Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
tiziano

Ingrandire Un Immagine

Recommended Posts

ciao a tutt non so se è una domanda alla quale qualcuno mi potrà rispondere cmq...

facciamo conto che io abbia un immagine 100x100 e voglio farla diventare 700x700 o cmq anche + grande però voglio avere i dettagli perfetti o quasi (diciamo quelli per capirsci abbastanza) perchè quando si ingrandisce un immagine questa tende a sgranarsi.siccome ho visto che in csi (adesso non prendetemi per culo :D ) riescono ad ingrandire delle foto minuscole a farle diventare grandi addiritura da distinguere i lineamenti del viso di una persona.spero di non avervi annoiato cmq qualcuno conosce un programma (trial o a pagamento)che permette questo?grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao tiziano,

gli unici prog che conosco, che ti permettono l'ingrandimento dell'immagine, sono:

-> S-Spline

-> Photo Zoom Pro

ma nn li ho mai provati, credo siano a pagamento.

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites
...siccome ho visto che in csi (adesso non prendetemi per culo :D ) riescono ad ingrandire delle foto minuscole a farle diventare grandi addiritura da distinguere i lineamenti del viso di una persona....

:lol::lol::lol:

scusa ma mi è venuto proprio spontaneo...

:blush:

la soluzione proposta non fà altro che fare una interpolazione dei pixel esistenti... non è detto che ti permetta di avere una soluzione convincente se non per piccoli ingrandimenti...

un ingrandimento del 700 % poi.... <_<

il fatto che non sia attivo il plugin è perchè devi cambiare la modalità colore.. se converti in RGB sicuramente si attiva


Edited by lauranonce

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho utilizzato una volta Photo zoom pro, per piccoli ingrandimenti può anche essere accettabile... ma non ti aspettare niente di che, credo che anche gli altri software abbiano risultati simili. Come diceva giustamente mama i pixel non si possono inventare ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

le immagini sono formate da un determinato numero di pixel. quando le andiamo ad ingrandire, il software "inventa" i pixel necessari all'ingrandimento. In buona sostanza: facciamo finta che nell' immagine che dobbiamo ingrandire ci sia un pixel rosso e che li vicino ci sia uno blu. bene, il software (a seconda dell'ingrandimento che abbiamo richiesto) inserisce tra i due pixel quello che ritiene più adatto. Come ti hano detto, quello che vedi in CSI è pura invenzione (fai conto che da un frame di una videocamera di sorveglianza sono riusciti a vedere l'immagine riflessa nella retina di uno dei passanti!!!!!). Il consiglio che ti posso dare è di ingrandire un'immagine (300 dpi) al massimo del 10-15%. Se ti serve per stampa tipografica. ovvero vai su dimensione immagine e porti la risoluzione da 300 dpi a 240 dpi, la dimensione di stampa sarà aumentata, ma la risoluzione sarà ancora buona.

ciao, spero di non avervi annoiato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
e per fortuna che non hai visto ancora blade runner :D :D

Beh, c'è da dire che in blade runner siamo nel futuro. Mi sembra di ricordare che l'immagine non passasse da pixxellosa a nitida come in quella bufala di CSI (bello un telefilm in cui si risolvono gli enigmi usando sistemi impossibili, un po' come se il tenente colombo risolvesse i casi andando a parlare con una medium). Piuttosto mi pare che l'immagine fosse sempre definita, come se fosse fotografata/scansionata a 20 miliardi di megapixel... non è detto che un giorno non ci si arrivi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Piuttosto mi pare che l'immagine fosse sempre definita, come se fosse fotografata/scansionata a 20 miliardi di megapixel... non è detto che un giorno non ci si arrivi...

non era esattamente così, in Blade Runner un programma/computer ricostruiva un ambiente tridimensionale partendo da una foto bidimensionale e ci potevi girare dentro, anche dietro gli angoli (*) fantascienza? :eek: sicuro!

(*) probabilmente per la ricostruzione delle zone non visibili direttamente venivano sfruttate immagini riflesse da specchi o superfici riflettenti presenti nella stanza

ciao... Vincenzo


Edited by tanassi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...