Jump to content
bn-top

Padiglione Fujimoto in rhino


Recommended Posts

Buongiorno, premetto che non ho mai utilizzato rhino. Mi è stato chiesto di realizzare un modello 3d di un progetto che è praticamente uguale al padiglione di Fujimoto per la Serpentine Gallery del 2013 (una rete di impalcature). Importata la pianta, ho cercato se ci fosse qualcosa per estrudere l'intera griglia ma non ho trovato nulla e dopo aver guardato molti video ho optato per realizzare un singolo modulo cubico per poi copia incollarlo. Ora il programma si blocca in continuazione e non riesco ad andare avanti, il file pesa tantissimo e non so che fare. Posso anche ricominciarlo dall'inizio ma non conoscendo il programma non vorrei commettere gli stessi errori. L'esame è vicino perfavore aiutatemi🙏🥺

Grazie in anticipo:)

Screenshot_20210519-140902_Google.jpg

Screenshot_20210519-140913_Google.jpg

Link to post
Share on other sites
bn-top

@davidecarr in realtà non hanno specificato con quale programma realizzarlo, avevo sentito parlare di rhino e quindi avevo provato con quello ma penso vada bene qualsiasi programma di modellazione.

Perfavore mi puoi dire che tipo di programma sarebbe e come potrei farlo? Te ne sarei davvero grata

Link to post
Share on other sites

@davidecarr Ma le singole componenti si possono controllare o è un unico oggetto? Perché la rete di impalcature all'interno ha dei passaggi quindi vorrei capire se è possibile tagliare dei pezzi

Posso mettere anche lo spessore dei tubi e la distanza l'uno dall'altro?

Link to post
Share on other sites

si se lo usi ti accorgi chè è molto gestibile....devi avere unminimo di confidenza con la modellazione poligonale.

praticamente devi fare una modellazione poligonale piena dei tuoi cubetti....e con c4d è abbastanza agevole...e una volta inserito il tuo oggetto nell'atom array lui ti permette di gestire lo scheletro nei modi che ti servono....sezioni circolari/triangolari/nodi eccecc-----ma se lo usi ti accorgerai che tutto si riduce ad una modellazione poligonale elementare

Link to post
Share on other sites
  • 1 month later...

La questione è meno banale di quello che sembra perché se raggiungi il limite di poligoni che il pc riesce a muovere nella viewport comunque lo raggiungi con un programma o con qualsiasi altro.

Se hai v-ray, la cosa migliore da fare in questi casi è usare v-ray proxy.

 

Crei la forma base (ricordati di convertirla subito in mesh e fai in modo che abbia solo la quantità di poligoni minima necessaria).  Poi fai l'array 3D (ma solo di un piccolo "modulo"... tipo 10x10x10! )   E poi quell'array lo converi in proxy e il proxy lo sposti, duplichi, posizioni come vuoi per creare la forma complessiva dell'edificio. Così facendo la viewport rimarrà fluida.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Link to post
Share on other sites
Il 21/6/2021 at 12:35 , xforte ha scritto:

guardate che rhino permette l'inserimento di blocchi solo linkati da file esterni con risparmio del 99%

Ne ero al corrente ma tende a rallentarsi comunque la viewport con così tanti elementi. Ho fatto delle prove e diventa scattosa là dove con i proxy vray rimane ancora completamente fluida.  In mancanza di vray ,sì... è fondamentale usarli.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...