Jump to content
bn-top

render (economico) per Rhino


scatolabox
 Share

Recommended Posts

ciao a tutti,

 

ho  comprato una licenza di Rhino, che adoro per la modellazione e non vorrei mollare. 

Faccio prettamente render-modelli di interni e solo ogni tanto product design.

 

Il problema è il rendering. Sebbene negli studi mi trovassi bene con vray, preferirei migrare verso qualcosa di economicamente sostenibile per la mia realtà, poi beato chi se lo può permettere e fa bene.


Al momento le uniche alternative che vedo sono: Blender e Unreal Engine. Li avevo provati entrambi taaaaanto tempo fa, con conseguente senso di ubriacatura, ma ci voglio riprovare.

L'idea è modellare e poi esportare facendo solo il render.

 

Le domande sono:

- quali sono i più facili?

- quale permette un maggiore processo avanti/indietro senza ricominciare da capo? Esempio: devo renderizzare tutto come prima ma spostando-rimodellando un oggetto, e vorrei evitare l'export da capo, ma magari un export parziale o giù di lì, lasciando gli altri parametri intatti

 

grazie a tutti anticipatamente,

V

Link to comment
Share on other sites

bn-top

Vray costa una trentina di euro al mese, se col tuo lavoro non rientri di questa spesa modesta dovresti chiedere di più ai tuoi clienti, non cambiare software;)

Discorso diverso se ne fai un'uso hobbistico dal quale non ricavi entrate, in questo caso qualsiasi cifra per quanto bassa può essere difficile da giustificare, se fosse questa la situazione personalmente andrei su Blender, e anzi migrerei l'intero flusso di lavoro (inclusa la modellazione) su di esso, così da risparmiare anche il costo di Rhino. Tra l'altro così facendo eviteresti anche di fare avanti e indietro tra un software e l'altro, operazione tutt'altro che banale quando devi far dialogare un software di modellazione parametrica e uno di modellazione poligonale.

Edited by Sirio76
Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

Ciao 

  mi infilo in questa discussione  per fare un paio di domande da principiante sul mondo del render e su rhinoceros. Ho da poco iniziato per hobby a produrre immagini con Vray su Rhino, perché la mia intenzione sarebbe quella di modellare e renderizzare tutto sullo stesso programma 3D che già conosco. Però ho notato sul web che raramente viene usata la combinazione Vray + Rhino. Nel maggior parte dei casi mi sembra che prevalga la combinazione vray + Cinema4d o 3dsMax e che anche i risultati finali, prodotti su questi due programmi, siano nettamente migliori rispetto a vray + rhino o vray + skechup. Quello che mi domando è proprio questo: quanto incide il programma 3D sul motore di rendering ? E' solo un caso che tutti i render che ritengo belli e allo stesso tempo realistici siano realizzati proprio su 3dsMax o Cinema4d ? Per esempio quando cerco dell'immagini prodotte proprio con la combinazione R + V, mi sembrano sempre molto finti e soprattutto dozzinali. E' solo una mia impressione o è un dato di fatto ? 

 

Provo a riformulare la mia domanda: Vray è ottimizzato meglio su alcuni programmi rispetto ad altri ? 

 

Faccio queste domande perché mi interessa sapere se mi conviene o meno continuare a lavorare su Rhinoceros. Per ora non mi lamento dei miei risultati che sto ottenendo da Rhino + Vray, perché so di essere alle prime armi e quindi la perfezione in questo momento passa  un po' in secondo piano. Ma se un giorno volessi produrre dei render realistici mi converrà ancora rimanere su Rhino ? 

 

Grazie in anticipo 

 

Link to comment
Share on other sites

45 minuti fa, Olgivanna ha scritto:

Ciao 

  mi infilo in questa discussione  per fare un paio di domande da principiante sul mondo del render e su rhinoceros. Ho da poco iniziato per hobby a produrre immagini con Vray su Rhino, perché la mia intenzione sarebbe quella di modellare e renderizzare tutto sullo stesso programma 3D che già conosco. Però ho notato sul web che raramente viene usata la combinazione Vray + Rhino. Nel maggior parte dei casi mi sembra che prevalga la combinazione vray + Cinema4d o 3dsMax e che anche i risultati finali, prodotti su questi due programmi, siano nettamente migliori rispetto a vray + rhino o vray + skechup. Quello che mi domando è proprio questo: quanto incide il programma 3D sul motore di rendering ? E' solo un caso che tutti i render che ritengo belli e allo stesso tempo realistici siano realizzati proprio su 3dsMax o Cinema4d ? Per esempio quando cerco dell'immagini prodotte proprio con la combinazione R + V, mi sembrano sempre molto finti e soprattutto dozzinali. E' solo una mia impressione o è un dato di fatto ? 

 

Provo a riformulare la mia domanda: Vray è ottimizzato meglio su alcuni programmi rispetto ad altri ? 

 

Faccio queste domande perché mi interessa sapere se mi conviene o meno continuare a lavorare su Rhinoceros. Per ora non mi lamento dei miei risultati che sto ottenendo da Rhino + Vray, perché so di essere alle prime armi e quindi la perfezione in questo momento passa  un po' in secondo piano. Ma se un giorno volessi produrre dei render realistici mi converrà ancora rimanere su Rhino ? 

 

Grazie in anticipo 

 

Puoi ottenere risultati ottimi con qualsiasi motore sul mercato, intendo proprio qualsiasi (inclusi quelli gratuiti), la differenza la fa sempre l'utilizzatore.

Ciò premesso è assolutamente vero che sul web ci sono immagini migliori fatte con un software piuttosto che con un'altro. Questo non è dovuto al motore in se, ma semplicemente al livello di preparazione media dell'operatore e alla disponibilità di risorse online (assets preconfezionati, tutorial etc).

Se non hai motivi specifici per lavorare su Rhino, tipo modellazione parametrica per prodotti, architetture particolari etc, allora viene meno il suo punto di forza e a quel punto un software di modellazione poligonale tradizionale come Max o C4D andrà benissimo e troverai più risorse. Ne troverai moltissime su Max, un po' meno su C4D che però è molto più semplice da usare. Questo non per dire che siano superiori a Rhino come resa estetica finale (Vray è sempre lo stesso salvo differenze trascurabili)), ma ogni software ha i suoi punti di forza.

Io me la cavo bene con C4D e un po' anche con Max, accoppiati a Vray e altri motori, casomai volessi valutare C4D sul nostro canale Youtube abbiamo vari tutorial gratuiti, incluso un workshop di oltre due ore (museum scene making of) che spiega tutto il flusso di lavoro, dai disegni CAD alla post produzione: https://www.youtube.com/c/3DRenderandBeyond/videos

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...