Jump to content

Recommended Posts

ciao a tutti, volevo porvi questa domanda, visto che sono un po di giorni che ricorre dentro di me il pensiero verso i surfisti in un film che aspettavano l' onda perfetta, allora pensavo ma noi 3disti o grafici aspettiamo di fare il rendering perfetto??? e secondo voi esiste un rendering perfetto???

Share this post


Link to post
Share on other sites

i rendering perfetti sono infiniti come sono infiniti i tipi di rendering

ogni rendering ha uno scopo che è identico ma sempre diverso (essendo diversi i modi e gli stili di comunicazione) ovvero comunicare un'idea; è dunque perfetto quel rendering che riesce pienamente a comunicarla

Share this post


Link to post
Share on other sites
ciao a tutti, volevo porvi questa domanda, visto che sono un po di giorni che ricorre dentro di me il pensiero verso i surfisti in un film che aspettavano l' onda perfetta, allora pensavo ma noi 3disti o grafici aspettiamo di fare il rendering perfetto??? e secondo voi esiste un rendering perfetto???

Probabilmente più di uno... Quello assolutamente fotorealistico... Quello con un effetto "geniale".. Quello che "trasmette" qualcosa... Ma forse siamo un po' sul filosofico...

P.S.

Forse nessuno per gli stessi motivi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
siuramente sono con te, ma supponiamo un rendering architettonico????

Quelli che mi sono piaciuti di più sono quelli di SALuto...

Cerca su google o sul forum della Chaos per vederli ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il randering perfetto :blush: e quanno c'arivo ahhaha.

Cmq nel mio piccolo, ho visto tanti rendering fotorealistici e mentre li guardavo mi scendeva la bava dalla bocca, come davanti un bigmac o du' bucatini all'amatriciana ^^ .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rendering perfetto?

E perchè dovrebbe essere qualcosa di realistico?

con la velocità con cui hanno migliorato i motori di render negli ultimi anni penso che tempo poco

chiunque farà render realistici.

Mi sa che limitate sempre il punto di vista all'architettonico...

Perchè non il modello perfetto?

O l'animazione perfetta?

Il 3D è un mezzo come qualsiasi altra disciplina artistica e il perfetto mi sa che è un tantinello soggettivo...

Comunque spero di non raggiungere mai nulla di perfetto... altrimenti sono fregato! Sai che palle?! Che faccio dopo? :lol:

Share this post


Link to post
Share on other sites

ank' io la penso come lady purple

ma concordo con philix per il discorso del concept

aggiungo che la perfezione non esiste anzi emulare la realtà spesso non è convincente

ma convincere di essere reale è come dire che il tutto non esiste!!

e del tutto noi ne facciam perte....quindi siamo questo!

il virtuale allora è ciò che non cè, ma dal momento che l'illusione della realtà avviene o viene percepito noi siamo virtuali.

insomma siamo tutti e tutto un illusione !!?? (illusione perfetta o percezione aptica)

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
siuramente sono con te, ma supponiamo un rendering architettonico????

Mhm bella domanda, ci provo a risponderti... Il render perfetto secondo me è:

- quello che ti accettano senza fiatare il preventivo

- quello che il committente si astiene da commenti tipo "tanto fa tutto il computer"

- quello che ti pagano subito l'anticipo

- quello che Max non ti crasha nemmeno una volta

- quello che non ti fanno cambiare nemmeno un minimo dettaglio

- quello che a fine render non ti sei dimenticato nulla

- quello che ti pagano alla consegna

Naturalmente devi leggerlo con la voce di Jannacci ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao, se ci pensi questo discorso potrebbe essere infinito come parlare dello spazio o delle galassie, si potrebbe trattarsi anche di illusione perfetta!!!

Mhm bella domanda, ci provo a risponderti... Il render perfetto secondo me è:

- quello che ti accettano senza fiatare il preventivo

- quello che il committente si astiene da commenti tipo "tanto fa tutto il computer"

- quello che ti pagano subito l'anticipo

- quello che Max non ti crasha nemmeno una volta

- quello che non ti fanno cambiare nemmeno un minimo dettaglio

- quello che a fine render non ti sei dimenticato nulla

- quello che ti pagano alla consegna

Naturalmente devi leggerlo con la voce di Jannacci ;)

accipicchia quanto sei venale, se fosse come dici tu in tutta la storia della cg non ce nè stato ancora nemmeno uno :D:D:D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che ne dite del film perfetto o del quadro perfetto.....!! :ph34r::ph34r::ph34r:

Anche se.... un rendering perfetto potrebbe essere consoderato quello che corrisponde perfettamente ad un immagine reale...!!!!

però.........rispetto alle possibilità di immaginazione che permette la grafica tridimensionale questa domanda mi sembra troppo riduttiva! :hello::hello::hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mhm bella domanda, ci provo a risponderti... Il render perfetto secondo me è:

- quello che ti accettano senza fiatare il preventivo

- quello che il committente si astiene da commenti tipo "tanto fa tutto il computer"

- quello che ti pagano subito l'anticipo

- quello che Max non ti crasha nemmeno una volta

- quello che non ti fanno cambiare nemmeno un minimo dettaglio

- quello che a fine render non ti sei dimenticato nulla

- quello che ti pagano alla consegna

Naturalmente devi leggerlo con la voce di Jannacci ;)

Una definizione ben poco filosofica ma pienamente condivisibile.. la completerei con:

- quello in cui il committente si rende conto che dietro 3 immagini possono starci anche 100 ore di lavoro

anche se in parte si sovrappone al punto 2...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un'immagine non deve necessariamente essere "fotorealistica", magari può capitare che questa caratteristica non venga richiesta, sicuramente deve essere quanto più possibile rispondente alle aspettive.

Un render è perfetto quando soddisfa appieno chi te lo ha commissionato.(ma quando?.. :crying: )

:hello::hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Mi trovo molto in sintonia con le risposte di Philix, Lady Purple e Guido anche se dentro di loro celano una sorta di contraddizione... perchè alla fine il tuo metro di perfezione non è il mio e non è quello di un terzo... un domani tutti faremo fotorealismo con pochi sforzi, già ora persone come me lo possono fare, ma il punto è che la perfezione -se volessimo per forza cercare una definizione- è quando te riesci a guardare un immagine e a dire:

"Bene, finito! ora non devo farci più nulla è perfetto..." ma col tempo quel perfetto diventa sempre il gradino sopra e più in alto vai e più ti accorgi che la vera vetta non arriva mai, nel senso che la perfezione non c'è...

Alla fine creiamo anche emozioni quindi se un rendering non è fotorealistico, ma ti stimola o ti comunica quello che io avevo in mente allora batte 1000000000000000000000000000 di immagini fotorealistiche...

La perfezione è nemica dell'ottimo che portano facilmente all'errore...

Concludo facendoti una serie di domande... Rendering Perfetto è come l'uomo perfetto? la donna perfetta? la vita perfetta? ma ste cose esistono o sono soggettive?

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un rendering è perfetto, quando è in grado di sostenere perfettamente il progetto che ne sta alle spalle.

Non è un mezzo fine a se stesso per rappresentare fedelmente la realtà (per quello esiste già la fotografia) ,

ma è un validissimo strumento che nasce dall'esigenza di illustrare un concept formale o spaziale, arricchendone le informazioni su di esso.

Un rendering perfetto in tecnicismo rimarrà comunque un esercizio di relativo valore, diversamente, un rendering che interpreta perfettamente la sua matrice concettuale, raggiunge l'obiettivo.

Tornando a quei serfisti che aspettano l'onda perfetta...in realtà aspettano solo quell'onda che più delle altre supporterà meglio la loro interpretazione ad affrontarla, già presa a priori.

:):):)

Share this post


Link to post
Share on other sites

i rendering si sgamano sempre che siano fatti benissimo o no, anche quelli di Saluto sebbene fra i più belli mai visti si riconoscono, e pure quelli di maxwad ogni modo secondo me non esiste il rendering perfetto, troverei sempre almeno una pigna da obiettare, nei miei ne trovo a centinaia di chili di pigne...

ciau

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mi trovo molto in sintonia con le risposte di Philix, Lady Purple e Guido anche se dentro di loro celano una sorta di contraddizione... perchè alla fine il tuo metro di perfezione non è il mio e non è quello di un terzo... un domani tutti faremo fotorealismo con pochi sforzi, già ora persone come me lo possono fare, ma il punto è che la perfezione -se volessimo per forza cercare una definizione- è quando te riesci a guardare un immagine e a dire:

"Bene, finito! ora non devo farci più nulla è perfetto..." ma col tempo quel perfetto diventa sempre il gradino sopra e più in alto vai e più ti accorgi che la vera vetta non arriva mai, nel senso che la perfezione non c'è...

Alla fine creiamo anche emozioni quindi se un rendering non è fotorealistico, ma ti stimola o ti comunica quello che io avevo in mente allora batte 1000000000000000000000000000 di immagini fotorealistiche...

La perfezione è nemica dell'ottimo che portano facilmente all'errore...

Concludo facendoti una serie di domande... Rendering Perfetto è come l'uomo perfetto? la donna perfetta? la vita perfetta? ma ste cose esistono o sono soggettive?

:hello:

ciao, concordo con te pienamente, in effetti forse in tutto l'universo non esiste nulla di infinitamente perfetto,è la nostra cognizione che ce li fa sembrare tali.... il fatto è che qui sopra scorrono continuamente i rendering di archmodels e sono davvero belli molto fotorealistci, pieni di colori vivvi allora anche questi mi hannno portato ad aprire questa discussione, se lo ritrovo su www.cgchannel.com un rendering che vidi tempo fa ve lo posto di una moto una honda be rimasi sbalordito mi chiesi se ci fossi mai potuto arrivare ad una cosa del genere, be questa senzazione ti porta a pensare alla perfezione

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mhm bella domanda, ci provo a risponderti... Il render perfetto secondo me è:

- quello che ti accettano senza fiatare il preventivo

- quello che il committente si astiene da commenti tipo "tanto fa tutto il computer"

- quello che ti pagano subito l'anticipo

- quello che Max non ti crasha nemmeno una volta

- quello che non ti fanno cambiare nemmeno un minimo dettaglio

- quello che a fine render non ti sei dimenticato nulla

- quello che ti pagano alla consegna

Naturalmente devi leggerlo con la voce di Jannacci ;)

Allora non esiste e non esisterà mai :D

Notte.

P.S. non credo che esista una risposta definitiva a questa domanda è troppo soggettiva.

Per me sono perfetti alcuni render lontanissimi dall'essere fotorealistici.

Ring.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

sicuramente la cognizione di bellezza rende perfetto quello che ci passa davanti agli occhi, ma anche gli amori per le nostre passioni sono molto influenti in tale ambito di bellezza. Nella vita siamo bombardati di immagini, status simbol oppure di cosa è "perfetto" per il lato del mondo in cui viviamo noi (Europa, America e Paesi Industrializzati)... ma esiste anche un altro Mondo dove la bellezza e il tempo sono dei fattori relativi o che perdono assolutamente il loro vero significato...

per farti capire meglio ti faccio un esempio che può sembrare, forse lo è, assurdo e fuori luogo...

Oggi sono stato a parlare con un altro utente di treddi.com per vedere se riuscivo a seguire un corso all'università, lui segue/tiene un corso di Disegno Automatico quindi rendering e animazioni a gògò... ho visto un paio di lavori (tavole e animazioni) ce n'era di tutti i gusti e tipi dal più bello al meno bello, ma la cosa più bella è stata vedere le diverse reazioni delle persone quello che per me era di un livello per altri era di un altro... dei bei lavori e mi sono trovato bene a guardarli... ho trovato stupenda un'animazione che in se per se non aveva una storia, ma era una serie di movimenti di una telecamera e di una serie di oggetti... bello.

Nella parte del mondo che non conosco un pescatore ha finito la sua attività perchè il sole è calato ormai, accompagna la sua barca sulla spiaggia bianca, esiste il rumore del mare e della natura, no macchine, no clackson, no gente che urla per strada... solo lui, la sabbia che scorre sulla pancia del vecchio legno e un forte ondeggiare del mare che entra ed esce dalla gola in cui lui si è costruito la sua dimora. Il pesce ormai morto nella sua cesta che solleva e si mette in spalla a un certo punto alza gli occhi al cielo e vede un'immensa distesa di stelle che gli parlano e gli comunicano amore e bellezza... lui sta li. Ad osservare, intanto il tempo scorre e l'acqua si prepara per l'alta marea.

Cosa cavolo gliene frega al pescatore della perfezione, del simbolo del nostro mondo, della velina fidanzata col calciatore miliardario, della mia masturbazione mentale vedendo un video fatto con Max/Maya, di un rendering ultra-super fotorealistico, delle mie scarpette che non si abbinano con i pantaloni e la camicia... quando lui ha tutti i giorni un cielo così bello che ormai non ci fa più caso?

Noi che viviamo in spazii minimi spendendo tantissimo, che ci paghimo viaggi in posti esotici dove però come arriviamo c'è un tipo che parla inglese meglio di me, te e della Regina d'Inghilterra messi assieme oppure dove c'è un ernorme "palcoscenico" per i turisti completo di comprse e scenografia realistica... noi cerchiamo, paghiamo e vediamo le finzioni... e poi quando toniamo a casa guardiamo le foto e diciamo "guarda che figo...".... <_<

Me ne sto a casa allora... e cerco di capire dove sta la vera Bellezza/Perfezione leggendo tra le righe dei libri o vedendo tra i pixel di una foto...

Certo, ho fatto un po' di confusione e forse un po' di OT, ma la bellezza e la perfezione sono anche soggettive in base alla "società" che ci circonda... io sarei come il pescatore se solo fossi nato dove è nato lui e viceversa... forse è troppo complicato e non basterebbe il forum a contenere dei discorsi filosofici così lunghi e poi... scusa... ma sono anche le 3:04 AM.... :wacko: in ogni caso......

..........................................:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

io aprirei nel forum una nuova categoria: filosofia 3d

visto che ultimamente di thread un pò diversi se nè visti più di uno, ad esempio quello intitolato "etica".

Il bello è che si parte sempre da domande un pò troppo generiche su argomenti che non sono propriamente specifici dell'arte/tecnica digitale e poi si sviluppano sempre in modo imprevedibile.

é interessante.... no? ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites
@teokite perche domenda generale o generica secondo me è una dpmanda mistica

non fraintendere....intendevo dire che capitano spesso thread con argomenti estremi o assoluti rispetto all'ambito del 3d.

Ricordiamoci che ci poniamo quesiti che altri si sono posti molto tempo prima che uscisse il commodore 64. Il computer e i programmi 3d sono strumenti con cui esprimersi.

rimanedo però nell'ambito della domanda iniziale forse avrebbe avuto più valenza qualche anno fa

Oggi siamo arrivati al punto in cui il 3d permette in mani esperte di raggiungere livelli qualitativi elevatissimi.

Ma vi ricordate (quelli più vecchi di noi) come si sbavava di fronte alle immagini 3d create con pov?

scacchiere super riflettenti raytraced e sfere iper lucide che svolazzavano qua e la?

Era arte? era perfezione allora? Forse si per gli strumenti che si avevano a disposizione.

Oggi nessuno userebbe mawell per renderizzare una scacchiera riflettente con sferette e torri in marmo.

Dovremmo trovare un nesso tra l'evoluzione artistica tradizionale e quella digitale piuttosto.

10 anni fa eravamo all'epoca del medioevo digitale. Oggi siamo in pieno rinascimento e prevedo che fra poco saremo in una sorta di barocco e in ogni rendering non mancheranno sub-surface-scattering, caustiche, luci volumetriche e quant'altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...