Vai al contenuto
TheShark

[o.t.] Cosa Scalda Gli Animi Degli "esperti"...

Recommended Posts

Prima della buonanotte, ho una amletica domanda a cui vorrei dare una risposta la più presto: Cosa scalda gli animi degli "esperti" di fronte a domande banali fatte nel forum, perdipiù nella sezione principianti? In questi giorni, gironzolando nelle varie discussioni sono incappato in queste due:

1 - http://www.treddi.com/forum/index.php?showtopic=15746

2 - http://www.treddi.com/forum/index.php?showtopic=15484

n - sono sicuro che ce ne sono altre....

...e sono rimasto molto perplesso da alcuni atteggiamenti poco... diciamo professionali/umani. Cosa spinge a rispondere male invece di passare oltre? ovvero non rispondere affatto? A quanti, da piccini, invece delle ninna-nanna veniva raccontato come si modella lo "spaturno"? Fare cultura sul 3D vuol dire fustigare chi pone quesiti banali o ripete una domanda gia fatta da altri?

Ciao a tutti e spero che ogniuno venga a dire la sua, ovviamente anche i principianti DEVONO partecipare (quanto è brutto il termine principianti !!!!)

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Mah... ogni tanto è normale che qualcuno a leggere per la millesima volta la stessa domanda "sbotti" come è successo a MmAaXx nel primo esempio (ci tengo a sottolineare che MmAaXx di solito è sempre molto gentile e disponibile e cmq non mi sembra che sia stato particolarmente maleducato).

Il secondo esempio invece non lo capisco... è una domanda talmente vaga e non mi sembra che nessuno l'abbia trattato male, +ttosto è stato invitato a fare domande meno generiche e a studiarsi le basi.

Le risposte "cerca tra gli argomenti già trattati", "studia le basi", "usa il motore di ricerca", "premi F1" spesso sono le uniche risposte possibili o le migliori risposte per entrambi.

Quando ho un problema difficilmente sono costretto a chiedere nel forum, xchè con gli strumenti che mi mette a disposizione al 90% trovo la soluzione senza dover aspettare la risposta di qualcuno... il problema è che a volte alcuni utenti non hanno voglia di sbattersi per fare le ricerche confidando troppo nella gentilezza e capacità degli altri utenti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

dipende da sezione a sezione...nella sezione HW, mi sembra più logico chiedere a chi ne sa più di noi, per quanto riguarda l'utilizzo del software, è vero, ha ragione guru, di solito si fanno quelle domande solo perchè non si ha volgia di leggere (o non si possiede) il manuale d'uso.

E' perfettamente normale che uno posti un wip per farsi aiutare nelle varie fasi del progetto (dopo tanto tempo che uno ci lavora su un'immagine, alla fine gli occhi sono così assuefatti che non vedono più le imperfezioni) o un lavoro finito per farselo valutare; un po meno fare domande come quella che citi nel secondo link.

io stesso, stasera, solo perchè mi rompevo a chiede a google un tutorial su clothilde (o come diamine si chiama lui) x cinema, stavo aprendo un topic, ma poi mi sono detto "meglio che non rompo per ste scemenze..."

per fortuna (o sfortuna - dipende dai punti di vista), in questo forum i moderatori sono così rapidi, precisi e gentili che viene voglia di chiedere anche le scemenze.

ciooooooo

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Quoto tutto quello che ha detto Gurugugnola.A me è capitato che qualcuno mi ha fatto una domanda su una mia discussione..domanda alla quale avevo gia risposto un paio di post prima e allora mi chiedo:" Sono un imbecille che prima di chiedere qualcosa all'autore di una discussione mi leggo tutti i post della medesima discussione?" Io capisco che certe volte non si ha il tempo o la voglia di leggere pagine e pagine di messaggi..ma questa cosa capita anche con le discussioni brevi e lasciatemi dire che è da maleducati chiedere agli altri una cosa che possiamo fare facilmente da soli...o si pensa che il nostro tempo sia più prezioso di quello del prossimo?

Detto questo invito tutti a leggere prima di chiedere...che si tratti di un tutorial o semplicemente di una tip..specie quando la risposta è nel titolo della discussione (è successo anche questo..credetemi).

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

posso confermare che quanto espresso da guru e gabriele, è la stessa sensazione che si può provare nella sezione hardware quando arriva il classico che senza aver letto niente, esce un bel "devo farmi un pc, cosa compro? consigliatemi una configurazione", quando ci sono già 40 topic analoghi.

tutto questo ha soltanto un effetto. dispedere informazioni. non approfondire mai niente.

credo quindi che una reazione stizzita da parte di alcuni ogni tanto sia anche comprensibile, purchè non sfori nella maleducazione.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Sono arrivato tardi, quello che c'era da dire è stato già detto...aggiungo comunque un paio di riflessioni personali.

Non è affatto raro vedere gente che in thread di 5 pagine scrive cose senza aver letto le precedenti pagine e questo è già un indice di superficialità assurdo.

E' vero, è comodo quando si ha un dubbio, qualunque esso sia, evitare di mettere al lavoro il cervellino e chiedere, senza cercare soluzioni autonomamente o cercare eventuali risposte alla stessa domanda fatta da altri.

E' comodo, ma siccome la gente per rispondere alle domande spesso ci perde anche diverso tempo, approfittarsi senza un minimo scrupolo di questa situazione mi sembra una grave mancanza di rispetto.

E quando manca il rispetto, non si può certo pretendere d'esser trattati a meraviglia...ma chi manca di rispetto poi difficilmente capisce il motivo. Ed ecco quindi che passiamo dalla parte dei cattivi <_<

E' dunque questo che scalda gli animi, l'impazienza, la superficialità e l'egoismo.

Tutta questa voglia di pappa pronta stanca, specie a gente che per raggiungere un livello tale da poter essere in grado di aiutare gli altri, le cose se l'è dovute sudare, alcuni al tempo nemmeno avevano manuali e tanto meno internet ed i risultati li ottenevano solo dopo giorni di prove, di crisi isteriche e imprecazioni.

Ciò non significa che se noi abbiam dovuto patire, devono farlo anche gli altri, ma almeno si sforzassero, sfidassero se stessi nel riuscire in qualcosa. Questo è anche utile per se stessi, perchè solo così si impara ad imparare...

E non a caso molte di queste persone son quelle che alla vista di un bel lavoro dicono "complimenti, beato te, io non ce la farò mai...". E ci credo, se aspettate che siano gli altri a dirvi ogni volta, lavoro per lavoro, bubbio dopo dubbio come farlo bello, non ci arriverete mai di sicuro!! Il talento è una cosa che non si insegna, va ricercato in se stessi!

:rolleyes: Humm... Mi son lasciato un po prendere, non pensavo di aver tutte ste cose da dire, ma vorrei far capire che se a volte si reagisce così (a parte momenti storti della giornata, siamo umani) non è per cattiveria.

Se si fosse sempre buoni e si lasciasse sempre passare, nessuno capirebbe mai e tutti ne approfitterebbero...a discapito del Forum e del progresso tecnico ed artistico di chiunque ne faccia parte.

Sta ora a voi prendere queste parole come un'offesa, una lamentela o un monito per riflettere e migliorarsi.


Modificato da Satan

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

bhe tutto quello che c'era da dire l'avete detto non mi rimane che prendere questo thread e piazzarlo negli argomenti già trattati (giusto sotto la riga "qual'è il miglior software per fare grafica") alla voce:

"Scopri perchè hai ricevuto come risposta alla tua domanda un criptico RTFM, un premi F1 o una velata presa per il cu*o"

come vi pare il titolo?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il titolo mi pare un po lungo ed anche di tono un po eccessivo... lo "velerei" abbondantemente.

Inoltre, per quanto sia utile che la gente lo legga, direi che allungherebbe inutilmente le sezioni in rilievo (chi riceve ste critiche è proprio chi quella parte in rilievo non la legge mai).

Piuttosto rivedrei, in vista di una riorganizzazione del Forum, la sezione FAQ, usando questa discussione come ispirazione per alcune note di comportamento.


Modificato da Satan

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
scusate, ma non penso che chi faccia quel tipo di domande vada a leggersi le FAQ! come soluzione propongo l'ignoranza (nel senso di non dare risposte)

il non dare risposte forse va contro la filosofia del forum

io sono per l'educazione (anche mediante cazziatone) del niubbo e/o sfaticato

spesso doso l'inca**tura della mia risposta in base al numero di post di chi domanda

imho c'è molta differenza tra chi frequenta e partecipa abitualmente al forum (tipo 50 posts) e uno appena arrivato che magari non sa nemmeno quali siano le dinamiche che regolano un forum

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non so, con l'ignoranza uno non ci arriva, se gliele dici magari il 10% di ste persone lo capisce.

L'idea delle FAQ mi è nata in relazione al fatto che le sto considerando un po vecchie ormai e andrebbero aggiornate. Considerando un probabile riordino del Forum, era un'idea riprenderle e riorganizzarle meglio, senza riempire la sezione delle discussioni in rilievo, dove metterei solo le cose tecnicamente utili, non il frutto della svogliatezza e cocciutaggine di parte degli utenti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ebbene, io sono uno di quelli che tra i primi messaggi postati ha avuto il bel cazziatone da non mi ricordo chi....avevo appena finito il mio primo lavoro in vray, scopiazzando i parametri di qualcuno e ho visto che il mio risultato faceva schifo e mi sono subito gettato nel forum per chiedere cosa dovevo fare....Ripeto non mi ricordo chi mi ha risp per primo quella volta, ammetto che ci sono rimasto male (in quanto non è per cattiveria che uno fa ste domande ma solo per volontà di riuscire a fare le cose per bene quanto prima), ma devo comunque ringraziarlo: dopo quella volta ho abbandonato vray per parecchio tempo e mi sono dedicato solo alla lettura e approfondimento dei vari topics di treddi o dei tutorial trovati in giro e prima di pubblicare le mie domande tento di risolvere il problema in 20 modi diversi....

Ora mi ritrovo ad usare la versione free di vray con risultati soddisfacenti e quello che prima mi sembrava impossibile, ora mi risulta estremamente semplice, dopotutto i meccanismi sono sempre gli stessi e i problemi di uno alla fine si rivelano quelli di tutti.

Con il senno di poi posso dire che se si aspetta un po di tempo, senza voler strafare, se si sperimenta nel buio della propria camera, se si impazzisce un po da soli, se si approfondiscono le tematiche esposte da altri....i risultati arrivano....

Scusate, ma come ogni buon processo che si rispetti, ci volevano testimonianze concrete...la mia è una di queste...ciao :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Io non faccio molto caso al numero di post (a meno che non sia iscritto da pochissimo e ai primi post) e cerco di ricordarmi gli utenti "recidivi" (uno dei 2 autori dei link a inizio discussione è uno che "ho in memoria").

Non dare risposte mi sembra inutile, rispondere in maniera non educata o irrispettosa mi sembra eccessivo e non in linea con lo spirito del forum, a volte rispondere in maniera spazientita mi sembra la cosa + logica... Certo, può essere frustrante per qualcuno prendersi il cazziatone (magari appena arrivato), ma va considerato che va condiviso tra centinaia di utenti.

Oltretutto come faceva notare Avalu81 quasi tutti ci siamo beccati una "risposta acida", all'inizio non si comprende appieno il motivo... frequentando poi ci si rende conto di quale sia il comportamento giusto da tenere.

Oltretutto non mi sembra che la situazione sia poi così "grave", l'ospitalità e la disponibilità degli utenti mi sembra abbia un livello alto in questo forum... come in ogni sposto e situazione bisogna solo ambientarsi e "fare la propria parte".

Quoto Satan per un'aggiornamento delle F.A.Q. anche se sono consapevole che sono pochi gli utenti che se le sono lette (basta vedere il numero esiguo di visite).


Modificato da gurugugnola

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti

Sono contento delle tante risposte, sono state di grandissimo chiarimento!! Io da parte mia concordo pienamente con le risposte che avete dato anche se il mio comportamento è sempre stato quello di non partecipare alla discussione (per giusto o sbagliato che sia) che ritenevo troppo ripetitiva o dalla domanda eccessivamente banale alla quale si poteva rispondere con un F1 all'help del prog.

Ho sempre pensato che ad una richiesta, come per le suddette, l'assenza di risposte potesse essere indicativo, per il creatore della discussione, come indice di "consulta di più l'help del prog" o "sforzati a pensare di più con la tua testa".....

cmq grazie per i tanti chiarimenti. :hello::hello::hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il più delle volte uno pone domande banali a causa di enesperienze all'utilizzo di un forum

io per primo ho incominciato a frequentare forum partendo proprio da questo e leggendomi un sacco di post prima di porre una domanda o postare un lavoro

quando poi ho scovato questo mi sono ammazzato dal ridere e ho capito la grande verità

a presto

;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×