Vai al contenuto
acarrare

Rendering Multipli Ma Cambiando Oggetti

Recommended Posts

c'è un modo per poter fare dei render multipli da fare di notte in modo che tra un render e l'altro non cambi solo la posizione della camera ma anche degli oggetti siano visibili in uno e nascosti in altri:

devo fare dei rendering d'interni e per ogni vista devo fare 2 render, uno con un tavolo_x e uno con un altro tavolo_y, poi si passa ad un'altra vista e così via...

ho letto la bibbia di philix ma non si parla di rendering di questo tipo: per ora io ho risolto spostando gli oggetti fuori dalla scena se li voglio nascosti e impostando keyframe, ma è un metodo molto laborioso...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
c'è un modo per poter fare dei render multipli da fare di notte in modo che tra un render e l'altro non cambi solo la posizione della camera ma anche degli oggetti siano visibili in uno e nascosti in altri:

devo fare dei rendering d'interni e per ogni vista devo fare 2 render, uno con un tavolo_x e uno con un altro tavolo_y, poi si passa ad un'altra vista e così via...

ho letto la bibbia di philix ma non si parla di rendering di questo tipo: per ora io ho risolto spostando gli oggetti fuori dalla scena se li voglio nascosti e impostando keyframe, ma è un metodo molto laborioso...

Io animerei la proprietà "visibility". Senza spostarli

Ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

visibility dalle proprietà dell'oggetto selezionato?

non sapevo si potesse "animare", non faccio spesso animazioni, se non pe questi motivi...

...io provavo a nasconderli ma non me la prendeva nell'animazione.

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Usa il net render senza animare niente

Assegni il primo rendering

Sposti, nascondi e fai quello che ti pare e assegni il secondo rendering

Risposti, rinascondi ecc. e assegni il terzo render e così via

Prima di andare a nanna avvii i tuoi rendering dall'apposito monitor e al mattino...tadaaa!!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Usa il net render senza animare niente

Assegni il primo rendering

Sposti, nascondi e fai quello che ti pare e assegni il secondo rendering

Risposti, rinascondi ecc. e assegni il terzo render e così via

Prima di andare a nanna avvii i tuoi rendering dall'apposito monitor e al mattino...tadaaa!!!

:crying:

netrender

ehi pirirpino di mamma

dammi qualke delucidazione

ciao fabio :w00t:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
c'è un modo per poter fare dei render multipli da fare di notte in modo che tra un render e l'altro non cambi solo la posizione della camera ma anche degli oggetti siano visibili in uno e nascosti in altri:

devo fare dei rendering d'interni e per ogni vista devo fare 2 render, uno con un tavolo_x e uno con un altro tavolo_y, poi si passa ad un'altra vista e così via...

ho letto la bibbia di philix ma non si parla di rendering di questo tipo: per ora io ho risolto spostando gli oggetti fuori dalla scena se li voglio nascosti e impostando keyframe, ma è un metodo molto laborioso...

IO LE HO PROVATE TUTTE, SECONDO ME HO ANIMI LA CAMERA, HO CERCHI UNO SCRIPT CHE SI CHIAMA CAMERA ANIMATOR, COSI METTI OGNI CAMERA DIVERSA PER OGNI VISTA E QUANDO GLI DAI L'OK..TE LE FA UNA DIETRO L'ALTRA....RICORDA DI ATTIVARE L'OPZIONE DI SALVATAGGIO AUTOMATICO DEL RENDER...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
:crying:

netrender

ehi pirirpino di mamma

dammi qualke delucidazione

ciao fabio :w00t:

1-avvia backburner manager

2-avvia backburner server, assicurati che il server si registri al manager (esce il messaggio nella finestra)

per la configurazione dei due qua sopra e per quella di rete vedi network rendering nella guida di max

3-in max nel pannello di render spunta net render e dai un nome al file nel render output

4-lancia il rendering

5-nella finestra network job assignment che compare dai un nome al job, clicca connect, spunta initially suspended e quindi submit

a questo punto è come se avessi lanciato un rendering che però rimane "sospeso". ora puoi riprendere la tua scena, fare tutti i cambiamenti che ti servono e,quando sei pronto, ripetere dal punto 3. ricordati di cambiare nome al file di output, poi clicca di nuovo render. cambia anche il nome al job

6-quando avrai lanciato tutti i rendering che ti servono, che nel frattempo stanno ancora sospesi, avvia backburner monitor

7-connetti e vedrai la lista dei rendering che hai assegnato: ora avvia i tuoi rendering, il pc li calcolerà uno dopo l'altro e al mattino avrai i tuoi files salvati

come vedi non c'è niente da animare, semplicemente lanci dei rendering quando sei a posto, backburner memorizza la scena al momento in cui tu lanci e li calcola quando vuoi tu.

Ops che sbadato. :blush:

QUI c'è l'ottimo tutorial di Polakowper backburner distributed render

:hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×