Vai al contenuto
tom81

Piccola Curiosita' Su Alcuni Aspetti Di Rhino

Recommended Posts

cavoletti quanti post su 3ds -_-

giusto per spezzare un po eccone uno su rhino

dunque piu che domande tecniche si tratta di piccole curiosita meglio perplessita

rhino tutorial livello 2

capitolo 1 personalizzazione area di lavoro (alias,barre degli strumenti,pulsanti etcc..)

capitolo 2 le superfici tagliate e i punti di controllo

capitolo 3 approfondimento sul grado (degree o degrado se preferite) delle curve con relativo strumento di analisi

capitolo 4 (che ho appena iniziato) continuita g0 g1 g2 delle curve

domando e dico ma a me che cavolo importa??? :blink2:

cioe sapere cos'e' la continuita o meglio discontinuita g0 nella modellazione in pratica a che cosa mi serve???

sapere che il grado di una curva varia il numero dei punti di controllo (premesso che vien da se che se 3 punti di controllo non mi permettono di modificare uan curva come piace a me ne aggiungo un po e il gioco e fatto) a me a cosa serve?

avere 3000 pulsanti (vedi alias) che eseguono lo stesso comandoa cosa puo servire???

cioe sono domande stupide banali...forse sbagliate (anche se domande sbagliate non ne esistono :) )ma vorrei delle delucidazioni (magari con esempi) da chi magari ha piu esperienza di me nella modellazione e che magari utilizza queste conoscenze all'atto pratico

thank's :hello:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Il discorso sulla continuità delle superfici (o delle curve) è assolutamente fondamentale, un esempio molto chiaro e pratico di controllo della continuità di una superficie sono quelle leggere cuspidi che corrono lungo le fiancate della maggior parte delle auto... in questo caso le due superfici nei loro punti di contatto passano da una curvatura g1 o g2 a una discontinuità (g0) in maniera graduale.

La possibilità di controllare questi valori in maniera precisa è utile ad esempio quando si modella metà di un oggetto simmetrico... questi sono solo 2 esempi, ma potrei continuare all'infinito

Personalizzare l'area di lavoro e avere + strade per fare la stessa cosa è utile per chi inizia ad usare un software dopo aver lavorato per tanto tempo con un altro.

Oppure una volta che hai una conoscenza minima del software puoi modificare le varie opzioni per adattare l'area di lavoro ai tuoi metodi e esigenze.

I punti di controllo delle superfici (sia trimmate che no) non sono molto abituato ad usarli, ma sapere come funzionano può essere utile per non fare eventuali errori e per comprendere meglio il funzionamento del software

Buono studio e buon 3d :)

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quoto gurugunola in pieno, aggiungo che gli strumenti di controllo di curve e superfici possono sembrare inutili se si ragiona in un ottica di modellazione per il render, dove un po' tutto è permesso , tanto poi con un po di fotoritocco o qualche altro stratagemma si risolve. Rhino però serve per realizzare modelli per la produzione e non solo per il render, quindi la qualità delle superfici è essenziale, visto che il modello 3d servirà per stampi o per prototipi e le macchine a controllo numerico mal digeriscono modelli pasticciati. Aggiungo in ultimo che a mio giudizio una matematica sana delle curve crea forme più belle ..ma è un giudizio personale :D

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

quoto gurgugnola e iperpaolo ma vorrei anche aggiungere che io ho imparato e continuo ad imparare rhino in modo intuitivo a seconda delle esigenze che mi si sono presentate.dipende un po anche da come sei tu.aggiungo anche che se segui tutti i passi fatichi unpo di più all'inizio ma perdi meno tempo in seguito.cosa che a me capita spesso.

buon treddi

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente per poter lasciare un commento

Crea un account

Registrati per un nuovo account nella nostra comunità. è facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora

  • Navigazione recente   0 utenti

    Non ci sono utenti registrati da visualizzare in questa pagina.

×