Jump to content

Recommended Posts

4180887387582f423b68a15c1e73565d.jpg

1df51e8ecc07a570ecd177a1d24c3913.jpg

b1595aa52d9f27ecaa5860d84f199e96.jpg

d4aa964a53115946ad86805e31d2aa52.jpg

74f36592a1b5802f1c47bcdb0aa68351.jpg

4bd5e0ad3c9b7e24b279ab6bd5106459.jpg

e0d322c7fb82757747fbabb35bef6ca3.jpg

2954b884fb088c7a32b9fccc0f23bd71.jpg

a5b502f26616c2b416fb0c5005ab049d.jpg

e33292b8651754700f4a1386bb9179e0.jpg

d87d63bcad2f9fada781c1711d39d108.jpg

a1d627edae1eb591a9f31ff948e61080.jpg

3c150afab7264849467aae7b783e4a1d.jpg

17f32403ecb40f684d5270e59a298e5b.jpg

 

 

Ciao a tutti!

 

 

Aspettavo questo momento da un bel po' e finalmente e arrivata l'ora di poter pubblicare queste immagini prodotte 3 mesi fa come freelance.
Si tratta del lavoro più complesso e grande che abbia mai fatto sopratutto per la grandezza dell'ambientazione e la simulazione paesaggistica.

Il file della parte architettonica mi è stata data in formato Revit il quale è stato aperto direttamente in 3ds Max 2020 senza nessun problema.
Invece la parte del terreno, si tratta di una porzione dell'isola di Comino a Malta, mi è stata fornita in formato FBX ma la sua qualità geometrica era preoccupante!
Dopo tante prove e ricerche, ho trovato un software gratuito di retopology che si chiama Instant Meshes il quale MIRACOLOSAMENTE ha ricostruito grande parte del modello e poi ho potuto procedere senza problemi. 

In poche parole ecco la lista del timing riguardo la produzione e i software utilizzati:

- 45gg per lo studio di materiali riguardo la paesaggistica, la vegetazione e il retopology del terreno.
- Ulteriori 3 mesi per la vera e propria produzione andando avanti per step.

Sono stati utilizzati i seguenti software: 3ds Max, Corona Renderer, Quixel, Instant Meshes e World Creator.
Color Correction: Adobe Lightroom

Tutto è stato interamente renderizzato senza foto ritocchi e lavoro in post produzione.

Hardware utilizzato: Workstation Dual Xeon 3DWS con 128GB di ram utilizzati tutti!!!
Tempo di rendering: Da 2 a 4 ore - 6.100px di larghezza.

Come modelli per la vegetazione ho utilizzato parte da Quixel e vari acquistati in 3dsky.

Dati progetto:

PROGRAM: Hotel 70 rooms, Restaurants and Bars, Swimming Pools, Spa, Conference Room with 150 seats
STATUS: In progress
CLIENT: Hili Hospitality
DESIGN: BELVEDERE Architecture
LANDSCAPE DESIGN: Michel Desvigne

Buona visione e buon weekend a tutti!

Dionysios -

Edited by Dionysios
Link to post
Share on other sites

Beh tanta roba! Davvero un grande intervento ben proporzionato e inserito in modo eccelso nel paesaggio. Adoro le passerelle che portano ai solarium con quei muretti in pietra a secco.

 

Per chi cerca Instant-Meshes

https://github.com/wjakob/instant-meshes

 

ps. "MIRACOLOSAMENTE a ricostruito" 🙂 manca qualcosa, in così tanta perfezione non puoi lasciare gli errori

Link to post
Share on other sites

4 mesi e mezzo per fare il rendering?

ricapitolando:

t'hanno dato l'architettonico fatto in revit da qualche studio d'architettura,

con già i materiali applicati da loro?l'arredamento interno esterno anche l'hanno messo loro?

t'hanno dato la morfologia del terreno,che dici orribile meshaticamente,forse potevi provare cadmapper o qualche plugin osm gratuito per blender,non so forse facevi prima,ma è irrilevante,

hai aggiunto materiali del terreno e vegetazione,qualcosa presa da quixel e 3dsky

135 giorni per renderizzare il tutto,beato te m'hai capitata una fortuna del genere

oggettivamente so' troppi , beato te che te l'hanno concessi e ovviamente pagati

Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti e vi ringrazio per i vostri commenti!

In particolare rispondo con l'ordine:

 

13 ore fa, emilierollandin ha scritto:

Beh tanta roba! Davvero un grande intervento ben proporzionato e inserito in modo eccelso nel paesaggio. Adoro le passerelle che portano ai solarium con quei muretti in pietra a secco.

 

Per chi cerca Instant-Meshes

https://github.com/wjakob/instant-meshes

 

ps. "MIRACOLOSAMENTE a ricostruito" 🙂 manca qualcosa, in così tanta perfezione non puoi lasciare gli errori

 

In effeti la parte del paessaggio è stata la più difficile! Il progetto è piaciuto tanto anche a me.
Grazie tra l'altro per la segnalazione del errore! 😏

 

10 ore fa, xforte ha scritto:

4 mesi e mezzo per fare il rendering?

ricapitolando:

t'hanno dato l'architettonico fatto in revit da qualche studio d'architettura,

con già i materiali applicati da loro?l'arredamento interno esterno anche l'hanno messo loro?

t'hanno dato la morfologia del terreno,che dici orribile meshaticamente,forse potevi provare cadmapper o qualche plugin osm gratuito per blender,non so forse facevi prima,ma è irrilevante,

hai aggiunto materiali del terreno e vegetazione,qualcosa presa da quixel e 3dsky

135 giorni per renderizzare il tutto,beato te m'hai capitata una fortuna del genere

oggettivamente so' troppi , beato te che te l'hanno concessi e ovviamente pagati

 

Allora, in tanto non ce scritto da nessuna parte quanti giorni o mesi puo' durare la produzione di un rendering. Personalmente penso che fare un lavoro con fretta e furia si paga poi in bassa qualità e carente dettaglio. In linea di massima comunque, i tempi di una produzione vengono naturalmente prognosticati dalla grandezza e la complessità del soggetto che dobbiamo rappresentare. 

Nel mio caso quindi i 4 mesi sono giustificati da:

- Quel che faccio oggi, lo faccio come secondo lavoro da freelance, quindi vuol dire lavorare dopo le ore 20 ogni giorno e nei weekend.Il mio lavoro principale è in RPBW quindi come puoi capire il tempo che mi rimane poi è molto limitato e la stanchezza è tanta. Nello stesso periodo ho prodotto 2 concorsi per lo studio + altri progetti.
- La produzione era composta da 2 progetti (Hotel + Ville) posizionati nella stessa area di landscape che ha una grandezza di 1.65km x 800m. Qui ho pubblicato solo l'hotel e mancano le immagini delle Ville. Le immagini in totale erano 12: 6 + 6 + alcune extra fatte da me che poi me le sono tenute.
- Il modello del terreno era messo malissimo, pochissimi poligoni e tanti errori geometrici. Le curve di livello producevano lo stesso problema quindi dovevo trovare un'alternativa con il materiale sorgente che avevo in mano per garantire la qualità che ho promesso al cliente.

- Dovevo rappresentare in un'area cosi vasta, una porzione dell'isola di Comino la quale doveva essere molto realistica. Ho dovuto studiare la vegetazione, il terreno e il mood del posto. Poi in Quixel ho creato tutti i vari materiali che poi con l'aiuto del World Creator ho creato delle maschere di stratificazione per applicarli poi sul modello. Il materiale TERRENO fatto con Corona era molto articolato e complesso e doveva alla fine coprire tutte le caratteristiche del posto. Sassi, pietre, colori, piante di vario tipo... Per me era una cosa grossa e dovevo pensarla bene considerando che lavoro sempre da solo.
- Ho ricevuto solo il 3D architettonico SENZA MOBILI e SENZA MATERIALI + il 3D del terreno negli stati che era. Dovevo fare tutto alla fine...

A questo punto, penso che 4 mesi sia una tempistica realistica per ottenere qualcosa di gradevole e di effetto. 
Nella mia vita professionale, ho sempre lavorato cosi, chi non accetta i miei tempi allora di gente che fa il nostro mestiere ce ne ormai tanta...

Grazie per il tuo intervento comunque. 😉

16 ore fa, Marcello Pattarin ha scritto:

che te lo dico a fare ... " Dio è sempre Dio "...... Super complimenti... come sempre... 😀


Grazie Marcello, come sempre!

Un saluto a tutti, buonanotte e buona Domenica!
 


 

 

Link to post
Share on other sites

Lavoro ECCEZZIONALE ! 😲 Ma come hai fatto a farlo nel tempo libero ! E' un lavoro che occupa tutto il giorno 😁 comunque basta guardare le immagini per capire che ci vogliono tantisime ore per realizzare una cosa del genere.

Per curiosità, ma il cliente ti ha detto qualcosa del tipo : il modello 3d dell' hotel e dell' isola è già fatto devi solo applicare i materiali e fare i rendering oppure sapevano quanto tempo e soldi ci sarebbero voluti ? 😆

Edited by grafico3DStudioMax
Link to post
Share on other sites
2 ore fa, grafico3DStudioMax ha scritto:

Lavoro ECCEZZIONALE ! 😲 Ma come hai fatto a farlo nel tempo libero ! E' un lavoro che occupa tutto il giorno 😁 comunque basta guardare le immagini per capire che ci vogliono tantisime ore per realizzare una cosa del genere.

Per curiosità, ma il cliente ti ha detto qualcosa del tipo : il modello 3d dell' hotel e dell' isola è già fatto devi solo applicare i materiali e fare i rendering oppure sapevano quanto tempo e soldi ci sarebbero voluti ? 😆

 

Ciao e grazie per i commenti!

Si sapeva tutto dall'inizio, ho cominciato il lavoro Febbraio scorso ma la sua pianificazione era cominciata il mese di Novembre 2019.
I modelli non erano pronti fino alla fine di Gennaio scorso, alla fine niente sorprese. Il budget era fissato e si sapevano le tempitistiche e tutti i dettagli 

 

Poi come faccio a lavorare nel tempo libero? Non saprei nemmeno io... E' molto stancante comunque ma mi piace farlo!

Grazie ancora,

 

Dionysios -

Link to post
Share on other sites
12 ore fa, Michele71 ha scritto:

Lavoro molto bello, ma francamente le ripetizioni di texture le avrei evitate...

 

Grazie e lo so, purtroppo le texture create con Quixel sono un po' ripetitive alla fine per colpa della limitata area che rappresentano.
Ci sono delle tecniche per ovviare la ripetizione in 3ds Max ma poi mi sono imbattuto ad un altro problema e limite del motore di rendering.
In poche parole, utilizzando un mix di materiali i quali usano mappe Displacement differenti, Corona purtroppo usa solo una delle due e questa cosa mi ha limitato tantissimo. Lo team di sviluppo non sa ancora come risolvere questa grande limitazione.

Il terreno è composto da un materiale a Layer composto da 8 sotto materiali quindi 8 Displacement maps differenti controllate da maschere Vertex Color create in World Creator. Tutto funzionava bene escluso il fatto che il Displacement utilizzato era solo del primo materiale base e nulla degli seguenti. Ho dovuto trovare un'altra soluzione molto complessa che pero' mi ha limitato ad utilizzare le tecniche giuste per ovviare la ripetizione. Prossima volta andrà meglio a questo punto.

 

All'epoca doveva ancora uscire il UVW Randomizer di Corona il quale avrebbe risolto il problema con facilità... 😐

Grazie ancora,

 

Dionysios -

Edited by Dionysios
Link to post
Share on other sites

Complimenti! Un bel mostricciattolo!

Alcune domande se puoi e vuoi rispondere 🙂

Per curiosità quanti poligoni ha il modello finale? Hai usato forrest pack o solamente di scatter Corona? Quando mandavi una vista ripulivi tutto quello che non si vedeva oppure avevi un'unica scena e lanciavi il render sempre e solo da quella scena?

Grazie per la condivisione e complimenti ancora!

Link to post
Share on other sites
4 ore fa, fedor ha scritto:

Complimenti! Un bel mostricciattolo!

Alcune domande se puoi e vuoi rispondere 🙂

Per curiosità quanti poligoni ha il modello finale? Hai usato forrest pack o solamente di scatter Corona? Quando mandavi una vista ripulivi tutto quello che non si vedeva oppure avevi un'unica scena e lanciavi il render sempre e solo da quella scena?

Grazie per la condivisione e complimenti ancora!

In tanto grazie ancora per i vostri commenti!

 

Il modello finale aveva 35.000.000 poligoni ma poi bisognerebbe aggiungere tanti ma tanti milioni di proxy. Se questi fossero dei poligoni veri e propri, non oso ad immaginare il numero finale. Lo scatter invece è stato fatto tutto con Forest.

La scena invece è tutta unica ed è stata costruita a 360° e poi in base alle inquadrature, nascondevo gli elementi non visibili a ogni camera.
Poi per ogni camera è stato creato un file di salvataggio proprio.

 

45 minuti fa, yogurt ha scritto:

Lavoro incredibile. Domanda i sassi del terreno e dei muretti sono fatti in dislpacement o sono scatter?

 

I sassi del terreno e i muretti sono tutti fatti in displacement.

 

Grazie ancora e buon proseguimento!

Link to post
Share on other sites
51 minuti fa, Santino ha scritto:

davvero un lavoro strepitoso, complimenti! La ricerca nella vegetazione mi ha colpito particolarmente, sia perchè a tratti mi sembrava costa pugliese 😅 e sia perchè da una identità alle immagini.

Grazie ed è proprio cosi, il paesaggio doveva essere caratteristico e forte protagonista in questa produzione e sono felice che la cosa si noti.

Link to post
Share on other sites

Ciao Dionysio,

farti i complimenti è scontato davanti a tale produzioni.....! 

Vorrei porti una domanda che esula dal progetto, la tua formazione deriva da percorsi di studio specifici oppure è frutto di tanta passione, curiosità e studio autodidatta ?

Sono curiosi di capire come professionisti del settore arrivano a tali risultati.

 

Grazie

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Mally ha scritto:

Ciao Dionysio,

farti i complimenti è scontato davanti a tale produzioni.....! 

Vorrei porti una domanda che esula dal progetto, la tua formazione deriva da percorsi di studio specifici oppure è frutto di tanta passione, curiosità e studio autodidatta ?

Sono curiosi di capire come professionisti del settore arrivano a tali risultati.

 

Grazie

Ciao Mally e grazie per le tue parole.

Ho cominciato nel lontano 1993 quando ero studente alla facoltà di Architettura. La passione e la curiosità mi hanno portato qui adesso e ti confermo di essere un autodidatta. All'epoca, non c'erano scuole per insegnarti questo mestiere e nemmeno YouTube e Intenet era un bene prezioso, pensa che percorso! 🙂

Grazie ancora e buona serata.

Dionysios -

Edited by Dionysios
Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Dionysios ha scritto:

Ciao Mally e grazie per le tue parole.

Ho cominciato nel lontano 1993 quando ero studente alla facoltà di Architettura. La passione e la curiosità mi hanno portato qui adesso e ti confermo di essere un autodidatta. All'epoca, non c'erano scuole per insegnarti questo mestiere e nemmeno YouTube e Intenet era un bene prezioso, pensa che percorso! 🙂

Grazie ancora e buona serata.

Dionysios -

 

Grazie mille! Ti terrò come riferimento in questo settore! Complimenti ancora

Link to post
Share on other sites

Un lavoro impressionante, la qualità indiscutibile, i colori a mio avviso quelli giusti.

 

una domanda: la vegetazione? hai trovato delle librerie che facevano al caso tuo oppure hai creato anche quelle? visto la loro "tipicità" mediterranea

Link to post
Share on other sites
23 ore fa, farins ha scritto:

Un lavoro impressionante, la qualità indiscutibile, i colori a mio avviso quelli giusti.

 

una domanda: la vegetazione? hai trovato delle librerie che facevano al caso tuo oppure hai creato anche quelle? visto la loro "tipicità" mediterranea

Grazie per i tuoi sinceri commenti! 🙂

La vegetazione è stata tutta acquistata principalmente da 3dsky e Quixel e rappresenta le specie che sono state proposte dallo studio paesaggistico.

Invece per la vegetazione del paesaggio generale ho cercato d'imitare la situazione naturale.

Grazie ancora e buona serata.

Dioysios -

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy