Vai al contenuto
ossosso

Pc X Cg

Recommended Posts

Salve :) vorrei chiedere a qualcuno piu esperto di me e con piu esperienza quali componenti toglierebbe o aggiungerebbe da una nuova macchina che ho intenzione di acquistare. Ci tengo a precisare che l'utilizzo del nuovo pc sarà solo per fini di grafica3D, per software quali Cinema4D, 3ds, photoshop, rhino... etc., e che il tetto massimo che ho intenzione di spendere è di 1500euro :).. dunque..

-Cabinet: MIDI TOWER ATX + ALIM SILENT 420 WATT

-Motherboard: AX8 ABIT

-CPU: AMD 4400 Dual Core

-Ram: DDR 2GB

-Video: NVIDIA 6600 512DDR2 PCI-E

-Hard Disk: 2x250 GB S-ATA RAID1

-mouse, keyboard, DVD\Cd, floppy disk

1350euro.

grrrrrrazie milleeeee!!! :D

byeZ!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

modello di case e alimentatore?

abit AX8 - NO!!! KN8 o AN8 si :) ma AX8 meglio di no.. VIA chipset.. blaaah.. fa scifo..

4400+ meglio di non dare circa 100 euro per cache solo.. e per 2-3% performance in piu.. meglio 4200+

che ram metti? marca, cas e timings?

scheda video.. va bene.. ma meglio 6600GT con 128 che 6600 pura con 512 :) (stesso prezzo)

hard disk? che marca.. meglio di non prendere matrox o hitachi... tra un annetto.. dai improvviso BOOOOOM :)

etc :)

PS

il prezzo e iva inclusa?


Modificato da BeaZtiE

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

:)

dunque... quelle sono le caratteristiche consigliatemi, il prezzo è IVA inclusa.

Girando per la rete sto cercando di fare qualche modifica e ottimizzare :) ecco l'upgrade:

- Scheda Video: GeForce 6800GS 256MB PCI-E (dovrebbero fare un centinaio di differenza con l'altra.. se il prezzo si alza troppo seguirò il tuo consiglio :P)

- MotherBoard: nforce4 (più o meno rimango sullo stesso prezzo dell'AX8)

- Case: il Midi-Tower non va. Solo che non sono assolutamente informato sulle diverse marche per i Full Tower... in questo forum si parla bene dello Stacker 810, ma ogni consiglio è ben accetto :)

- Hard Disk: 2x250GB in Raid1 della Seagate (paiono un poco più affidabili della Maxtor, anche se forse con prestazioni di poco più lente)

- Alimentatore: arrivare almeno a 500w con un modello della Antec, il phantom forse.. sembra l'unico silenzioso, ma anche costoso.. anche qui.. se hai dei buoni consigli ti prometto 59 vergini :P

-CPU: forse hai ragione.. fanno 73 euro di differenza tra 4200 e 4400;

Ciao e grrrrrazieeeee!!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
:)

dunque... quelle sono le caratteristiche consigliatemi, il prezzo è IVA inclusa.

Girando per la rete sto cercando di fare qualche modifica e ottimizzare :) ecco l'upgrade:

- Scheda Video: GeForce 6800GS 256MB PCI-E (dovrebbero fare un centinaio di differenza con l'altra.. se il prezzo si alza troppo seguirò il tuo consiglio :P)

- MotherBoard: nforce4 (più o meno rimango sullo stesso prezzo dell'AX8)

- Case: il Midi-Tower non va. Solo che non sono assolutamente informato sulle diverse marche per i Full Tower... in questo forum si parla bene dello Stacker 810, ma ogni consiglio è ben accetto :)

- Hard Disk: 2x250GB in Raid1 della Seagate (paiono un poco più affidabili della Maxtor, anche se forse con prestazioni di poco più lente)

- Alimentatore: arrivare almeno a 500w con un modello della Antec, il phantom forse.. sembra l'unico silenzioso, ma anche costoso.. anche qui.. se hai dei buoni consigli ti prometto 59 vergini :P

-CPU: forse hai ragione.. fanno 73 euro di differenza tra 4200 e 4400;

Ciao e grrrrrazieeeee!!!!

meglio di dare questa differenza 73 euro per 6800GS, che per 4400

il prezzo di nf4 e circa di 5-10 euro in più (nonché la differenza)

Antec fanno abbastanza buoni alimentatori.. pero avevano problemi con le ventole (i più vecchi modelli) e quanto la ventola si blocca.. alimentatore brucia (ogni tanto porta la scheda madre con se in inferno :) )

adesso non so come sono, pero i modelli da circa 3 anni facevano cosi..

conosco benissimo la Stacker 810 - e abbastanza buona.. io preferisco la CS-028 BLUE VIPER

hanno stesso prezzo

1105634902718gergrande-200.jpg

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

forse vado un po OT, ma sto seguendo l'altra discussione sui case e qui ne vedo uno che avevo già visto....ma come funziona il raffreddamento se l'aria rimane convogliata in quel tubo? alle componenti, che ventilazione arriva?

ciaooo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
modello di case e alimentatore?

abit AX8 - NO!!! KN8 o AN8 si :) ma AX8 meglio di no.. VIA chipset.. blaaah.. fa scifo..

4400+ meglio di non dare circa 100 euro per cache solo.. e per 2-3% performance in piu.. meglio 4200+

che ram metti? marca, cas e timings?

scheda video.. va bene.. ma meglio 6600GT con 128 che 6600 pura con 512 :) (stesso prezzo)

hard disk? che marca.. meglio di non prendere matrox o hitachi... tra un annetto.. dai improvviso BOOOOOM :)

etc :)

PS

il prezzo e iva inclusa?

Ciao BeaZtiE...a me non risulta proprio che hitachi fa BOOOOM all'improvviso. Compro hd Hitachi (non solo io ma tutti i miei amici dietro mio consiglio) da tempo, da quando erano ancora IBM e non ho mai avuto nessun problema....ne ho presi circa una ventina. rispetto ai maxtor sono inoltre molto meno rumorosi oltre che più veloci...c'è stata forse una serie difettosa nel passaggio tra hitachi e ibm...ma ora la questione è risolta e sepolta.

ciao ciao


Modificato da gerets

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io ho comprato solo IBM dalla serie deskstar 307030 e siamo a circa 20hd (nei miei pc) senza contare i pc che ho assemblato (sono un appassionato diciamo che ne ho assemblato un centinaio circa) da allora mai nessun problema esempre esolo IBM. Sarò solo fortunato??? mah...

ciao ciao


Modificato da gerets

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

grazie beaztie, link molto utile.

io ho avuto un solo ibm nel mio g4 (era da 30gb) e se n'è andato (salta paurosamente!!!). Su un'altro g4 (ibm da 60gb) è saltato durante una masterizzazione di backup (mandato in ditta di recupero dati si è salvato qualcosa). dei maxtor che ho avuto, mai nessun problema.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Io ho comprato solo IBM dalla serie deskstar 307030 e siamo a circa 20hd (nei miei pc) senza contare i pc che ho assemblato (sono un appassionato diciamo che ne ho assemblato un centinaio circa) da allora mai nessun problema esempre esolo IBM. Sarò solo fortunato??? mah...

ciao ciao

caro, io i ultimi 3-4 anni assemblavo circa 50 computer al mese :) /si tratta di PC predisposti per server e workstation/

i dischi che danno più problemi sono maxtor (questo lo sappiamo tutti) dopo maxtor arriva ibm/hitachi.. per i dischi più stabili.. direi seagate.. perche WD non li uso molto, pero anche western digital sono veramente duri.. entro adesso ho visto solo 2-3 WD errari (che avevano piu di 3 anni).. seagate sono circa 10.. la cifra di maxtor da paura.. hitachi/ibm quasi tutti dopo 2 anni sono da buttare, pero le serie piu inaffidabili erano 40, 60 e 120 gb PATA.. SATA entro oggi avuto soli 2 errati.. e interessante il fatto, che maxtor SATA non ho avuto mai nessun difetto (mi sa perché abbiamo venduti pucci macchine con maxtor) e un seagate di 80...

e interessante il fatto, che seagate se ha qualche problema subito lo dice a sistema S.M.A.R.T. e al inizio ti avverta, che che qualcosa che non va.. con i dischi Maxtor questo avvero non lo visto mai.. Su Hitachi mi ha capitato solo una volta.. Non so da dove viene il problema, che il smart non li trova, pero mi sa, che che qualcosa che non va..

saluti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
caro, io i ultimi 3-4 anni assemblavo circa 50 computer al mese :) /si tratta di PC predisposti per server e workstation/

i dischi che danno più problemi sono maxtor (questo lo sappiamo tutti) dopo maxtor arriva ibm/hitachi.. per i dischi più stabili.. direi seagate.. perche WD non li uso molto, pero anche western digital sono veramente duri.. entro adesso ho visto solo 2-3 WD errari (che avevano piu di 3 anni).. seagate sono circa 10.. la cifra di maxtor da paura.. hitachi/ibm quasi tutti dopo 2 anni sono da buttare, pero le serie piu inaffidabili erano 40, 60 e 120 gb PATA.. SATA entro oggi avuto soli 2 errati.. e interessante il fatto, che maxtor SATA non ho avuto mai nessun difetto (mi sa perché abbiamo venduti pucci macchine con maxtor) e un seagate di 80...

e interessante il fatto, che seagate se ha qualche problema subito lo dice a sistema S.M.A.R.T. e al inizio ti avverta, che che qualcosa che non va.. con i dischi Maxtor questo avvero non lo visto mai.. Su Hitachi mi ha capitato solo una volta.. Non so da dove viene il problema, che il smart non li trova, pero mi sa, che che qualcosa che non va..

saluti

e infatti nessuno mette in dubbio la tua estrema competenza. ;) Però ora sei stato più specifico...intanto bisogna sempre rapportare guasti in funzione dei numeri...non credo che seagate e ibm abbiano le stesse produzioni di dischi....in secondo luogo ci sono state serie sfortunate per tutti nessuno escluso...poi scusa se mi permetto...solo ultimamente seagate sta facendo qualcosa di discreto....fino a qualche anno fa facevano solo hd per pc da ipermercato o sbaglio??? Per quanto riguarda WD niente da dire ...però sono rumorosi.

ciao ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

la cosa buffa di seagate e questa.. che molti server/workstation di IBM mettevano i dischi seagate, ma no IBM..

alcuni fatti per seagate..

quasi tutti i workstation/server della SGI e HP montavano seagate nelle sue workstation...

e la cosa più buffa e, che io avevo 1990 un disco seagate da 40 mb che funzionala in un home pc entro 1995 a casa.. nel 1996 ho fatto un server (un HP con 80486 dx 33 con 80 mb ram e disco 170 mb per una macchina che fa ircd in linux) pero avevo bisogno di spazio SWAP.. questo seagate e stato montato come disco swap su questo server.. circa 6-7 mesi fa ho entrato per ultima volta su questa macchina, che aveva uptime 4 anni e questo disco ancora funzionava senza nessun problema.. (adesso fa un statistic server, perché non si può usare di niente altra su miei ircd macchine - che sono 3 ci sono più di 20 000 utenti e ci vuole abbastanza forte hardware - more info http://irc.netsplit.de/networks/details.php?net=UniBG lirex, naturella e spnet sono i server mie )

direi, che le cosa anni fa li facevano veramente duri.. mo la globalizzazione fa una specie di politica, che tutto deve essere economico, ma con corta vita... nessuno non ti da un disco che ti dura 15 anni.. pero almeno 2 anni devi essere sicuro, che resterà, puoi si fa backup e il disco si mette come secondario - senza grande fiducia per i dati :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io parlo però di home-office,ossia l'ambito in cui tutti (o quasi tutti) noi lavoriamo...è vero che ormai le nostre macchine somigliano più a workstation ....però stiamo parlando di un mercato home office ... non di workstation/server...nell'ambito di questo (home office) bisogna vedere se seagate è migliore di IBM...secondo te si...secondo me no...ma non voglio a contestare quanto affermi e nemmeno la tua competenza nell'ambito hardware. E solo un mio parere dettato dalla mia esperienza (sicuramente inferiore alla tua) e dalle mie letture ( internet e pc professionale dal 93 abbonamento ancora in corso)

ciao ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
io parlo però di home-office,ossia l'ambito in cui tutti (o quasi tutti) noi lavoriamo...è vero che ormai le nostre macchine somigliano più a workstation ....però stiamo parlando di un mercato home office ... non di workstation/server...nell'ambito di questo (home office) bisogna vedere se seagate è migliore di IBM...secondo te si...secondo me no...ma non voglio a contestare quanto affermi e nemmeno la tua competenza nell'ambito hardware. E solo un mio parere dettato dalla mia esperienza (sicuramente inferiore alla tua) e dalle mie letture ( internet e pc professionale dal 93 abbonamento ancora in corso)

ciao ciao

guarda.. un bilancio non esiste, se non possiamo andare e prendere i dati segreti della ibm e seagate di ultimi 10 anni secondo le categorie dei dischi chi hanno pi dischi errati e chi hanno meno..

la mia opinione personale e questa, che i dischi seagate sono migliori di questi della hitachi... se tu non sei daccordo io non voglio convincerti - anzi - ti dico se pensi cosi - va bene.. a me non mi cambia la vita, ne anche a te :) alcuni piacano biondi, alcuno mori.. tutto dipende di gusti personali..

per l' ambiente SoHo e gamer non voglio discutere (sarà offtopic) perchè se un gamer perde le sue giochi non perde un sacco di lavoro, tempo e soldi.. una casalinga se perde le sue email e la cronologia di MSN.. sempre.. in uffici dove lavorano con la documentazione molti non usano hard disk - lavorano a terminal client e tutto va collegato su server, dove ogni sera si fa il backup su type o dvd.. e anche i dischi su server sono in mirror, sono di questi affidabili (prima di tutto SCSI - in raid1) etc..

pero se un freelancer perde i ultimi progetti, che sono sotto sviluppo e ci sono certi tempi di consega il lavoro finale.. questa persona avrà un sacco dei problemi.. sia con il datore di lavoro, che con se stesso (a me una volta... prprio ultima volta quanto mi sono permesso a mettere due Hitachi Descstar 80 gb in raid 1 - una mattina mi sveglio e vedo come tutte e due dischi sono andati al inferno... dovevo finire 3 progetti che li ho sviluppato circa 3 mesi per 10 giorni.. 10 giorni di non poter dormire, mangiare, andare in bagno e fare sesso... 10 giorni che ho dormito tutto somato circa 20 ore.. ero zombato... non lo auguro a nessuno..)

tutto questo.. io ibm/hitachi non lo voglio vedere ne su mie macchine, ne anche sulle macchine di miei clienti (se e possibile.. per momento no.. ma per futuro farei tutto che posso)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Da questa settimana sono un uomo felice. Ho infatti relegato fuori dalle balle l'ultimo hard disk Maxtor che mi era ancora rimasto in casa, un 160 sata che chiuso d'estate supera in scioltezza i 60 gradi :D

Ora ho soltanto più Western Digital (4), Samsung e Seagate. Non dico che siano perfetti e nessuno può prevedere il futuro. Ma almeno han garanzia lunga e sono meno preceduti dalla loro fama.

Ibm ha avuto un periodo tremendo sui 20-30-40giga, si piantavano tutti ed infatti poco dopo hitachi acquisi la divisione hard disk ibm.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×