Jump to content

Recommended Posts

Posted (edited)

Salve gente, domanda abbastanza stupida a dire il vero.

Tutti abbiamo visto lo spaventoso video demo di unreal 5 e playstation 5, mi chiedevo però una cosa:

i giochi che non sono basati su urneal 5 e la sua nuova tecnologia, avranno un aumento della qualità più limitato o sbaglio?

Perchè cmq,è vero che la ps5 èmolto più potente della 4, ma è anche vero che senza il nuovo urneal 5 non arriverebbe mai a tanto..o sbaglio?

E poi...gli altri produttori di enginer realtime come si stanno muovendo?

La chaos, già da qualche anno, stava sviluppando project lavina, qualcosa di simile per sfruttare in realtime le scene convertite da max etc...mi chiedevo appunto cosa stessero fancendo invece i creatori di unity e tutti gli altri.

 

se qualcuno se lo fosse perso...

 

Edited by roberto2004
Link to post
Share on other sites

Cioè, per farsi una partita bisogna comprare un PC da 10.000 euri... bah. Comunque credo che tutta questa nuova tecnologia sia da ponte tra la fruibilità e ricerca, un po come si fa con l'automotive o la ricerca scientifica. Per quanto concerne Unity ad esempio, sta spingendo sull'acceleratore per quello che concerne HDRP (HD Render Pipeline) la quale consente risultati assolutamente realistici rimanendo pero abbastanza "umani" 😄  

 

Comincia con ---> F.A.Q. di Treddi.com ---> Argomenti già Trattati ---> Utilizzo corretto dei TAG e vai alla grande _:w00t: !!  My Youtube && My Treddi Album

Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Marcello Pattarin ha scritto:

se non sbaglio per la gioia di Michele .😄.. nel futuro ci dovrebbe essere un accordo per 3ds max e unity ...

cioè unity si compra autodesk o autodesk si compra unity?

la seconda che ho detto?

Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Michele71 ha scritto:

Cioè, per farsi una partita bisogna comprare un PC da 10.000 euri...

 

🤣🤣 con me stanno freschi... ho ancora la pc station che gira con amd frx 3850 e gtx 970... i giochi vanno bene tutti.,, compreso l'ultimo Doom eternal....

chi gioca poi prende la Playstation 5.... li non ci sarà da spendere 10.000 eurini...dai.... 

ps.. anzi fammi andare che devo fare la mia partita domenicale... c'è quello scarafone zamputo... che mi segue sempre..... e ammazzarlo è impegnativo.... 

 

Link to post
Share on other sites
37 minuti fa, xforte ha scritto:

sembra di tornare alla disputa:è meglio dvd o bluray?

 

Non proprio cosi. Non è dire se è meglio un engine a discapito di un'altro, ma quali sono le prospettive future e dove si vanno a posizionare nel commercio. Certamente con l'avvento delle nuove tecnologie i passi avanti sono notevoli, ma rimango dell'idea che il 90% degli utenti non si possa permettere macchine cosi performanti da sfruttare a pieno tali novità. Quindi come si posizionano le software house rispetto ai loro studi di sviluppo? Fino dove spingersi per consentire all'utenza l'user-consumer?  

Ad esempio, su twitter leggevo un'accesa discussione per via dei caricamenti nascosti presenti nella demo di Unreal5 o sul suo framerate su PC. Nel frattempo della lettura ho scoperto che non ho i soldi per far girare la demo.... hahahahahah 😄 

Comincia con ---> F.A.Q. di Treddi.com ---> Argomenti già Trattati ---> Utilizzo corretto dei TAG e vai alla grande _:w00t: !!  My Youtube && My Treddi Album

Link to post
Share on other sites

l'integrazione con sistemi real-time sarà necessaria per tutte le piattaforme dato che il mercato si sta spingendo verso quella direzione e per una ragione ben precisa.
Credo sia un salto tecnologico inevitabile e che sarà sempre più ampio grazie alla maggior automazione dei processi.

Al momento l'ottimizzazione dei modelli ed il bake delle luci sono il problema più grande per lo sviluppo di qualsiasi applicativo real-time ed Epic lo sa bene...

Quindi quando c'è da fare una scelta a livello di software da utilizzare la prima domanda che uno si fa è "quanto tempo devo impiegare per ottenere il risultato voluto?" 
Più che videogiochi qui si parla di mondo professionale e a livello business una macchina da 5000/6000€ non è una spesa eccessiva.

Link to post
Share on other sites

bè considerando che il mondo dei videogiochi è molto professionale visto il lavoro immane che c'è dietro... 

dipende sempre da cosa un utente deve fare.... 

io spero che per tutti i fans di archiviz uno sviluppo di lavina nel segno della semplicità e velocità.... tutto il resto è noia ..come cantava.... Franco Califano ..😅

ps.. scommettiamo che anche Corona convoglierà a nozze con un suo lavina project ???? 

Link to post
Share on other sites

Intendevo videogiochi lato utente, il giocatore medio non avrà macchine da 5k euro e lo sviluppatore dovrà ottimizzare sempre il suo progetto per i vari hardware. Se poi parte di questa ottimizzazione viene affidata al software tanto meglio.
Ma a livello sviluppo, se il mio target è il b2b, so di poter spingere verso risultati più realistici ed investirò chiaramente quanto serve in pc all'altezza. 

Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

@Michele71 ma in realtà sarà da aggiornare sk video con 1500 euro circa ,per il procio e sk madre non dovremmo spender soldi.

Il vero punto di domanda è l'hd: avete letto le specifiche?

5,5gb/s  in scrittura per dati non compressi ,roba che quelli da ws che ho visto nei benchamrk  in rete arrivano a 1,5.

Anche se penso che i produttori di videogame si uniformeranno a quelli del nuovo x box (2,4gb/s).

Poi se ne esistono altri tipi più performanti a prezzi commerciali non lo sò mica...

Vado per invocazione ! @zatta 3d illuminaci!

Edited by roberto2004
Link to post
Share on other sites

Io continuo a pensare che c'è la Formula1 e poi il mercato commerciale. Qui parliamo della F1. Il connubio PS5 con Unreal5 è da considerarsi un mero marketing commerciale ben riuscito; si parla di essi in modo estremo

 

Specifiche attuali PS5:

CPU: AMD Zen 2 a 7 nanometri, octa core con 16 thread, 8 core a 3,5GHz

GPU: Chip custom basato su hardware RDNA2, 10,28 TFLOP, Supporto sino alla risoluzione 8K e Supporto ray-tracing

Memoria: SSD Custom da 825GB(5,5 GB/s in Raw, 8/9 GB/s tipico) RAM: 16GB GDDR6 @ 448 GB/s

 

Cioè quanto costa un PC pari o superiore di questo livello? Il nuovo engine di Unreal quanto spinge? Boh...

Comincia con ---> F.A.Q. di Treddi.com ---> Argomenti già Trattati ---> Utilizzo corretto dei TAG e vai alla grande _:w00t: !!  My Youtube && My Treddi Album

Link to post
Share on other sites

@Michele71

4 ore fa, Michele71 ha scritto:

Io continuo a pensare che c'è la Formula1 e poi il mercato commerciale. Qui parliamo della F1. Il connubio PS5 con Unreal5 è da considerarsi un mero marketing commerciale ben riuscito; si parla di essi in modo estremo

 

Specifiche attuali PS5:

CPU: AMD Zen 2 a 7 nanometri, octa core con 16 thread, 8 core a 3,5GHz

GPU: Chip custom basato su hardware RDNA2, 10,28 TFLOP, Supporto sino alla risoluzione 8K e Supporto ray-tracing

Memoria: SSD Custom da 825GB(5,5 GB/s in Raw, 8/9 GB/s tipico) RAM: 16GB GDDR6 @ 448 GB/s

 

Cioè quanto costa un PC pari o superiore di questo livello? Il nuovo engine di Unreal quanto spinge? Boh...

mmm...non proprio, da quello che ho letto in giro la potenza della sk video sarà, grossomodo, paragonabile alla 2080 ti (che ha una potenza di 14,2 teraflop contro i 10,28 di ps5) ma con più ram..insomma, siamo ai famosi 1500 euro di sk video.I nostri processori dovrebbero andare più che bene, restano i nodi degli hd (sopratutto perchè, sembra che possano esser usati come swap nel caso la ram non basti) e, inoltre....il JOYPAD!

ok, ci conviene comprare la ps5, avevi ragione tu 😄 😄 😄 

Link to post
Share on other sites

Parlando di giochi per adesso io gioco in fullhd con un frame rate maggiore di 30 e con effetti ray-tracing usando i servizi di Geforce Now su una Nvidia Shield di 3 anni con una spesa per adesso irrisoria rispetto a una qualsiasi consolle next gen.

Con il pc di casa e una 1060 da 6Gb non ho problemi neanche quando occasionalmente mi porto dietro l'Oculus Rift.

L'aggiornamento lato scheda video per me non è prossimo come invece lo è quello di CPU, MB e RAM.

 

I servizi di game streaming, per me che sono un giocatore occasionale su PC con qualche velleità ma certo non un pro, sono piuttosto soddisfacenti e ho una linea 30Mb reali ma sto per passare ad una linea su Open Fiber, l'unico limite attuale non trascurabile è il "menù" alla carta ma se le cose vanno come spero il problema dovrebbe attenuarsi.

 

Lato produzione le maggiori spese lato hw sono decisamente molto più sostenibili e già il fatto che non devo comprare le Quadro per me rappresenta un considerevole risparmio.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy