Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...
OKRIM

Differenza Immagine Video E Immagine Stampata

Recommended Posts

:crying:

CIAO A TUTTI

ho un grosso problema in fase di stampa

in pratica l'immagine che visualizzo a monitor è nettamente diversa dall'immagine stampata

Ho sempre avuto questo problema ed è legato , credo, al fatto che ho una stampante laser ma ora che utilizzo un monitor piatto (sò che non si dovrebbe) la differnza è diventata eccessiva.

Non c'è un sistema che possa avvicinare le due ?

Vi ringrazio in anticipo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lol, Mauro ce l'ho avuto come insegnante ad un corso di print+web che ho fatto qui dalle mie parti.

Un giorno viene in aula con un calibratore usb per monitor e fa una prova su uno dei monitor del corso,

finita la lezione passiamo a quella di fotoritocco, un mio compagno di corso che lavorava sul computer calibrato scarica un'immagine presa dal cofano dell'auto nella quale si vedono due tamarri all'interno, approfittando degli interni scuri decide di oscurare anche la poca luce che si vede filtrare dal centro del lunotto posteriore e parte di timbro clone...

Il giorno dopo non mi ricordo per quale motivo ci scambiamo le postazioni e questo ragazzo si fa passare l'immagine sul nuovo computer al quale non era stata cambiata a fatica la risoluzione, apre photoshop, carica l'immagine e cominciano a partire i moccoli... sul sedile posteriore c'erano altre due persone che sull'altro monitor non si vedevano!! :D:Clap03::D

A parte questo aneddoto è stato un bravo insegnante, sicuramente se nel lavorare con il colore ti serve una dritta strettamente tecnica è lui l'uomo da cercare.

Share this post


Link to post
Share on other sites

cavoli in questo sito http://www.boscarol.com/ c'è un mondo completamente nuovo e pare abbastanza complesso

Avevo letto del colorimetro per la creazione del profilo colore voi credete sia indispensabile o ci sono altri metodi più à empirici per arrivare , non dico ad una, ma mezza soluzione?

Nelle vostre schede grafiche utilizzate un profilo colore particolare ?

Per ora continuo a leggere

grazie di nuovo

Share this post


Link to post
Share on other sites

il 3d e gli schermi lcd sono incompatibili?

:eek: cavolo ce ne sono di cose che non so

giusto in tempo stavo giusto pensando di cambiare il mio patetico schermo a tubo catodico ma dopo aver letto lo sto rivalutando

uffa pero peccato sono piu comodi (parlo di ingombro) quelli piatti

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest 5sense
cavoli in questo sito http://www.boscarol.com/ c'è un mondo completamente nuovo e pare abbastanza complesso

Avevo letto del colorimetro per la creazione del profilo colore voi credete sia indispensabile o ci sono altri metodi più à empirici per arrivare , non dico ad una, ma mezza soluzione?

Nelle vostre schede grafiche utilizzate un profilo colore particolare ?

Per ora continuo a leggere

grazie di nuovo

credimi non cambia molto in stampa si usano i pantoni nel video no!

poi ci sarebbero altre mille cose da spiegare. il segnalo video, l'uscita

la registrazione. come viene esportato se è una sequenza, ecc...

una differenza di colore cè sempre.

fai delle prove in photoshop e lo vedrai.

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

non volevo di certo fermarti prima o poi è un passo che bisognerà fare comunque,

ma come in tutte le cose anche i monitor vanno scelti per le loro caratteristiche e soprattutto prima di essere acquistati andrebbero provati o almeno visti in uso da chi ha esigenze simili alle tue.

Tutto questo per dirti che io ho fatto una grande cazzata ho fatto poco di quello che ti ho suggerito.

prova a dare un occhiata a questo sito magari può esserti utile

http://www.tomshw.it/display.php

ciao

grazie LELE

leggerò molto volentieri anche questo

ma fino ad ora ho trovato delle utilissime informazioni sulle differenze tra RGB CMYK ma come si interviene per modificarli all'interno delle proprie macchine No

per esempio se andate nel pannello della vostra scheda grafica nella sezione GESTIONE COLORI sembra che si possa cambiare il profilo colore e lo stesso pannello è all'interno della stampante

SERVONO A QUALCOSA?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per stampare alcuni lavori utilizzo diversi sistemi il primo è la mia stampantina HP 1220c, il secondo, porto il file in un laboratorio di stampa professionale, il terzo, ma solo in casi eccezionali in una Fotolito.

In base a queste esperienze ho verificato che tutti i metodi, con il medesimo file, avrebbero bisogno di una calibrazione differente del monitor. Lasciando perdere la stampa in fotolito, ho trovato nella stampa fotografica da laboratorio (intendo la stampa del file su carta Kodak ecc.) una soluzione ottimale, anche perchè molto simile (luci, ombre, tonalità ma non qualità naturalmente) alla mia stampante.

Il laboratorio in questione mi ha fornito il File (in allegato) e una relativa stampa su carta Kodak, che mi hanno permesso di regolare (quasi perfettamente il monitor)..

p.s. Quello in allegato è stato compresso per entrare nei 100kb, ma se Dave mi da la possiblità metto a disposizione l'originale che ha una risoluzione 2362 x 1575 a 200dpi per 1,5 mb

Spero possa essere utile anche a voi.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusami LELE

:wallbash:

in pratica con questa immagine stampata su carta e tenendola a video sei riuscito a settare il monitor.

Ma sei intervenuto solo sul pannelo di controllo del monitor?

non ti hanno dato i valori di impostazione dei colori R V G del monitor e i volori CMYK della stampante ?

adesso provo lo stesso con questo file.

grazie mille Lele

Share this post


Link to post
Share on other sites

In pratica si.., è stato sufficiente agire con regolazioni minime "SOLO"sul pannello di ctrl del monitor... Ma attenzione, ora il mio monitor è ottimizzato per la stampa sul quel tipo di carta fotografica in quel particolare laboratorio. Anche se devo dire che anche con la mia stampantina ottengo risultati vicinissimi alla visualizzazione a video..

Effettivamente mi hanno anche fornito il profilo colore che usano loro...ma non lo utilizzo perchè non ho notato differenza rispetto al mio..

Cmq una cosa da fare prima della stampa: tramite Photoshop, converti il metodo di colore dell'immagine, da RGB a CMYK..

Bye

Share this post


Link to post
Share on other sites

mi avete fatto venire un idea geniale............. ora scarico tutto questo materiale e lo faccio vedere al prof. visto che mi ha bocciato dicendomi "se tu al computer mi fai vedere un immagine e poi ne stampi un altra ... che colpa ne ho io!!!!" :angry::angry::angry:

bisogna far leggere tutto questo ai professori che di computer non capiscono niente e poi.... MI BOCCIANO!!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho provato a seguire i tuoi consigli con l'immagine che mi hai dato . Un pò è migliorato ma, non sò come spiegarmi ,è come se i colori e soprattutto i grigi hanno delle temperature diverse da monitor a stampa.

Comunque fin ora questo metodo empirico è sicuramente il migliore .

:hello:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?.

Iscrivendoti alla newsletter, potrai ricevere direttamente nella tua casella di posta tutte le novità dal mondo della computer grafica, le iniziative della community, le offerte di lavoro, i tutorial, gli articoli, le interviste, le promozioni, gli eventi e molto altro. I tuoi dati saranno trattati nel pieno rispetto della privacy e potrai scegliere di disiscriverti in ogni momento.

SUBITO UN REGALO PER TE!
Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito il codice promozionale per scaricare gratuitamente le immagini da HDRI pro.