Jump to content
bn-top

3ds max, substance e mappe estese senza tiling


Recommended Posts

Ciao a tutti,

Mi piacerebbe avere delle spiegazioni da persone esperte in texturing di come lavorano per ottenere una mappatura senza tiling su superfici di medie e grandi dimensioni.

Questo perché nella maggior parte dei casi ogni volta che si vede un tutorial su texturing utilizzando strumenti come substance, vengono sempre fatti esempi su superfici riprese praticamente in modalità macro e quindi molto ravvicinate. In pratica quello che nella realtà non si verifica quasi mai.

Sapete indicarmi dei tutorial o spiegarmi come si possano fare superfici estese con substance senza tiling.

 

 

Facciamo un esempio semplice. Un muro alto 10 m e lungo 200 m.

Se io spostarsi il modello in substance designer avrei la rispettiva mappa unwrapped a una risoluzione massima di 8000 pixel. Troppo bassa per texturizzare un muro di 200 metri.

Come risolvete voi questo problema. Grazie.

image.png

Link to comment
Share on other sites

bn-top

Per evitare di vedere le ripetizioni in questo tipo di lavoro, va utilizzata una tecnica di interruzione con decals, noise o altro (in genere in post produzione). Quindi la texture di risoluzione adeguata e poi un lavoro di blending con altre texture anche simili. Non è possibile fisicamente creare muri di 200 metri di lunghezza con texture uniche.

Link to comment
Share on other sites

23 ore fa, Michele71 ha scritto:

QUI trovi i vecchi in Adobe asset che puoi scaricare tranquillamente.

Con la versione a 19.90 hai: 30 risorse al mese (asset), 100 GB di archiviazione(cronologia delle versioni: 30 giorni), Bridge, Fonts, Behance, Portfolio

Da quello che ho capito con la versione trial non hai accesso agli asset ed è simile alla mia versione Steam di Substance Painter...

Una soluzione che vorrei provare in quanto è troppo complicata da fare in post produzione è quella di usare la mappa di randomizzazione di vray dentro 3D studio Max. Il problema è che quando apro un materiale substance map dentro l'editor dei materiali di 3D studio e lo converto in un materiale vray, lui come fonte originale utilizza un materiale che si chiama substance2. Quindi non riesco a collegare le mappe di randomizzazione di vray per randomizzare le mappe all'interno del materiale substance 2.

 

Esiste un modo per convertire anche quel materiale substance 2 i in una serie di mappe BMP vray?

Se così fosse avrei la possibilità di collegare a Monte di queste mappe la mappa randomize come nodo iniziale.

Link to comment
Share on other sites

Giro uno screenshot di come ho strutturato il materiale e come non riesco ad applicare il randomized di Vray

 

image.png.3f61536624bf2443b600a6d1a732674f.png

 

Il materiale substance2 non permette in ingresso il material VRayUVWRandomized.

 

Mi chiedo se c'è un modo per inserirlo o perconvertire anche il materiale substance2 in una serie di mappe relative vraybitmap

 

 

Link to comment
Share on other sites

Quello che chiedi non saprei, ma sicuramente non farei un lavoro del genere. Ti crei dei materiali ID della scena e poi in post produzione (Photoshop, Gimp ecc) esegui tutto il lavoro di de-tiling creando maschere ecc. 

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...