Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
D@ve

3ds Max Per L'architettura

Recommended Posts

Ciaoa tutti , ho comprato da poco questo manuale e mi fa piacere che gia se ne parli.

Nonostante usi max da diverso tempo, in ambito architettonico, avevo bisogno di un manuale specifico da cui attingere nei momenti di difficoltà. Devo dire che sono veramente soddisfatto di questo acquisto: é chiaro e immediato e lo consiglio nn solo ai novizi ma anche a chi lavorando non sempre trova il tempo per sfogliare le capacità del proprio strumento di lavoro (chiaramente mi riferisco a max :D ).

P.S. costa veramente poco!

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ho comprato e devo dire che verrebbe prenderlo solo per il fatto che è l'unico manuale che tra le altre cose spiega l'utilizzo delle nurbs con vari tutorial di facile approccio; in rete si trova poco-niente su tale argomento (o almeno io non ho trovato nulla!).

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'ho comprato e devo dire che verrebbe prenderlo solo per il fatto che è l'unico manuale che tra le altre cose spiega l'utilizzo delle nurbs con vari tutorial di facile approccio; in rete si trova poco-niente su tale argomento (o almeno io non ho trovato nulla!).

è normale non trovare nulla

voler modellare in max con le nurbs è come voler fare bungee jumping attaccandosi l'elastico allo scr*to


: :  Youtube : : 

Share this post


Link to post
Share on other sites
è normale non trovare nulla

voler modellare in max con le nurbs è come voler fare bungee jumping attaccandosi l'elastico allo scr*to

:(:wacko::o:lol:

Però qualche volta per le piccole cose, magri veloci pùo tornare utile sapere un pò di basi; a me è stato di grande aiuto per la costruzione di archi, evitandomi così di lavorare contemporaneamente con architectural e Max. Certo creare un modello da zero, penso che sia impresa ardua assai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Comprato insieme alla nuova guida a Revit, interessante lo sconto proposto sui volumi e spediti senza costi...internet inizia ad essere meglio della libreria!

Potresti dirmi il sito? grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest rhpmpp
Comprato insieme alla nuova guida a Revit, interessante lo sconto proposto sui volumi e spediti senza costi...internet inizia ad essere meglio della libreria!

ghgh te ne accorgi solo ora! :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

.......se un principiante dopo alterni espedienti è riuscito a produrre un edificio in 3D e lo volesse renderizzare con un certo effetto realistico dove può trovare info esaurienti e dettagliate sulla gestione ed applicazione delle luci e dei plug in (premesso che nel manualone della IMAGO tali info sono pressoche scarse?) se nel nuovo manuale della Apogeo sembrerebbe ke sono affrontate superficialmente?

.....considerando che il mio utilizzo di 3DMAX è limitato alla realizzazione fotorealistica di edifici ai fini della presentazione di autorizzazioni paesaggistiche?

Share this post


Link to post
Share on other sites
.......se un principiante dopo alterni espedienti è riuscito a produrre un edificio in 3D e lo volesse renderizzare con un certo effetto realistico dove può trovare info esaurienti e dettagliate sulla gestione ed applicazione delle luci e dei plug in (premesso che nel manualone della IMAGO tali info sono pressoche scarse?) se nel nuovo manuale della Apogeo sembrerebbe ke sono affrontate superficialmente?

.....considerando che il mio utilizzo di 3DMAX è limitato alla realizzazione fotorealistica di edifici ai fini della presentazione di autorizzazioni paesaggistiche?

Come posso capire con che programma è stato realizzato questo video?

http://www.bravoesivede.it/dettaglio.jsp?id=339

Share this post


Link to post
Share on other sites
guerre? :blink: ci mancherebbe altro! :D

non ho mica detto che quello che dicevi non era giusto ... ho solo detto che non

mi sembravi uno che cominciava da zero ... tutto qui! :lol:

:blush:

Ciao D@ve,volevo solo dirti che ho appena acquistato il libro 3DS per L'architettura da te consigliato,speriamo che con questo acquisto,io possa migliorare,ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites
da marzo 2008 è uscita la nuova versione... qui trovate la scheda tratta dal sito della Apogeo

8850327508.gif

appena notato...qualcuno riconsiglia l'acquisto di questa nuova edizione di questo manuale?

(m'è presa la fissa dei libri/manuali... quest'anno!)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sono un novizio architetto e parto da una buona conoscenza di AutoCAD 2d e 3d, oltre che da un discreto livello in Blender. L'ho comprato e sto facendo passo passo i tutorial, ma spesso gli esercizi presentati sono mancanti di qualche passaggio fondamentale per i novizi: allora tocca guardare la guida in linea per riuscire a comprendere come funziona un comando od un modificatore. Tante cose vengono spiegate superficialmente: questo è ok per chi già lo sa usare, ma non lo è per chi non ha mai usato 3ds.

Ritengo sia buono solo per segnalare quali sono le parti principali da conoscere per usarlo in campo architettonico: ma non credo che valga la pena spendere 30€ solo per queste informazioni. <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non prenderei mai un manuale che ripete pari pari l'help del programma proprio perchè c'è gia nel programma, quindi che salti qualche passaggio e si ricolleghi alla guida in linea è un ottima cosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ritengo sia buono solo per segnalare quali sono le parti principali da conoscere per usarlo in campo architettonico

infatti si chiama "3dsmax per l'architettura" non "3dsmax per principianti"....

comunque come dice algosuk, non la vedo una cattiva cosa, anzi segui un tutorial e nel frattempo la guida in linea ti chiarisce il funzionamento dei comandi e delle opzioni che stai usando.

Il nostro Cecofuli, che ha scritto la "guida completa" per vray ha fatto un volume di circa 1000 pagine, solo per il motore di render.

per un software come Max, fare la stessa cosa compresa di tutorials servirebbero 20000 pagine.

Share this post


Link to post
Share on other sites
algosuk Inviato il Oggi, 03:40 PM

io non prenderei mai un manuale che ripete pari pari l'help del programma proprio perchè c'è gia nel programma, quindi che salti qualche passaggio e si ricolleghi alla guida in linea è un ottima cosa

Neache io prenderei un manuale così: solo che il libro non si ricollega affatto all'help, ma salta dei passaggi o addirittura commette degli errori (seguendo la procedura del tutorial non si ottiene il risultato descritto dal testo). Quindi guardo l'help per capire come funziona il comando considerato.

kris_73_it messaggio Oggi, 03:46 PM

infatti si chiama "3dsmax per l'architettura" non "3dsmax per principianti"....

comunque come dice algosuk, non la vedo una cattiva cosa, anzi segui un tutorial e nel frattempo la guida in linea ti chiarisce il funzionamento dei comandi e delle opzioni che stai usando.

Il nostro Cecofuli, che ha scritto la "guida completa" per vray ha fatto un volume di circa 1000 pagine, solo per il motore di render.

per un software come Max, fare la stessa cosa compresa di tutorials servirebbero 20000 pagine.

Non intendevo dire che la guida dovrebbe essere completa (con 20000 pagine): intendevo soltanto dire che i tutorial spiegati dovrebbero essere completi come di solito sono i tutorial. Cioè se ti spiego come fare un muro, ti spiego tutti i passaggi per arrivare a modellarlo, non limitandomi a dire estrudi una polilinea. Per fare questo basterebbero poche righe in più al testo già scritto (20 o 30 pagine al massimo). Altrimenti si può fare l'elenco delle funzioni da usare in architettura e poi uno se le prova sull'help (in tutto una decina di pagine).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non intendevo dire che la guida dovrebbe essere completa (con 20000 pagine): intendevo soltanto dire che i tutorial spiegati dovrebbero essere completi come di solito sono i tutorial. Cioè se ti spiego come fare un muro, ti spiego tutti i passaggi per arrivare a modellarlo, non limitandomi a dire estrudi una polilinea. Per fare questo basterebbero poche righe in più al testo già scritto (20 o 30 pagine al massimo). Altrimenti si può fare l'elenco delle funzioni da usare in architettura e poi uno se le prova sull'help (in tutto una decina di pagine).

Forse hai travisato il senso del libro, che non vuole ne essere un tutorial ne qualcosa del tipo "architettura con 3Dmax in 5 minuti", bensí un approfondimento e alcuni tricks&tips di un professionista del campo, ovvio che certe cose sono date per scontate, perché magari il libro si propone come step successivo all´apprendimento di funzioni base, non deve essere D´Agnano a spiegarti come funziona un modificatore o a spiegarti cosa sia una polilinea o come si estrude, sono concetti abbastanza basilari che si apprendono con F1.

Stiamo sempre parlando di programmi molto complessi, per cui Max per l´architettura, Max per l´animazione, Max per il rendering fotorealistico, max per etc. etc. devono per forza partire da qualche gradino piú in alto che i concetti base.

Se fai un corso di guida sportiva, credo sia dato per scontato che tu sappia giá guidare, se devi imparare a guidare, vai a fare la scuola guida............

Share this post


Link to post
Share on other sites
Forse hai travisato il senso del libro, che non vuole ne essere un tutorial ne qualcosa del tipo "architettura con 3Dmax in 5 minuti", bensí un approfondimento e alcuni tricks&tips di un professionista del campo, ovvio che certe cose sono date per scontate, perché magari il libro si propone come step successivo all´apprendimento di funzioni base, non deve essere D´Agnano a spiegarti come funziona un modificatore o a spiegarti cosa sia una polilinea o come si estrude, sono concetti abbastanza basilari che si apprendono con F1.

Stiamo sempre parlando di programmi molto complessi, per cui Max per l´architettura, Max per l´animazione, Max per il rendering fotorealistico, max per etc. etc. devono per forza partire da qualche gradino piú in alto che i concetti base.

Se fai un corso di guida sportiva, credo sia dato per scontato che tu sappia giá guidare, se devi imparare a guidare, vai a fare la scuola guida............

Ti ringrazio per le precisazioni. Ma la cosa strana è che a volte i tutorial sono perfetti e completi (tutto è spiegato passo passo e funziona), a volte ci sono salti od errori (per errore intendo una procedura spiegata e seguita che non porta al risultato voluto). Se poi si danno per scontate alcune cose, non ha senso spiegarle in breve senza approfondirle perchè le dovrei già sapere (vedi cap. sulle NURBS. Si dice cosa sono e da cosa sono costituite (ma se non sono un principiante lo so già) e poi si spiega con grosse lacune come si usano: le pagine spese a descriverle da zero potevano essere spese su esempi più completi e corretti).

Allora o dai tutta la parte base per scontata e fai un manuale che approfondisca solo la parte di architettura o fai un manuale che parta dalla base sviluppando solo le parti riguardanti quel campo specifico: a mio modesto parere questo testo fa un po' e un po' con risultati alquanto modesti. Concludo osservando che se questo è un manuale per la guida sportiva, la sezione finale riguardante il rendering può essere utilizzata per guidare un go-cart a pedali...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io credo che la tua critica sia fondata.

Anche se non possiedo il libro e non posso giudicarlo di persona il solo fatto che la critica sia stata mossa presuppone che ci sia del vero.

Inoltre il libro viene consigliato a chi parte da zero nella recensione quì su treddi, quindi la critica di un neofita totale è appropriata in questa sede.

Tuttavia, che il manuale non valga il suo prezzo è un giudizio troppo affrettato a mio parere.

Ti consiglio 2 cose.

Completa lo studio del testo, affiancandolo con l'help di max nei passaggi che ti sono poco chiari.

Credo che alla fine si rivelerà un'ottima base di apprendimento.

A giudicare dall'estratto pubblicato quì il libro è un'ottimo testo e spiega tecniche aggiornate e molto valide per utilizzare il programma con ottimi risultati.

Seconda cosa, puoi metterti in contatto con l'autore, credo sarà felice di ascoltare le tue critiche e i tuoi consigli. In questo modo nella prossima edizione il testo potrà essere migliorato e completato nelle parti in cui hai rilevato delle lacune.

Ciao


Edited by nicolce

Share this post


Link to post
Share on other sites
Io credo che la tua critica sia fondata.

Anche se non possiedo il libro e non posso giudicarlo di persona il solo fatto che la critica sia stata mossa presuppone che ci sia del vero.

Inoltre il libro viene consigliato a chi parte da zero nella recensione quì su treddi, quindi la critica di un neofita totale è appropriata in questa sede.

Tuttavia, che il manuale non valga il suo prezzo è un giudizio troppo affrettato a mio parere.

Ti consiglio 2 cose.

Completa lo studio del testo, affiancandolo con l'help di max nei passaggi che ti sono poco chiari.

Credo che alla fine si rivelerà un'ottima base di apprendimento.

A giudicare dall'estratto pubblicato quì il libro è un'ottimo testo e spiega tecniche aggiornate e molto valide per utilizzare il programma con ottimi risultati.

Seconda cosa, puoi metterti in contatto con l'autore, credo sarà felice di ascoltare le tue critiche e i tuoi consigli. In questo modo nella prossima edizione il testo potrà essere migliorato e completato nelle parti in cui hai rilevato delle lacune.

Ciao

Ti ringrazio molto per i consigli. Avevo comunque intenzione di completare lo studio del testo, perchè nonostante le critiche mosse, concordo sul fatto che faccia risparmiare un sacco di tempo indirizzando subito agli argomenti considerati importanti per l'architettura. Non avevo pensato di scrivere direttamente all'autore e ti ringrazio anche di questo.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Neache io prenderei un manuale così: solo che il libro non si ricollega affatto all'help, ma salta dei passaggi o addirittura commette degli errori (seguendo la procedura del tutorial non si ottiene il risultato descritto dal testo). Quindi guardo l'help per capire come funziona il comando considerato.

Non intendevo dire che la guida dovrebbe essere completa (con 20000 pagine): intendevo soltanto dire che i tutorial spiegati dovrebbero essere completi come di solito sono i tutorial. Cioè se ti spiego come fare un muro, ti spiego tutti i passaggi per arrivare a modellarlo, non limitandomi a dire estrudi una polilinea. Per fare questo basterebbero poche righe in più al testo già scritto (20 o 30 pagine al massimo). Altrimenti si può fare l'elenco delle funzioni da usare in architettura e poi uno se le prova sull'help (in tutto una decina di pagine).

salve,

mi inserisco in questa discussione perche' mi riguarda da vicino.

per volontà dell'editore (volontà che all'inizio mi lasciava perplesso e che ora condivido) la guida doveva essere completa e quindi toccare la maggior parte dei comandi e non solo quelli strettamente necessari per l'uso destinato all'architettura. Questo è il motivo per cui alcuni argomenti quali le nurbs sono trattati tanto rapidamente: è importante citarli per non lasciare buchi nella guida ma occupano poco spazio perchè 3ds max non è il programma ideale per la modellazione nurbs. Al contrario è dato ampio spazio a altre funzioni che di solito occupano poche righe e per un architetto sono fondamentali.

Per quanto riguarda numero di pagine e prezzo:

aggiungere 20 o 30 pagine influisce sul prezzo di copertina che è strettamente legato al numero di pagine. Anche se il prezzo può sembrare alto (29 euro allora, 30 oggi), sono stati fatti notevoli sforzi per contenerlo. Il prezzo delle guide raramente scende sotto a cifre simil, a causa della veloce deperibilità dei testi (dopo un anno o due vanno al macero, complici le continue release di software) dell'alto numero di immagini, del numero di pagine, etc. etc.,

In ogni caso la questione sul prezzo è soggettiva. Anche per questo ho messo on line una preview di un intero capitolo:

vorrei che chi compra on line abbia la possibilità di valutare prima di acquistare. L'editore propone, l'acquirente sfoglia, valuta, compara e alla fine eventualmente acquista.

Il terzo tema è quello che mi preme maggiormente ossia i presunti errori.

purtroppo non sempre tutto fila liscio quando si segue un tutorial: a volte una scheda grafica, una impostazione del monitor, plugin, e soprattutto la versione del programma (e eventuali versioni craccate) possono far si che un tutorial sul mio computer funziona su altri computer non vada. In tal caso consiglio di contattarmi personalmente (rispondo a tutti anche se non in giornata) per vedere quale può essere il problema. Poi è anche possibile che ci sia una svista o un errore di trascrizione della procedura da parte mia. In tal caso mi sarebbe utile saperlo per correggere il problema in una futura edizione.

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
salve,

mi inserisco in questa discussione perche' mi riguarda da vicino.

per volontà dell'editore (volontà che all'inizio mi lasciava perplesso e che ora condivido) la guida doveva essere completa e quindi toccare la maggior parte dei comandi e non solo quelli strettamente necessari per l'uso destinato all'architettura. Questo è il motivo per cui alcuni argomenti quali le nurbs sono trattati tanto rapidamente: è importante citarli per non lasciare buchi nella guida ma occupano poco spazio perchè 3ds max non è il programma ideale per la modellazione nurbs. Al contrario è dato ampio spazio a altre funzioni che di solito occupano poche righe e per un architetto sono fondamentali.

Per quanto riguarda numero di pagine e prezzo:

aggiungere 20 o 30 pagine influisce sul prezzo di copertina che è strettamente legato al numero di pagine. Anche se il prezzo può sembrare alto (29 euro allora, 30 oggi), sono stati fatti notevoli sforzi per contenerlo. Il prezzo delle guide raramente scende sotto a cifre simil, a causa della veloce deperibilità dei testi (dopo un anno o due vanno al macero, complici le continue release di software) dell'alto numero di immagini, del numero di pagine, etc. etc.,

In ogni caso la questione sul prezzo è soggettiva. Anche per questo ho messo on line una preview di un intero capitolo:

vorrei che chi compra on line abbia la possibilità di valutare prima di acquistare. L'editore propone, l'acquirente sfoglia, valuta, compara e alla fine eventualmente acquista.

Il terzo tema è quello che mi preme maggiormente ossia i presunti errori.

purtroppo non sempre tutto fila liscio quando si segue un tutorial: a volte una scheda grafica, una impostazione del monitor, plugin, e soprattutto la versione del programma (e eventuali versioni craccate) possono far si che un tutorial sul mio computer funziona su altri computer non vada. In tal caso consiglio di contattarmi personalmente (rispondo a tutti anche se non in giornata) per vedere quale può essere il problema. Poi è anche possibile che ci sia una svista o un errore di trascrizione della procedura da parte mia. In tal caso mi sarebbe utile saperlo per correggere il problema in una futura edizione.

saluti

La ringrazio per i suoi chiarimenti.

Per quanto riguarda i presunti errori, non escludo la possibilità che oltre a diverse impostazioni, versioni del programma, ecc. complice possa essere anche la mia inesperienza. Le chiederei pertanto una cortesia: potrei avere un indirizzo mail cui postare i tutorial o comandi che non riesco a far funzionare nel modo in cui sono descritti nel libro (li ho eseguiti tutti fino al 4° capitolo compreso, ma voglio continuare fino alla fine)?

Cordiali saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites
La ringrazio per i suoi chiarimenti.

Per quanto riguarda i presunti errori, non escludo la possibilità che oltre a diverse impostazioni, versioni del programma, ecc. complice possa essere anche la mia inesperienza. Le chiederei pertanto una cortesia: potrei avere un indirizzo mail cui postare i tutorial o comandi che non riesco a far funzionare nel modo in cui sono descritti nel libro (li ho eseguiti tutti fino al 4° capitolo compreso, ma voglio continuare fino alla fine)?

Cordiali saluti

certo, mandami un messaggio privato su treddi e da li andiamo avanti.

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR