Vai al contenuto
Astragony

Problema Con Dielettrici Di Maxwell Rc5

Recommended Posts

Ciao.

Ragazzi, da quando ho installato maxwell RC5 non riesco + a colorare i dielettrici, sto modellando un bicchiere di aperitivo e non riesco a dare il colore al liquido.

Quado do il colore nel rendering viene totalmente ignorato...

Bho. :blink2:

Faro qualcosa di sbagliato io?

Grazie dell'aiuto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Se magari qualcuno di voi usa la RC5 di maxwell e fa una prova...

Mi secca dover rinunciare a una bella bibita ghiacciata per una scemenza, il bello è che prima lo facevo senza problemi...

Bha.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ho fatto una prova veloce, ed via plug-in nn funziona. :blink2: (la prova l'ho fatta ina maya, ma conferma la tua versione)

però utilizzare la rc5 solo via plug-in, vuol dire perdere molte potenzialità di maxwell.

io faccio così:

preparo il modello completo nel programma (maya , max ecc) texturizzato con tutte le proiezioni del caso, poi assegno tutti materiali diffuse, dando il nome del materiale per differenziare, lancio un render, maxwell mi genera, nella cartella che ho precisato un file mxi.

apro quel file in studio, dentro ci sn tutte le informazione che ti servono, modelli distinti, i materiali cn i nomi assegnati, luci camere ecc, cn la differenza che ora hai l'editor di materiali e puoi settare le proprietà cn molti + parametri e controllo. la cosa importante è che se fai una modifica al modello in ambiente max o maya e rilanci il render, maxwell ti va aggiornare il file mxi il quale va a farti le modifiche in studio in automatico chiedendoti se vuoi sostituire il modelli e i materiali, quindi molto comodo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

cmq questo è il settaggio del materiale in studio.

vetrocolorato8wy.gif

reflectance 0° deve essere vicino al nero

reflectance 90° deve essere vicino al bianco

trasmittance è il colore che assumerà il materiale.

Attenuation distance è la disytanza che la luce deve percorrere per dimezzare la sua potenza, quindi dipende molto dalle dimenzioni dell'oggetto.

ND è l'indice di rifrazione , io ho messo quello del vetro 1.4.

Roughness è la rugosità della superifcie, quindi per il vetro mettila a zero.

Mi raccomando, oggetti sempre in scala ;)

Spero di esserti stato d'aiuto.

Nicola

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×