Vai al contenuto

Recommended Posts

i due grossi problemi erano :1) noise in presenza di dielettrici e materiali glossy 2) clip map per le nostre "camuffe".....

il primo l'hanno risolto..speriamo che anche il secondo lo risolvano.. così diventerebbe un motore molto + usabile... :blush:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Ciao

alcuni interessanti screen

. Per la scena con il vetrocemento e la sfera arancione in alta risoluzione

480 min 800x600 P4 2.8HT

. Per la scena con la teiera in alta risoluzione

600 min 1600x1200 P4 2.8HT

MA SECONDO VOI VRAy O MENTAL RAY, NON DANNO LO STESSO RISULTATO IN MENO TEMPO?

SECONDO VOI,DA COSA DERIVA QUESTA MARTELLANTE PUBBLICITà, SIA IN INTERNET, SIA SU LA CARTA STAMPATA PER QUESTO MAXWELL?CHE PER CARITà, OTTIMA QUALITA, MA è PROPRIO UNA LUMACA.......

E NEL COMMERCIO, SE IMPIGO 12 ORE A FARE UN'INTERNO, E MEDIAMENTE I COMMITTENTI CHIEDONO 2 O 3 IMMAGINI PER STANZA, PER FARE 3 VISTE DEL SALOTTO, 3 VISTE DELLA CUCINA 2 VISTE DEL BAGNO,E 2 DELLE CAMERE DA LETTO(COME NELL'ULTIMO LAVORO CEH HO CONSEGNATO) QUANTO CI METTO? E DI CONSEGUENZA, a QUANTO LO VENDO?

SAREI LIETO DI SAPERE CHE NE PENSATE...CIAO

COMUNQUE TUTTO QUELLO CHE è NUOVO IN CG è UN PIACERE PROVARE E SMANETTARE...CIAO A TUTTI


Modificato da filippocrea

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

so da fonti attendibilissime che anche le clipmap sono state risolte...così come molti altri bug...tranquilli sarà molto molto migliore!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
i due grossi problemi erano :1) noise in presenza di dielettrici e materiali glossy 2) clip map per le nostre "camuffe".....

il primo l'hanno risolto..speriamo che anche il secondo lo risolvano.. così diventerebbe un motore molto + usabile..

stessa cosa che penso anch'io!!!

magari poi supportasse materiali come composite, blend, mask e multisubobject......anche solo uno di questi.... :TeapotBlinkRed:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
MA SECONDO VOI VRAy O MENTAL RAY, NON DANNO LO STESSO RISULTATO IN MENO TEMPO?

SECONDO VOI,DA COSA DERIVA QUESTA MARTELLANTE PUBBLICITà, SIA IN INTERNET, SIA SU LA CARTA STAMPATA PER QUESTO MAXWELL?CHE PER CARITà, OTTIMA QUALITA, MA è PROPRIO UNA LUMACA.......

E NEL COMMERCIO, SE IMPIGO 12 ORE A FARE UN'INTERNO, E MEDIAMENTE I COMMITTENTI CHIEDONO 2 O 3 IMMAGINI PER STANZA, PER FARE 3 VISTE DEL SALOTTO, 3 VISTE DELLA CUCINA 2 VISTE DEL BAGNO,E 2 DELLE CAMERE DA LETTO(COME NELL'ULTIMO LAVORO CEH HO CONSEGNATO) QUANTO CI METTO? E DI CONSEGUENZA, a QUANTO LO VENDO?

SAREI LIETO DI SAPERE CHE NE PENSATE...CIAO

COMUNQUE TUTTO QUELLO CHE è NUOVO IN CG è UN PIACERE PROVARE E SMANETTARE...CIAO A TUTTI

no.il risultato è diverso. la luce è più reale . con vray ti avvicini molto..ma la differenza lavedi.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
MA SECONDO VOI VRAy O MENTAL RAY, NON DANNO LO STESSO RISULTATO IN MENO TEMPO?

SECONDO VOI,DA COSA DERIVA QUESTA MARTELLANTE PUBBLICITà, SIA IN INTERNET, SIA SU LA CARTA STAMPATA PER QUESTO MAXWELL?CHE PER CARITà, OTTIMA QUALITA, MA è PROPRIO UNA LUMACA.......

E NEL COMMERCIO, SE IMPIGO 12 ORE A FARE UN'INTERNO, E MEDIAMENTE I COMMITTENTI CHIEDONO 2 O 3 IMMAGINI PER STANZA, PER FARE 3 VISTE DEL SALOTTO, 3 VISTE DELLA CUCINA 2 VISTE DEL BAGNO,E 2 DELLE CAMERE DA LETTO(COME NELL'ULTIMO LAVORO CEH HO CONSEGNATO) QUANTO CI METTO? E DI CONSEGUENZA, a QUANTO LO VENDO?

SAREI LIETO DI SAPERE CHE NE PENSATE...CIAO

COMUNQUE TUTTO QUELLO CHE è NUOVO IN CG è UN PIACERE PROVARE E SMANETTARE...CIAO A TUTTI

Non ricordo quanti anni fa, ma erano i tempi di 3d studio 4 (versione dos) mettevo le mani su un software 3d per la prima volta, e una amica mi spiegava comandi ecc... da completo ignorante di 3d all'epoca (e ancora adesso)... la prima domanda che mi era venuta in mente è stata: Minchia un programma 3d che costa milioni non ha un materiale del legno (o metalli o qualunque altro) finito??!!! infatti dovevamo mettere una bitmap sul canale diffuso, una in grayscale sul canale bump, una raytrace sul canale riflessione, e poi fare decine di render per trovare una soluzione definitiva, poi se cambiavi luce o posizione quel materiale faceva schifo... e io mi chiedevo: ma ca..o il legno è sempre legno... perchè si comporta cosi 3d studio??

Oggi abbiamo maxwell, (e la GI in genere) il quale finalmente mi calcola un vetro dielettrico senza che io mi debba preoccupare di creare un materiale con 200 sub shader per renderlo simile a un vetro. è un vetro punto!

in qualunque condizione di luce io renderizzo lui si comporta sempre come un vetro.

Penso che questo sia un grosso passo avanti, come lo è stato il raytracing e il radiosity a loro tempo.

Anni fa i primi masterizzatori 2x impiegavano un ora per masterizzare 650MB e costavano 800.000 lire oggi con 50 euro prendi un masterizzatore che masterizza in 5 minuti 4,7 GB.

Maxwell sarà anche lento, ma le funzioni e i calcoli che fa lui, non li fa nessun altro motore al mondo, questo è solo un primo passo tra 5 anni avremo macchine che ci permetteranno di renderizzare le stesse immagini in 10 minuti!! :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

NON VORREI DARTI UNA DELUSIONE,MA SE MIGLIORANO LE MACCHINE MIGLIORA MAXWELL E TUTTI GLI ALTRI........MAGARI FRA 10 ANNI LE MACCHINE VOLANO, E SI VA SULLA LUNA COL TELETRASPOSRTO..MA IN MEDIA DAI FORUM IN GIRO PER LA RETE HO VISTO CHE UN ITERNO COMPLESSO CON MAXWELL CI VUOLE DALLE 10 ALLE 18 ORE GIUSTO?(CORREGGIMI SE SBAGLIO)QUINDI 10 ORE A VISTA PER 15 VISTE 150 ORE...IL CLIENTE SARA CONTENTO DI PAGARE 15000 EURO 10 VISTE CON UN VETRO MERAVIGLIOSO E PREIMPOSTATO..., O FORSE CREDI CHE SARà PIU CONTENTO DI UNA DIFFERENZA MINIMA ED IMPERCETTIBILE

PER UN INESPERTO MA LO PAGA TUTTO 600 EURO...COSA SCEGLIE SECONDO TE?

MAXWELL è OTTIMO PER GLI OBBISTI, PER CHI NON HA PROBLEMI DI TEMPO MA SE DEVI DARE UN PRODOTTO COMMERCIALE, NON è LENTO, è INUTILIZZABILE!!!!!!!GO 25 ANNI IL MIO STUDIO è APERTO DA 5 , ORA SIAMO IN 4 E FACCIAMO LAVORI IN TUTTA ITALIA, ARCHITETTI CHE HANNO ACQUISTATO MAXWELL IN PREVENDITA, NON SONO AFFATTO CONTENTI.........PERO' SE DEVI FARE IL RENDER DI UN OGGETTO PER UN CATALOGO O PER LìESEMPIO DI UN PROTOTIPO è PERFETTO, MA NULLA DI PIU.......TI DO UN LINK PER VEDERE DDEI RENDER DI VRAY..POI VAI SUL SITO DI MAXWELL E SINCERAMNTE DIMMI DOV'è LA DIFFERENZA.........A DIMENTICAVO...IO USO SOLO MENTAL RAY......OTTIMA RESA.....E 20 MINUTI DI RENDER..CIAO

E POI SCUSA...MA UNA TEGLIERA 10 ORE VA BENE COME TEMPO SECONDO TE?

http://www.vismasters.com/gallery.cfm

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Uè, amico, provare a scrivere in minuscolo???

Anche io , vedeno tutti quei bellissimi render con Maxwell ho provato ad usarlo. Sinceramente sono un po' demoralizzato. vi spiego il perchè e mi piacerebbe sapere se qualcuno la pensa come me

1. Ok, per gli esterni si pùò anche usare. Ci metti un cavolo a fare il setup della scena e anche dopo pochi minuti hai già una vaga idea di dovre andrai a finir.

2. PEr gli interni .Con Vray anche con rendr di 45 secondi ad una risoluzion di 320x240 hai una chiara idea di dove andrai a finire. Togli l'AA, bassa LC e IM e hai tutto quello che ti serve per capire dove stai andando. Poi imposti i soliti valori un po' sparati e in 3-4 ore hai il tuo interno a 3000x25000.

Ma con Maxwell? Io per voi che lo usate da tanto, vale lo stesso discorso? Perchè io, col mio povero AMD XP 3200 per un interno per capire se va o no devo aspettare 10-15 minuti ( buttati via ) per capire qualche cosa nella scena.

Poi i tempi... navigo sul forum di maxwell e non vedo atro che macchine da 3000 euro in su, biprocessori, Operton, dual core... COn un normale P4 2800 o Amd 2500 è imensabile ottenere qulche cosa ad una risoluzione stampabile

3. Per mè , come studio di architettura è impensabile pensare di usare maxwell, nel senso che per ora il gioco non vale la candela. Mi consegnano il DWG della camera la mattina alle 11. Riunione, si decidono i materiali. In mezza, dico mezza giornata modello, texturizzo e faccio il setup della scena. La mattina , con lo stesso pc ho 3-4 render non da urlo, ma comunque vendibili e l'architetto/committente sono soddisfatti. Quello che non capisco è come sia possibile usare Maxwell a livello produttivo, a meno di non pendere migliaia di euro in HW

Ciao

Aggiungo un'altra cosa. La grande qualità in maxwell sono i suoi materiali, bellio e pronti per la scena. In VRay il grande problema sono le riflessioni. Mi spiego. NElle realtà tutto riflette, più o meno , in base alla scabrosità della superficie. In CG si è ovviato alle riflessioni sfuocate con i vari blinn, phong ecc... I VRay, come in MR ecc.. per ottenere un materiale realistoco bisogna scordarsi di questo parametri e lavorare sul glossy. In VRay è danatamente lento, e l'uso dell'interpolazione non da dei risultati soddisfacenti. Quindi il glossy viene gestito in maniera "diretta" tramite il QMC. E i tempi si alzano drasticamente. No a caso nella nuova versione 1.5 hanno esplicitamente detto che hanno velocizzato questo passaggio. In relatà tutti i materiali hannoo riflessionio, ma sfido chiunque a fare render di una scena con tutti i materiali glossaty ( a parte Vergefio ). In questo senso ci avvicineremmo al tempi del buon vecchio Maxwell.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

io quoto kris, + o -

mi ricordo anch'io di 3dstudio 3, o simile in dos, e allora, a parte le limitazoni del tempo e i lavori che dice kris,

quando arrivavi verso la fine del lavoro e cominciavi a fare dei render di prova diciamo beta,e fino alla fine, spingevi la teiera e ti andavi a fare il caffé, la sigaretta, la telefonata e la chiacchierata,

questo per dire che anch'io penso che siamo di fronte a qualcosa di nuovo, all'inizio, per cui anche sti computeroni ci mettono tanto per calcolare, ma il passo é veramente netto e decisivo.

e si vede. quando inizieranno a girare sti rendering che sembrano veramente veri,

o gli altri software si adeguano (come credo), facendo anche meglio, o verranno dimenticati.

maxwell segna secondo me una tappa nella storia (breve) del rendering

ciao

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

nilfabis ha colto il nocciolo del discorso.

Se ti trovi bene con Vray, mental ray, ecc continua ad usare quelli.

Qui nessuno dice che maxwell è meglio di uno o dell'altro motore, solo che è diverso. Come concezione, come struttura. Non impiega trucchetti o simulazioni approssimate, ma simula correttamente (dovrebbe almeno) il comportamento elettromagnetico dell'onda luminosa.

Certo se devi fare il render di una villetta, che andrà esposto su un cartellone di un cantiere, allora che te ne frega che i vetri siano dielettrici reali, che le caustiche rifrattive siano fisicamente corrette?? niente!... Potresti anche fare un bel disegno con illustrator.. in questo caso ti do ragione.

Ma non possiamo fare a meno di pensare che maxwell abbia dato una svolta nel modo di renderizzare...


Modificato da kris_73_it

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
NON VORREI DARTI UNA DELUSIONE,MA SE MIGLIORANO LE MACCHINE MIGLIORA MAXWELL E TUTTI GLI ALTRI........MAGARI FRA 10 ANNI LE MACCHINE VOLANO, E SI VA SULLA LUNA COL TELETRASPOSRTO..MA IN MEDIA DAI FORUM IN GIRO PER LA RETE HO VISTO CHE UN ITERNO COMPLESSO CON MAXWELL CI VUOLE DALLE 10 ALLE 18 ORE GIUSTO?(CORREGGIMI SE SBAGLIO)QUINDI 10 ORE A VISTA PER 15 VISTE 150 ORE...IL CLIENTE SARA CONTENTO DI PAGARE 15000 EURO 10 VISTE CON UN VETRO MERAVIGLIOSO E PREIMPOSTATO..., O FORSE CREDI CHE SARà PIU CONTENTO DI UNA DIFFERENZA MINIMA ED IMPERCETTIBILE

PER UN INESPERTO MA LO PAGA TUTTO 600 EURO...COSA SCEGLIE SECONDO TE?

MAXWELL è OTTIMO PER GLI OBBISTI, PER CHI NON HA PROBLEMI DI TEMPO MA SE DEVI DARE UN PRODOTTO COMMERCIALE, NON è LENTO, è INUTILIZZABILE!!!!!!!GO 25 ANNI IL MIO STUDIO è APERTO DA 5 , ORA SIAMO IN 4 E FACCIAMO LAVORI IN TUTTA ITALIA, ARCHITETTI CHE HANNO ACQUISTATO MAXWELL IN PREVENDITA, NON SONO AFFATTO CONTENTI.........PERO' SE DEVI FARE IL RENDER DI UN OGGETTO PER UN CATALOGO O PER LìESEMPIO DI UN PROTOTIPO è PERFETTO, MA NULLA DI PIU.......TI DO UN LINK PER VEDERE DDEI RENDER DI VRAY..POI VAI SUL SITO DI MAXWELL E SINCERAMNTE DIMMI DOV'è LA DIFFERENZA.........A DIMENTICAVO...IO USO SOLO MENTAL RAY......OTTIMA RESA.....E 20 MINUTI DI RENDER..CIAO

E POI SCUSA...MA UNA TEGLIERA 10 ORE VA BENE COME TEMPO SECONDO TE?

http://www.vismasters.com/gallery.cfm

Non penso che sia solo per hobbisti maxwell.....

monaco01.jpg

sink.jpg

tigerbed.jpg

microfoni.jpg

bagno01.jpg

salottino.jpg

salmod.jpg

alcuni di questi render mi sono stati pagati bene e altri sono stati scelti per pubblicazioni.

massimo del calcolo 2 o 3 ore ( la + lunga 5 ore ma era per una spampa di rivista a 3500x3500)

Solitamente uso Vray.ma maxwell ha una luce che neppure vray al massimo riesce ad emulare. Al cliente va benissimo ( e a volte è troppo) Vray...però a volte aspettare 2 ore di + per un render in vray può fare la differenza.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

si tratta in generale di disegni con poche entità o di casi particolari scelti con intelligenza dal bravo renderizzatore ... nella stragrande maggioranza degli altri casi con 3 ore ci fai la birra con maxwell... te ce ne vogliono 5-6 volte tante e non è detto che basti

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
alcuni di questi render mi sono stati pagati bene e altri sono stati scelti per pubblicazioni.

massimo del calcolo 2 o 3 ore ( la + lunga 5 ore ma era per una spampa di rivista a 3500x3500)

Solitamente uso Vray.ma maxwell ha una luce che neppure vray al massimo riesce ad emulare. Al cliente va benissimo ( e a volte è troppo) Vray...però a volte aspettare 2 ore di + per un render in vray può fare la differenza.

se fosse così come dici tu sarebbe troppo facile, non è che con quello che con vray ci metti 3 ore con maxwell ce ne metti 5...sali sali!!!...se mi prendi la lightcache di vray con la stessa pulizia come minimo il rapporto è 3 a 12...

...concordo che in certi casi la luce di maxwell è anche più bella di quella di vray, però anche vray non scherza, ti porta i rendering su certi standard se usato bene veramente alti, in grado di soddisfare anche il cliente più esigente...e comunque ho visto parecchi rendering scazzati e problematici anche con maxwell, a volte vengono un po' piatti con maxwell sec me, soprattutto gli interni...

...poi è una questione anche di gusti personali, e di quello che si fa...come qualità mi piacciono entrambi, un pochino più maxwell ovviamente, però vray va anche detto che è molto più flessibile. Con Maxwell ci fai design e architettura, vray è un bel ponte tra il rendering puramente fotorealistico e facile da settare che va bene per il design e l'architettura e la CG che cerca più un prodotto flessibile e un risultato personalizzato...

p.s. non mi ero accorto che eri tu, beh vabbeh li usi bene tutti e due :D ...complimenti per i rendering comunque veramente di alto livello :) ...


Modificato da florenceale

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

e poi dai,

ma che dite della camera di maxwell,

a me sembra veramente di avere una macchina fotografica in mano, potet dire quello che volete, ma semplicemente stiamo paragonando due cose diverse, che ne so, come autocad e 3ds, come dice kris il metodo é diverso,

e in fondo penso che i problemi che si trovano con maxwell sono proprio concettuali, finora abituati a inventarsi duemila trucchetti per far si che un vetro sia un vetro, o una luce riflessa una riflessa, ora si fa il vetro e basta,

si fa una lampadina e basta, e se l'immagine viene male hai sbagliato otturatore e diaframma, o hai sbagliato l'illuminazione.

bisogna "solo" pensare come nella realtá

e complimenti per i rendering, il letto tigrato e il salottino sono veramente incredibili!!

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
e poi dai,

ma che dite della camera di maxwell,

a me sembra veramente di avere una macchina fotografica in mano, potet dire quello che volete, ma semplicemente stiamo paragonando due cose diverse, che ne so, come autocad e 3ds, come dice kris il metodo é diverso,

e in fondo penso che i problemi che si trovano con maxwell sono proprio concettuali, finora abituati a inventarsi duemila trucchetti per far si che un vetro sia un vetro, o una luce riflessa una riflessa, ora si fa il vetro e basta,

si fa una lampadina e basta, e se l'immagine viene male hai sbagliato otturatore e diaframma, o hai sbagliato l'illuminazione.

bisogna "solo" pensare come nella realtá

e complimenti per i rendering, il letto tigrato e il salottino sono veramente incredibili!!

non è proprio completamente così... ti sembra che nella realtà tu non riesca a far passare la luce diretta attraverso un vetro come avviene con maxwell... non mitizziamo per cortersia

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Premetto che utilizzo MR e che ancora mi sogno di raggiungere i livelli realistici che si possono ottenere con Vray, però devo dare pienamente ragione al discorso MAIUSCOLO di filippocrea:

da un punto di vista lavorativo, maxwell (a meno che non hai una render farm o un eptaprocessore) non ti consente di essere veramente produttivo o quantomeno non competitivo nel rapporto qualità tempo.

E' un dato di fatto che non si può tralasciare.

Ho visto dagli screenshot che hanno fatto dei notevoli miglioramenti tra le due versioni, però un'ora per una teiera (che sembra vera per carità) è purtroppo troppo (scusate il gioco di parole).

Io con un AMD Athlon XP 2400 non avrei dove andare anche se mi incuriosisce parecchio.

I render di marco rossetti postati da karonte sono molto belli (a parte quelli della barca che non mi dicono un gran chè) però credo di aver visto lavori altrettanto validi fatti con Vray (non conosco i tempi di rendering) che non sfigurano affatto.

Comunque a differenza di ciò che dice Celentano, siamo in un paese libero quindi ognuno usa il motore di rendering che trova più idoneo per le sue necessità o possibilità.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
Premetto che utilizzo MR e che ancora mi sogno di raggiungere i livelli realistici che si possono ottenere con Vray, però devo dare pienamente ragione al discorso MAIUSCOLO di filippocrea:

da un punto di vista lavorativo, maxwell (a meno che non hai una render farm o un eptaprocessore) non ti consente di essere veramente produttivo o quantomeno non competitivo nel rapporto qualità tempo.

E' un dato di fatto che non si può tralasciare.

Ho visto dagli screenshot che hanno fatto dei notevoli miglioramenti tra le due versioni, però un'ora per una teiera (che sembra vera per carità) è purtroppo troppo (scusate il gioco di parole).

Io con un AMD Athlon XP 2400 non avrei dove andare anche se mi incuriosisce parecchio.

I render di marco rossetti postati da karonte sono molto belli (a parte quelli della barca che non mi dicono un gran chè) però credo di aver visto lavori altrettanto validi fatti con Vray (non conosco i tempi di rendering) che non sfigurano affatto.

Comunque a differenza di ciò che dice Celentano, siamo in un paese libero quindi ognuno usa il motore di rendering che trova più idoneo per le sue necessità o possibilità.

hem...marco rossetti sono io...Karonte :blush: .

E' ovvio che ci vogliono pc veloci..però ragazzi....cosa sono 1700+iva euro per un dual xeon 3.2!

I tempo sono comunque come ve li dico...in genere max 3 ore ( poi c'è il fotoritocco ma tanto TUTTI lo usano anche in Vray....non ci credo a quelli che dicono che i render belli escono fuori così dal calcolo). è ovvio che ancora è una beta, che è lenta, che se fai una scena con 4 box dielettrici in un ambiente poco illuminato non bastano 7 ore.... però la differenza di un buon render in maxwell e di vray secondo me si ve e sottolineo SECONDO ME. Per me per ora Vray è il numero uno ( lo uso nel 90% dei casi) ma quando faccio vedere 2 render ai clienti (uno con vray e uno con maxwell)..stranamente quello con maxwell a loro sembra + reale anche se ci sono 4 poligoni in croce nella scena. Per lavori dove sei sicuro di non fare cambiamenti che stravolgono il progetto e se si ha un po + di tempo....secono me ne può valere la pena.

PS: i render della barca in formato grande ti assicuro che sembrano foto magari quello che ho postato ( in modo da non fare vedere tutta la barca dato che è un lavoro in corso) non rende..

Speriamo per la final! :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

boia che palle,.....siete sempre a menarla con sti soliti discorsi,............ognuno sara mica libero di fare come li pare,.....e comunque io ed altri riusciamo ad utilizzare maxwell anche in produzione, senza trovare grosse difficolta', basta organizzare bene il lavoro, certo e' che anche con MentalRay, altro software che utilizziamo non abbiamo tempi poi cosi piu' corti, e parliamoci chiaro se si va a vedere i rendering fatti con vray da saluto, il top del top certo, non mi pare propio che la tempistica sia poi cosi' diversa,............

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
boia che palle,.....siete sempre a menarla con sti soliti discorsi,............ognuno sara mica libero di fare come li pare,.....e comunque io ed altri riusciamo ad utilizzare maxwell anche in produzione, senza trovare grosse difficolta', basta organizzare bene il lavoro, certo e' che anche con MentalRay, altro software che utilizziamo non abbiamo tempi poi cosi piu' corti, e parliamoci chiaro se si va a vedere i rendering fatti con vray da saluto, il top del top certo, non mi pare propio che la tempistica sia poi cosi' diversa,............

appunto.....ognuno è libero di fare quello che gli pare.. quindi anche i soliti discorsi

personalmente a me non risulta affatto che in media ci vogliano 3 ore per fare una immagine a risoluzione decente!!!

non mi sembra che corrisponda al vero e si da un'idea falsa delle prestazioni di maxwell peraltro sotto molti aspetti un ottimo motore

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
appunto.....ognuno è libero di fare quello che gli pare.. quindi anche i soliti discorsi

personalmente a me non risulta affatto che in media ci vogliano 3 ore per fare una immagine a risoluzione decente!!!

non mi sembra che corrisponda al vero e si da un'idea falsa delle prestazioni di maxwell peraltro sotto molti aspetti un ottimo motore

mi sono dimenticato di aggiungere ( ma perchè si possono modificare i messaggi solo per poco tempo?) che la "lentezza" vale soprattutto per gli interni

per quanto riguarda gli esterni per me è quello che a fronte di un setup della scena più semplici di tutti gli altri mototri di da il risultato più fotorealistico

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×