Vai al contenuto
Gattotondo

Compressione Animazione

Recommended Posts

Innanzitutto buon anno a tutti.

Ho un problemino: devo montare un video in premiere e non sarà corto, saranno una decina di minuti di vari spezzoni.

1° - Esporto i video in formato Pal D-1 720/576, che dovrebbe essere perfetta per i televisori, ma c'è anche la possibilità di proiettare l'immagine, andrebbe ancora bene come risoluziuone?

2° - Quando scelgo il file video, per esempio .avi, la scritta che gira nel video viene molto sgranata, anche cambiando compressore nei settaggi 'avi' miglioro ma non risolvo il problema. Ho provato e il compressore migliore in avi mi sembra indeo, oppure va abbastanza bene anche salvando il file .mov, ma mi scoccia molto che si veda comunque sempre seghettata la scritta, la scena è bella e mi scoccia un po' questa cosa ovviamente...

Consigli? Sapreste anche dirmi il compressore migliore per salvare poi l'animazione totale finita in premiere? :blink2:

Potreste mica farmi direttamente voi l'animazione e poi vi pago a pernacchie? :P

Tim Burton. :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Micione!! :lol:

Purtroppo non so aiutarti, non ho forte esperienza in video.

Però la cosa mi interessa e seguirò lo sviluppo della discussione.

Nel frattempo ti rinnovo gli auguri di Buon Anno :)

Alfred Hitchcock :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Non ho ben capito il problema comunque se riguarda la qualità dei filmati esportati dal rendering ti segnalo questo tutorial di Ciberdany:

http://www.treddi.com/forum/index.php?showtopic=10944

Spiega quale è il metodo migliore per renderizzare un animazione e esportarla.

Se invece il problema e nell'esportare il file da Adobe Premiere, io di solito esporto come non compresso e poi comprimo con "Quickeditor" in mov utilizzando il codec indeo a settaggi medi.

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie 1000,

stavo guardando ora la discussione molto interessante, tanto che gli ho anche scritto direttamente in pvt, ma giro quì la domanda in modo che chi è interessato magari non sia più testa di ameba come il sottoscritto...

In studio ho fatto solo piccole animazioni e mai slavate come file compresso, tutte come frames e poi composte nel mio caso in director per interattivi.

Chiaro che possa fare la stessa cosa in premiere, ma mi chiedo, visto che saranno più o meno 12000 frames, tra i vari spezzoni: posso creare tutti e 12000 frames e importarli tutti in premiere senza compressione alcuna?

Potrò lavorarci bene o diventarà tutto ingestibile per il peso?

Premiere non l'ho mai usato, ma non credo sia un problema visto che devo fare solo montaggio banale con sfumino... C'è qualcosa meglio di premiere per montare? di più semplice?

Poi una cosa a cui tengo molto: la risoluzione pal fino a che punto può andar bene per poter essere anche 'proiettata' invece che solamente visualizzata su schermo?

Ancora grazie.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...ma che stai a dire .... :°°° ....che vuoi usare windows movie maker ?

se usi il pal devi mantenere un pixel aspect di 1,06667 senno l'aspect ratio non è piu 1,333 e ti rimangono delle bande nere laterali, vedi di non commettere sto errore...ma poi che è la storia della scritta ? , con premiere ti consiglio di esportare il montaggio finale in mov con codec soreson3 che va molto di moda, ma se è un video per windows è meglio mpeg2 progressivo a bassa compressione

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie!

Il video è per windows, quindi sarà mpeg 2...

La scritta l'ho risolta, non avevo selezionato 'pal' nel pulsante timeconfiguration della barra animazione max.

Per quanto riguarda la risoluzione non ho parlato di cambiare il pixel aspect, che è e rimane a 1,067ecc, ho solo chiesto: se il filmato finale pal 720/576 dovesse essere proiettato invece che visualizzato su schermi tv, si vedrebbe decentemente o verrebbe una porcheria? Proiettato diciamo di grandezza con base 1 metro e mezzo...più o meno...

Poi scusate se insisto su una banalità così, ma ripeto, nonostante il peso dei frames posso importarli tutti in premiere come jpeg e comprimerli solo dopo averli montati devinitivamente? jpeg va bene? Non ho problemi di spazio, il video finale può essere di qualsiasi dimensione o può avere problema nella riproduzione se è troppo grande?

Befana ingorda a tutti. :)

E grazie per le dritte.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

non intendo mai che vuoi dire, comunque se esporti in tga per esempio jpg è altamente sconsigliato, e renderizzi una sequenza del tipo da fotogramma 1 a 100 poi in premiere se selezioni il fotogramma uno e selezioni la spunta che mi pare si chiami NUMBERED STILLS ti vede la sequeza coem se fosse già il video e lo metti in timeline, io ho scritto anche una guida su premiere che è facilmente reperibile in rete

http://divax.it/guideutenti/dettagliguide....20DV%20a%20DivX

alcune cose ti verranno chiarite.

Per quanto riguarda il formato.....un dvd normale 720*576 puo essere tranquillamente proiettato su uno schermo alto 6 metri e largo 7 o 8, in quanto poi l ospettatore sta ad alcuni metri e non si nota affatto che l'immagine è stata ingrandita enormemente, garantito fatto prove sul campo..

il discorso è un po diverso ...ma pensa al cinema vero e proprio, a quanto è grosso un fotogramma della bobina e quante volte viene ingrandito :0 , ok che è fotografia e non è campionato in digitale, ma comunque rende parecchio l'idea.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

il jpg è un formato per web e per cartucce da macchina fotografica digitale...il tga è il formato a bassa compressione piu usato nell'ambiente grafico assieme ai tiff.

Comunque in generale il tga supporta le trasparenze, e mantiene al suo interno le dimensioni dell'immagine cosa che il jpg non fa, in poche parole chi usa autocad per generare immagini vettoriali quando mette sotto un immagine bitmap, non usa un jpg, ce lo hanno spiegato in facoltà, ma i tga che mantengono al loto interno le dimensioni reali dell'immagine, francamente non ho mai afferrato in pieno questo concetto, comunque il jpg è un algoritmo di compressione fatto per fare stare un immagine nel minor spazio possibile con la qualità piu alta, mentre al tga non frega nulla dello spazio gli interessa solo comprimere leggeremente l'immagine e basta, in max quando esporti il tga puoi dirgli compressed o uncompressed, io lascio compressed in uncompressed mi pare rimanga un pochino piu grossa....il jpg quando ci sono le sfumature di grigio molte volte si attacca !!!, per quanto poco la comprimi non ti viene cosi bene come colori come il tga, ho vaneggiato anche troppo spero che quacosa di buono l'ho detto.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok, ho salvato in tga ma mi viene bella pesante l'immagine, quindi, così per prova, ho salvato i miei 2200 frames in jpeg e ho montato tutto in premiere con la musica di sfondo per circa 1 minuto e 30, esportato in mpeg2, poi predefinito pal mpeg2 generic, senza toccare nessun settaggio mi ha restituito un file mpg da 70 mega.

Il video non è male, la scritta che si muove è un pelo seghettata, ma credo vada bene, soprattutto se poi vista su plasma, (credo) ma mi chiedo :

ho visto il video di Ceco che sarà sopra il minuto, con colonna sonora e al doppio della mia risoluzione, e occupa sempre 70 mega!

Come è possibile?

Ciao gabri, io l'unica cosa che riesco a intavolare con le mie micie è una scatola di kit&kat con carote e piselli. Maledette gatte.

Non badare alle vaccate che chiedo, sono un po' confuso per cui ogni imput video può essermi utile... Con tutte stè compressioni ed esportazioni ci si può scrivere un libro. (che mi leggerei subito).

Cià!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

problemino:

ho provato a copiare più volte immagini e musica in premiere per arrivare a circa 10 minuti che sarà il tempo più o meno definitivo.

Se lo esporto come filmato non fa una grinza dv-pal e pesa 2 Giga e un po'.

Se lo esporto invece come ho fatto prima con media encoder di premiere, a circa 10000 frames mentre renderizza mi dice che un frame video non è stato restituito da premiere e blocca tutto.

C'è un motivo? le immagini sono quelle già renderizzate con successo, solamente moltiplicate...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Gattotondo,

onestamente non ho capito a pieno il tuo problema.

Se ho capito bene devi comprimere un file video mantenendo buona qualità.

Secondo me hai due possibilità:

-compressione mpge2 720 x576( quella del DVD) con un frame rate di almeno 6000 (i risultati ottimali sono a 9000)

- compressione divx 720x576 ( o anche 352x288) con un frame rate di almeno 1500.

Nel secondo caso a parità di risultato ottieni un file più piccolo.

Se il tuo video possiede una colonna sonora, considera la compressione del file audio (ad esempio mp3)

++++++++++++++

Inoltre, se ho capito bene hai ottenuto un file avi non compresso con buona qualità. In tal caso di consiglio di comprimere tale file usando ad esempio virtual dub, con codec divx ed mp3.

Magari se ti spieghi meglio posso aiutarti in qualche modo

:hello:


Modificato da Affertus

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Affertus.

Il mio problema principale è che non ho mai esportato un video...hehe

A parte gli scherzi, quello che sono fino ad ora riuscito a fare è:

Creare circa 15000 frames di pova 720*576 jpg, importarli in Premiere, montarli come più mi ampriava, e poi ho tentato di esportarli tramite il media encoder di premiere come Mpeg2. Purtroppo mi dava un errore allora li ho esportati come filmato Microsoft DV (avi) che pesava sui 2 Ghz, e ho scaricato VirtualDub. Ho importato i miei 2 Ghz di filmato in VirtualDub e ho compresso con xVid-Mpeg4-codec.

Per l'audio non ho mai cambiato i sattaggi base di esportazione sia da premiere che da VirtualDub.

Il risultato è un file di 180Mb (avi) che non è male, ma lo porto domani in Studio per visualizzarlo sul plasma (dove ora so per certo sarà visualizzato) e vedere com'è la qualità.

In particolare, rispetto alle tue precisazioni:

1

Dove imposto il frame rate a 6000 o 9000? nell'esportazione da premiere come filmato Microsoft DV non mi permette di cambiare 25.00fps. Ho guardato in VirtualDub, nella tendina 'video' poi 'frame rate' si apre la finestra di controllo fps e tutto è impostato sempre a 25.000 . Posso dirgli di cambiare il frame rate, è li che devo farlo? E per 6000 intendi 60.00 ?

2

Mi hai consigliato di comprimere in mpeg2 e divx, l'mpeg4 non va bene?

3

Posso salvare i miei frame in .Jpg o come dice Cyber è errato? Da questo dipende così tanto la qualità del video finale o ridanno una qualità accettabile anche se inferiore ad altri formati?

Grazie ancora per la risposta,

anche se sono sempre ironico non significa che non prenda sul serio quel che cerco di fare, semplicemente sdrammatizzo.

Mi piacerebbe fare un ottimo video, anche perchè è veramente bellissimo, non credevo fosse così appassionante fare il regista...hehe B)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Scusa chissà dove pensavo ieri quando ti rispondevo:_ volevo dire bitrate non framerate.

Il Frame rate è di solito 25 ( ossia 25 immagini al secondo). Se lo riduci in effetti le dimensioni del file si riducono , ma il filmato perde di fluidità.

Il bitrate va settato secondo i valori che ti dicevo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Grazie Affertus.

Il mio problema principale è che non ho mai esportato un video...hehe

A parte gli scherzi, quello che sono fino ad ora riuscito a fare è:

Creare circa 15000 frames di pova 720*576 jpg, importarli in Premiere, montarli come più mi ampriava, e poi ho tentato di esportarli tramite il media encoder di premiere come Mpeg2. Purtroppo mi dava un errore allora li ho esportati come filmato Microsoft DV (avi) che pesava sui 2 Ghz, e ho scaricato VirtualDub. Ho importato i miei 2 Ghz di filmato in VirtualDub e ho compresso con xVid-Mpeg4-codec.

Per l'audio non ho mai cambiato i sattaggi base di esportazione sia da premiere che da VirtualDub.

Il risultato è un file di 180Mb (avi) che non è male, ma lo porto domani in Studio per visualizzarlo sul plasma (dove ora so per certo sarà visualizzato) e vedere com'è la qualità.

In particolare, rispetto alle tue precisazioni:

1

Dove imposto il frame rate a 6000 o 9000? nell'esportazione da premiere come filmato Microsoft DV non mi permette di cambiare 25.00fps. Ho guardato in VirtualDub, nella tendina 'video' poi 'frame rate' si apre la finestra di controllo fps e tutto è impostato sempre a 25.000 . Posso dirgli di cambiare il frame rate, è li che devo farlo? E per 6000 intendi 60.00 ?

2

Mi hai consigliato di comprimere in mpeg2 e divx, l'mpeg4 non va bene?

3

Posso salvare i miei frame in .Jpg o come dice Cyber è errato? Da questo dipende così tanto la qualità del video finale o ridanno una qualità accettabile anche se inferiore ad altri formati?

Grazie ancora per la risposta,

anche se sono sempre ironico non significa che non prenda sul serio quel che cerco di fare, semplicemente sdrammatizzo.

Mi piacerebbe fare un ottimo video, anche perchè è veramente bellissimo, non credevo fosse così appassionante fare il regista...hehe B)

1. Il DV è un formato con parametri standard per questo alcune cose non si possono cambiare. Quando crei il filamto in Premiere dovresti poter scegliere( Ho usato pochissimo Premiere ed uso altri software di videoediting che funzionano in modo analogo) il formato di uscita (avi o mpeg). Se scegli avi ed hai i codev divx installati puoi decidere di comprimere il tutto direttamente in divx scegliendo nella configurazione del codec il bitrate. Se scegli mpeg2 dovresti avere una finestra che ti permette di settare il bitrate.

2. A quanto ne so io il divx è un codec derivato dall'mpeg4 (non mi ricordo bene la storia, ma credo che l'mpeg 4 sia della Microsoft ed il divx è un free-codec)

3. Non capisco perchè devi salvare prima i frame e poi montarli in premiere. Non fai prima a creare un video con 3ds in formato avi non compresso e poi lo comprimi usando magari virtualdub ( con il quale puoi anche aggiungere un file audio compresso) ?

Oppure crei il file video avi non compresso con 3ds e lo monti con premiere (Che ti dovrebbe consentire pure di comprimerlo direttamente) ?

Io comunque, se mi interessano le dimensioni limitate del file e voglio risparmiare tempo, userei questa procedura :

- creerei un file avi compresso in divx direttamente con 3ds (codifica più veloce e spazio limitato)

- Se premiere mi serve solo per aggiungere l'audio al video che non deve essere modificato, creerei con premiere solo il file audio (Wav) della durata e sincronizzazione con le scene volute, e successivamente lo monterei e comprimerei al video usando virtual dub ( è una procedura semplicissima e veloccisima)

In alternativa se il video ottenuto con 3ds deve essere modificato con effetti di premiere, cambierei tecnica:

- creerei con 3ds un video non compresso che poi modificherei con Premiere, e comprimirei con virtual dub.

(Anche se penso che sono procedure che Premiere stesso ti consente di fare, almeno i miei software di videoediting me lo consentono.)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ok, sei stato chiarissimo, tendenzialmente preferisco avere i frames renderizzati uno ad uno da unire poi in premiere, dico questo per 2 motivi:

1: sono già fatti.

2: possono sempre servire come immagini singole in altre occasioni e sono bell'e fatte...

Ad ogni modo provo a esportare il filmato come hai detto da premiere e lì o in VirtualDub provo poi a portare il bitrate a 9000.

Ora l'avevo settato a 1200, come consigliato da Cyber nel suo tutorial di virtualdub.

Una sola cosa: posso portare il bitrate a 9000 solo nella compressione finale di VirtualDub o devo comprimere anche quando esporto da Premiere? basta una volta sola?

Per adesso molte grazie.

Stefano

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ok, sei stato chiarissimo, tendenzialmente preferisco avere i frames renderizzati uno ad uno da unire poi in premiere, dico questo per 2 motivi:

1: sono già fatti.

2: possono sempre servire come immagini singole in altre occasioni e sono bell'e fatte...

Ad ogni modo provo a esportare il filmato come hai detto da premiere e lì o in VirtualDub provo poi a portare il bitrate a 9000.

Ora l'avevo settato a 1200, come consigliato da Cyber nel suo tutorial di virtualdub.

Una sola cosa: posso portare il bitrate a 9000 solo nella compressione finale di VirtualDub o devo comprimere anche quando esporto da Premiere? basta una volta sola?

Per adesso molte grazie.

Stefano

In generale conviene comprimere il video una volta sola, poichè compressioni successive ho notato che compromettono la qualità finale al di là del bitrate. Penso che ciò sia dovuto all'utilizzo di algoritmi diversi di compressione che possono diciamo, non andare d'accordo.

In Virtual dub esiste l'opzione "video---> direct stream copy" che copia direttamente il video senza fare nulla ( ad esempio se vuoi comprimere solo l'audio).

Per cui io to consiglio, se devi passare il file per qualche motivo attraverso virtualdub (es aggiungere audio), di comprimerlo prima con premiere e poi di usare l'opzione che ti ho detto.

Ciao

Stefano (omonimia)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ok, credo di essere arrivato a un buon livello, ho visualizzato il .avi di 10 min sul plasma e va bene.

Siccome mi ha dato un errore premiere in compressione mpeg2, mi fido di più, finchè non conosco bene premiere stesso, a esportare il filmato senza nessuna compressione come microsoft DV, spuntando anche la casella 'ricomprimi', e poi portare il megafile.avi in VirtualDub e comprimerlo lì.

Ho provato a settare il bitrate in VirtualDub a 6000 e viene decisamente meglio.

Ora vado a renderizzare per una decina di notti.

Se quelcuno volesse precisare se io possa creare frames in jpeg o sia meglio comunque in altri formati, nonostante il peso maggiore, mi chiarirebbe per bene che sono curioso.

Se ci fossero altri tutorial importanti su esportazione e compressione video-audio grazie mille.

Io ho trovato questo anche se un po' vecchiotto, ma sembra fatto molto bene.

http://www.tuttoperinternet.it/lezioni/Virtualdub_Xvid.htm

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×