Vai al contenuto
Maverik85

King Kong

Recommended Posts

Salve... sono ancora io...ma in questi giorni non ci voglio proprio stare a casa coi parenti :unsure:

e visto che ieri sera era brutto tempo sono andato a frosinone al Nestor per vedere KING KONG... :eek:

Ragazzi è Bellissimo...non solo per qunato rigurda la storia (può sembrare banale ma visto che non la conoscevo...); gli effetti sono mozzafiato :per quanto rigurda (a me sembra matte painting(gli sfondi,es.tramoti)) bellissimo; KING KONG fatto benissino, gli occhi esprimono qualcosa..., e anche i dinosauri che non mollano mai :devil: finchè ,come si vede anche nel trailer,non gli spezza la mandibola... e gli insetti...quelli nella vallata con 4 denti mi ricordano qualcosa!!...ma non dimentichiamo l'attrice stupenda :wub: da innamorarsi (meglio con i capelli sciolti) :lol:

durata: circa 3 ore, io sono andato allo spettacolo della 10:30 e per 01:30 avevo fatto...

cmq ragazzi...è da VEDERE...

Ciriciao Gente

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao io l'ho visto e sono rimasto deluso.

Preferisco il king kong del '76, a parte che Jessica Lange era moooooolto + sexy, ma per il resto un farciume di effetti alla jurassic park con una dinamica dei movimenti che lascia molto a desiderare.

Ci sono scene in cui uomini in 3d nn sembrano tali ma pupazzetti, per non parlare della scena in città con gli autini che sfrecciano tipo pista polistil.

Vedi anche gli aerei in volo attorno al grattacielo.

Pessima la recitazione dell'attrice, con la mono espressione davanti a un colosso di venti metri era come se si conoscessero da anni e anni, davvero poco credibile.

Sinceramante son un pò stufo di sti film che puntano solo e unicamente sugli effetti speciali.

Non riescono a coinvolgerti in nessun modo.

-_-

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao io l'ho visto e sono rimasto deluso.

Preferisco il king kong del '76, a parte che Jessica Lange era moooooolto + sexy, ma per il resto un farciume di effetti alla jurassic park con una dinamica dei movimenti che lascia molto a desiderare.

Ci sono scene in cui uomini in 3d nn sembrano tali ma pupazzetti, per non parlare della scena in città con gli autini che sfrecciano tipo pista polistil.

Vedi anche gli aerei in volo attorno al grattacielo.

Pessima la recitazione dell'attrice, con la mono espressione davanti a un colosso di venti metri era come se si conoscessero da anni e anni, davvero poco credibile.

Sinceramante son un pò stufo di sti film che puntano solo e unicamente sugli effetti speciali.

Non riescono a coinvolgerti in nessun modo.

-_-

insomma alla weta bisogna insegnarli come fare il proprio mestiere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Film carino, ma decisamente troppo lungo, potevano tranquillamente condensarlo in 2 ore.

Non ha nulla di speciale e tecnicamente è pieno di errori e difetti.

Ottimo il Fur e i movimenti del gorillone (e ti credo... tutto Mocap) ma altre scene presentavano difetti vistosissimi.

Tanto per citarne un paio, l'indigeno che nella notte s'intrufola sulla nave... quei salti con l'asta sono animati veramente molto male, fintissimo.

Le barche, sia alla prima spedizione che alla seconda, si muovevano come motoscafi nonostante fossero a remi, mal sincronizzate con il mare e coi movimenti dei remi.

L'attrice sbattuta in ogni modo, solo dopo 2 ore ha presentato qualche graffietto alla tempia... per il resto gambe, braccia e petto liscissimi e oltre tutto pulitissimi... per com'è stata sbattuta poi, dire che doveva avere lussazioni, fratture scomposte e collo rotto è poco e invece ha fatto pure lo spettacolino al Kong tutta sciolta e rilassata.

Quando poi smette e Kong s'incazza le pietre che lancia hanno pure una dinamica un po bruttina. Una pietra poi dovrebbe cadere e invece miracolosamente si blocca sul ciglio del burrone, completamente priva di inerzia.

Non parliamo poi del fatto che gli uomini erano capaci, con borse e treppiedi in spalla, di correre meglio dei Velociraptor <_<

La lotta è un po inverosimile... la potenza del morso di un TRex è calcolata come un tantinino forte... con tutti i morsi che ha ricevuto doveva avere qualche braccio in meno a fine lotta e invece era sanissimo e si muoveva come nulla gli fosse accaduto. Forse potevano mettere un solo TRex invece che 3, sarebbe stato meno "sburone".

Bello però vedere ceh sopravvive incolume a qualche centinaio di denti accuminati, quando poi un solo arpione lo azzoppa di brutto rendendolo incapace di muoversi. E non eran gli effetti del cloroformio.

Imprigionato, si libera stroncando il bracciale in lega di acciaio e titanio destro. Poi tocca a quello sinistro ma... cosa vedo? il Kong è completamente libero e... la catena del sinistro è ancora intatta sui supporti e... e il bracciale ancora chiuso?? Ma... Kong ha studiato escapologia da Houdinì? :o Anvedi quante cose s'imparano nei film... non sapevo...

Poi l'arrampicata sull'Empire State Building... vediamo... Kong ha 4 mani, una occupata SOLO a tenere la donnina, quindi solo 3 libere per arrampicarsi. Humm.. un po (tanto) improbabile come arrampicata, specie su un palazzo e specie in una posa così sbilanciata. Senza che poi cedesse anche un briciolo di struttura, una crepettina...

E questi sono alcuni dei difetti, quelli più evidenti o che comunque mi son rimasti più impressi. Tralascio i difetti secondari o passabili.

Non so, forse sarà stata tanta l'aspettativa, forse la Weta non è la ILM, Pixar, PDI o simili, forse non aveva un gran budget... forse quello che volete, ma come effetti, per i tempi che viviamo, sono un tantino scarsi.


Modificato da [Satan]

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ho scaricato il teaser e il trailer in high definition e ralentandoli i difetti sono visibilissimi ci sono delle specie di animali che mordono che sono fatti davvero male, stoppando le scense si vede subito, e anche il compositing lascia a desiderare in alcune scene, io lo vorrei vedere in lingua originale, non ha senso doppiato, praticamente il protagonista è jack black io voglio sentire la sua bellissima voce non lo voglio ridoppiato..

Eccovi alcune immagini in alta risoluzione fatte direttamente da me prese dal trailer non troverete nulla in giro di questa qualità.

Una volta aperta l'immagine ricliccateci sopra per vederla in dimensioni reali.

King kong contro t-rex....qua il compositing secondo me pare fatto male:

kingcontrorex4km.th.jpg

gli occhi di king cong...modellazione ottima:

occhidiking7of.th.jpg

king kong apre la bocca ma non ha la salivazione, lingua e gengice sono completamente secche:

kingboccaaperta4mh.th.png

La città....un po 3d un po reale:

citta6hh.th.jpg

a presto altri shoot se ho tempo.


Modificato da ciberdany

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

A parte che un post su kong c'è già, mi sa che abbiamo visto due film diversi... ma come fate a dire che gli effetti sono fatti male!?!?!?!?!?!

Il film potrà piacere o meno ok (per esempio io l'ho trovato molto gradevole), ma ragazzi, una CG così non si è mai e dico mai vista.

New York è tutta, tutta, tutta in CG, l'isola quasi e eros, mi spiace dirtelo, ma kong è tutto keyframe ed è inequivocabilmente eccezzionale.

Probabilmente qualche inesattezza ci sarà (soprattutto nel comp che effettivamente in alcune scene non ci stava), ma da qui a farla passare come una cosa normale, dai!

Ciberdany, invece che linkare e criticare immagini non definitive (essendo prese da un teaser :rolleyes: ) linkalo direttamente così se uno proprio vuole vederselo lo fa da solo.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io nn riesco a capire una cosa... per quale motivo quando qualcuno fa una cosa buona (perchè effettivamente il film nn è niente male se prendiamo in considerazione non solo gli effetti speciali ma tutto il film nella sua complessità di soggetto, taglio delle scene, inquadrature, capacità di dare un senso alla storia che nn sia fine a se stessa, capacità di creare opera che sia arte e nn solo capacità, capacità di comunicare emozioni ma anche tematiche complesse allo spettatore, e un sacco di altre cose), per quale motivo qundo qualcuno riesce a creare un film o in assoluto, qualcosa di effettivamente riuscito e buono, tutti gli altri devono per forza cercare di sminuirlo o trovare il cosiddetto pelo nell'uovo (che esiste, questo è innegabile, ma la sua importanza non è così essenziale come viene invece trattato?). questo è un comportamento che ho notato spesso in questo forum.

Primo esempio: NARNIA e KING KONG. Viste le modalità con le quali vengono considerati, sembra quasi che a livello qualititativo siano al pari o addirittura che King Kong sia leggermente inferiore. Credo che questa sia una affermazione che si lascia commentare da sola. Narnia avrà avuto un minor numero di errori a livello grafico (cosa cmq discutibile) ma dal punto di vista della storia, da metà circa del film (da quando incontrano "babbo natale" per capirci) diventa una caduta ripidissima verso il basso, portando storia, montaggio, recitazione, senso della storia, dialoghi, ad un livello pessimo e in certi casi addirittura patetico (il grandioso finale in cui i fratelli vengono incoronati). Tra l'altro la storia racconta di un fratello invisioso che vende la pripria famiglia per un dolcetto, la tradisce continuamente, alla fine viene risparmiato non per essersi pentito ma per paura, e finisce pure incoronato con l'appellativo de "il giusto" quando invece ha fatto scatenare una guerra e la morte di tanti individui (comparse, ma sempre esseri viventi sono) per un dolcetto. Questo è il fil Narnia e il suo insegnamento.

King Kong ha delle pecche dal punto di vista grafico (molte delle quali quasi invisibili o cmq non così importanti come si dire (es la boca "asciutta di kong, ok, nn è realistico, ma chi riesce a guardargli se c'ha l'ugola o se ha la bocca secca, magari aveva mal di gola, che ne sappiamo?) giusto per far capire quanto sia poco importante dal punto di vista della storia quanto secca abbia la bocca una scimmia), si diceva, ha sicuramente molte pecche, ma a storia e a qualità narrativa fa una corce su narnia e la seppellisce. Sia per storia che dialoghi non cade mai nel banale o nell'ovvio, tutta la sequenza narrativa viene sopportata da solide basi che sono le tematiche più importanti al giorno d'oggi (ovvero, nel momento in cui più che mai viviamo in una socetà spaventata dall'uomo diverso e dalle diverse culture, in una socetà che maschera guerre con ideali razziali per nascondere semplici interessi economici, in un momento iu cui per aver successo e denaro si è disposti a tutto e molto altro ancora) viene proposta una storia in cui viene implorato al mondo di saper accettare chi è diverso da noi, in quanto sebbene possa essere mostruoso è capace di una dolcezza e di una bontà d'animo che noi ce la sognamo (chi nel film avrebbe protetto la donna da tre t-rex, da orde di animali selvaggi, da pericoli di ogni sorta, la avrebbe salvata anche a costo della propria vita?), ci viene mostrato un uomo che sacrifica 17 uomini per fare un film (più buona parte della città) e uno scimmione che danza sul ghiaccio innamorato, viene mostrato come una semplice scimmi possa capire il concetto fondamentale che stà alla base della vita, ovvero imparare a capire chi è diverso, imparare a conoscerlo, amralo, scambiare esperienze senza timore. In pratica emanciparsi dalle fobie di ciò che non conosciamo e cercare di aprire il proprio cuore a ciò che stà al di fuori del nostro corpo, capire come entrare in contatto con il mondo e tutte le sue differenze e saper accettarle senza cattiveria o preconcetti che ci facciano pensare che ciò che nn conosciamo voglia o possa farci del male.

Tutta la storia può anche essere vista come una risposta a tutte le guerre che stiamo combattendo e che sono state combattute. Il concetto intrinseco ed errato che le proprie paure vanno combattute, quando invece le paure vanno prima capite, perchè una volta conosciute non spaventeranno più ma sappiamo come affrontarle senza dover ricorrere alla violenza (in quanto esseri pensanti non abbiamo più la necessità di ricorrere sempre alla violenza ma solo nei casi estremi).

In questo film (ok, questo è sl un rifacimento di un fil molto vecchio, ma non mi vergogno a citare in primo luogo questa versione in quanto a mio avviso il regista è stato capace di ricreare quell'intensità e quei significati che erano stati così bene usati nella prima versione) ci sono sicuramente degli errori (inquanto come tutti sappiamo, ricreare la realtà in maniera reale (scusate il gioco di parole) è ancora (e lo sarà per molto ancora) impossibile, effettivamente, la scimmia ha la bocca asciutta, lo scattering della pelle finta può non essere perfetto, il compositing in alcune scene può lasciare qualche dubbio), ma credo che in conclusione questi particolari non siano così importanti a qualificare la qualità (altro gioco di parole) del film quanto la storia e le forti basi che la sorreggono.

Se ricordiamo bene, la prima versione di king kong (ma anche di altri film) dal punto di vista della grafica era veramente terribile (anche se al tempo era quasi un miracolo) ma è divenuto il capolavoro che è comunque.

Chi fa un film, e per film intendo un vero film, nn pellicole commericali e di infimo livello come possono essere la maggior parte dei film in uscita in questi ultimi anni, vuole che la sua opera sia ricordata per le emozioni che riesce a creare e per i significati che riesce ad imprimere nella sua storia, non per la tecnica utilizzata, perchè cn il passare del tempo le tecnice migliorano e ciò che ora sembra fantastico un giorno sembrerà terribile, ma le tematiche, le storie, quelle rimangono sempre, nn passano alla versione 5.5 o 6.0 come i programmi di grafica.

Qui parliamo di grafica lo so, ma senza uno scopo, la grafica non serve a nulla. Se alla grafica non diamo un'anima, facciamo solo esercizio. Guardiamo Grandi quadri o anche grandi sculture, danze, musiche o qualunque arte esista. La semplice arte fine a se stessa (sebbene complicatissima o bellissima da vedere) non diviene mai arte ma resta semplice esercizio, l'arte vera, invece, può essere anche più semplice, meno precisa o tecnica, ma rimarrà per sempre arte in quanto è sorretta da un anima e da emozioni e da significati.

Hem... chiedo scusa per la lunghezza del post e della quantità di errori....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Maximilian... non ci si è lamentati del significato della storia, della sua costanza, dei simbolismi ecc.

Si si è lamentati solo per la recitazione dell'attrice (che in effetti lascia un po a desiderare) e soprattutto per le animazioni e gli effetti che, per quanto avanzate, a mio parere contengono errori che avrebbero potuti essere curati meglio.

Sulla città non ho nulla da dire e non ho nemmeno detto nulla... ma Kage, non dirmi che questo film è eccezionale dal punto di vista degli effetti. Riguardati l'omino che salta con l'asta, le barche, le pietre che Kong lancia. Non sto dicendo che il film fa schifo. Dico solo che, per quanto è stato esaltato e discusso e pubblicizzato, personalmente lo vedo un po più scarso, non all'altezza insomma delle mille voci che giravano sulla straordinarietà ed unicità degli effetti.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Ho scaricato il teaser e il trailer in high definition e ralentandoli i difetti sono visibilissimi ci sono delle specie di animali che mordono che sono fatti davvero male, stoppando le scense si vede subito, e anche il compositing lascia a desiderare in alcune scene, io lo vorrei vedere in lingua originale, non ha senso doppiato, praticamente il protagonista è jack black io voglio sentire la sua bellissima voce non lo voglio ridoppiato..

Eccovi alcune immagini in alta risoluzione fatte direttamente da me prese dal trailer non troverete nulla in giro di questa qualità.

Una volta aperta l'immagine ricliccateci sopra per vederla in dimensioni reali.

King kong contro t-rex....qua il compositing secondo me pare fatto male:

kingcontrorex4km.th.jpg

gli occhi di king cong...modellazione ottima:

occhidiking7of.th.jpg

king kong apre la bocca ma non ha la salivazione, lingua e gengice sono completamente secche:

kingboccaaperta4mh.th.png

La città....un po 3d un po reale:

citta6hh.th.jpg

a presto altri shoot se ho tempo.

troppo da leggere, ma quando il Ciberdany fa ste cose mi fa troppe scompisciare dal ridere.... il Film non l'ho visto e cmq penso che prima o poi lo guardi... in una vita futura. Secondo me siamo arrivati a fare grandi cose on gli effetti speciali grazie alla CG, ma io preferisco dove ce ne sono pochi e dove c sono i grandi Stunt_man a fare gli effetti speciali...

Es: batam begins (qualcosa del genere) come effetti è molto bello e reale a differenza di quello che c'è in giro ora... è più genuino...

poi sono gusti...

Ciber grande... continua a far così... mi fai passare il cattivo umore.... :w00t::lol::w00t::lol::w00t::lol:

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

voglio dare un mio parere anch'io visto che questo film l'ho visto e ho anche comprato un cofanetto di due dvd dei retroscena del film...

il film nel suo complesso mi piace, ricordo solo vagamente i due precedenti fatti nel 1933 e nel 1976 ma vi posso dire che lo scopo di Peter Jackson era riproporre quei film con mezzi moderni ma con lo stesso spirito fantasioso.

Non perchè io sia confidente di Jackson (altrimenti gli avrei suggerito qualche rettifica alla CG usata,visto che le cazzate di integrazione di compositing, di animazione e altre piccole cosuccie :P ) ma semplicemente perchè appena aperto il cofanetto dei dvd ho guardato subito quello su come è stata creata la lotta tra i T-Rex e Kong e qui viene svelato l'ideale di Jackson e tutte le tecniche usate per raggiungerlo.

Come si è già detto è lungo, sopratutto nella parte introduttiva, Naomi Watts sarà mono espressiva ma non mi dispiace. Purtroppo il fatto che non si sia contusa, fratturata, escoriata, sporcata etc l'ha resa mena realistica dello stesso Kong... Nell'era degli effetti speciali + veri del vero è quasi ridicolo.

Una cosa che ho notato ed è strana a parer mio: la popolazione di skull island oltre che essere amanti di piercing e non andare dal dentista hanno strane conformazioni morfologiche tipiche delle persone di pelle bianca (vedi bambina che non ama il cioccolato) mentre hanno una stupenda abbronzatura tipica delle Lampados.... direi che per dedicarsi appieno al buon Kong hanno tralasciato altre cose..

Ah!! Imperdibile la scena degli insettoni ..... chessssssccchifo! :lol:

basta non amo i post lunghi e sono stata prolissa come Jackson :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

ma ragazzi voi come vi vedete i film???

non ve li godete? li esaminate??

la weta ha detto che comunque il lavoro fatto per king kong è stato molto più arduo rispetto al ritorno del re.

sinceramente non ho visto questi errori madornali che avete detto voi.

come dice kage si magari c'erano qualche imperfezioni ma da qui a farlo passare come mal fatto.

e poi l'avete accusato di tutto....

anche quando scala il grattacielo con tre zampe e l'attrice in una.

scsate ma come dovevano fare?

il king kong degli anni 30 com'era? (non mi ricordo se la portasse in cima lui) ma ragioniamoci lei va su in cima e poi lui la raggiunge.....

se poi dobbiamo dire che combattere cntro 3 trex è da sbura allora cancelliamo il 90% dei film avventura/fantascenza compreso matrix e compagnia bella.

certi errori com l'indigeno che salta sulla barca erano evidenti

e poi dai ciberdany non puoi valutare le scene prese fotogrammo per forogrammo ovvio che analizzandolo così è facile trovare incongruenze.

oppure voi vedete i film con quel sistema (che mi sfugge il nome) avanza di fotogramma in fotogramma???????

Il risultato non mi sembra male dato che è stato girato tutto in studio.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti, io ho visto il film ieri sera e devo dire che mi è piaciuto un sacco. La regia è di gran qualità ed i tempi sono giusti, idem la fotografia. La durata del film va bene, anche perchè fino a metà del film mi aspettavo un finale frettoloso come nella stragrande maggiornaza dei film; invece mi ha stupito. Gli effetti speciali in alcune scene sembrano effettivamente un pò trascurati, ma alla fine lo considero un bel film. In effetti preferisco privilegiare la sceneggiatura e la regia a qualche effetto speciale, anche perchè boiate cinematografiche che basano tutto sugli fx ce ne sono già troppe. Bye :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ma ragazzi voi come vi vedete i film???

non ve li godete? li esaminate??

la weta ha detto che comunque il lavoro fatto per king kong è stato molto più arduo rispetto al ritorno del re.

sinceramente non ho visto questi errori madornali che avete detto voi.

come dice kage si magari c'erano qualche imperfezioni ma da qui a farlo passare come mal fatto.

e poi l'avete accusato di tutto....

anche quando scala il grattacielo con tre zampe e l'attrice in una.

scsate ma come dovevano fare?

il king kong degli anni 30 com'era? (non mi ricordo se la portasse in cima lui) ma ragioniamoci lei va su in cima e poi lui la raggiunge.....

se poi dobbiamo dire che combattere cntro 3 trex è da sbura allora cancelliamo il 90% dei film avventura/fantascenza compreso matrix e compagnia bella.

certi errori com l'indigeno che salta sulla barca erano evidenti

e poi dai ciberdany non puoi valutare le scene prese fotogrammo per forogrammo ovvio che analizzandolo così è facile trovare incongruenze.

oppure voi vedete i film con quel sistema (che mi sfugge il nome) avanza di fotogramma in fotogramma???????

Il risultato non mi sembra male dato che è stato girato tutto in studio.

si chiama stop motion

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Come si è già detto è lungo, sopratutto nella parte introduttiva, Naomi Watts sarà mono espressiva.....

dai che è pure Bionda... nel suo sito sembra molto simile alla Hurley... cmq tralasciamo.... ;)

Una cosa che ho notato ed è strana a parer mio: la popolazione di skull island oltre che essere amanti di piercing e non andare dal dentista hanno strane conformazioni morfologiche tipiche delle persone di pelle bianca (vedi bambina che non ama il cioccolato) mentre hanno una stupenda abbronzatura tipica delle Lampados.... direi che per dedicarsi appieno al buon Kong hanno tralasciato altre cose..

Ah!! Imperdibile la scena degli insettoni ..... chessssssccchifo! :lol:

basta non amo i post lunghi e sono stata prolissa come Jackson :P

Si, forse doveva spendere tempo e soldi un po' di più nel settore del Cast... quello delel comparse naturalmente...

Ciao Laura... :hello:

p.s.: ti sluta mia nipote che è qui con me... :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
ma ragazzi voi come vi vedete i film???

non ve li godete? li esaminate??

Io il film me lo godo certo e infatti m'è piaciuto.

Ho solo fatto un elenco di cose che a mio avviso potevano essere curate meglio. Punto.

Non voglio nemmeno mancare di umiltà e tanto meno di rispetto... ma questi miei giudizi sono solo frutto di determinate aspettative nate dalla gran pubblicità fatta a sto film.

Sembrava dovesse essere qualcosa di pazzesco, unico al mondo e mai visto prima... e beh, è veramente un gran film, effetti pesantemente utilizzati, ma in alcuni punti forse potevano essere curati meglio.

E' inevitabile, se qualcosa all'occhio mi appare innaturale, lo noto. Non è una pignoleria e non sono certo un freeclimber io, però se quella scalata a 3 mani ad ogni passo mi ha dato la sensazione di completo squilibrio, scusami, ma lo riporto.

Se poi preferite che io dica Beeeeeeello!!! Belliiiiiissimo! Unici al mondo sti effetti, da veri maestri... ditelo che lo faccio... o no, forse no, non lo faccio, preferisco tacere.

La critica non viene fatta per sminuire un film, non sto qui a dire King Kong è una ca**ta... è un film, fantastico, irreale e lo accetto per quello che è e me lo godo e ho riso e mi son divertito e spaventato in certe scene, mi ha colpito in altre e mi è piaciuta la cura della trama come costanza, senza alti e bassi, seppur non nego che forse non era necessario tirarlo a 3 ore, che comunque son passate bene.

E' un bel film, ben fatto.... ma siccome in questo Forum si parla anche di tecnica, mi sono permesso di estrapolarla ed analizzarla un attimo, al di la del piacere provato nel guardarmi il film.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
' date='Dec 27 2005, 03:14 PM' post='154253']Io il film me lo godo certo e infatti m'è piaciuto.

Ho solo fatto un elenco di cose che a mio avviso potevano essere curate meglio. Punto.

Non voglio nemmeno mancare di umiltà e tanto meno di rispetto... ma questi miei giudizi sono solo frutto di determinate aspettative nate dalla gran pubblicità fatta a sto film.

Sembrava dovesse essere qualcosa di pazzesco, unico al mondo e mai visto prima... e beh, è veramente un gran film, effetti pesantemente utilizzati, ma in alcuni punti forse potevano essere curati meglio.

E' inevitabile, se qualcosa all'occhio mi appare innaturale, lo noto. Non è una pignoleria e non sono certo un freeclimber io, però se quella scalata a 3 mani ad ogni passo mi ha dato la sensazione di completo squilibrio, scusami, ma lo riporto.

Se poi preferite che io dica Beeeeeeello!!! Belliiiiiissimo! Unici al mondo sti effetti, da veri maestri... ditelo che lo faccio... o no, forse no, non lo faccio, preferisco tacere.

La critica non viene fatta per sminuire un film, non sto qui a dire King Kong è una ca**ta... è un film, fantastico, irreale e lo accetto per quello che è e me lo godo e ho riso e mi son divertito e spaventato in certe scene, mi ha colpito in altre e mi è piaciuta la cura della trama come costanza, senza alti e bassi, seppur non nego che forse non era necessario tirarlo a 3 ore, che comunque son passate bene.

E' un bel film, ben fatto.... ma siccome in questo Forum si parla anche di tecnica, mi sono permesso di estrapolarla ed analizzarla un attimo, al di la del piacere provato nel guardarmi il film.

non fraintendere hai fatto bene ad evidenziare i difetti (per altro veri) del film ... anzi parlando degli effetti penso che hanno fatto talmente tanto in cg che anche coi loro budget la coperta a un certo punto è diventata corta :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest 5sense

visto l'altro ieri. sono ancora scioccato dalla bellezza del film.

diciamo come storia, regia, effetti...un bel 7.

gli effetti sono strabelli...apparte qualche compo fatto male.

ma quando vediamo il combattimento di king kong con i t-rex o

gli insetti giganti contro l'equipaggio ci scordiamo dei piccoli difetti riscontrati.

anzi passano del tutto innoservati.

ti soffermi alla bellezza di king kong, ai suoi movimenti.

rimani scioccato e cerchi di capire cosa sta succedendo.

ha un realismo incredibile king kong, diciamo che fa paura.

la storia e' particolare. x la prima mezz'ora e' strana diciamo che non coninvolge molto.

poi quando incomincia il viaggio finalmente il spettatore viene immerso nella storia.

la cosa piu' brutta e che mi fa pensare molto e' la morte di king kong.

la bestia non e' lui ma l'uomo...come sempre del resto.

cmq un gran bel film

lo rivedrei ben volentieri.

cosi evito di analizzarlo dal punto di vista tecnico e mi godo per bene la storia.

saluti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

amen 5sense. la ragione stà dalla tua parte^^ sn pienamente daccordo con te (ps, sinceramente tutti sti difetti nn è che li abbia notati, cmq)


Modificato da maximilianEx

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest 5sense
(ps, sinceramente tutti sti difetti nn è che li abbia notati, cmq)

si vede che non hai l'occhio allenato.

:lol::P

dai scherzo.

cmq di errori ce ne sono ma passano in secondo piano rispetto alla bellezza complessiva del film

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Guest 5sense

cavoli non avevo visto la morte di king kong nella prima pagina di questo thread.

beh un bel applauso a grafichissimo, jeksquarto, ciberdany e satan.

sicuramente tutte e 4 bravi e all'altezza x giudicare questo lavoro.

forse solo satan ci lavora nel 3d e gli altri fanno i studenti o sbaglio!?

mi chiedo quali competenze avete x giudicare e ammazzare questo film.

ma ci lavorate almeno nel campo dei VFX, se qualcuno non lo sa significa VISUAL EFFECTS. ^_^

oppure forse dovreste fare i critici...sicuramente un lavoro che vi si adatta. :Clap03:

sarei proprio curioso o meglio invogliato nel far leggere questo thread a chi ci ha lavorato, conosco un paio

di italiani in weta e far rispondere loro.

questo non è per vanto o chissa che. ma è solo x far capire come

si viene giudicati in italia da persone competenti del settore . :rolleyes:

mi dispiace ragazzi per certe cose posso essere d'accordo, qualche compo fatto male, camera match non bellissimo, certi tracking così così. ma forse il 5% del film. e il resto fa schifo!?

peccato che questo film sarà nominato x gli oscar e al 99% li vincerà per i visual effects.

infatti ci sono almeno già, che fortuna, 20 o più minuti di scene di cg da poter far vedere e giudicare

dall'Academy. come per esempio il combattimento di king kong con i t-rex, king kong e naomi sul ghiaccio.

new york in 3d. l'isola, ecc..

credetemi ma in questo modo non si cresce affatto.

sarebbe bello vedere il film con occhi di un cieco.

si un cieco...almeno non vede tutti questi difetti. tanto non ci vede.

sono curioso di capire di ognuno dei 4 che lavoro fate e le vostre competenze.

qua il compositing fa schifo, che 3d brutto e altre cagate.

poi mettere il screen di un frame è ridicolo. già che c'eri ciberdany potevi evidenziare con un cerchio rosso secondo te cosa non andava bene. si possono criticare certe scelte, la regia, magari anche la fotografia, la storia, ecc... ma ammazzare il film NO!

cmq la durata originale del film era 3h30m poi gli studios hanno voluto portarlo a 2h30m ma jackson questa cosa non gli andò e lo portò a 3h pagando di tasca sua la mezz'ora restante.

vi ricordo che mezz'ora del film costa circa 35/40 milioni di dollari.

il gorilla non è tutto in mocap. anche se serkis aveva 132 sensori sul visto x le espressioni facciali.

e altri sensori sul corpo x i movimenti. circa il 40 % è tutto animato in keyframe.

anche le espressioni facciali. i mocap x i ragazzi della weta servivano x avere i riferimenti sulla posa dell'attore x king kong.cmq il budget non era ridicolo ma i tempi di consegna. pensare che fino a 2 mesi fa mancavano circa il 25% di shot da completare, quindi 1/4 di film. direi che i ragazzi hanno viaggiato alla grande x rispettare la consegna e quando si lavora di fretta, facendo anche 12/14 ore al giorno, cè chi anche di più, è normale che qualcosa sfugga o che qualche shot con venga bene.

cavoli il film dura 3 ore non 10 secondi!

cmq andrò a rivedermi il film con piacere e starò attento a tutto quello che avete detto magari qualcosa mi sono perso. :crying::hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

5sense... leggi la terza riga della mia firma.

Fatto questo, rileggi il mio ultimo post.

Se poi ancora poi sei convinto che se uno non fa VFX non ha diritto di dire la sua, allora chiudiamo la sezione Film, perchè qui non vedo ancora nessuno in grado di lavorare a certe produzioni e quindi (a tua logica) in diritto di criticarle.


Modificato da [Satan]

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×