Vai al contenuto
Marco Bazzani

Quanti Snobbano Il 3d

Recommended Posts

Ciao a tutti è da poco che ho fatto la mia comparsa all'interno di questo magnifico portale.

Mi rammarica però constatare come noi lavoratori 3D non siamo tutelati come professionisti.

Io mi sono laureato in scenografia, ma quando parlo di 3D anche con gli amici sono ben pochi ancora che

recepiscono il lavoro e lo sforzo che stà diettro le quinte.

Molti addirittura dicono che non facciamo e non creiamo niente che è tutto effimero.

E vi sono tanti ignoranti che credono che è tutto merito del computer.

Purtroppo vivo in una città che ha la puzza sotto il naso "parma", dove chi non mostra ma fa non

viene considerato.

Scusate il mio sfogo ma con qualcuno che ama il 3D come me lo dovevo dire. :devil::devil::devil:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
E vi sono tanti ignoranti che credono che è tutto merito del computer.

penso che sul resto sia molto discutibile la tua affermazione, perchè se parli con architetti, ingegneri o altri del settore un pochino ne sanno, non molto, ma un pochino ne sanno... penso perchè c'è stato un boom con progettisti famosi esteri (come Zara Hadid, Norman Foster, Santiago Calatrava, Rem Koolhass...) che usufruiscono molto del Render (che poi sia con Photoshop o Max è indifferente)... forse parli con le persone sbagliate...

è anche vero che in italia manca una vera e propria concezione del lavoro di chi fa 3D, infatti è vero che molti credono che sia tutto mwerito del Pc e allora se hai un Pc potente che costa milioni premendo un tasto hai fatto tutto... poi molti spendono quei milioni e poi non sanno che devono fars il C**O ad imparare un minimo di grafica 3D se vogliono combinare qualcosa...

poi ognuno fa la propria vita e se ne frega degli altri, l'importante è non farsio mettere i pidi in testa...

poi se non sbaglio qualcuno che lavora a parma e che è inscritto nel forum c'è...

quindi che c'è da lamentarsi?

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il problema secondo me è che non siamo riconosciuti come categoria...

esistono solo gli stessi e identici albi della professione di 50 anni fa!

consecutivamente se non sei arch o ing o geom non sei catalogato o sei poco considerato...e continuando a proteggere i blasoni, quelli che veramente sanno fare qualcosa rischiano di essere discriminati

sperono che le cose cambino al piu' presto (qualche proposta l'ho sentita dagli omini in giacca e cravatta!) :ph34r:

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
il problema secondo me è che non siamo riconosciuti come categoria...

esistono solo gli stessi e identici albi della professione di 50 anni fa!

consecutivamente se non sei arch o ing o geom non sei catalogato o sei poco considerato...e continuando a proteggere i blasoni, quelli che veramente sanno fare qualcosa rischiano di essere discriminati

sperono che le cose cambino al piu' presto (qualche proposta l'ho sentita dagli omini in giacca e cravatta!)

Amen...io non mi ritengo uno di quelli che sanno veramente fare ma sono d'accordo con te è giusto tutelare le "vecchie" categorie ma è anche ora di iniziare a considerare e tutelare quelle nuove

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Amen...io non mi ritengo uno di quelli che sanno veramente fare ma sono d'accordo con te è giusto tutelare le "vecchie" categorie ma è anche ora di iniziare a considerare e tutelare quelle nuove

Neanche io mi ritengo uno di quelli che sanno fare anche perchè nel 3D come nella vita c'è sempre da

imparare. Ho solo constatato che per la maggior parte del'italia"intesa come società" non contiamo un emerito C...o.

E invece siamo una realtà sempre più in crescita.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ciao,

il problema si colloca molto più a monte, ricordo quando ancora si lavorava a mano (fino a metà anni '80), era la stessa cosa, chi eseguiva materialmente i disegni prendeva solo le briciole di un lavoro, se andava bene, potevi anche rischiare di non vedere una lira per anni o di sentirti rispondere "ti ho permesso di fare esperienza, dovresti quasi pagarmi tu". questo accadeva e forse accade ancora nell'ambito degli studi tecnici o nelle università.

negli ambiti aziendali invece, dal momento che non avevi prodotto nulla di tangibile, solo pezzi di carta, poco o nulla ti era dovuto. dovevi avere la fortuna di incontrare un imprenditore particolarmente illuminato perchè ti venisse riconosciuto il giusto compenso.

oggi poi, dove il prodotto dei nostri sforzi è anche più intangibile di un pezzo di carta, una labile immagine sullo schermo o una manciata di byte (veramente diversi Mega) su un CD, devi litigare e tirare in ballo gli avvocati perchè ti venga riconosciuto il dovuto. e vogliono farti fare anche la figura del "cattivo", ma che cavolo, ho eseguito un lavoro che mi è stato commissionato, non ho il diritto di chiedere il giusto compenso?!

devi buttare il sangue per spuntare una cifra decente e poi, una volta bloccato il prezzo (loro) pretendono che gli si faccia il doppio (o il triplo) del lavoro stabilito :angry:

adesso non voglio dire che gli americani "so' forti", ma negli USA conoscono il valore del lavoro, ho la fortuna di collaborare con un'azienda USA che produce giocattoli, non ho mai guadagnato così bene e non sono mai stato pagato così sollecitamente in italia... cari ragazzi mi sà tanto che se me le pestano ancora un po', faccio i bagagli e tanti saluti.

comunque è vero, ci vorrebbe un'associazione di categoria che tuteli i diritti di noi tecnici/artisti/disegnatori/modellatori/renderizzatori, che crei delle tabelle o delle tariffe e attui quelle politiche necessarie a far comprendere che il nostro lavoro HA un VALORE. e ci guadagnamo da mangiare con questo lavoro, non è solo un hobby.

scusate lo sfogo :D

ciao... Vincenzo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
...."ti ho permesso di fare esperienza, dovresti quasi pagarmi tu". questo accadeva e forse accade ancora nell'ambito degli studi tecnici o nelle università.

oggi poi, dove il prodotto dei nostri sforzi è anche più intangibile di un pezzo di carta, una labile immagine sullo schermo o una manciata di byte (veramente diversi Mega) su un CD, devi litigare e tirare in ballo gli avvocati perchè ti venga riconosciuto il dovuto. e vogliono farti fare anche la figura del "cattivo", ma che cavolo, ho eseguito un lavoro che mi è stato commissionato, non ho il diritto di chiedere il giusto compenso?!

devi buttare il sangue per spuntare una cifra decente e poi, una volta bloccato il prezzo (loro) pretendono che gli si faccia il doppio (o il triplo) del lavoro stabilito :angry:

hai perfettamente ragione... e quello quotato sopra accade ancora oggi... per "fortuna" mi sono infiammato un occhio, forse ora penserete che sono poco serio come persona, ma voglio dirvi questo...

Ho fatto il tirocinio fino a Novembre, per ora devo aspettare l'esame di abilitazione che si terrà a settembre/ottobre, continuo a lavorare nello stesso studio dove ho fatto il tirocinio e l'altro mese il capo mi ha pagato.... non dico che prima prendevo molto di più... ma mi ha dato 50,00 € :eek: mi ha detto che secondo lui ho prodotto poco e ci siamo visti poco e poi mi ha detto che se voglio continuare a lavorare da lui forse è il caso di lasciare l'università e di concentrarmi di più sullo studio... ma dico sei scemo? dentro lo studio l'ultimo mese ho lavorato circa 200 ore complessive dietro un rendering dove il committente ogni 5 minuti cambia idea e il mio capo ci fa bella figura perchè lo presenta lui e dice che è suo mentre io mi infiammo gli occhi al pc e trovo anche il tempo di fare 4 esami all'università (fatti pure bene) e te poi mi dici che ci sto poco allo studio e tu mi vedi poco?.... (le ore le segniamo con un sistema automatico quindi non c'è neanche da dire che si ladra)....

Bene, mi sa che da domani mi faccio pagare a lavoro e faccio tutto da casa e mi trovo altri studi... come a farlo a posta mi si infiamma l'occhio e domani, cioè Martedì c'è la consegna di un lavoro importante, io oggi l'ho chiamato e gli ho detto che per una settimana non ci vediamo e del rendering mi spiace, ma non sono in grado di finirlo...

certo ho buttato via quattro e più mesi di lavoro di modellazione, scazzi col committente e altro... ma almeno cerco di farmi rispettare in qualche modo...

se perdo il lavoro allo studio non mi preoccupo perchè due lire avevo prima due lire ho ora e di studi volendo si trovano, basta andarli a cercare...

voi che fareste?

ciao matteo

:hello:

p.s.: anche a me... scusate per lo sfogo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Farei proprio come hai detto tu...

Ciao..il tuo post è sacrosanta verità.. PURTROPPO...

a sto punto la tua situazione (come lo potrebbe benissimo essere per altri) era un vero sfruttamento..certo tu ci fai esperienza..

ma può bastare la sola esperienza come gratifica? non credo..

e 50,00 € sono una vera presa in giro per come la vedo io..

Ti auguro tanta fortuna per le tue prossime scelte...

Sfogo legittimo ;-)

bye..


Modificato da ennx

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Purtroppo vivo in una città che ha la puzza sotto il naso "parma", dove chi non mostra ma fa non

viene considerato.

Benvenuto su Treddi Uazzo! :hello:

dai dai che a Parma non si sta così male! :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

@ennx: thankx....

@uazzo: hai visto che prima o poi Guido si è fatto vivo? Uno che lavora a Parma è lui secondo me dovresti chiedergli un po' di consigli come muoverti... ;)

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao GuIdO per caso conosci il postino cattivo? :hello:

Mi sa di no... però io rimango 16 ore al giorno in un bunker davanti ai monitor.... mi sa che devi chiedere a Kage che è parmense doc! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Mi sa di no... però io rimango 16 ore al giorno in un bunker davanti ai monitor.... mi sa che devi chiedere a Kage che è parmense doc! ;)

Parmigiano, maledizione! Quante volte te lo devo dire! :D

Comunque non conosco sto postino, a me la posta la consegna una ragazza (beh, bella non la si può definire, ma cattiva no :D )

Comunque benvenuto anche da parte mia :)


Modificato da kage_maru

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bravo matteo,

non ti far calpestare. 50 € per 200 ore di lavoro?

fagli saltare consegne, e vattene, a sti prezzi trovi lavoro ovunque.

e comunque che ci volete fare, la situazione é quella che é.

sento sempre storie simili, a roma (da dove vengo) la situazione é drammatica, ormai si lavora quasi gratis.

e sinceramente non dipende dall'appartenere ad una categoria, come architetto non sei piú protetto, anzi...

per questo me ne sono andato dalla bella italia nel freddo e grigio centroeuropa.

qui ti prendono moooolto meno per il culo, e le fatture vengono pagate regolarmente...

mi sento in esilio, ma il rapporto lavoro/vita é da paura.

e la gente che non ha mai usato un computer non puó capire il lavoro che c'é dietro,

c'é il professore per cui lavoro all'uni, una persona geniale e di vedute ampissime, simpaticissimo, con un capoccione, ma ha 65 anni, la massima innovazione tecnologica da lui usata nella pratica di architetto sará stato il rapidograph rotring 0.13, e dopo 3 anni di lavoro comune (io mi occupo del rilievo e rappresentazione 3d dei progetti di ricerca che facciamo nella cattedra) ancora ci sediamo davanti al mega modello 3d finito, e, dopo avere scelto una decina di viste gli faccio, ok, adesso una settimanella per i rendering, e lui, ma come, non fa da solo?

questa la conoscete tutti, e capiterá sempre......

io ormai peró lo faccio nero, al tono di aho, so tre anni che si fanno ste cose e non l'hai ancora capito? che datore di lavoro sei? non in grado di capire il lavoro che c'é dietro?

chiaramente bonariamente.

fatevi rispettare!!!!

il problema é anche li.

finché ci sará gente che lavora gratis, il problema esisterá.

ciao a tutti, tanto ci divertiamo con i nostri mondi virtuali.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
fatevi rispettare!!!!

il problema é anche li.

finché ci sará gente che lavora gratis, il problema esisterá.

ciao a tutti, tanto ci divertiamo con i nostri mondi virtuali.....

lo sai chi mi viene in mente? quello dei 700 € di quest'estate/autunno che si sentiva in colpa perchè aveva fatto un lavoro di bassa qualità a prezzo alto e noi, per una volta stronzi e invidiosi, lo abbiamo pure trattato male :P certo 700 € sono un bel po' e poi se uno fa il lavoro così e così non sono neanche tanto meritati, ma forse dovremmo mettere un limite sotto il quale non scendere per evitare di non perdere credibilità :blink2: ... poi che centra... a dei miei amici gli faccio i rendering gratis perchè sudiano con me e magari a loro max va in crash e quindi non possono renderizzare e si ritrovano a non dare esami... molte volte mi vogliono pure pagare ma come fai? al limite accetto una bevuta gratis al pub una sera... quando accadrà... ma penso che capiti a tutti delle situazioni del genere con dei rendering molto semplici che fai a tempo perso ad amici di vecchia data... :)

dai che la vita va presa anche come la crema del cappuccino la mattina... dolce e :D

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

infatti il tipo era stato in fin dei conti un grande.

é chiaro che i rendering per gli amici si fanno gratis...

oppure se si partecipa a un grosso progetto, un concorso, o che o io, gratis si puó sempre lavorare,

ma ogni tanto...

io il cappuccino la mattina me lo devo fare da solo, qui ancora non hanno capito come si fa :(:(

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Parmigiano, maledizione! Quante volte te lo devo dire! :D

Comunque non conosco sto postino, a me la posta la consegna una ragazza (beh, bella non la si può definire, ma cattiva no :D )

Comunque benvenuto anche da parte mia :)

Vedo che anche tu sei un Parmigiano del sasso.

Ho visto i tuoi lavori complimenti.

Ciao Uazzo :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

be ragà secondo me prima o poi ci dobbiamo impegnare ad emanare prospetti e tabelle di calcolo ufficiali (per la grafica 3D e 2D) di TREDDI.COM per quanto riguarda la grafica tanto l'esperienza su questo sito è immensa... (piu' vostra che mia su questo discorso) credo che esse serviranno ad un casino di gente sia professionisti che a committenti!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Allora matteo sto leggendo il forum su cui mi hai mandato e avrei un po di cose da dirti...

te ne dico solo una....

gli amici il lavoro devono pagartelo.....

te la dico così:

Loro ti scontano lavoro quando ti chiedono qualcosa? credo di no... in genere chiedono nottate e tempo vero? e allora dimmi che amici sono se ritengono che il tuo tempo non valga nulla? e tu? pensi lo stesso?

ora fai bene attenzione, non è una crociata contro l'amicizia ma solo una questione di rispetto che loro devono avere per il tuo lavoro.... e ricorda :devil: (giusto per incattivirti)

che hai aiutato dei futuri concorrenti....

:rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Ok..lo terrò a mente...

cmq non è tutto gratis... senza volerlo qualcuno mi ha regalato un dopobarba, altri mi hanno pgato una cena.... insomma in qualche modo qualcuno si è sdebitato.... B)

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Allora matteo sto leggendo il forum su cui mi hai mandato e avrei un po di cose da dirti...

te ne dico solo una....

gli amici il lavoro devono pagartelo.....

te la dico così:

Loro ti scontano lavoro quando ti chiedono qualcosa? credo di no... in genere chiedono nottate e tempo vero? e allora dimmi che amici sono se ritengono che il tuo tempo non valga nulla? e tu? pensi lo stesso?

ora fai bene attenzione, non è una crociata contro l'amicizia ma solo una questione di rispetto che loro devono avere per il tuo lavoro.... e ricorda :devil: (giusto per incattivirti)

che hai aiutato dei futuri concorrenti....

:rolleyes:

Scusate se mi intrometto ma sardo 78 ha pienamente ragione il lavoro è lavoro e come tale va pagato in euro

non in cazzate (cene e cose varie le puoi avere perchè il lavoro glielo hai fatto per primo)

ma il lavoro va pagato altrimenti ne va a scapito di tutti. Gia la situazione è assurda, lavori di mesi pagati poco

sei poi risulta che i lavoratori 3D lavorano gratis addio :devil:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×