Jump to content

Recommended Posts

Ciao,
condivido con voi questo lavoro che ho scelto di fare per imparare ad usare le caustiche in corona renderer.
Ho scelto un'immagine presa dal web e mi son dato l'obbiettivo di copiarla per studio.
Non ho intenzione di ricercare la copia perfetta ma di imparare qualcosa nel farla e per questo vorrei anche provare substance painter per i materiali.
Siccome ho gia iniziato da qualche giorno, vi metto il processo fino a qua.

 

Allego immagine di riferimento.

 

CaseStudy01_d8e52232e4e1b8fd5675f9db1c4263e9.jpg

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Pix ha scritto:

Bella la texture della prima immagine, io la rimetterei...aiuta a valutare il realismo nel complesso

La primissima immagine è una foto che ho preso di esempio, adesso mi concentro su acqua e caustiche, poi passerò ai materiali di tutto il resto 😉

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, VinsVR9 ha scritto:

La primissima immagine è una foto che ho preso di esempio, adesso mi concentro su acqua e caustiche, poi passerò ai materiali di tutto il resto 😉

Sorry non ho prestato abbastanza attenzione, comunque bravo vuol dire che ti stai avvicinando molto _;)

Link to post
Share on other sites
17 ore fa, Pix ha scritto:

Sorry non ho prestato abbastanza attenzione, comunque bravo vuol dire che ti stai avvicinando molto _;)

Ma figurati, sai che problemi! é la prova che le immagini valgono di più delle parole 🙂 in senso generale ovviamente.

Link to post
Share on other sites

Ciao, ultimo passaggio prima dei materiali e del render finale.
Alcune considerazioni che magari tornano utili a qualcuno.
- per fare caustiche lineari e pulite, i bump,displace,normal o noise poligonale li ho dovuti tenere bassissimi, appena alzavo i valori le caustiche si disperdevano.
- l'incidenza della luce è fondamentale, angolo, intensità e direzionalità influiscono in maniera drastica. Luce del sole ok perché "puntiforme" luce ambientale, bank non ok.
- nel render finale ho separato lo shader per diffuse-reflect-refract con valori ior 1,33 dallo shader per la global illumination che ha ior 2, questo perché le caustiche in riflessione mi risultavano molto deboli anche se naturali, e aumentando l'ior le ho rinforzate avvicinandomi di più all'immagine di riferimento; è utile anche per avere più controllo dell'intensità.

 

Spero vi sia utile anche se non molto approfondito.
A breve pubblico il render in final.

Casestudy01_wip_04.jpg

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy