Vai al contenuto
Daniel

News Da Splutterfish..

Recommended Posts

Forse brazil si avvicina a VRay?

:lol::lol:

Brazil utilizza il QMC quindi ogni immagine dovrebbe essere superiore ai metodi approssimativi di Vray...solo il metodo direct di Vray si avvicina alla qualità di Brazil. L'inconveniente è il tempo di calcolo nettamente superiore per il QMC. ;)

AsDsA

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
:lol::lol:

Brazil utilizza il QMC quindi ogni immagine dovrebbe essere superiore ai metodi approssimativi di Vray...solo il metodo direct di Vray si avvicina alla qualità di Brazil. L'inconveniente è il tempo di calcolo nettamente superiore per il QMC. ;)

AsDsA

in realtà penso che si riferisse alle immagini postate che non utilizzano QMC, ma irradiance+occlusion

anche in questo però le somiglianze con vray sono davvero poche, visto che non mi risulta che vray usi AO, tranne la 1.5, che non credo sia ancora disponibile :P

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Si, ma allora????? ma esce o no?? è già indietrissimo se paragonato a Vray o Finalrender, che si diano una mossa!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

brazil è sempre stato un ottimo motore, però vray ha tutto un sistema di lavorare e settaggi che piace a molti, poi con l'utilizzo della light chache scavalca tutti gli altri renderizzatori come brazil e finalrender, ce ne passa di acqua sotto i ponti prima che qualcheduno superi vray, maxwell fa tutte delle altre cose, non è che puo icreare effetti particolari, simuli di fare delle foto....con vray ci fai di tutto e tutti i tipi di illuminazione che vuoi in tempi assolutamente concorrenziali.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
brazil è sempre stato un ottimo motore, però vray ha tutto un sistema di lavorare e settaggi che piace a molti, poi con l'utilizzo della light chache scavalca tutti gli altri renderizzatori come brazil e finalrender, ce ne passa di acqua sotto i ponti prima che qualcheduno superi vray, maxwell fa tutte delle altre cose, non è che puo icreare effetti particolari, simuli di fare delle foto....con vray ci fai di tutto e tutti i tipi di illuminazione che vuoi in tempi assolutamente concorrenziali.

Ancora con ste boiate? Se vogliamo dire le cose, allora specifichiamo: ce ne passa di acqua sotto i ponti prima che qualcheduno superi vray PER GLI INTERNI DELL'ARCHITETTINO (ovviamente la mia é una voluta provocazione, che nessuno si sogni di quotare questa frase).

Per il resto direi che le cose vanno al contrario... guarda caso le vfx house che usano max al 95% lo accoppiano con brazil ^_^

Sono tutti ottimi motori e diventa ottimi in base a chi li usa e a come li hanno integrati nelle rispettive pipeline, punto, non facciamo partire l'ennesimo OT

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ancora con ste boiate? Se vogliamo dire le cose, allora specifichiamo: ce ne passa di acqua sotto i ponti prima che qualcheduno superi vray PER GLI INTERNI DELL'ARCHITETTINO (ovviamente la mia é una voluta provocazione, che nessuno si sogni di quotare questa frase).

Per il resto direi che le cose vanno al contrario... guarda caso le vfx house che usano max al 95% lo accoppiano con brazil ^_^

Sono tutti ottimi motori e diventa ottimi in base a chi li usa e a come li hanno integrati nelle rispettive pipeline, punto, non facciamo partire l'ennesimo OT

stavo per rispondere anch'io, poi ho letto il tuo msg e non posso che quotarlo... sarebbe ora di finirla con questa sindrome da dimensione del pene, ognuno ha il suo, è bravo chi lo usa meglio! :P


Modificato da dagon

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

...che dire...

la gara al motore più performante è sempre in corso...

Io personalmente trovo che Brazil sia un motore molto potente e relativamente più user friendly di Vray.

Ho cominciato ad usare Vray perchè trovo che per render di un certo tipo è molto più veloce, soprattutto se devi creare animazioni.

Ho provato Maxwell e devo dire che se cerchi di emulare la fotografia reale, e cioè partendo dai settaggi che imposteresti sulla macchina fotografica, non ci sono paragoni (quantomeno per quanto riguarda i tentativi di aggiustamento dei parametri). Speriamo che l'ultima versione sia più performante in termini di velocità.

La morale alla quale si giunge dopo numerosi anni di esperienza nell'utilizzo di qualsiasi software, è che se lo conosci bene gli fai fare qualsiasi cosa. E dove non ci riesce lui sei tu che ti attrezzi ad utilizzarne altri in modo da colmare le lacune, il tutto, chiaramente, condito con una sana dose di talento.

Basta vedere il primo corto di Marco Spitoni, The Hunt, per il quale ha iniziato a lavorare con 3d max 3 ....

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×