Vai al contenuto
cecofuli

Vray 1.5 - New Feautures

Recommended Posts

Si, certo, ma ora sono impegnato e non riesco a farne altri.

La AO l'ha fatta in 20 sec, la diffuse in 2 e il compositing in 1 :lol:

Macchina = P4 2400 con 512 Mb Ram :(

Ciao :)


Modificato da cecofuli

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Si, certo, ma ora sono impegnato e non riesco a farne altri.

La AO l'ha fatta in 20 sec, la diffuse in 2 e il compositing in 1 :lol:

Macchina = P4 2400 con 512 Mb Ram :(

Ciao :)

Perchè il compositing :blink2:

Ha lo shader AO monocromatico?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Era ora che arrivasse l'AO in VRay, sono contento :)

@ Mac: l'AO è monocromatico o per meglio dire, bicolore (spero settabile). Crea solo un'ombreggiatura basata sulla distanza percorsa dal raggio riflesso. Minore è la lunghezza, maggiore è l'ombreggiatura.

Qui un pratico disegnino che spiega il concetto

@ Ceco: Oltre ai tempi, potresti fare uno screen del pannello impostazioni per l'AO?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

qualche domanda...

con il Vray Sky da ora quindi si potrà illuminare un interno senza bisogno di luci artificiali!??!

e sempre questo vraysky aiuterà molto anche negli esterni giusto?!

diciamo che si avvicina al metodo che usa maxwell??

per cosa si utilizza l'occlusion o AO?

grazie.

nel vray sky ci sarà quindi anche il sole?!?!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Per l'AO cerca in internet, ci sono milioni di risorse.

Per il Physical sky funziona più o meno così:

Crei il VRay Sun, Crei un environment VRaySky al quale colleghi il VraySun; spostando nella viewport il sole, di conseguenza si modifica correttanente anche lo sky. Avendolo messo cone Environment sia come skylight che come BG, la scena viene illuminata corretttamente dal VRay slky e lo sfondo in BG lo segue correttamente, insomma, basta che sposti il sole e tutto viene aggiornato, illuminazione e BG.

Per il resto rimangono gli stessi procedimenti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ceco sei stato + veloce di me.....

io ancora non ho capito cosa è la Vraysphere e l'uso delle 2 phisical camera nuove. mi sembra che non cambi nulla....

nel week end ci studio sopra che ora non ho tempo.....anzi porto il pc a GRADARA!!!! così tra una magnata e l'altra testiamo!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@Satan

L'AO si setta come materiale.

Mentre per mr utilizzi il suo shader (ambientocclusion) per Vray hai lo shader DIRT che metti nei vari slot come fai in mr.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@ Satan: come funge l'ambient occlusion lo so ;) è che sono abituato a Blender che l'AO non è settato come shader ma è sulle preferenze dell'ambiente e perciò non c'è da preoccuparsi dei vari materiali perchè lavora con quello che trova in scena e non c'è da compositare niente :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

questi me li ero persi

molto interessanti, specialmente il vraysky!

per la ibl invece? c'è già tra le nuove features?

il vraysky (e la ibl) sono compatibili con tutti i metodi di GI (photon map compresto)?

grazie delle info

p.s.

c'è un thread ufficiale sul forum della chaos? è un po' che non guardo

io ancora non ho capito cosa è la Vraysphere e l'uso delle 2 phisical camera nuove. mi sembra che non cambi nulla....

leggendo bene... non è che la vraysphere è l'ibl? fatemi sapere ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho fatto qualche prova con il nuovo vraysun e vraysky ma non riesco ad ottenere un'immagine che non sia bruciata a meno di ridurre l'intensità del vraysun a valori bassissimi (0.001 :eek: )

Con questo metodo di illuminazione oltretutto i multiplier del primary e secondary bounces non hanno alcun effetto ne' tantomento il multiplier dell'environment, e posso agire sull'illuminazione della scena solo attraverso il color mapping.

Sto sbagliando qualcosa?

testsky0ws.th.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusa Dagon cosa è l'acronimo ibl? mi puoi spiegare che magari faccio dei test?

hem

Image-based lighting (IBL)

mi sono risposto.....


Modificato da Karonte

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ho fatto qualche prova con il nuovo vraysun e vraysky ma non riesco ad ottenere un'immagine che non sia bruciata a meno di ridurre l'intensità del vraysun a valori bassissimi (0.001 :eek: )

Con questo metodo di illuminazione oltretutto i multiplier del primary e secondary bounces non hanno alcun effetto ne' tantomento il multiplier dell'environment, e posso agire sull'illuminazione della scena solo attraverso il color mapping.

Sto sbagliando qualcosa?

e questo indica chiaramente che hanno usato il modello di Preetham per il cielo, sulla documentazione non dice niente a riguardo?

Scusa Dagon cosa è l'acronimo ibl? mi puoi spiegare che magari faccio dei test?

hem

Image-based lighting (IBL)

mi sono risposto.....

sì, Image Base Lighting, sono abituato a chiamarla IBL su maya ;)

una vraysphere potrebbe essere una dome in cui caricare immagini e controllare l'illuminazione, come la IBL, ma è solo una mia supposizione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Openspace potresti postare i parametri per il sole e lo sky che hai usato? io riesco a visualizzare il cielo ma il sole illumina moltissimo! una bomba atomica....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
e questo indica chiaramente che hanno usato il modello di Preetham per il cielo,

cos'è sto modello?

sto vray sun/sky non mi par niente niente male

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
cos'è sto modello?

sto vray sun/sky non mi par niente niente male

il modello di Preetham

http://www.cs.utah.edu/vissim/papers/sunsky/

tra l'altro per chi volesse provarlo Raytoaster ha sviluppato un ottimo plugin che fa la stessa cosa del vraysky, ma non è integrato (genera delle hdri)

http://www.banterle.com/francesco/download.html

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho fatto un test veloce su una scena. è un work in progress che sto modificando e ho voluto aggiungere sto Vraysky.

Secondo me non è malaccio contando che ho settato 2 parametri.

A fare dei test dovrebbe essere un grosso aiuto per gli esterni.

scappo che devo finire i lavori!!!!!

w28ap.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

beh direi anche io niente male!!!

ma queste nuove funzioni sono a partire dalla 1.5??

qualcuno per caso ha provato nel famigerato teapotmodel della discussione vray&maxwell di cecof.?

non sarebbe male testarla lì per confrontar le nuove funzioni di sky e sun!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
il modello di Preetham

http://www.cs.utah.edu/vissim/papers/sunsky/

tra l'altro per chi volesse provarlo Raytoaster ha sviluppato un ottimo plugin che fa la stessa cosa del vraysky, ma non è integrato (genera delle hdri)

http://www.banterle.com/francesco/download.html

stupendo l'aggiornamento di francesco banterle riguardo allo sky nel suo kit :eek:

appena ho un secondo faccio un confronto tra i2sky

@karonte niente male come test!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Openspace potresti postare i parametri per il sole e lo sky che hai usato? io riesco a visualizzare il cielo ma il sole illumina moltissimo! una bomba atomica....

Come ho scritto l'intensità del vraysun e' al minimo (0.001) e il sole e' in posizione prossima alla linea di orizzonte. Per quanto riguarda il vraysky io non trovo alcun parametro, e' semplicemente una mappa inserita sia nell'environment di vray che in quello di max.

Non potendo modificare i multiplier nei primary e secondary bounces, ne' il multiplier dell'environment di vray non capisco come sia possibile personalizzare l'illuminazione di una scena.....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Per il Physical sky funziona più o meno così:

Crei il VRay Sun, Crei un environment VRaySky al quale colleghi il VraySun; spostando nella viewport il sole, di conseguenza si modifica correttanente anche lo sky. Avendolo messo cone Environment sia come skylight che come BG, la scena viene illuminata corretttamente dal VRay sky e lo sfondo in BG lo segue correttamente, insomma, basta che sposti il sole e tutto viene aggiornato, illuminazione e BG.

Per il resto rimangono gli stessi procedimenti.

Ma in pratica il VRaySky è un oggetto tipo Proxy o un effetto che si carica nel pannello del render :blink2:

Non era più semplice fare nel VRaySun una sezione Sky attivabile e settabile?

Se uno no li collega non funge o perde solo il sincronismo tra l'animazione del Sun e la Sky?

Altra domanda... la VRaySky fa da IBL o solo da environment? Cioè non ha parametri di intensità :blink2:

Io normalemente animavo il colore e l'intensità dell'Environment dal pannello di render... <_<

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il Vray sky è semplicemente una mappa, tipo HDRI e la usi sia nel pannello environment ( quindi genera GI), come reflection e come Bg. Se linky il VRaySun al VRay Sky, quest'ultimo si aggiorna automaticamente modificando ( a mano o col sun di 3ds max che è fisicamente corretto) la posizione del VraySun.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×