Vai al contenuto
teokite

Tutorial: Creazione Di Siepi In 3d Max

Recommended Posts

Inviata (modificato)

t00.jpg

Recentemente ho visto alcuni post di progetti architettonici in cui si vedevano siepi di tipo tradizionale, modellate e texturizzate in vario modo, con risultati spesso validi, altre volte troppo onerosi in termini di calcolo del rendering perchè fanno largo uso della mappa di displace.

Il tutorial che segue descrive un metodo che ho escogitato per ottenere un effetto sufficientemente realistico e facilmente realizzabile con gli strumenti base di 3d max.

Nell'esempio ho realizzato una siepe di forma cubica di altezza 90cm e base 75x75cm

1- Creo un box suddiviso in 5x5x6 facce.

2- trasformo il box in editable poly

t01.gif

3- copio una faccia del cubo e la ruoto di 45° adattando col comando scale la larghezza della nuova faccia

alla diagonale del cubo.

4- creo l'altra copia facendo un rotate+shift di 90°

Le facce così create permettono di riempire la geometria per simulare meglio l'effetto della siepe finale.

t02.gif

5- Applico un modificatore meshsmooth con iteration=1

t03.gif

t04.jpg

6- Ora creo un space warp- geometric/deformable/Bomb e con il comando blind to space warp lo collego all'oggetto.

t06.gif

Nell'immagine sono visibili le impostazioni che ho usato.

meshbombparameters.gif

Con detonation= -5 faccio in modo di ottenere il risultato che voglio al frame 0 della scena. Se avessi lasciato il valore di default 0, sarei poi dovuto andare al frame 5 dell'animazione per vedere il risultato.

Con il parametro strength faccio in modo che l'effetto di esplosione non allontani troppo le facce che si separano fra loro.

Il parametro spin invece rutoa localmente le facce in modo da conferire un aspetto più irregolare e più simile all'effetto cespuglio che voglio ottenere.

Immagine con meshsmooth iteration = 1

t06.jpg

Stessi parametri del meshbomb ma meshsmooth iteration = 2

t07.jpg

A questo punto la siepe è pronta per il rendering.

Per migliorare l'effetto ho applicato un materiale con nel canale diffuse una mappa gradient radiale con 3 diversi verdi da più scuro a quasi giallo.

Ho attivato inoltre applica alle facce e 2 side.

A questo punto si possono fare prove modificando i parametri del meshbomb oppure aumentando le suddivisioni del meshsmooth. Inoltre se inserisco istanze della siepe e non vario i parametri del meshbomb, conviene ruotare di 90° e poi di 180° le varie istanze, per rendere più naturale la ripetizione.

Per fare una siepe più alta, consiglio di ripartire da un cubo con le dimensioni desiderate e di suddividerlo maggiormente nel senso dell'altezza.

ciao

post-1-1142339034_thumb.jpg


Modificato da nicolce

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Carino e utile.

Teokite spero non ti dispiaccia se aggiungo una cosetta. Sto facendo delle prove in questi giorni con gli "shell" o "layered fur", una tecnica utilizzata in ambito lowpoly per creare un finto "fur" che però può essere utilizzata anche per realizzare velocemente pratini, tappeti ecc.

Si prende un piano (o un solido, però in questo caso si devono realizzare delle copie di dimensioni diverse) e si duplica X volte (maggiori le copie-migliore il risultato) al primo della serie si applica una diffuse map tipo questa ad esempio

(scaricatela pure se vi serve ma non è tileabile)

19jp1.th.jpg

ai piani duplicati invece si applica la stessa diffuse + una mappa di opacità "a puntini"

1alpha0ih.th.jpg

si mette una luce, si attivano le ombre e si renderizza (provato con lo scanline, devo testare con altri motori)

furgrassmax6lg.th.jpg

TADAAAAN! pratino

furgrass9rp.th.jpg

(in questo caso erano 16 layer.... :blush: )

Un metodo tutto sommato veloce per ottenere il giusto contorno alla nostra siepe (detto così fa un po' art attack)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Carino e utile.

Teokite spero non ti dispiaccia se aggiungo una cosetta. Sto facendo delle prove in questi giorni con gli "shell" o "layered fur", una tecnica utilizzata in ambito lowpoly per creare un finto "fur" che però può essere utilizzata anche per realizzare velocemente pratini, tappeti ecc.

Si prende un piano (o un solido, però in questo caso si devono realizzare delle copie di dimensioni diverse) e si duplica X volte (maggiori le copie-migliore il risultato) al primo della serie si applica una diffuse map tipo questa ad esempio

(scaricatela pure se vi serve ma non è tileabile)

[ai piani duplicati invece si applica la stessa diffuse + una mappa di opacità "a puntini"

si mette una luce, si attivano le ombre e si renderizza (provato con lo scanline, devo testare con altri motori)

TADAAAAN! pratino

(in questo caso erano 16 layer.... :blush: )

Un metodo tutto sommato veloce per ottenere il giusto contorno alla nostra siepe (detto così fa un po' art attack)

Ciao, perdonami ma non ho capito molto bene i passaggi...forse è la stanchezza che comincia a farsi sentire! :lol: non hai applicato nessun displacement? :blink2: attendo un tuo chiarimento, penso che sia il tuo post che quello sulla siepe sono molto interessanti grazie e complimenti per il pratino :Clap03:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Accidenti, ottima la siepe, sopratutto se la primitiva non la comprimi, quindi si può allungare ed aumentare le suddivisioni, il meshsmoot volendo si può pure evitare se ben suddiviso; complimenti per l'idea...

Adesso provo anche il prato. ciao.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

xò... mai visto questo metodo :D

è interessante e soprattutto utile per gli architettonici, ne ho visti tanti di metodi per siepi ma questo è molto intuitivo. Grazie per aver condiviso questa tecnica :D

ciao :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

interessante, appena ho 2 secondi liberi ci provo, ma mi viene un dubbio... è molto pesante ai fini di renderizzazione oppure è molto leggero?

forse bisognerebbe fare il confronto con un altro metodo tipo questo?

magari li provo tutti e due e poi ti faccio sapere...

in ogni caso

grazie mille

:hello: Matteo :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
interessante, appena ho 2 secondi liberi ci provo, ma mi viene un dubbio... è molto pesante ai fini di renderizzazione oppure è molto leggero?

forse bisognerebbe fare il confronto con un altro metodo tipo questo?

magari li provo tutti e due e poi ti faccio sapere...

in ogni caso

grazie mille

:hello: Matteo :hello:

dovresti fare delle prove non ho idea di quale dei due metodi sia più veloce nel rendering

Diciamo che il vantaggio del mio metodo è

1- semplice da realizzare

2- si può aumentare o diminuire il numero di facce in modo semplice a seconda della distanza della siepe nella vista da renderizzare

3- per viste ad altezza uomo permette di vedere le geometrie oltre la siepe, la mesh con il displace invece rende la siepe completamente densa. E in certi casi può risultare meno realistico.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

grazie per la delucidazione, infatti appena ho 5 minuti provo a fare due provucce... ;) poi ti faccio sapere... ;)

ciao e grazie

Matteo

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi....io so modellando un terreno e questo deve avere una vegetazione.... per un caso come il mio è pesantissimo... troppi poligoni e poca resa..... l'ho provato ma no è sopportabile.....

è un metodo comunque..... può sempre tornare utile...

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ragazzi....io so modellando un terreno e questo deve avere una vegetazione.... per un caso come il mio è pesantissimo... troppi poligoni e poca resa..... l'ho provato ma no è sopportabile.....

è un metodo comunque..... può sempre tornare utile...

:hello:

Modellando un villaggio di Capo Verde ho visto notato anch'io che il numero di poligoni affatica la macchina, anche se devo dire che per la realizzazionr di villette in 3D è molto pratico

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Uahuuuu!!!!! Tutte e due le procedure, sia quella della siepe che quella del prato sono fantastiche!!

Era proprio quello che mi serviva per poter aggiungere dei bei particolari alla Villetta sulla quale stavo lavorando.

Ora mi mancano solo gli alberi. Mi sapete indicare qualcosa in merito?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×