Vai al contenuto
tex

Quale Risoluzione?

Recommended Posts

Spero sia la sezione giusta per la domanda che voglio fare....e scusate fin d'ora per le evntuali c@@te che dirò dovute alla mia poca conoscenza in materia.

Supponiamo che voglia crearmi un DVD (da vedere poi su TV) con animazioni create da me in max, utilizzando un software specifico per l'authoring (nel mio caso PowerProducer 2 Gold della CyberLink in dotazione al mio portatile). Allora, prima fase....renderizzo l'animazione con max (per singoli fotogrammi in formato *.tga): che dimensioni deve avere l'output?

Seconda fase...importo il tutto in premiere (versione 5.1) per l'editing; utilizzando come codec il DIVX (versione 5.1.1, quella free) che risoluzione, bitrate ecc. devo dare all'output? Mi hanno detto che la risoluzione PAL del DVD non è uguale alla risoluzione PAL dell'mpeg4.

Non so se sono stato chiaro ( :( )...spero comunque che qualcuno riesca a darmi una risposta.

Grazie 1000

tex

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Anch'io sono un perfetto inesperto in materia, ma penso che comprimere in dvx un filmato da mettere su un dvd (4,7Gb) non sia una gran cosa. Perchè non usi mpg2 il classico formato dvd.

Spero di non aver detto una fregnaccia. :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Inoltre se devi renderizzare un animazione per essere visionata non su monitor ma su televisore, ti consiglio di attivare su rendering l'opzione "render to field"

è l'ideale per sincronizzare il refesh tv all'animazione.

cmq se vuoi saperne di più contolla la guida di max sotto questa voce

cosi è riportato nella guida:

Due campi si combinano per creare un fotogramma unico.

Le animazioni create possono anche essere visualizzate sui monitor televisivi. I segnali video standard visualizzano le animazioni suddividendole in segmenti temporali (fotogrammi). L'immagine di ciascun fotogramma viene suddivisa in linee orizzontali (linee di scansione). È stato realizzato un metodo per trasferire su segnale video le informazioni riguardanti i fotogrammi. Tale metodo viene denominato interlacciamento di campi. I monitor televisivi visualizzano un segnale video eseguendo una scansione separata di due parti di ciascun fotogramma chiamate campi. Un campo contiene le linee di scansione dispari di un fotogramma, l'altro campo contiene le linee di scansione pari. I monitor televisivi eseguono scansioni e visualizzano separatamente i campi di ciascun fotogramma. I campi vengono fatti scorrere secondo un ciclo alternato sulle linee orizzontali (una sì e una no) in modo da ottenere una "stratificazione" che formi un'unica immagine interlacciata.

spero ti possa essere utile, personalmentenon ho mai provato :lol:


Modificato da farins

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quoto tutti gli altri per quello che hanno scritto, ti ricordo inoltre di stare attento al frame rate dell'animazione, che nel caso di un'uscita pal si attesta sui 25 fps; per quel riguarda le dimensione dell'animazione dipende, come ha specificato farins, da dove lo devi vedere, perchè un 640x480 basta per un televisore (lo standard pal è 728x576), ovviamente capisci anche tu che per un monitor risulta un pò pochino... in ogni caso giudica bene tu i tempi che ti occorreranno. Per quel che riguarda l'uscita video in generale io consiglio (ma mi pare che già precedentemente intendevi agire così) l'output su singole immagini, che poi assemblerai col RAMplayer e Premiere (io uso quest'ultimo) in un filmato avi NON COMPRESSO (questo passaggio è importate perchè così non perdi qualità). Successivamente esistono programmi tipo TMPGenc, che è shareware (ma anche adobe encore DVD fa la transcodifica) che trasformano il tuo file video normale in .vob oppure .m2v e separano l'audio, insomma i formati di un dvd.

Spero di essere stato chiaro (e non aver scritto cagate), spero tu riesco nel tuo intento! :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Unico appunto a quanto ti è stato detto, la risoluzione del DVD è 720x576 e non 728x576 e secondo me è meglio avere sequenze tga che avi non compresso, per il resto quoto tutti.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Esatto, ha ragione Marcuza, è 728 e non 720, mi ero confuso ^_^.

Comunque anch'io intendevo che l'uscita primaria da 3dstudio fosse in frames separati :

"Per quel che riguarda l'uscita video in generale io consiglio (ma mi pare che già precedentemente intendevi agire così) l'output su singole immagini"

(tga è una scelta, che tra l'altro uso pure io), però prima o poi prima dovrai assemblarlo (io lo faccio in premiere), o almeno io non conosco come faresti senza :mellow: probabilmente perchè sono una mezza calzetta! :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Esatto, ha ragione Marcuza, è 728 e non 720, mi ero confuso  ^_^.

Comunque anch'io intendevo che l'uscita primaria da 3dstudio fosse in frames separati :

"Per quel che riguarda l'uscita video in generale io consiglio (ma mi pare che già precedentemente intendevi agire così) l'output su singole immagini"

(tga è una scelta, che tra l'altro uso pure io), però prima o poi prima dovrai assemblarlo (io lo faccio in premiere), o almeno io non conosco come faresti senza  :mellow: probabilmente perchè sono una mezza calzetta! :D

haha ... scusa kage, avevo letto troppo velocemente il tuo messaggio, ma pure tu hai scritto di nuovo la risoluzione sbagliata!!! :D:D:D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie infinite a tutti per le risposte :D ! Considerando anche come avevo esposto la domanda....siete stati veramente dei maghi a capire la mia necessità :P !

Ricapitolando (ditemi se sbaglio qualche passaggio):

renderizzo l'animazione con max (risoluzione 720x576 - Render to Fields) e salvo l'output come sequenza tga.

Importo il tutto in Premiere (la mia versione non mi permette il salvataggio in mpeg2) e quindi salvo il filmato come avi non compresso.

Quindi dò in pasto :P il file avi a TMPGenc (ho scaricato TMPGEnc-2.521.58.169-Free) per trasformarlo in mpeg2 e quindi poterlo utilizzare con PowerProducer 2 Gold per creare il mio dvd.

Ciao e grazie :D

tex

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ezatto!! O almeno questi sono i passaggi che faccio io. Per premiere non è solo la tua versione che non te lo consente in quanto bisogna avere un plug-in per l'export diretto in mpeg2, tipo adobe mpeg encoder (a meno che non l'abbiano integrato in una versione recente, boh). Occhio ai settaggi di TEMPGenc a non ridurre la qualità che un dvd ti consentirebbe, se non ricordo male hai la possibilità di trasformarlo direttamente in .vob o .m2v e vai sul sicuro.

Facci vedere cosa hai fatto!! :D:D


Modificato da kage_maru

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×