Vai al contenuto

Recommended Posts

ciao

devo iniziare un lavoro per il quale pensavo di usare il camera match

E' il classico caso in cui verrebbe utile il suo utilizzo : un sottotetto in 3d con inserimento nella foto dell'edificio esistente.

Ora i miei dubbi:

1- ho fatto una prova inserendo i punti helpers. E' meglio inserirli in vista front con lo sfondo attivato o come? ho avuto qualche difficoltà.

2- non mi crea la camera...devono essere per forza 5 i punti?

3- se anche dovessi riuscire ad impostare correttamente la camera, come imposto le luci rispetto alla foto? devo per forza andare a tentativi?

insomma non vorrei che alla fine della fiera mi venga più semplice modellare tutto l'edificio.

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
se cerchi sul forum dovrebbero esserci dei post su questo argomento e anche dei tutorials

:hello:

Direi che un buon punto di partenza sia quello di conoscere la posizione dalla quale è stata fatta la foto rispetto all'edificio e le caratteristiche dell'obbiettivo usato per piazzare la camera nella scena ed assegnare lo stesso obbiettivo. A questo punto la foto sullo sfondo una ricostruzione sommaria dell'edificio (con il tetto particolareggiato ovviamente) e dintorni in matteshadow ed il posizionamento della luce coerente con quella dello scatto.

Ho fatto un lavoro del genere ultimamente senza problemi.. Di vero aiuto è stato comunque il fatto di avere un rilevatore di distanza laser che mi ha permesso un corretto posizionamento..

Daniel.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Direi che un buon punto di partenza sia quello di conoscere la posizione dalla quale è stata fatta la foto rispetto all'edificio e le caratteristiche dell'obbiettivo usato per piazzare la camera nella scena ed assegnare lo stesso obbiettivo. A questo punto la foto sullo sfondo una ricostruzione sommaria dell'edificio (con il tetto particolareggiato ovviamente) e dintorni in matteshadow ed il posizionamento della luce coerente con quella dello scatto.

Ho fatto un lavoro del genere ultimamente senza problemi.. Di vero aiuto è stato comunque il fatto di avere un rilevatore di distanza laser che mi ha permesso un corretto posizionamento..

Daniel.

in realtà la mia domanda era relativa al camera match

lo so anche io che per fare un assemblaggio 3d/foto occorre posizionare la camera in modo corretto, le luci e tutto il resto.

Comunque col camera match non serve conoscere la posizione di scatto e la lente della camera.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×