Vai al contenuto

Recommended Posts

Ciao a tutti :) dopo una ricerca sul forum non sono riuscito a chiarirmi diversi punt legati all'esportazione da Rhino a Maya, quindi li propongo in un post a loro dedicato :)

Dunque, io utilizzo Rhino 3.0 SR4 e Maya 7.0; da Rhino ho cercato di seguire le seguenti strade:

Esportazione in formato IGES (con impostazioni per Maya)

Le superfici in Maya sono ottime, e viene mantenuta l'organizzazione su livelli e i gruppi. Il problema si sposta sul rendering. Non essendo considerati "solidi" maya non è in grado di farmi la tassellazione per TUTTO il gruppo, ma solo di ogni singola superficie (con in questo caso è giusto che sia). A naso è il metodo di importazione che preferisco, ma come faccio a trasformare questo "guscio" (da maya viene definito appunto "shell") di superfici in un solido, per poi ritassellarlo con la surf.approx. di Mental Ray?

Esportazione in formato OBJ (e quindi meshing delle superfici)

Qui in linea del tutto pratica nessun problema, ma avendo poco controllo sulla tassellazione mi viene un'orgia di facce e vertici :| In rendering okei, ma il modello è pesantissimo e ostico all'UV mapping :( Consigli per l'ottimizzazione di questo passaggio?

Esportazione tramite PolyTrans

Ho tentato anche questa strada. Fiducioso del fatto che legge il formato OpenNurbs (e quindi Rhino) mi sono scaricato la demo. Legge praticamente tutto del modello, l'organizzazione su livelli, i materiali base... la tassellazione è ottima, leggera e ben distribuita...però mi perde per strada intere superfici :( e non capisco perchè, non sono robe strane, mi perde un birail e un revolve, quindi nulla di trascendentale... c'è qualcuno che lo usa e sa darmi qualche dritta? se cerco di passare tramite IGES si torna a tassellazioni abominevoli :(

Se qualcuno mi da una mano gli faccio una statua, sono giorni che impazzisco :°(

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sto provando Polytrans proprio oggi per le esportazione da Solid Edge a Max... devo dire che il risultato è ottimo per velocità e qualità della mesh.

Ho riscontrato anch'io il problema con le superfici di rivoluzione , nei modellatori NURBS i solidi formati da una rivoluzione di 360° sono chiamati "eccezioni" perchè sono chiusi e con un unico bordo... probabilmente è per questo che polytrans non riesce a esportarli.

X ora l'unica soluzione che ho trovato e che sto adottando da tutta la mattina è di copiarmi il file di log dei warning, rimodellare i solidi non riconosciuti (rivoluzioni, sfere, tori e a volte anche tubi) in 3d studio max... quando hanno forme complesse li esporto in iges e mi ricostruisco la curva di rivoluzione... è un po' macchinoso purtroppo :(

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si, il problema si concentra soprattutto nei revolve.

In primis si risolve in modo radicale il problema delle "trimmed surfaces" direttamente da rhino, eseguendo uno "shrink" su TUTTE le superfici da esportare: in questo modo viene eliminata l'informazione sul trim e maya identifica la superficie in modo "pulito"

Passando all'esportazione vera e propria: da Rhino io ho sempre esportato selezionando, sotto IGES, la voce maya, che di default esporta le superfici singole non raggruppate. Andando a modificare le impostazioni si può dirgli di esportare le polisuperfici e i solidi come "unordered groups", cosa che consente di mantenere i gruppi anche in Maya. Su questi gruppi è possibile effettuare una tassellazione, che fra l'altro fatta in "quads" viene veramente ottima, poi però anche qui incappiamo sui malefici revolve. Se il revolve è stato generato da una curva composta a sua volta da più curve (situazione assolutamente tipica, basta applicare un fillettino affinchè si verifichi questa situazione) in Maya diventa necessario separare le varie superfici che vanno a comporre il revolve per poi tassellarle una per una. I risultati sono veramente ottimi, ma è un gran sbattone :)

Adesso provo a segure un'altra strada. in Rhino prendo i revolve che ho fatto, ne estraggo le isocurve e faccio un loft di quello che ottengo... vediamo che combina :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

niente da fare, importando in Polytrans direttamente dal file Rhino anche i loft al posto dei revolve vengono letti male. L'unico modo affinche legga bene TUTTE le superfici è non averle unite in un'unica polisuperfice. con una buona organizzazione a livelli non credo sia un problema enorme poi riunirle in seguito.

Il problema più grosso si presenta quando ci tocca lavorare su superfici generate da un revolve che poi successivamente sono state modificate ulteriormente tramite trim o operazioni varie: la tassellazione esplicita in questo caso fallisce miseramente, perchè Maya non riesce a connettere le superfici in modo decente, rimangono sempre un po' di "buchini".

Se invece si poligonalizza un revolve pure e semplice basta fare la tassellazione specificando U e V, mantenendo sullo stesso valore la coordinata corrispondente ai lati adiacenti :)

cmq adesso provo l'ultima spiaggia, ovvero usare StudioTools 13, nella speranza che legga benissimo l'IGES (cosa credo *spero* possibile) e abbia buone funzioni di esportazione in maya.

Se anche questo fallisce le soluzioni sono le seguenti:

1. Si infila in polytrans un file Rhino con le superfici nate da un revolve esplose, e poi ri riuniscono in fase di tassellazione (quindi un suicidio nel caso di modelli molto complessi)

2. Tramite IGES si importa modello e linee di costruzione direttamente in Maya e con tanta pace si ricostruiscono le superfici venute male :wallbash:

3. Si poligonalizza in Rhino, con santa pace del polycount :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Uno dei grandi problemi che ho sempre avuto......è quello di importare files da rhino o 3ds max in Vue.

Qualcuno saprebbe dirmi come fare visto che fin'ora l'unico metodo pratico è stato quello di suddividere

ogni file in sotto files e ' mergerli ' in Vue dove però ogni elemento risulta in posizioni e scale differenti col

conseguente impazzimento di 'ricostruire' nel programma, Vue o precedentemente Bryce, l'intero corpo importato?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho sempre avuto gli stessi problemi, e per adesso, la miglior soluzione che sono riuscito a trovare, è di esportare in IGES, organizzando i solidi in livelli, in modo da poterli meglio selezionare in Maya.

I solidi che ho bisogno di texturizzare li converto in poligoni in Maya.

Politrans sapevo che non esporta i solidi da rivoluzione nella versione di prova: l'hanno messo per limitarla rispetto alla versione acquistabile...

Avete la versione di prova?

Con Rhino 3, usavo Deep exploration di Right Emisphere, ma che non funziona piu con la r.4! :crying:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×