Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
gradozero

Indigo V0.3

Recommended Posts

Segnalo che è stata rilasciata la versione 0.3 del motore di render INDIGO.

Dotato ora di un exporter per 3dstudioMAx e Blender.

Molro più agile di prima, non è più necessario settarlo nel file xml ma si setta direttamente negli exporter.

Vale la pena dargli un occhiata almeno perchè e free.

Sito:

http://homepages.paradise.net.nz/nickamy/indigo.html

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Ciao, gradozero, mi è partito da poco il computer appena riesco lo provo, ultimamente ho seguito gli sviluppi e sono veramente ottimi, da provare sicuramente. Spero a breve di rispondere e di postare qualcosa e magari ... se si aggiunge qualcun'altro ancora... :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

u3dreal_room.png

non so i tempi, però i glass sono molto puliti e il noise nelle zone scure ( angolo della stanza ) mi sembra ottimo

cornellbox_indigo_jotero_gl.jpg

Qui c'è qualche problema sulle custiche e sulla strana rifrazione nei vetri delle sorgenti luinose.

ring.jpg

Il metallo mi sembra molto pulito.

Pindispersion.jpg

Ottimi gli shader

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Cecofuli e Metapixel,

il tutorial a riguardo visti i continui aggiornamenti non mi sembra necessario.

Inoltre ormai si può settare tutto da MAX, Cinema4D o Blender.

Stasera testerò la nuova release, ma già la 0.29 con il relativo exporter da MAx risulta facile da settare e dà ottimi risultati anche se con tempi di resa elevati.

Questa nuova versione sembra un poco più veloce.

Peccato manchino ancora i Bump.

Comunque visti i continui aggiornamenti e la velocità con cui sono nati gli exporter e sono stati implementati il render network ed i Mesh Light mi sembra meriti attenzione.

Inoltre è in via di programmazione Una GUI per renderlo Stand-Alone.

Forse la segnalazione meritava la pubblicazione nelle News!?

Saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh..siamo lì come funzionalità con maxwell...se poi fanno la standalone..dai che manca poco e indigo free arriva prima di maxwell a pagamento... :)

era una battutina non scateniamo deliri ora..ok??...cmq...bel motore di render....molto carino....attendiamo fiduciosi...

Share this post


Link to post
Share on other sites

A parte il fatto che la new non era scritta nella forma corretta ( link scritto non correttamente e mancava una JPG allegata ). Poi, non è che ogni nuova release ci si mette la news. Sopratutto quando avvengono quasi mensilmente . Io direi di accodarle alla NEWS della 0.2 .

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest

Per Gradizero e per chi sta provando Indigo

Beh ho caricato la UI sotto viz2005 come dice sul sito di Trinisica la cosidetta "tIndigoLink" ed è a posto, ora però non so più come (ci ero riuscito con la ver precedente, su un altro computer) trovare i materiali Indigo.....e ci ero riuscito!!!!!

A presto :wallbash:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Metapixel,

con l'eporter nuovo di Jthorngren cambiano un po le cose.

Non ci sono più i materiali di indigo.

Per settarli devi dargli ovviamente un materiale standard con un nome "Pippo"

Poi apri il file xml e nei vari materiali override aggiungi o modifichi un materiale chiamandolo "Pippo"

Indigo così mantiene le texture sul canale diffuse ed in più applica i settaggi del materiale di Indigo.

Ho chiesto a Jthorngren se aveva intenzione di incorporare i materiali di Indigo dell'exporter di U3dreal.Leggiti la risposta sul forum.

Share this post


Link to post
Share on other sites

la spiegazione dei materiali nei file xml, ovvero come settarli la trovi nella documentazione di indigo e più precisamente:

http://homepages.paradise.net.nz/nickamy/indigoscene.html

In sintesi ci sono tre tipi di materiali

-Diffuse

-Phong ( x materiali con riflessioni)

-Specular ( x materiali trasparenti)

Per 3dstudioMax ci sono due exporter:

Quello di u3dreal che ti permetteva di settare la scena ed anche la possibilità di assegnare i tre materiali di Indigo direttamente, solo che quell'exporter non è ancora stato aggiornato per la versione 0.3 di indigo.

Quello attualmente distribuito ( di Jthorngren) è diverso. permette di settare tutti i parametri della scena ed anche di mandare il render direttamente da 3dstudio, ma devi usare materiali standard. Se poi li vuoi migliorare con le riflessioni ed altro devi andare a correggere i materiali nei parametri direttamente nel file xml.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa è la scrittura per un materiale phong

<phong>

<diffuse>0.0 0.0 0.0</diffuse>

<specular>0.6 0.6 0.6</specular>

<exponent>10000</exponent>

</phong>

diffuse - i tre valori settati 0 0 0 sono i valori RGB del colore

specular - i tre valori sono per settare la quantità di riflessione

exponent - serve a settare il tipo di riflessione 10000 ---- lucidissima tipo specchio

100 --- tipo il glossiness di Vray, rifessione opaca tipo inox satinato

Share this post


Link to post
Share on other sites
Segnalo che è stata rilasciata la versione 0.3 del motore di render INDIGO.

Dotato ora di un exporter per 3dstudioMAx e Blender.

Molro più agile di prima, non è più necessario settarlo nel file xml ma si setta direttamente negli exporter.

Vale la pena dargli un occhiata almeno perchè e free.

Sito:

http://homepages.paradise.net.nz/nickamy/indigo.html

tra un paio di giorni sarà attivo il forum di indigo in italiano.....ciao a tutti

www.indigorender.com

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro