Jump to content
bn-top

Recommended Posts

QUESITO

RX 6800 vs RTX 3080 ?

https://versus.com/it/asus-rog-strix-geforce-rtx-3080-gaming-oc-vs-powercolor-red-devil-radeon-rx-6800-xt

 

INTRO
Ho dovuto acquistare una nuova GPU per il pc, precisamente una RX6800XT da 16Gb. Purtroppo 

solo a posteriori sono venuto a conoscenza della scarsa compatibilità dei software nel campo RENDERING, benché i software che ho sempre usato, ovvero gli RT come Lumion e Twinmotion, sembrano essere pienamente compatibili.

Ho fatto vari test con Lumion (poi vorrei passare a Twinmotion) e la scheda va che è una meraviglia senza il minimo lag. 

Ciò che mi preoccupa però è che se a tempo perso vorrei tentare di cimentarmi in altri software, dovrei far fronte all’incompatibilità di sistema, quindi sto pensando di cambiarla con una RTX 3080.

 

CONCLUDO

Sono indeciso perchè :

AMD ha ottenuto performance straordinarie. 

Sul lato hardware mi sta lasciando ottime soddisfazioni e anche sulla carta, rispetto alla controparte RTX3080, dai dati, credo si posizioni su un gradino superiore. Inoltre la sua VRAM da 16gb, (se ho capito bene come funziona) è una svolta non indifferente sul lato rendering perchè ti permette di avere più spazio a disposizione su cui il programma potrà caricare la scena da renderizzare così da ottenere tempi più brevi ed efficienti in fase di rendering. Ho fatto diversi test e nei miei video render ho notato un uso della VRAM che viaggia dagli 8gb ai 10,8gb utilizzati. A riguardo mi chiedevo se questo, con una scheda RTX 3080 fosse un problema, ma credo che poi sarà lo stesso software a gestire di conseguenza lo spazio a disposizione o sbaglio?

2. sul lato software invece meglio nettamente NVIDIA, visto la sua totale compatibilità, ma ecco credo sia meno performante.

Scusate ma purtroppo essendo un profano, faccio difficoltà a prendere decisioni da solo ed essendo un argomento molto di nicchia, molti tecnici non mi sanno consigliare.

Link to post
Share on other sites
bn-top

sostanzialmente, nei vari Sw di rendering, devi vedere la compatibilità con cuda cores, rispetto a openGl. per esempio anche vray sopporta AMD, ma sicuramente è di gran lunga più efficiente con NVDIA.

detto questo, considera che devi riuscire a trovare una rtx 3080, se la trovi sarà sui 2000€

Link to post
Share on other sites

Certo. Ho letto sul web che “AMD é compatibile con OPENGL” e “NVIDIA con tutto il resto ma soprattutto con i software che si basano sui CUDACORES”. Ma di fatto in soldoni cosa indicano queste nomenclature? I linguaggi software utilizzati? Ho trovato online una tabella molto interessante in cui si mostra proprio la compatibilità software/GPU: 

https://www.cgdirector.com/render-engine-hardware-compatibility-cpu-gpu-hybrid/ 

 

Ma al di là della stessa compatibilità dei software volevo capire il loro funzionamento.

Come i software di rendering gestiscono la VRAM?

Nel mio caso ad esempio ho una GPU con una VRAM da 16gb e ho visto che lanciando un video render, esso va ad occupare un range di memoria che va da 8 a 10,8 GB. Nel momento in cui sostituisco la GPU con una memoria da 10GB, cosa succede? 

1. il software si adatterà di conseguenza e calibrerà lo stato di avanzamento della scena in modo da gestire al meglio il suo processo di renderizzazione? Il tutto, cosí da non riempire e superare il limite hardware ed evitare il crash?

2. Se il processo al punto 1 è corretto, questo rallenterà i tempi di rendering di molto? (Ad esempio considerando una scena che arriva a 12GB con una VRAM da 10GB)

3. Secondo voi la scelta d’uso di una GPU rispetto ad un'altra, può anche influire la qualità dell’immagine finale?

Link to post
Share on other sites
19 minutes ago, samueleseverini said:

Certo. Ho letto sul web che “AMD é compatibile con OPENGL” e “NVIDIA con tutto il resto ma soprattutto con i software che si basano sui CUDACORES”. Ma di fatto in soldoni cosa indicano queste nomenclature? I linguaggi software utilizzati? Ho trovato online una tabella molto interessante in cui si mostra proprio la compatibilità software/GPU: 

https://www.cgdirector.com/render-engine-hardware-compatibility-cpu-gpu-hybrid/ 

 

Ma al di là della stessa compatibilità dei software volevo capire il loro funzionamento.

Come i software di rendering gestiscono la VRAM?

Nel mio caso ad esempio ho una GPU con una VRAM da 16gb e ho visto che lanciando un video render, esso va ad occupare un range di memoria che va da 8 a 10,8 GB. Nel momento in cui sostituisco la GPU con una memoria da 10GB, cosa succede? 

1. il software si adatterà di conseguenza e calibrerà lo stato di avanzamento della scena in modo da gestire al meglio il suo processo di renderizzazione? Il tutto, cosí da non riempire e superare il limite hardware ed evitare il crash?

2. Se il processo al punto 1 è corretto, questo rallenterà i tempi di rendering di molto? (Ad esempio considerando una scena che arriva a 12GB con una VRAM da 10GB)

3. Secondo voi la scelta d’uso di una GPU rispetto ad un'altra, può anche influire la qualità dell’immagine finale?

Si sono i linguaggi con cui sono scritti i softwares. ( e il cuda non funzionerà mai su una scheda AMD.) 
Se una tua scena utilizza 10.8 gb di vram, cambiando scheda video utilizzerà  sempre 10.8 gb.
Se il software che utilizzi possiede la features "Out of Core" puoi maneggiare scene che occupano più memoria della Vram della scheda video ma avrai sicuramente dei rallentamenti. In caso contrario avrai un crash
Se non cerchi le differenze con il microscopio non vedrai nessuna differenza tra una scheda ed un'altra..

Link to post
Share on other sites
Posted (edited)
6 ore fa, Marco Lazzarini ha scritto:

Si sono i linguaggi con cui sono scritti i softwares. ( e il cuda non funzionerà mai su una scheda AMD.) 
Se una tua scena utilizza 10.8 gb di vram, cambiando scheda video utilizzerà  sempre 10.8 gb.
Se il software che utilizzi possiede la features "Out of Core" puoi maneggiare scene che occupano più memoria della Vram della scheda video ma avrai sicuramente dei rallentamenti. In caso contrario avrai un crash
Se non cerchi le differenze con il microscopio non vedrai nessuna differenza tra una scheda ed un'altra..

Quindi se lancio un video rendere da 10,8GB una RTX3080 da 10GB sarà in difficoltà?
....
Quindi cercando di riassumere per punti  

1. Dino ad ora NVIDIA aveva avuto il monopolio a riguardo, ma ora, visto la duplice compatibilità di alcuni software, viene da se la domanda di quale possa essere la miglior soluzione tra AMD e NVIDIA e perché.

 2. Il ray tracing, che fino ad ora è limitato alla tecnologia NVIDIA, è utile al rendering? Comunque sembra sia ora compatibile anche con AMD.

 

Edited by samueleseverini
Link to post
Share on other sites

Non ho esperienza con i softwares che utilizzi tu. Ti posso dire che quello che utilizzo io ( finalRender ) se per renderizzare una scena occorrono 10.8 gb e io ne ho solo 10, finalRender si blocca e mi da errore. 
Prova a vedere nei forum dei programmi che usi per capire quale produttore di schede video è meglio con quel determinato software.
Considera però che con Nvidia avrai la certezza che la scheda funzionerà con qualsiasi softwares vorrai (funziona  sia con Cuda sia con openCL)
Sul punto 2: Se il software è scritto per supportare il raytracing hardware avrai dei miglioramenti altrimenti no.
Se non sbaglio le AMD al momento non hanno un hardware specifico per il calcolo del raytracing

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...