Jump to content
bn-top

Nuovo Laptop


Recommended Posts

Posted (edited)

Salve a tutti, scrivo dopo una ricerca sul forum ma sono pochi quelli relativi al corrente anno. Quindi ci provo 

 Senza nessun limite di budget per chi volesse acquistare un laptop ad altissime prestazioni quali si consiglia? Io uso maya,3ds max per modellazione e animazione, rendering con vray e Arnold, substance painter per texture, unreal e quixel, zbrush occasionalmente e pacchetto Adobe (Photoshop, Premiere, After). Grazie in anticipo

Edited by Maurizio Cordopatri
Link to comment
Share on other sites

bn-top

attendiamo anche qualche altro utente più aggiornati sui laptop marche e modelli e prezzi econfigurazioni variabili! poi vediamo in dettaglio quali hanno le specifiche migliori per il suo utilizzo.

Link to comment
Share on other sites

in primis da considerare che un 17" in 4k, non si vedono una mazza le icone! poi si valuta anche il resto! usando anche 3dsmax scarterei a priori il 4k, perchè ad oggi nelle sue finestre, ancora non è tutto compatibile, le principali si ovviamente si parla di 3dsmax, ma poi entrando in dettaglio saltano fuori problematiche, detta di chi ci ha provato!

perchè 3dsmax is.....

Link to comment
Share on other sites

Un Laptop non può rimpiazzare una workstation. Punto. 

Già come dice @zatta 3d che è un esperto ci sono varie problematiche. Inutile fare un elenco.

Io ho un portatile che tengo quando mi sposto. Per consultare i files e fare qualche piccola correzione.

Quindi utile come complemento al pc, sconsigliato per lavorare.

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Il miglior laptop per lavorare è....una workstation fissa.

Non ci sono grosse alternative purtroppo perchè prima o poi ti troveresti stretto, a meno che non giochi con cubetti o poco più.

 

Da test fatti internamente in 3DWS, un laptop a parità di componentistica (ryzen 9, 32Gb RAM, stessa GPU di serie RTX) di una workstation assemblata, performa circa 10/15% in meno...costando di più, durando meno nel lungo periodo (le alte temperature raggiunte in esercizio accorciano drasticamente la resa nel tempo) e con non pochi problemi di upgrade futuri.

 

Scegliere un notebook per lavorare non può essere una scelta prioritaria, al massimo un compromesso...e nemmeno troppo piccolo IMO.

Link to comment
Share on other sites

Ci sono LaptopW anche più costose, specie se ti indirizzi verso marchi come Dell, Hp....

Come già ribadito, la scelta di una postazione mobile offre degli svantaggi in termini di prestazioni oltre che di costi, per non parlare dell'usura delle componenti. La tipologia di lavoro che la macchina va ad eseguire, si ripercuote sulla tenuta della temperatura non solo del CPU e della GPU ma anche delle altri componenti in solido. Il picco nell'utilizzo delle risorse è protratto per lungo tempo, a causa delle elaborazioni. E' normale che di conseguenza le prestazioni calino per tenere stabile il sistema.....

Tutti discorsi che bene o male un po tutti conosciamo. In fondo abbiamo a che fare con macchine elettriche.

Una soluzione del genere, per la tipologia di utilizzo, potrebbe essere consona, quando ci si ritrova a lavorare come freelance, in luoghi diversi.

Tuttavia si possono apportare degli accorgimenti, come ventole di raffreddamento etc..., se serve fino al confinamento in frigo. Già...c'è chi ha usato il frigorifero come luogo di permanenza del proprio laptop, in fase di calcolo. Sembra uno scherzo, ma non lo è.

 

Un altro aspetto è che la postazione mobile, può essere presa di mira da occhi indiscreti, e sottratta con facilità.

 

In definitiva, se il tuo lavoro non ha una sede fissa, il laptop è sicuramente la soluzione migliore, con tutti i pro e contro.

 

Il discorso cambia, secondo quanto già detto dagli altri utenti, nel caso di una sede di lavoro fissa, dove una workstation a colonna o box, è sicuramente più adeguata.   

Link to comment
Share on other sites

Posted (edited)

p.s: faccio fatica a raffreddare i threadripper 32 e 64 core con radiatore da 360 Corsair h150i pro xt, altrimenti l'alternativa è di fare un liquido custom, figuriamoci le temp dei notebook!

quel che c'è da capire è se fosse veramente necessario un notebook per esigenze lavorative sempre in trasferta, oppure uno sfizio, ma nella CG gli sfizi costano e non rendono abbastanza! ogni mh in più, ogni grado in meno fa tanto!

Edited by zatta 3d
Link to comment
Share on other sites

In effetti un i9 ed una 3080 Ti su un notebook li trovo fuori luogo anche io, ed il costo è molto elevato. Cerca delle  offerte online, soprattutto in questo periodo, puoi trovare delle vere occasioni, un mese fa su MW un MSI Katana con i7 12700H e una 3050 ti stava a poco più di mille euro, con la differenza ci prendi un box esterno con una gpu di fascia alta, compreso un monitor, con cui a casa fai tutto, ed hai comunque un portatile discretamente potente, l'i7  è lo stesso 14 core, con frequenza minore.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...