Jump to content

Recommended Posts

Oggi inizio un nuovo progetto. 

Siccome mi annoio e ho bisogno di immergermi in qualcosa per estraniarmi da un periodo un pò cosi inizio quest'immagine. è un pò ispirato dagli ultimi film che ho visto. 

Lo schizzo come al solito non si capisce gran che ma in mente ce l'ho più o meno tutto definito 

spacer.png

 

Link to post
Share on other sites
  • Replies 58
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

piccolo up. ci sono ancora alcune cose da sistemare ma grossomodo è finita 

la mia morosa lavora tutto il giorno e allora sopno andato un po' avanti con questo lavoro. manca ancora un botto di roba ma pian piano prende forma  

ho lanciato il definitivo. dopo una notte di render siamo qui. non c'è post, giusto due curve perchè se no è buio.   le ultime cose che vedo da correggere sono cose che faccio

Posted Images

Difficile esprimersi non sapendo dove vai a parare. Questa abitazione è il centro della scena o è di contorno? lo schizzo è incomprensibile (leggi inutile) ma secondo me è una strada (in discesa) con queste abitazioni ai lati e delle perosne al centro...acqua?

Link to post
Share on other sites
Il 11/5/2020 at 00:51 , Pix ha scritto:

Difficile esprimersi non sapendo dove vai a parare. Questa abitazione è il centro della scena o è di contorno? lo schizzo è incomprensibile (leggi inutile) ma secondo me è una strada (in discesa) con queste abitazioni ai lati e delle perosne al centro...acqua?

Durham è una cittadina dell'inghilterra che negli anni 80 è stata vittima della crisi inglese del carbone. ho fatto un pò di ricerca di immagini sull'industria del carbone di quegli anni li e ho scoperto un mondo tra il distopico e lo steampunk che mi sono detto devo troppo farci un'immagine.

spacer.pngspacer.png

cmq si c'hai preso . strada in discesa , qualceh persona al centro . fabbrica industria e fumo in lontananza.

 

 

Edited by yogurt
Link to post
Share on other sites

Forte, il fumo delle fabbriche inglesi ha sempre avuto un appeal artistico e cinematografico....anche se in tutta onesta dal vivo quei quartieri di artistico hanno davvero poco.

Ottima scelta  il contesto, la seconda immagine è davvero interessante e ci puoi tirare fuori un bel render...però mettici parecchio fumo perchè se per una casa hai usato 50 milioni di poligoni a quanto arrivi per fare mezza città? _:P

Link to post
Share on other sites

aggiornamento. 

 

spacer.png

 

Picco di ram utilizzata al momento è di 62gb. I mattoni e le tegole sono proxies. 

Sono abbastanza sicuro che nel render finale gran parte della casa non si vedrà ..e va beh farò più shot..

note:

il fumo dei camini è temporaneo

gli scatter non sono usciti perchè ho perso delle textures.. 

 

 

Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

ciao a tutti, sono stato un pò bloccato in sti giorni però qualcosa ho fatto. 

-ho fatto le correzioni sulle case di SX (diversificato le finestre, diversificato la disposizine dei mattoni nei diversi proxies, tato un pò più di random agli elementi che erano uguali nelle diverse case, agginto i manifesti - le scritte suoi muri mi sa che è più veloce farlo in post- e altre duecento cazzatine)

 

 

spacer.pngspacer.png

- ho diviso tutta la scena in xref e stabilito delle gerarchie 

 

spacer.png

 

- fatto il primo tratto di strada ( ci sono anche le macchine)

 

spacer.png

 

- modellato i camini delle fabbriche sulo sfondo e sto cercando un modo rapido di fare il fumo, ma ci devo lavorare. 

 

spacer.png

 

- e ho iniziato a modellare un pò di apparecchi industriali da mettere sullo sfondo 

 

- ho anche stabilito l'inquadratura e fatto la luce generale 

 

oggi vado un pò avanti..

Link to post
Share on other sites

Sembra che non sto andando avanti ma in realtà qualcosa sto facendo (anche se sono rimasto bloccato alcuni giorni con il collo)

non ho niente da farvi vedere pero' posso pero' farvi vedere come ssto organizzando il lavoro

situazione attuale:

spacer.png

verde fatto 

giallo in corso

arancione il prossimo che prendo in mano

il rosso ancora da cominciare.

 

detailing significa che l'ho renderizzato e fatto almeno un check delle correzioni e cose da aggiungere.

per farvi un esempio concreto faccio cosi

spacer.png

 

in scene.max significa che nella scena root c'è inserito l'ixref corretto (lavoro con gli xxref perchè i container sono il male)

il numero dei poligoni è per aver un idea di base se alla fine riusciro' a renderizzarlo. con l'ultimo lavoro grosso ho visto che fino a 209 M di polys riesco a renderizzarlo. a sto giro pero' c'è volume fog quindi è tutto in forse

 

 

Link to post
Share on other sites

, un pensiero a voce alta: Non so se si può con gli x-ref., ma ce la fai al randomizzare in posizione E rotazione magari di poco alcuni oggetti tipo grondaie, antenne pezzi di muro eccetera per evitare l'effetto sgradevole degli oggetti uguali? Magari puoi randomizzare solo le case più lontane perché sicuramente randomizzando gli oggetti ti verranno fuori errori di overlap. E sulle case lontane non si noterà. C'è uno script fantastico che si chiama randomizer su script spot., è solo un pensiero, Comunque grande lavoro e complimenti per l'organizzazione

Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, Filippo Soldateschi ha scritto:

, un pensiero a voce alta: Non so se si può con gli x-ref., ma ce la fai al randomizzare in posizione E rotazione magari di poco alcuni oggetti tipo grondaie, antenne pezzi di muro eccetera per evitare l'effetto sgradevole degli oggetti uguali? Magari puoi randomizzare solo le case più lontane perché sicuramente randomizzando gli oggetti ti verranno fuori errori di overlap. E sulle case lontane non si noterà. C'è uno script fantastico che si chiama randomizer su script spot., è solo un pensiero, Comunque grande lavoro e complimenti per l'organizzazione

si l'ho gia fatto . sia con i mteriali che con gli oggetti che potevo modificare . grazie cmq della dritta

Link to post
Share on other sites

SI ti frega un po il muro esterno del cancello d'ingresso che ha una larga superficie abbastanza uniforme e tende a risaltare la ripetiizione, forse mettere le facciate delle case direttamente in strada come nella foto ti avrebbe creato meno problemi, ma comunque si risolve facilmente, un pò di macchie qualche manifesto e 2 o 3  murales e il colpo d'occhio cambia completamente

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy