Vai al contenuto
ernesto

Sondaggio Su Luci E Rendering: Tecnologia O Artigianalità

Recommended Posts

Ciao a tutti,

ormai da quasi un anno sto cercando di impadronirmi della “magia” del 3D. Studio 3DS Max 7. Adesso mi sto dedicando all’illuminazione.

Ovviamente mi sono sentito subito attratto dalle più avanzate tecnologie di GI utilizzate da renderers come Mental Ray e Brazil.

Tuttavia, alcune osservazioni sul bel libro “Digital Lighting and Rendering” di Jeremy Birn, ed alcuni tutorial, piuttosto ben fatti, trovati sul web, mi hanno messo una pulce nell’orecchio: pare che per diversi motivi (soprattutto economia di tempo e di risorse hardware) si preferisca spesso, anche in ambienti professionali e perfino nelle produzioni cinematografiche, evitare le tecnologie GI ed invece simulare il più possibile gli effetti GI con metodi di illuminazione e di rendering più tradizionali.

Es., dice Jeremy Birn nel suo libro (uscito nel 2000, però): “Usare queste tecniche (parla di alcuni tricks per simulare le area-lights) non è un escamotage per evitare le area lights, ma è il sistema più utilizzato in produzioni professionali. A oggi, molte sequenze in cgi nel cinema sono state renderizzate senza alcun uso esteso di raytracing, radiosity, area lights: invece sono state renderizzate usando spotlights e shadow-maps”.

Ho visto che molti di voi si occupano di rendering architettonici, e ho visto su questa community davvero belle cose.

Vorrei chiedervi quindi che ne pensate. E’ vero quanto sopra, ancora oggi? Vi sono situazioni in cui evitate il GI preferendovi un sapiente uso dei tools di illuminazione e rendering meno avanzati? E’ un discorso che vale in certe circostanze e per certi lavori e non in altri?

Ciao

Ernesto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non esiste risposta più banale: dipende da quello che ci devi fare.

Per quanto mi riguarda facendo interni la GI mi agevola non poco

sia in temini di risultato sia in termini di tempo.

Se fai still life (fermi o in movimento) la GI diventa superflua

e dispendiosa.

Quindi per quanto riguarda il cinema: Superman vola senza GI

senza contare che comunque sono sempre "render sovrapposti"

(ad altri render o a filmati reali, ormai non si capisce più! :D)

Diventa difficile generalizzare.

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

LAVORO NELL'ANIMAZIONE ED HAI PERFETTAMENTE RAGIONE... LA GI IN PRODUZIONE RICHIEDEREBBE TEMPI VERAMENTE IMPROPONIBILI, PENSA RENDERIZZA 1500 FRAME A 25 MIN L'UNO!! CI SI FA VECCHI :crying:

MEGLIO SIMULARE CON LA CARA MAPPA DI OMBRE!! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×