Vai al contenuto
Ospite

Luci Fotometriche In Max

Recommended Posts

Ospite

in questo periodo stò facendo dei test di illuminazione e volevo sapere se il mio ragionamento è corretto.

Quando si usano in max le luci fotometriche (WEB) si possono usare diverse unità di misura candele lux etc.

Per comodità mi vengono sempre in mente i watt delle vecchie lampadine.

100 watt corrispondono a 139 candele ?

Poi un'altra cosa, quando si importa un file ies in max l'unità di misura è sempre candele e la potenza indicata dovrebbe essere quella misurata dal costruttore ?

Ci sono dei file che a volte mi sembra non siano propio Ok.

per illuminare una stanza chiusa di 4 metri per 3 alta 2.9 ho dovuto usare 8 luci ies (faretto da muro) con una potenza di 2500 cd e una point terget sempre con 2500 cd.

Ma quanta luce ci vuole per illuminare una stanza cosi piccola.

Nella mia camera con una lampadina da 100 watt (139 cd) non c'e una super luce ma i conti con i file fotometrici non mi tornano.

Bisogna per caso attivare anche il controllo esposizione logaritmico?

Render in mental ray con final gathe attivo. unita di misura metrico.( centimetri)

Ciao e grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

100W cosa? incandescenza (le normali lampadine) = 1360 lm

non tutti i file IES che trovi in giro sono veritieri :)

la luminanza (non potenza) "dovrebbe" essere quella della lampadina

con cui è stato fatto il rilievo fotometrico.

Quanta luce ci vuole? Dipende da quanta ne vuoi! :D

Scherzi a parte ... dipende da come la "calcoli". GI?

Conta comunque che TANTO fa il numero di bounce

(per valori "domestici" usane da 5 a 9: devi fare un po' di prove!)

L'espositore logaritmico ... USALO!

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

be grazie per l'illuminazione.

Ah mentre facevo la spesa oggi mi è caduto l'occhio su un bel faro alogeno da giardino, diceva che sviluppava

cirva 1.000.000 candele.

Caspita mi sono detto allora le mie lamapade da 2500 candele erano propio poche.

Ciao

eih! chi a spento la luce.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao raga!!;

bravi :Clap03: ma non ciò capito nulla.

Mi sà che candele e watt non hanno una relazione :blink2:

è io ho ancora più dificoltà con le unità di misura spesso inserisco degli oggetti in scena li riscalo guardo la loro grandezza e ..... la grandezza è associata a tromba. di conseguenza il calcolo delle luci si va a far un bagno magari è possibile avere qualche delucidazione in merito piu tosto che fare a occhio come ho fatto fin d'ora?

Grazie cmq

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Facciamo un po' di chiarezza a riguardo:

INTENSITA' LUMINOSA (espressa in cd=candele)

L'intensità luminosa è la quantità di luce emessa da una sorgente puntiforme in una determinata direzione

FLUSSO LUMINOSO (espresso in lm=lumen)

ll flusso luminoso è la quantità di luce emessa da una sorgente nell'unità di tempo

ILLUMINAMENTO (espresso in Lux)

l'illuminamento è la quantità di luce che arriva su di una determinata superficie

LUMINANZA (espressa in cd/m2)

La luminanza rappresenta la sensazione visiva percepita dall'occhio umano se colpito dalla luce direttamente prodotta da una sorgente luminosa o riflessa da una superficie; è perciò definibile come l'intensità luminosa riferibile ad una superficie

POTENZA (espressa in W=watts)

è l'assorbimento elettrico della sorgente luminosa (non fa testo nel calcolo fotometrico, se non per un discorso di consumi/rendimenti)

Per eventuali approfondimenti: http://it.wikipedia.org/wiki/Illuminotecnica


Modificato da HecK

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

:Clap03: cavoli ecco una risposta degna di applausi :Clap03::Clap03::Clap03::Clap03::Clap03::Clap03:

iil link al sito è utilissimo grazie. :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

:Clap03::Clap03::Clap03:

Bene !!! allora avevo ragione :unsure:

Allora ora ti riggiro la domanda esiste qualche tabella che dica per esempio un faretto di potenza 50W con sviluppa x cd o qualcosa di analogo? :blink2:

e se non esiste, come faccio io a sapere se la quantità di luce emessa e giusta?

scusate la mia ignoranza :blush:

ciao grazie

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

ho girato un po per la rete e ho trovato un sito interessante sulla conversione delle unit di misura.

tu digiti una unità e il convertitore ti dice a cosa corrisponde quella unità in altre misure.

Come si vede però i watt sono una unità di potenza e quindi la conversione tra watt e candele o sembra

non avere senso.

Meglio perdere l'abitudine a pensare in watt.

Ecco i link:www.oppo.it/calcoli/anteprima_um.html

Qui trovi la coversione tra candele e lux link:www.themeter.net/conv8.htm

Ciao

ma come è che i mie link non partono mai riprovo:

http://www.themeter.net/conv8.htm

ora ho capito:http://www.oppo.it/calcoli/anteprima_um.html

forse no gasp:

http://www.oppo.it/calcoli/anteprima_um.html

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Generalmente in qualsiasi catalogo di articoli di illuminazione trovi un elenco delle diverse lampade con indicato la potenza max e il relativo flusso luminoso (lm) o intensità luminosa (cd).

Es:

lampada ad incandescenza 60w --- 730lm

alogena HDG (questo è la denominazione ILCOS) 100w---4000lm

neon T16 24w---2000lm

iuduri metallici HMG 75w---5300lm

Le stesse informazioni le trovi facilmente sui catologhi dei produttori di lampade, per esempio Philips o OSRAM.

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×