Jump to content
rocchio

Hard Disk Formattato

Recommended Posts

ciao a tutti, vi chiedo una cosa ke spero sia possibile...

sapete se una volta formattato e ripartizionato un hd, con in + l'installazione di windows in una delle partizioni, si possono recuperare i dati precedenti?

nn c'ho installato nient'altro...

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me hanno detto (ma non so quanto puù essere veritiero) che alcuni negozi di informatica hanno un servizio di recupero dati da hd formattati o dannegiati. A rigor di logica se il disco è danneggiato forse è anche possibile ma se è formattato dubito fortemente...

Share this post


Link to post
Share on other sites

che tipo di formattazione hai usato? lenta o veloce?

io so che quando uno cancella un file, il pc ha comoe istruzione quella di lasciare libero da scrittura il posto sull'hd occupato da quel file. se uno formatta, invece, il pc elimina il contenuto della locazione dei file.

a me sembra abbastanza difficile che tu riesca a recuperare quei file se hai formattato

per gli hd rovinati, è un'altro discorso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Esiste sicuramente piu' di un programma in grado di recuperarti i file anche da un disco formattato , pero' la procedura ideale sarebbe quella di utilizzarli su un disco che non sia quello da cui vuoi recuperare i dati , perche' il momento in cui sicuramene i dati vengono persi è quando ci riscrivi sopra altri dati

qui un link che elanca alcuni prg free e non Data Recovery Tools

spero possa esserti di aiuto

Share this post


Link to post
Share on other sites

si possono recuperare i dati anche dopo la formattazione. ma se tu hai installato windows... i dati che erano su quella parte del disco sono stati sovrascritti, quindi non sono rintracciabili con nessun tipo di software.

Ti rimane l'analisi con penna ottica in camera "bianca" ma ci vogliono tanti eurini....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Da quel che ricordo un hd anche se formattato può essre recuperato, ma installando windows sicuramente hai sovrascirtto parte dei dati che vi erano in precedenza .... dubito che potrai riottenere tutti i dati precedentemente messi, ma solo in parte.

Ci sono ditte apposite x il recupero dati .... ma da quel che ricordo tali servizi sono molto costosi .. giudica tu se ne vale la pena.

Cyber3D

Share this post


Link to post
Share on other sites

grazie a tutti ragazzi x la velocità...sono disperato...ho perso cm un deficiente 2 hard disk in 20 giorni, il primo s'era rotto e questo nn mi metto a raccontarvi cm è andata...cmq ho fatto la formattazione veloce con l'avvio da cd d winzoz...

ma i programmi ke mi avete consigliato, mi conviene installarli su un altro o li devo installare sull'hd in questione pur sovrascrivendo qualke cosetta!?!

grazie a tutti davvero di cuore

Share this post


Link to post
Share on other sites
che tipo di formattazione hai usato? lenta o veloce?

L'unica differenza fra formattazione lenta e veloce risiede nell'esecuzione dello scandisk

io so che quando uno cancella un file, il pc ha comoe istruzione quella di lasciare libero da scrittura il posto sull'hd occupato da quel file. se uno formatta, invece, il pc elimina il contenuto della locazione dei file.

a me sembra abbastanza difficile che tu riesca a recuperare quei file se hai formattato

In realtà la formattazione non fa altro che cancellare una determinata zona del disco che contiene tutti i puntatori ai files presenti sul dispositivo facendolo così risultare vuoto ma in realtà i dati ci sono ancora; tanto, dal lato pratico, scrivere su un media totalmente azzerato o meno è la stessa cosa e per riempire un disco di zeri è un'operazione (se escludiamo questioni legate alla privacy) inutile e molto lunga.

ma i programmi ke mi avete consigliato, mi conviene installarli su un altro o li devo installare sull'hd in questione pur sovrascrivendo qualke cosetta!?!

Puoi anche installarli sullo stesso disco ma di sicuro la cosa migliore da fare è collegare il disco in questione come ausiliario ad un altro pc che abbia il software di recupero installato (o naturalmente lo stesso pc con s.o. installato su di un nuovo disco )

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao a tutti, vi chiedo una cosa ke spero sia possibile...

sapete se una volta formattato e ripartizionato un hd, con in + l'installazione di windows in una delle partizioni, si possono recuperare i dati precedenti?

nn c'ho installato nient'altro...

si rocchio puoi tentare ancora di recuperali.... io lo feci 10 anni fa con una tesi... hard disk formattato e riscritto... recuperammo 15 gb di dati.. disegni.... il programma che usammi era tiramisu.... a pagamento la versione adatta al nostro file system comunque...

per quanto rigurda la "camera bianca" ho degli indirizzi se ti sevono dipende da quanto non ci tieni ma quanto valgono qui dati in termini di tempo... il mio amico ci stava lavorando da 3 anni su quei disegni.. comunque le camere bianche poi ci sono di diverse classi :-) si usano.. per recuperare anche hard disk bruciati....

Per quanto riguarda la cancellazione.. invece... esiste un documento interno.. di un ente governativo militare..:-) che spiega.. x sommi capi che i livelli di recupero possibili dovrebbero essere 6-7 ma non so se siano aumentati x questo credo che quelli che vengono beccati x ...sappiamo tutti x cosa anche se concellano piu volte i contenuti degli hard disk.. chi è preprosto con gli strumenti adatti recupra quasi tutto :-)

aspetto piu info x vedere la soluzione migliore

ciao

wind

Share this post


Link to post
Share on other sites
L'unica differenza fra formattazione lenta e veloce risiede nell'esecuzione dello scandisk

In realtà la formattazione non fa altro che cancellare una determinata zona del disco che contiene tutti i puntatori ai files presenti sul dispositivo facendolo così risultare vuoto ma in realtà i dati ci sono ancora; tanto, dal lato pratico, scrivere su un media totalmente azzerato o meno è la stessa cosa e per riempire un disco di zeri è un'operazione (se escludiamo questioni legate alla privacy) inutile e molto lunga.

Puoi anche installarli sullo stesso disco ma di sicuro la cosa migliore da fare è collegare il disco in questione come ausiliario ad un altro pc che abbia il software di recupero installato (o naturalmente lo stesso pc con s.o. installato su di un nuovo disco )

Non sono cosi convinto della differenza tra formattazione lenta o veloce... Credo che la veloce "resetti" solo la FAT mentre quella completa va a "ricostruire" tracce e settori. Non ci gioco tutto comunue..

In ogni caso anche se mi sbagliassi un altro "colpo duro" è il partizionamento che di fatto costruisce 2 FAT.

Terza questione: tutto quello che era memorizzato fisicamente dove ora risiede il nuovo windows di sicuro è andato perso in quanto sovrascritto.

In ogni caso mi interesserebbe sapere sul tipo di formattazione fatta e sugli eventuali esiti in caso di tentato recupero.

Daniel.

P.S. Concordo sul tentare il recupero da un altro pc.. Se dovesse esserci una possibilità, installando altri software su quel disco sovrascriveresti altre aree perdendo ulteriori dati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non sono cosi convinto della differenza tra formattazione lenta o veloce... Credo che la veloce "resetti" solo la FAT mentre quella completa va a "ricostruire" tracce e settori. Non ci gioco tutto comunue..

Comincio a pensare che qui sia in vigore la "presunzione di mendacità". Se non ne sei convinto, non trovi sarebbe una pratica più costruttiva e meno forviante per chi è in difficoltà informarsi anzichè mettere in dubbio le affermazioni altrui?

http://support.microsoft.com/?kbid=302686

Share this post


Link to post
Share on other sites
Comincio a pensare che qui sia in vigore la "presunzione di mendacità". Se non ne sei convinto, non trovi sarebbe una pratica più costruttiva e meno forviante per chi è in difficoltà informarsi anzichè mettere in dubbio le affermazioni altrui?

http://support.microsoft.com/?kbid=302686

Infatti non ho mica scritto "non dire c...te ho ragione io!!" E non mi sembra di essere stato così fuorviante nel complesso.. Lasciando completamente aperto il concetto "provaci a recuperare i dati".

Proprio nella pagina che mi indichi leggo però che in entrambi i casi "i file vengono rimossi" cosa che non va pienamente in sintonia sulla tua affermazione circa il fatto che la formattazione resetti solo la Fat. O almeno in quella pagina non se ne parla...

in tema di ricerche sulle formattazioni trovo in altre pagine "Se si esegue la formattazione, tutti i dati della partizione verranno cancellati" o anche in http://support.microsoft.com/?kbid=313348

"• Il disco rigido contiene già dati? In tal caso, è stato eseguito il backup di tutti i dati importanti?

Se non è stato eseguito, creare una copia di backup dei dati prima di procedere. Quando un disco rigido viene partizionato e formattato, tutti i dati esistenti vengono eliminati in modo permanente."

Non per scoraggiare l'autore del post ma probabilmente i suoi dati difficilmente torneranno fuori...

E per concludere, ammettendo di non essere stato preciso sulla formattazione veloce o "lenta" di un concetto sono sicuro: la formattazione non è, concettualmente, qualcosa tipo riempire di 0 il disco ma di ripristinare tracce e settori e rappresenta un scrittura vera e propria su tutta la superficie.

Nessuna polemica.. Chiudo qui..

Daniel.


Edited by Daniel

Share this post


Link to post
Share on other sites

ragazzi tranquilli nn bisticciate...vi ringrazio ancora, cmq domattina vado da un tipo ke mi hanno consigliato e vediamo ke si può fare!

la formattazione veloce ke ho fatto è di tipo NTFS...

vi faccio sapere l'evolversi della cosa!

saluti a tutti!

ale

Share this post


Link to post
Share on other sites

Finalmente... si torna a parlare del problema... visto che stava diventando pura filosofia...Dici ntsf... non è impossibile.. il recupero se non dovessi riuscirci...il tipo vedremo come agire... ciao

wind


Edited by windsilk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Infatti non ho mica scritto "non dire c...te ho ragione io!!" E non mi sembra di essere stato così fuorviante nel complesso.. Lasciando completamente aperto il concetto "provaci a recuperare i dati".

Proprio nella pagina che mi indichi leggo però che in entrambi i casi "i file vengono rimossi" cosa che non va pienamente in sintonia sulla tua affermazione circa il fatto che la formattazione resetti solo la Fat. O almeno in quella pagina non se ne parla...

in tema di ricerche sulle formattazioni trovo in altre pagine "Se si esegue la formattazione, tutti i dati della partizione verranno cancellati" o anche in http://support.microsoft.com/?kbid=313348

"• Il disco rigido contiene già dati? In tal caso, è stato eseguito il backup di tutti i dati importanti?

Se non è stato eseguito, creare una copia di backup dei dati prima di procedere. Quando un disco rigido viene partizionato e formattato, tutti i dati esistenti vengono eliminati in modo permanente."

Non per scoraggiare l'autore del post ma probabilmente i suoi dati difficilmente torneranno fuori...

E per concludere, ammettendo di non essere stato preciso sulla formattazione veloce o "lenta" di un concetto sono sicuro: la formattazione non è, concettualmente, qualcosa tipo riempire di 0 il disco ma di ripristinare tracce e settori e rappresenta un scrittura vera e propria su tutta la superficie.

Nessuna polemica.. Chiudo qui..

Daniel.

:blink:

P.S. Ma se non riempie il disco di zeri però scrive su tutta la superficie cos'è che ci mette su 'sto disco degli uni?!?

Share this post


Link to post
Share on other sites
:blink:

P.S. Ma se non riempie il disco di zeri però scrive su tutta la superficie cos'è che ci mette su 'sto disco degli uni?!?

In un disco nuovo appena formattato esiste solo la fat (l'indice del libro) vuota e tracce e settori che rappresentano in qualche modo le pagine ancora vuote. Sono dei riferimenti per le testine su dove scrivere o dove leggere. L'area in cui vanno a finire i dati non coincide con questi riferimenti ed in condizioni di disco nuovo o "ripulito" l'area dati non contiene nulla.. come dire "neutra" a livello elettromagnetico.

Almeno a livello di concetto dovrebbe essere così. Poi alla Maxtor non ho mai lavorato i dettagli non li conosco.

Saluti,

Daniel.

Share this post


Link to post
Share on other sites
in condizioni di disco nuovo o "ripulito" l'area dati non contiene nulla.. come dire "neutra" a livello elettromagnetico.

Quindi la formattazione secondo te "neutralizza" a livello elettromagnetico tutto il disco?!? Vabbè, lasciamo perdere va...

Quindi secondo te i vari pacchetti per recuperare i dati dai dischi formattati che fanno, voodoo??

Share this post


Link to post
Share on other sites
Quindi la formattazione secondo te "neutralizza" a livello elettromagnetico tutto il disco?!? Vabbè, lasciamo perdere va...

Quindi secondo te i vari pacchetti per recuperare i dati dai dischi formattati che fanno, voodoo??

ho parlato di un disco nuovo... e della formattazione ho detto che ricostruisce la struttura sulla quale la logica di controllo si basa per memorizzare o cancellare dati attraverso le testine.

Uscito di fabbrica un disco non è mica pieno di qualcosa..

Un piatto in se è soltanto un "oggetto" "la cui superficie può essere magnetizzabile e non deve esserla per forza...

Altro non ho detto.. Ti risulta diversamente? Allora rileggi. L'hai presa cosi male che non ero convinto della formattazione veloce? Mi sono corretto e ti ho dato ragione e continui con un tono non simpatico. Hai detto di lasciar perdere... Buona idea..

P.S.

Ai tempi dei floppy era frequente riuscire a recuperare un dischetto che lo scandisk dava come difettoso o con settori danneggiati eseguendo alcune formattazioni in sequenza proprio grazie alla ricostruzione della struttura e relativa fat.

Share this post


Link to post
Share on other sites

datevi una calmata; dove volete arrivare? a quando si convertivano i floppy da 7,20 in 1,44 con il trapano e le probabilità che c'erano di perdere i dati dopo 2 giorni dalla memorizzazione?

oppure volete trattare la storia di quello che perse tutti i dati che aveva memorizzato su un floppy da 5 e 12 perchè aveva scritto sulle etichette con la macchina da scrivere (inserendo il disco nel rullo della macchina) e chiedervi se riuscì a recuperare i dati dal disco marchiato a suon di caratteri courier?

lascio aperto soltanto perchè voglio sapere da rocchio com'è andata a finire e che strumenti ha provato ad utilizzare

Share this post


Link to post
Share on other sites
datevi una calmata; dove volete arrivare? a quando si convertivano i floppy da 7,20 in 1,44 con il trapano e le probabilità che c'erano di perdere i dati dopo 2 giorni dalla memorizzazione?

oppure volete trattare la storia di quello che perse tutti i dati che aveva memorizzato su un floppy da 5 e 12 perchè aveva scritto sulle etichette con la macchina da scrivere (inserendo il disco nel rullo della macchina) e chiedervi se riuscì a recuperare i dati dal disco marchiato a suon di caratteri courier?

lascio aperto soltanto perchè voglio sapere da rocchio com'è andata a finire e che strumenti ha provato ad utilizzare

Io non usavo il trapano! B)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...