Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
DARKTy

Movimento Interattivo 3d E Anche 2d!

Recommended Posts

Ciao a tutti!

Solo una curiosità...

Quanti di voi artisti , hanno creato un oggetto 3D , un auto , un personaggio, una moto , uno skateboard un animale o qualsiasi altra cosa anche 2D tipo un'immagine ,o animazione , e lo vorrebbero controllare nei movimenti con gli input da tatiera/mouse in una scena 3D come in un gioco, ma non sa come si fa, ma vorrebbe saperlo?

A quanti farebbe comodo un tool di controllo e sperimentazione di movimento + gestione animazione?

Ciao da DarkTy :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

la cosa sembra interessante, se hai notizie anteprime di una cosa del genere perchè non provarla? io mi segno in caso di sviluppi o nuove info... poi vediamo... ;)

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao! Anche io sono ansioso!!!

Ho appena inviato un tutorial - game 3d , scritto in DarkBasic v1 nel quale si puo' muovere lo Gnack di D@ve con gli input da tastiera in una scena 3D , questo solo come esempio. (e non animato per ora)

Si potrà scaricare come .exe e avviarlo e giocarci e anche leggere il codice sorgente dell'exe (cioè il programma) dopo aver ricevuto la password al TERZO livello e avendola inserita nel menu PASSWORD dell' esempio - gioco.

Per il prossimo tutorial - game 3D , potrei fare qualcosa di diverso , che so , magari , un browser che sfoglia cartelle e carica oggetti personaggi 3D a scelta e li muove con animazione su di un terreno con il controllo dei tasti-mouse ,

oppure caricare un qualsiasi veicolo 3D e collaudare il movimento + un minimo di fisica ,

oppure caricare immagini 2D e costruire con essi degli SPRITE (immagini incollate sullo schermo) e controllarne il movimento ,

come in un gioco 2D o un adventure game ...

oppure altro , ma le esigenze maggiori che hanno i modellatori 3D , quali sono principalmente? Cioè cosa servirebbe di , piu' ?

Ciao!


Edited by DARKTy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si ma questo che ho fatto è semplice e l'ho fatto sbrigativamente per mancanza di tempo e senza suoni ne musica e non è molto spiegato , praticamente durante il gioco ad ogni diamante recuperato dallo Gnack passa la spiegazione di un comando (solo 28 comandi spiegati in modo breve), questo gioco lo potrete liberamente completare e sviluppare.

Poi una volta in mano il sorgente basterà richiamare dal comando LOAD OBJECT "Nomefile.x",NumeroOggetto il file oggetto che desiderate e adattarlo in scala ecc.. e magari aggiungere l'esecuzione dell'animazione con il comando PLAY OBJECT NumereroAnimazione

Se faccio un tool di movimento per auto o altro , naturalmente faro' in modo che non occorra sapere la programmazione per poterlo usare (e che cosi' almeno non sia richiesto il Darkbasic) e quindi con l'avvio dell'exe si potrà con l'eseguibile indipendente sfogliare,caricare,trasformare gli oggetti automaticamente e cliccando sulle varie opzioni visualizzare in tempo reale la scena e gli eventi dettati dagli input e controllati dal programma.


Edited by DARKTy

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cocoon , quello che vorresti fare con le directx o direct 3D è semplificato se usi il darkbasic , praticamente è molto piu' sbrigativo.

Te lo consiglierei come programma.

Ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao DARKTy,

sicuramente un linguaggio di alto livello come DarkBasic ti aiuta a sviluppare un software molto velocemente.

Ma le limitazioni sono enormi.

Quindi, consiglierei a chi vuole imparare a come programmare, di usare un IDE come Visual Studio .NET,

e una libreria grafica come le OpenGL, almeno per iniziare.

Ovviamente le OpenGL sono molto user friendly, ma le DirectX 9 garantiscono una maggiore performance e gestione degli Shaders.

Ciau

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah...io sono un programmatore e uso Visual studio .NET in C# principalmente;

ma non ho mai usato le librerie grafiche e a dire il vero non ho nemmeno tanto tempo di andare a guardare cercare.

Se magari fate un tutorial dove posso girare con un cubo in una ambiente 3d (un piano e 4 pilastri vanno benissimo) tramite tastiera, forse mi salta il pallino e inizio a informarmi a smanettarci, sono quelle cose che poi se le capisci non te le togli più dalla testa e ci lavori sempre perchè ormai ti hanno preso....:)

p.s. attendo un vostro tutorial :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao sono DarkTy e sono anche Tornato!

[X D3z ]

Si è vero , cmq la mia intenzione in questo thread non è quella di utilizzare e trattare programmazione a livello 0 o 1 o 2 , bensì quella di dare la possibilità ai modellatori di sperimentare il movimento delle loro creature con un semplice tool .EXE che dia questa possibilità di muoverli nello spazio con i controlli input dei tasti. Provvedero' a programmarlo come tutorial dopo che sarà uscito , il mio primo tutorial-game3D qui su treddi , quindi dopo di questo mettero' a disposizione gratuita un progetto che faro' da me come tutorial per l'interrattività , da scaricare poi come applicazione che si eseguira' aprendo l'exe , dovrebbe venir fuori un semplicissimo tool che permetta di caricare un oggetto qualsiasi, disporlo su di un terreno , adattarlo , selezionare il tipo di movimento , e poi controllarlo liberamente con i tasti, ...solo click e click e tasti quindi. (cmq se avete idee posso implementare)

per quanto riguarda il visual basic e il .net, c++ , e le open GL, directX , questo è un discorso più complesso e possiamo discuterne nel Thread "DirectX - 3D 8 e 9 ", che è un discorso a parte e che mi interessa, e quindi lo possiamo approfondire li sia per il Basic che per il C++.

Ciao!

(Prevedo di cominciare questo programma per l'interattività una settimana dopo l'eventuale uscita del tutorial-game3D 1)

P.S [X Sepultura]

Se magari fate un tutorial dove posso girare con un cubo in una ambiente 3d (un piano e 4 pilastri vanno benissimo) tramite tastiera, forse mi salta il pallino e inizio a informarmi a smanettarci, sono quelle cose che poi se le capisci non te le togli più dalla testa e ci lavori sempre perchè ormai ti hanno preso....

Per mostrarti un semplicissimo accenno della programmazione in

DarkBasic ti traduco quello che ti serve:

1 Creare il cubo

2 creare un terreno

1) Make Object CUBE 1,10

2) Make Matrix 1,10000,10000,50,50

Solo con queste 2 righe di comando ho creato un cubo ed un terreno

3) Position Object 1,0,0,0

Con questo ho posizionato nell'origine il cubo che è il primo oggetto 3D

4) Position Object 1,PosX#,PosY#,PosZ#

Aggiungendo l'interattività posso aggire sulle nuove coordinate di posizione che nella riga di comando ho inserito come attributi , non con valori costanti , ma con valori VARIABILI, da questo ... il movimento!

5) Per riconoscere se è stato premuto il tasto W in maiuscolo e muoverlo in avanti:

IF INKEY$()="W" Then Move Object 1,10

6) Per interrogare il pc riguardo la posizione in X attuale dell'oggetto 3D numero 1 :

ValoreRestituito#=OBJECT POSITION X (1)

PosX#=ValoreRestituito#

7) Il segno # vuol dire solo valore della variabile di tipo decimale (reale) esempio: 12.15

Cmq:

...non dovrete programmare , potrete muoverli usando l'exe che vi preparerò!

...in piu' ci metto il programma se vi interessa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti ringrazio, ma questo sito della Nehe e anche quello della ninja-force 3d lo conoscevo di già da quando stavo studiandomi la programmazione con il Basic4GL (Se ti interessa , se ti scarichi questo compilatore open-source allora trovi altri esempi utili! ) e avevo già seguito buona parte degli esempi e dei tutorial del sito, ma mi trovo meglio con il darkbasic e meno ad utilizzare le openGl , liscio con le DirectX.

Le MATRICI sono RETICOLATI rettangolari che vengono utilizzati per creare di solito i terreni,

la CAMERA è un oggetto che riprende la scena , e non ha forma quindi non ha trasformazioni visive , ma solo trasformazioni di calcolo: quindi ha solo posizione , punto di vista , campo di ripresa, porzione di output,obbiettivo (volendo si puo' creare un oggetto che la rappresenti nella sua posizione, ed è una cosa a parte) , ma non credo che la camera centri con le matrici...

Le MESH a differenza delle MATRICI sono RETICOLATI che vengono utilizzate per la costituzione degli oggetti, e nelle loro proprietà di TRASFORMAZIONE hanno il vantaggio di poter essere anche ruotati nello spazio, mentre le matrici no.

Ciao!


Edited by DARKTy

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ti ringrazio, ma questo sito della Nehe e anche quello della ninja-force 3d lo conoscevo di già da quando stavo studiandomi la programmazione con il Basic4GL (Se ti interessa , se ti scarichi questo compilatore open-source allora trovi altri esempi utili! ) e avevo già seguito buona parte degli esempi e dei tutorial del sito, ma mi trovo meglio con il darkbasic e meno ad utilizzare le openGl , liscio con le DirectX.

Le MATRICI sono RETICOLATI rettangolari che vengono utilizzati per creare di solito i terreni,

la CAMERA è un oggetto che riprende la scena , e non ha forma quindi non ha trasformazioni visive , ma solo trasformazioni di calcolo: quindi ha solo posizione , punto di vista , campo di ripresa, porzione di output,obbiettivo (volendo si puo' creare un oggetto che la rappresenti nella sua posizione, ed è una cosa a parte) , ma non credo che la camera centri con le matrici...

Le MESH a differenza delle MATRICI sono RETICOLATI che vengono utilizzate per la costituzione degli oggetti, e nelle loro proprietà di TRASFORMAZIONE hanno il vantaggio di poter essere anche ruotati nello spazio, mentre le matrici no.

Ciao!

Ciao DARKTy,

io consiglio di studiare quegli esempi perche' tramite quelli si riesce a capire davvero come funziona la programmazione 3D. Se poi vuoi usare le DX9 (che oggi sono migliori) le OpenGL o un software rendering, non fa differenza, il sistema di calcolo e la struttura di un engine e' sempre la stessa.

Le Matrici che intendo io, sono le famose Matrici 4x4, dette anche spazi vettoriali.

Ogni oggetto, visibile o non visibile, ne ha una, o meglio ha 3 vettori (x,y,z) che alla fine risultano essere le direzioni dei 3 assi nello spazio 3D. poi ovviamente c'e' un altro vettore, il 4o che rappresenta la translazione dall'origine di uno spazio vettoriale. Infatti, se ti fai un po' di calcoli, i 3 vettori x,y,z non sono altro che 3 normali (vettori unitari) che puntano in direzioni differenti. A loro volta uno spazio vettoriale puo' avere dei child, che vengono quindi 'condizionati' dalla posizione e la rotazione (Matrice4x4) dello spazio vettoriale parent. E cosi' via.

Solo in questo modo si puo' veramente capire come funziona un sistema tridimensionale, che di solito chiamiamo engine, anche se in realta' un engine racchiude molte alte features.

Il terreno, un oggetto dummy che segue la camera, sono sempre spazi vettoriali, e quindi ognuno ha la propria matrice.

La rotazione della camera che segue un oggetto dummy, non e' altro che un calcolo chiamato 'lookat' che determina la rotazione dell'oggetto parent.

Ovviamente un reticolato puoi chiamarlo matrice, ma nel gergo dei programmers un terreno viene piu' che altro chiamato come landscape, o terrain engine, o roam, ecc...

Dimenticavo, anche le mesh non sono altro che un insieme di punti, matematicamente parlando, che ruotano intorno ad uno spazio vettoriale (matrix4x4). Poi ci puoi fare la lista dei triangoli, la lista degli indici dei vertici per triangolo, la lista di shader per ogni submesh, la lista di bones con i loro spazi vettoriali, che deformano la mesh (facendo sempre riferimento allo spazio principale) .. e poi puoi cominciare a parlare di un 'sistema di rendering' che chiamiamo appunto engine.

Ciaoo..

Cmq appena ho un po' di tempo, vedo di postare un esempio, ma purtroppo io uso solo C++.


Edited by D3z

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie per gli esempi ecc.. attendo cmq il prodotto finito EXE tanto per vedere se mi colpisce o no sta cosa dato che io ritengo che certe cose sono fin troppo oltre un normale programmatore :) attentdo i vostri esempi o tutorial e magari qualche exe di prova ciao ciaoo ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo ,ma lo invio solo dopo che esce il tutorial - game 1 che è in fase di approvazione . :-)

[X D3Z]

Tranquillo, ...avevo già dato un'occhiata anche in giro ai 4KLess, assembly ecc... :-)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si!!!!

E' uscito il mio primo Tutorial - Game 3D, ora posso dedicarmi a costruire la base per il movimento auto , se intanto volete provare il semplicissimo game 3D questo è il link dove potrete scaricarlo:

http://www.treddi.com/forum/index.php?showtopic=19086&st=0

(Richiede Windows XP , directX 7 o superiori)

Se rinominate un vostro file oggetto umanoide al posto dello gnack , questo verrà richiamato nel mondo 3D (nota: per ora non ci sono animazioni e suoni) Per scalarlo Occorre scrivere nel sorgente SCALE OBJECT NumeroOggetto,ValoreScalaX,,ValoreScalaY,ValoreScalaZ

100= dimensioni normali 50 = metà 200= doppia dimensioni 1000=10 volte piu' grande.

Ciao!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...