Vai al contenuto
Ste

Problema Di Illuminazione Ristorante

Recommended Posts

Ho un problemuccio abbastanza grave...

Devo (voglio) rifare dei render di un progetto dell'anno scorso per la tesi.

Al tempo avevo utilizzato finalrender con dei risultati abbastanza soddisfacenti, ma adesso mi piacerebbe rifarli con vray.

Il problema è che il ristorante in questione (forse qualcuno l'ha visto al salone satellite ad aprile) è pieno di luci, e più che luci sono superfici autoilluminanti.

Vray impazzisce letteralmente, ad esempio per un renderino ridicolo 400*300 del solo locale, con una sola vraylight, ci impiega 10 minuti! (irradiance map, very low).

PS. pentium 4 2400 con 512 ram

prob1.jpg

Tutte le superfici in verde sono autoilluminanti, e in più ci sono anche altre 10 lampade ( e altre 3 sup autoillum sul soffitto :crying: )

I tempi con fr erano di 4/5 ore a render, ma cose del tipo di 3500*2600 con settaggi decenti.

Qui non so più come fare...ho provato di tutto, sia materiali luminosi (standard+output opp. vrayLightMat) sia vraylight, ma la cosa è veramente ingestibile.

Secondo voi come ci si dovrebbe comportare? Lascio perdere e vado alle bermuda o c'è una soluzione?

PS. soluzioni del tipo solo luce naturale non sono possibili :crying: , essendo un ristorante/bar notturno in cui la componente luce gioca un ruolo fondamentale


Modificato da Ste

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Ste.

Quello che tu denunci come problema irrisolvibile e situazione limite per me rappresenta la quotidianità.Io lavoro ESCLUSIVAMENTE con luce artificiale e per lo piu sono costretto ad illuminare ambienti come ristoranti o aree comuni in genere con un numero che va dai 100 ai 150 punti luce...per cui...magari capitasse a me il tuo problema...eh eh eh.E' chiaro che le photon maps te le dimentichi..a meno che tu non disponga di una renderfarm o tu abbia la pazienza di renderizzare a strati il tuo progetto e comporre con multiply varie ogni livello.Io ti consiglio di utlizzare un elemento bucato unico dove possibile e inserire all'interno una vray light...a occhio e croce con 5/ 6 lights potresti farcela.Il materiale autoilluminante (se aumenti l'output dello stesso) può crearti l'effetto ma non ti illumina sufficientemente (senza bruciare tutto).usa un numero basso di subdv delle luci e non ti spingere al di sopra dei settaggi 'low' se renderizzi fino a 800*600.Vuoi creare un atmosfera con contrasti netti tra luce e ombra?

Se potessi mandarmi il file (se non è lavoro) ti potrei dare un imbastita.Ciao a presto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×