i procedimenti si dividono per i 2 modi

1) dopo aver riconfigurato tutto, scrivete da terminale, mentre siete in /usr/src/linux-2.x.x make una volta che ha finito scrivete make bzImage

e aspetate che finisce di compilare, se vi da qualche errore vedete dove ve lo da e andate a modificare nel kernel la parte dove vi da errore ( per il 2.6 il primo make non serve, basta il make bzImage) una volta che riuscite a compilare tutto scrivete make modules e poi make modules install (se volete c'è anche scritto nel readme all'interno della cartella dove vi trovate).

Una volta compilato andate nella cartella /usr/src/linux-2.x.x/arch/i386/boot/

potete notare che c'è un file di nome bzImage o vmlinuz adesso rinominatelo e copiatelo nella cartella /boot/.

Adesso bisogna modificare lilo aprite il file /etc/lilo.conf e dentro ci sarà una roba del tipo:

....=/boot/vmlinux

..................

...............

..............

label="linux"

copiate questo pezzo fino all'altro boot e a posto di vmlinuz scrivete il nome del file che avete rinominato prima e cambiate linux l'etichetta label. MI RACCOMANDO NON MODIFICATE SOLO vmlinux e label MA COPIATE E INCOLLATE SOTTO E POI NELLA COPIA MODIFICATE così se il kernel non parte potete sempre riusare quello di partenza.

adesso in un terminale usate il comando lilo per caricare le nuove modifiche. a questo punto riavviate e vedete se il vostro kernel va, se funziona rinstallate i fglrx e riconfigurate con fglrxconfig a questo punto dovrebbe andare, invece se incontrate un kernel panic vuol dire che qualcosa nel kernel non va e vi tocca riconfigurare e ricompilare il kernel

2)una volta salvate le modifiche digitate meka modules e una volta finito make modules install. Riavviate il computer e una volta rientrati in linux digitate lsmod e vedete se c'è agpgart e fglrx se non ci sono provatea caricarli manualmente con il comando modprobe nome del modulo, es. modprobe agpgart a questo punto dovrebbe andare.

Questo dovrebbe essere tutto, se ci sono problemi non esitate a chiedere.

Ciao e alla prossima

Slash

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Slash sei un gallo!!!!

Certo non sarà facile, ma ho a disposizione le vacanze di natale per provarci...e poi faccio sapere...

ti ringrazio veramente tanto!!!

ciaooooooo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

de nada. Sono sempre a disposizione, almeno il fine settimana che poi sono sempre in università.

A un'altra cosa, bevnuto nella comunità di smanettoni di linux. A se ti serve qualche aiuto puoi vedere anche su "appunti di informatica libera", che puoi trovare sulla rete(sono circa 6000 pagine) ed è uno dei manuali più completi in italiano che abbia mai visto.

ciao

slash

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×