Vai al contenuto

Recommended Posts

Questi sono dei render fatti con lo scanline, ancora non ho fatto il grande passo verso v-ray :wallbash:

Tenete conto che non ho c'ho perso troppo tempo per i materiali ...

Cmq quello che più mi premeva era riuscire a dare la giusta illuminazione (nei limiti dello scanline).

Quindi la mia domanda è:

Si può ancora migliorare o è il momento di passare a v-ray?


Modificato da sandrone

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

max ti permette di usare il calcolo GI con ligtracert (indicato per li esterni) e il radiosity (indicato per gli interni) NON sottovalutarlo...

Apri la guida in linea vedrai che sorprese.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Nella seconda immagine qualcosa non va nella prospettiva rispetto allo sfondo. Sono d'accordo con gli altri: usa il lighttracer di max, in congiunzione con il sistema daylight, IES Sun e IES Sky. I tempi ovviamente si allungano, ma la resa è sicuramente più realistica.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Lo scanline è potenzialmente un'ottimo motore e se si approfondisce l'illuminazione e si impara a gestire ti da delle grandi soddisfazioni! ;)

Ti consiglio di continuare con le prove e di dedicare maggiore attenzion ai materiali che potrebbero giovare tantissimo alla scena! ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Appena posso mi cimento con la lighttracer, grazie per i vostri consigli!

Nella seconda immagini ho aumentato molto il FOV in modo tale che mi prendesse tutto il modello, oggi purtroppo devo consegnarlo...

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

usa le ombre raytracing al posto delle shaadow map!..sono troppo sfumate per essere un ombra giornaliera. inoltre ti tirano fuori dettagli che la shadowmap non ti permette di vedere.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
lasciatelo dire, con lo scanline,a ANCHE se non usi la GI puoi andare oltre, cmq usa la GI e vedrai come cambiano i risultati :hello:

beh... la puoi anche simulare la gi con lo scanline se gestisci bene l'illuminazione... ;)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
beh... la puoi anche simulare la gi con lo scanline se gestisci bene l'illuminazione... ;)

giusto, anche se personalmente non ho mai provato, prima del grande lightracer mi accontentavo del classcio scenario a tre luci.... :(:lol:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
giusto, anche se personalmente non ho mai provato, prima del grande lightracer mi accontentavo del classcio scenario a tre luci.... :(:lol:

E' quello che ho faccio anche io, oggi a studio sto provando il light tracer appena ho un risultato decente ve lo posto

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Questi sono dei render fatti con lo scanline, ancora non ho fatto il grande passo verso v-ray :wallbash:

Tenete conto che non ho c'ho perso troppo tempo per i materiali ...

Cmq quello che più mi premeva era riuscire a dare la giusta illuminazione (nei limiti dello scanline).

Quindi la mia domanda è:

Si può ancora migliorare o è il momento di passare a v-ray?

secondo me puoi ancora migliorare moolto però non ti sconsiglio neanche l'ipotesi di studiare un motore moderno mentre impare anche il resto :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Vray non è la panacea di tutti i mali del rendering, è un gran motore ma non basta per fare buoni lavori.

Nei rendering che hai presentato, non esistono solo problemi di illuminazione, ma soprattutto di materiali:

l'asfalto è piatto, prova a cercare qualche texture migliore in rete;

l'intonaco giallo limone è troppo saturo, questo lo rende più finto all'occhio;

la mappatura dei mattoni è sproporzionata, le fughe sono troppo larghe e vanno ristrette, inoltre anche la mappa in sè non è eccezionale; servirebbe poi più bump;

vetri e metalli sono poco credibili, in quanto non presentano nessun tipo di riflessione/rifrazione;

anche la mappa dell'erba è troppo satura e si vede il tiling, cerca una mappa migliore, ce ne sono anche su treddi e prova a ridurre l'effetto ripetizione.

Sistemati i materiali, puoi passare all'illuminazione;

prova ad usare il plugin E-light

http://home.wanadoo.nl/r.j.o/skyraider/e-light.htm

in combinazione con un sistema Sunlight di Max.

Avrai un rendering veloce ed efficace.

In effetti esistono in giro dei veri artisti dello scanline, a cui ho visto fare cose impressionanti.

Dai un'occhio a questo:

http://www.juansiquier.com/galeria.htm

E pensa che un' immagine come questa è stata realizzata nel 2000 col solo Max (allora molto più limitato di adesso):

patio2dw.jpg


Modificato da archigius

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Grazie a tutti per i vostri consigli!

Cmq come vi avevo scritto in precedenza questo è un lavoro fatto in fretta e furia,Clikkate qui per vedere i miei limiti reali con lavori a cui ho potuto dedicare un po' più di tempo... (ovviamente sempre in scanline)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×