Vai al contenuto
Accedi per seguirlo  
Guest 5sense

Disegnare Viso

Recommended Posts

Guest 5sense

ciao...giusto x puro sfizio e divertimento mi stavo cimentando

a disegnare la hunziker in posa...

per quanto riguarda il corpo, proporzioni, vestiti non ci sono grandissimi problemi...

dovrei curarli meglio, ma il tempo a mio disposizione non è tantissimo, si lavora sempre.

ma il mio più grosso problema e disegnare la testa...

sinceramente non l'ho mai fatto e non saprei come fare...

ho una vaga idea...ho provato e riprovato ma niente da fare...

qualche consiglio, tutorial...sarebbe graditissimo...

altrimenti la hunziker mi rimane senza la testa....

grazie mille...

se riesco domani posto un sketch fatto in 10 minuti con carta e biro..

^_^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

:hello:

hmm sei stato un po vago.

cerchi dei references ortogonali del viso della hunziker?

Sarà difficile... provato online nei siti delle vips? :blink2:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest 5sense
:hello:

hmm sei stato un po vago.

cerchi dei references ortogonali del viso della hunziker?

Sarà difficile... provato online nei siti delle vips? :blink2:

ops...scusami...

ho le reference...ma il mio problema è che non so come disegnare la testa...

non l'ho mai fatto!

ho disegnato il corpo e il vestito, solo il profilo e qualche ombra...

ma la testa niente...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Qui trovi alcune indicazioni sulle proporzion e basi del ritratto. (in inglese)

http://www.anticz.com/heads.htm

http://www.creativespotlite.com/drawing/head-tutorial-1.htm

http://www.portrait-artist.org/face/profile.html

Per quanto riguarda i ritratti la cosa più importante è la somiglianza ovviamente, e per questo devi tenere costantemente d'occhio le proporzioni. Controlla la distanza tra le varie parti del volto, la loro angolazione, la loro corrispondeza con l'originale. Aiutati osservando in disegno con uno specchio. Ribaltandolo ti risulteranno molto più evidenti eventuali discrepanze.

Comunque la base del disegno rimane l'osservazione. Quindi osserva ed impara prima di tutto a disegnare dal vero (che è assai diverso dal copiare foto/immagini) e capire i volumi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest 5sense

"Per quanto riguarda i ritratti la cosa più importante è la somiglianza ovviamente, e per questo devi tenere costantemente d'occhio le proporzioni."

è quello che cerco di fare sempre...osservare con attenzione prendere le misure e riportare tutte le informazioni su carta ma la mia più grande lacuna è stata ed è disegnare un volto umano.

"Aiutati osservando in disegno con uno specchio. Ribaltandolo ti risulteranno molto più evidenti eventuali discrepanze." non ho capito questo passaggio!!??

"Comunque la base del disegno rimane l'osservazione. Quindi osserva ed impara prima di tutto a disegnare dal vero (che è assai diverso dal copiare foto/immagini) e capire i volumi."

in che senso...cioè dici da zero o cosa!?

l'unica reference che ho per i miei disegni è sempre una foto magarai da una rivista, libro, cartolina...

prendo il soggetto e lo studio...ma se si tratta di corpi umani e sopratutto la testa...mi perdo...

non riesco forse a capire i volumi...o sbaglio totalmente procedimento e non riesco a nemmeno iniziare...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

La cosa che ti spaventa secondo me e' il fatto che parti "prevenuto", per cosi' dire: dentro di te pensi "ah cavolo, una testa umana, non so farla" e ti blocchi. In realta' una testa umana e' un oggetto come un altro, un artista che ha davanti una donna nuda non vede un corpo, vede un oggetto da riprodurre su carta. Se come dici tu stesso, "osservi sempre con attenzione, prendi mentalmente le sue misure e le riporti su carta", non c'e' nient'altro che fare lo stesso con QUALSIASI cosa, sia essa una bottiglia, un frutto o un corpo umano. E' indubbiamente piu' semplice avere dei riferimenti fotografici sotto gli occhi rispetto a un modello in carne e ossa, perche' le foto restano ferme e zitte per sempre, non ti cambia la luce naturale o artificiale e quando le vuoi sono sempre a disposizione. Xeone ti ha suggerito un "trucco", per considerarlo cosi', tipico di chi disegna: mettere allo specchio un disegno, un'immagine, significa vederne immediatamente i difetti. Se hai un disegno fatto da te, mettiti davanti allo specchio oppure ribaltalo col photoshop: vedrai immediatamente che magari un occhio e' piu' in alto dell'altro. che due linee non sono parallele, che qualcosa e' storto. Lo faccio da anni pure io per rendermi conto se qualcosa non va, e sono ancora in tempo a rimediare.

Quindi, io ti dico: niente panico. La faccia della Hunziker, per quanto bella sia, e' sempre e solo un oggetto. Parti dalle linee di costruzione, fai un ovale e tira le linee orizzontali parallele su cui posizionare le sopracciglia, gli occhi, il naso, la bocca. Dopo parti con l'abbozzo, iniziando a schizzare gli occhi, (tra un occhio e l'altro c'e' la distanza di un altro occhio, per un totale di tre spazi), il naso, la bocca, e poi rifinisci il tutto, entrando man mano nel dettaglio. Un altro consiglio prezioso e' questo: non disegnare mai nel dettaglio qualcosa all'inizio, non funziona cosi', rischi di fare una testa minuscola o gigante rispetto al corpo. Parti da uno schizzo generale di tutto, e solo dopo rifinisci i dettagli: ci sono grandi artisti che sono capaci di mantenere cmq le proporzioni, ma e' una cosa molto difficile. Studiati anche dei libri di disegno, perche' trovi tanti suggerimenti e consigli al loro interno. Il disegno ha delle regole, come tutto, e vanno solo apprese.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

devo smetterla di rispondere quando ho sonno... (anche ora a dire il vero...) :D

Il passaggio dello specchio è presto detto...

Quando disegnamo spesso tendiamo a concentrarci sui particolari e perdiamo la visione d'insieme del disegno, molto più spesso ancora si tende a disegnare le cose non come le vediamo, ma come sono "ricordate" dal nostro cervello che tende notoriamente a ricordarsele a modo suo.

Se stai un'ora (per fare un'esempio) su un disegno, a causa della soglia di attenzione piuttosto bassa, hai sempre meno la percezione degli errori, in più il tuo cervello "corregge" automaticamente le cose che non vanno bene e ti accorgi di aver sbagliato tutto solo quando riprendi il disegno in mano in seguito ad una pausa (spesso magari troppo tardi per rimediare effettivamente).

Per ovviare a questo problema basta porre il disegno vicino ad uno specchio (in caso di disegni su carta) o ribaltare il canvas (in caso di disegni in digitale), in questo modo il nostro caro cervellino si trova "spaesato" perchè non ha più i punti di riferimento e lo costringi ad analizzare veramente quello che ha davanti, come se fosse la prima volta che lo vede.

Il link che ti ha passato Laura lo volevo segnalare proprio oggi, tra l'altro in seconda pagina c'è un link per scaricare tutti i mini tutorial di nebezial. Sono molto ben fatti ma forse un po' troppo orientati verso la stilizzazione rispetto a quello che vuoi fare te. Dagli un'occhiata comunque, un po' di informazioni in più non fanno certo male.

Per quanto riguarda i reference...beh se vuoi disegnare per forza la hunziker sarà difficlle riuscirci dal vivo (in caso fammi sapere se ci riesci :devil::D ) però non è così difficile trovare qualcuno/qualcosa da disegnare. Puoi anche iniziare ad esempio disegnando le tue mani, qualche tuo familiare che sta seduto in poltrona a leggere il giornale, il gatto che dorme ecc. ecc. Per quanto riguarda invece la "costruzione" alla base delle teste mi sembra che ci sia un bel po' di roba nei link che ti ho postato sopra. Comunque per qualsiasi dubbio fai un fischio!

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest 5sense

La cosa che ti spaventa secondo me e' il fatto che parti "prevenuto", per cosi' dire: dentro di te pensi "ah cavolo, una testa umana, non so farla" e ti blocchi

hai perfettamente ragione ma non riesco a sbloccarmi più di tanto...arrivo si e no a fare un ovale

dare una leggerissima forma alla testa ma poi mi perdo perchè sto troppo tempo ad osservare le forme, le ombre, della testa e non so più continuare.

ho visto la bozza che hai fatto e se già riuscissi ad arrivare almeno a quel livello ne sarei stra contento.

cosa importante, per il quale mi blocco nel disengare volti umani, e che in primis non li ho mai fatti

e secondo ho sempre disegnato particolari, vestiti. magari non ho accumuiato le informazioni basilari necessarie per riprodurre le prime linee di una testa e continuare.

dopo pranzo vi posto un mega raf fatto in pochissimo tempo...

ci saranno un bel pò di cose da sistemare ma vorrei farlo vedere e far criticare e ovviamente ricevere consigli, costruttivi, per poter migliorare e finalmente, si spera, a disegnare un volto umano.

anche perchè disegnare mi piace tantissimo e avere questo limite/blocco mi frena un pò!

mi limita nel disegnare solo particolari, vestiti, mattepaint.

grazie mille x i link...ho dato un'occhiata veloce e a stomaco pieno me li rivedo con più calma.

^_^:angry:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Guarda, posso capire che magari ci si possa anche deprimere a volte, l'importante e' non scoraggiarsi mai ;)

Applicandosi con costanza e consultando dei libri, i risultati arriveranno senza dubbio. Nessuno nasce con la scienza infusa! Cmq e' una buona idea iniziare a postare qualcosa, cosi' magari potrai ricevere da subito dei consigli e dei pareri. Attendo proseguimenti :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

interessantissima discussione... ho sempre pensato che lo "schizzo treddiano" sia una delle fasi più importanti, e non mi dispiacerebbe saperne di più. Ottimi i link ora li sfoglio meglio (magari poi li applico :D).

Bello anche il workflow di lady purple, grazie mille, ci studierò sopra visto che sono mooooolto nuovo in questo campo ;).

5sense - posta posta, sennò che ci sta a fare treddi.com? :D E poi vedere le correzioni o comunque il tuo avanzamento e un aiuto a te e a tutti noi niubbi del 2D :D

Ciao belli guardate che vi seguo :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest 5sense

ecco il mio primo sketch, ovviamente senza testa! :D

hunziker5zl.jpg

c&c are wellcome...thanks!

^_^


Modificato da 5sense

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora, analizziamo insieme il tuo disegno: ho postato gli errori che ho notato, cioe' una generale rigidita' nelle forme (l'errore piu' comune in assoluto, percio' nulla di grave), le forme sono rigide, tendono a seguire una linea retta. Nel corpo umano in realta' non esiste NEANCHE UNA linea rigida, tutto e' formato da curve, quindi bisogna cercare di seguire un andamento quanto piu' armonico possibile. Se osservi con attenzione le braccia di Michelle, seguono una curva leggerissima e armoniosa. La stessa questione di rigidita' la noto nel seno e nella piega interna del ginocchio (dove ho segnato in rosso, per differenziare). Un errore che ho notato e' che nell'intento di seguire UNA SINGOLA LINEA del corpo di Michelle (mi spiego meglio: disegnando, probabilmente osservavi una linea precisa, forse quella dei fianchi o delle braccia, senza considerare il corpo nel suo insieme), a un certo punto non ti sei piu' ritrovato con alcune curve, o per meglio dire BUCHI veri e propri, che ti ho segnato in rosso, quelli del fianco e quello vicino al polso sinistro. Quando ti capita di vedere che, arrivato a un certo punto le linee "non ti tornano piu' ", c'e' sicuramente qualcosa che non va a livello strutturale del corpo, percio' non e' mai una buona idea "attaccare" certi punti o curve a casaccio, perche' l'anatomia va corretta, e nel tentativo di recuperare un punto che non coincide finisci invece con lo sballarla ulteriormente.

L'errore piu' grande cmq, e' costituito dalla gamba sinistra, che si trova in primo piano: sulla foto originale che posto ho segnato con tre linee rosa in basso fino a che punto del pavimento arriva in realta' il piede della ragazza, e qui sicuramente puoi notare subito anche tu che la gamba finisce in realta' molto piu' in avanti di come l'hai ritratta. Cmq impostare un disegno perfettamente in un foglio e' una cosa che si impara col tempo e con alcune regole, percio' anche questo lo considererei piu' un errore da "svista", diciamo. Col photoshop puoi facilmente aggiungere un altro "pezzo di foglio" in basso e quindi recuperare facilmente quel piede. Cerca di correggere il "tratto peloso": mantieni la mano quanto piu leggera possibile, e non temere di dover cancellare se sbagli, e' molto meglio cancellare piu' volte ma avere alla fine un tratto "pulito". Per quanto riguarda le mani, ci sarebbe un discorso molto lungo e complicato da fare, ma le mani sono il punto debole di molte persone, percio' non crucciarti. Ti consiglio di nuovo di studiare dei libri di disegno, che possono veramente salvarti in tante occasioni. Per poterle disegnare la testa, sei costretto inevitabilmente ad aumentare su la dimensione del foglio in ps, perche' cosi' non entra.. lo spazio e' pochino. Spero di essermi spiegata in tutto.. puff pant :P

Questa e' un'immagine..

Ehm.. scusate, sto avendo dei problemi, non mi carica la foto che vorrei postare.. ci provo ancora..

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest 5sense

cavoli che analisi....pienamente d'accordo su tutti gli appunti che hai fatto..

cmq è stato fatto a mano libera, no ps...

putroppo non ho la tavoletta e poi mi piace ancora disegnare su carta.

se riesco questa sera o al max domani sera farò tutti gli aggiornamenti e le modifiche

che mi hai suggerito intanto un mio collega, ex artistico, mi sta procurando un

libro sul corpo umano...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest 5sense

putroppo questa sera, causa lavoro(ultimamente faccio anche le notti) :D

non riesco a postare nessun w.i.p.

spero di farlo domani...

^_^

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Pazienza, il disegno e' ispirazione ma anche ragionamento.. non ha senso postare una cosa, seppur realizzata in breve tempo, se e' fatta senza il cuore e il cervello.. prenditi tempo per fare ogni singolo disegno ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest 5sense

hai ragione...ma non ho fatto grandissime cose...

era solo per capire se la strada che stavo prendendo è giusta o meno...

sottopressione, lavoro, poco tempo, non riesco a disegnare, devo essere libero...

parlo in generale...come dici tu ci vuole ispirazione...

peccato che mi vengano sempre quando lavoro e non posso fare niente!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
parlo in generale...come dici tu ci vuole ispirazione...

peccato che mi vengano sempre quando lavoro e non posso fare niente!!!

Guarda.. tocchi un tasto dolente.. anche a me l'ispirazione arriva nei momenti piu' impensati, e mi e' capitato di disegnare su qualsiasi cosa, dalla carta igienica a quella per avvolgere il prosciutto cotto.. e con questo ho detto tutto.. :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
tovagliolini di un pub.. o tovagliette della pizzeria... sono i posti migliori dove sfogare l' ispirazione ;)

Esattamente.. e' il massimo avere la matita in una mano e il panino con la porchetta nell'altra..

Senti di non dover chiedere piu' nulla alla vita in quei momenti :lol:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora
Accedi per seguirlo  

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×